Palmi. Il Comune installa nelle aree costiere il nuovo sistema di allerta per allarme maremoto
ATTUALITA'

Il sistema si compone di tre impianti di allarme collocati in posizioni strategiche

Palmi. Il Comune installa nelle aree costiere il nuovo sistema di allerta per allarme maremoto

Il Comune di Palmi, secondo quanto previsto dalla normativa in materia recentemente entrata in vigore, ha provveduto in maniera tempestiva a predisporre il proprio piano di azione nel caso di allerta maremoto. Oltre a quanto imposto dalle linee guida per la pianificazione di emergenza, contenute nel SiAM (Sistema di Allertamento nazionale per i Maremoti generati da terremoti nel Mar Mediterraneo) l’Ente ha inoltre realizzato un importante sistema di segnalazione dei rischi, composto di grandi impianti di segnalazione audio.
Le coste del Mediterraneo sono state interessate, nel corso dei secoli, da numerosi eventi di maremoto che hanno trovato la loro origine nell’elevata sismicità dell’area, da qui l’esigenza nazionale di adottare un piano unico per la gestione delle eventuali emergenze. L’Ingv - Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia - che opera attraverso il Cat (Centro di allerta tsunami) - ha il compito di valutare, nell’area di propria competenza, la possibilità che un terremoto possa generare un maremoto e di stimare i tempi di arrivo dell’onda lungo i differenti tratti di costa. Sulla base delle valutazioni del Cat, il Dipartimento della Protezione Civile – tramite la Sala Situazioni Italia – ha il compito di diffondere i messaggi di allerta per attivare, nel minor tempo possibile, il Servizio nazionale di protezione civile.

Il Comune di Palmi ha prontamente proceduto, attraverso la società Librarisk s.r.l., che ha già realizzato l’imponente piano comunale vigente, all’adeguamento del Piano di Protezione Civile alle nuove linee guida in materia di maremoti. L’aggiornamento prevede la nuova perimetrazione delle aree a rischio maremoto prodotta dal SiAM, con le Procedure Operative standard e quelle specifiche con relativa cartografia per gli scenari di rischio prevedibili, con i dati e le informazioni utili a supporto nelle fasi operative di gestione delle fasi di allerta ed emergenza, con particolare attenzione alle risorse a disposizione della struttura locale di Protezione Civile, ed è stato approvato dal Consiglio Comunale nel corso dell’ultima seduta di lavori.
Oltre alla pianificazione d’emergenza in materia di maremoti, il Comune di Palmi ha ritenuto però di fare molto di più realizzando, con la collaborazione della ditta PietroColicchia Sistemi & Soluzioni, un sistema di segnalazione dei rischi molto evoluto. Il sistema si compone di tre impianti di allarme collocati in posizioni strategiche (località Scinà, località Pietrenere e località Tonnara) dotati di diffusori audio e di sirene molto potenti. Gli impianti possono essere attivati attraverso un’applicazione per smartphone appositamente creata, la cui gestione è affidata al Responsabile della Protezione Civile, che dalla stessa applicazione può monitorare il regolare funzionamento del sistema. Nel caso di malfunzionamento dei ripetitori di telefonia, i sistemi di allarme possono essere attivati anche attraverso la Centrale Operativa della Polizia Locale. Inoltre, sempre attraverso gli apparati radio della Polizia Locale, si possono veicolare messaggi audio alla popolazione residente.
Di recente, gli impianti installati sono stati sottoposti a delle approfondite operazioni di collaudo e sono già operativi. Di fatto, ciò ha significato l’attivazione di un importante sistema, che l’Amministrazione Comunale ritiene essere di fondamentale importanza per la salvaguardia della pubblica incolumità.
09-10-2019 19:01

NOTIZIE CORRELATE


15-10-2019 - ATTUALITA'

Lavori previsti di notte, ma eseguiti alle 8 del mattino: traffico in tilt lungo il raccordo e in entrata in città

Gli interventi come da circolare dovrebbero essere eseguiti tra le 21 e le 7 del mattino
15-10-2019 - ATTUALITA'

Reggio, alloggi popolari: Falcomatà visita il complesso di Vico Neforo

Sopralluogo casa per casa
15-10-2019 - ATTUALITA'

Caccia. Costituito il nuovo Comitato di Gestione dell'Atc Rc1

riserverà una particolare attenzione all'emergenza cinghiali
15-10-2019 - ATTUALITA'

Debiti sul comparto rifiuti. Riunione tra Comune, Città Metropolitana e Regione Calabria

Molti dei Comuni reggini interessati hanno già pagato la quota relativa al primo semestre

ULTIME NEWS

CRONACA

Per la procura Sissy Trovato Mazza si è suicidata. Chiesta l'archiviazione del caso

Reggio Calabria. Sissy Trovato Mazza non è stata uccisa, si è suicidata. E' questa la conclusione a cui sarebbe giunta la Pm della Procura di Venezia, Elisabetta Spigarelli, ...
CRONACA

Carcere di Arghillà: "Pochi ispettori in un istituto sovraffollato"

Tra le tante problematiche che affliggono l’istituto Penitenziario di Arghillà, si aggiunge anche la grave carenza degli Ispettori della Polizia Penitenziaria, così com’è emerso ...
CRONACA

Reggio Calabria. Nascondeva armi e droga dentro un piccolo bunker nel muro, arrestato 45enne VIDEO

“Fiumi ...
ECONOMIA

Coldiretti, Giornata Mondiale dell'Alimentazione. In Calabria circa 125 milioni di euro di cibo nei bidoni

Donne Impresa impegnate in attività di educazione alimentare nelle scuole Domani 16 ottobre è la Giornata Mondiale ...
POLITICA

"Una inadeguata programmazione politica di Falcomatà ha impedito alla Città di avere un efficace sviluppo economico, turistico e commerciale"

“Il prossimo anno la città di Reggio Calabria sarà ...
CULTURA

Futuro Corap. L'UGL auspica atto di responsabilità da parte dei gruppi politici di Palazzo Campanella

Reggio Calabria. “La vicenda del Corap, il Consorzio Regionale per lo sviluppo delle Attività Produttive, e la grande concitazione con la quale ...
AMBIENTE

Reggio Calabria. Incivili in azione tra le vie di Tremulini

Reggio Calabria. Ci risiamo. Ancora una volta gli scenari di degrado riscontrate nelle strade di alcune vie cittadine a causa dello sversamento dei rifiuti fanno piombare la città in uno stato di abbandono. A causare tale scempio sono ...
ATTUALITA'

Trenitalia. Torna a parlare Nino Pulitanò: "Licenziato solo io, la bonifica del sottosuolo mai fatta" VIDEO

...
CRONACA

Condannato per omicidio e affiliato alla 'ndrangheta: scatta la confisca a Vincenzo Perri

Gioia Tauro (Reggio Calabria). Ammonta a 900 mila euro il valore dei beni complessivi sequestrati e confiscati dai Carabinieri del Comando Provinciale di Reggio Calabria nei ...
CRONACA

Controlli dei Carabinieri nel territorio reggino, rinvenute armi e droga

Nei giorni appena trascorsi, il Comando Provinciale Carabinieri di Reggio Calabria, ha predisposto dei servizi straordinari di controllo del territorio in collaborazione con personale dei “Cacciatori” di ...
ATTUALITA'

Minorenni senza biglietto e contraffazione tra i punti discussi nell'incontro Atam - Garante Marziale

Il Garante per l'Infanzia e l'Adolescenza della Regione Calabria, Antonio Marziale, ha ricevuto stamani a Palazzo Campanella l'amministratore ...
ATTUALITA'

Polistena. Il Comune paga la mensa ai bimbi bisognosi

Da lunedì 21 ottobre riprende il servizio di refezione scolastica a Polistena. E anche quest'anno la mensa è gratis per i bambini provenienti da famiglie a basso reddito e in difficoltà economica, senza differenze tra nuclei ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

E' TUTTO CINEMA
A PRESCINDERE
Di Pino Toscano
RTV NEWS EDIZIONE SERALE
MEDICINA IN DIRETTA
L'appuntamento settimanale con la salute
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

Ore 21.20

Strettamente Personale Stracult

Ore 21.50

Film
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • Rintracciare evasori
  • L’acqua e’ un bene prezioso, l’acqua e’ vita
  • In merito alla ruota panoramica…
  • spazzatura
  • LETTERA APERTA (UN SALUTO PIU' CHE ALTRO) SU ODIERNO REGGIO CALABRIA PRIDE
  • Spiagge di serie A. Spiaggie di serie C
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
Italpress
Basta vittime 106
idomotica