Reggio Calabria. Un cittadino scrive a Falcomatà:
ATTUALITA'

"Lei è uomo di palazzo, non un semplice cittadino; ha l'obbligo morale di dare l'esempio"

Reggio Calabria. Un cittadino scrive a Falcomatà: "Chieda scusa alla cittadinanza"

Riceviamo e pubblichiamo: "Egregio Signor Sindaco,
Le chiedo di voler leggere queste mie considerazioni in ordine a recenti fatti….. che mi hanno portato a delle riflessioni che vorrei condividere con Lei.
A seguito del post da Lei pubblicato in data 14 novembre 2020, nel quale ha segnalato esserci «troppa gente in giro», non credo che Lei, un mese prima, abbia mantenuto un atteggiamento corretto nei confronti della cittadinanza: mi riferisco, nello specifico, agli euforici festeggiamenti in occasione della sua vittoria elettorale. Questa comprensibile «euforia» dei suoi sostenitori, tra i quali sono da annoverare anch’io, non è stata ben gestita dall’amministrazione e dalle forze di polizia locale.
Non essere intervenuto per ripristinare l’ordine e imporre l’uso di DPI ha, a mio avviso, contribuito ad aumentare le tensioni in una comunità già disgregata e senza punti di riferimento saldi come la nostra.
I dati relativi all’emergenza parlano chiaro: ieri ci sono stati oltre trentamila contagi e un numero elevato di morti (oltre i cinquecento). Alla luce del suo comportamento, tutt’altro che appropriato in tempi di emergenza sanitaria (zona rossa a prescindere), ritengo che sia giusto informare la cittadinanza di eventuali controlli, rafforzati nel fine settimana (prassi, in questo periodo), e che essi vengano prorogati qualora dovessimo retrocedere a «zona arancione» o addirittura «gialla». Retrocedere in zona arancione o zona gialla non vuol dire essere fuori dal pericolo; è solo una semplice riduzione delle misure di contenimento del COVID-19.
La esorto, pertanto, in considerazione del ruolo che Lei ricopre, a scusarsi con la cittadinanza, pubblicamente, per il suo comportamento per nulla corretto verso essa: Lei è uomo di palazzo, non un semplice cittadino; ha l’obbligo morale di dare l’esempio al cittadino di come ci si comporta, perché ne va di mezzo la sua credibilità; ma non sono io a doverglielo dire; è lei, a doverlo capire.
Chieda scusa a quel cittadino che, per rilassarsi, vorrebbe fare quattro tiri con la canna da pesca al mare (che gli è stato proibito di fare, persino in solitaria); ai giovani che hanno una situazione difficile in famiglia e di cui non riescono a disfarsene facilmente, ma che non possono fare quattro passi (se non nei pressi della propria abitazione) per rilassarsi e distendere i nervi; a quei negozianti che sono stati costretti a chiudere, tra cui vi sono padri di famiglia, la cui preoccupazione non è come passare il Natale, ma come arrivare a fine mese.

Infine, chieda scusa per il Suo comportamento anche a quelle persone che si stanno privando di uscire, se non per necessità, e che ancora credono nel rispetto delle regole; tra questi ci sono anch’io.
Quest’estate, per evitare di portare il COVID in famiglia (mio padre ha vari problemi di salute e il coronavirus sarebbe il colpo di grazia, in questo caso), ho rinunciato a farmi la camminata serale in Via Rada dei Giunchi, affollata durante il periodo estivo; quando la facevo, la facevo in solitaria o con qualche amico intimo, per non contrarre e diffondere il virus; ho inoltre limitato le mie cene nei ristoranti, preferendo meglio una birra e un panino nella piazzetta coi miei amici, e buttando i rifiuti negli appositi contenitori; cosa che in pochi hanno fatto. Inoltre, sebbene io sia un tifoso accanito della Reggina Calcio (tanto da seguirla in radio, durante i miei spostamenti fuori dalla Città Metropolitana), ho evitato di partecipare ai festeggiamenti nelle vie cittadine e nella Via Marina; la mia fidanzata ha le difese immunitarie basse, e prendermi il virus per contagiare lei (e vederla stare male) sarebbe stato davvero duro, sapendo che, con fortissima probabilità, avrebbe sentito tutti i sintomi che causa questo maledetto virus.
Aspetto fiducioso una Sua risposta, e magari un invito per incontrarLa (con le dovute precauzioni).
La saluto affettuosamente, D.".
16-11-2020 14:18
Questa notizia è stata letta 5842 volte

NOTIZIE CORRELATE


23-11-2020 - ATTUALITA'

Caso Morra: "Addolorato se qualcuno si è sentito colpito"

'Invito tutti ad ascoltare la registrazione originale della trasmissione radiofonica'
23-11-2020 - ATTUALITA'

UILTRASPORTI Calabria soddisfatta dal confronto SACAL-Regione Calabria: "adesso si concretizzino i contenuti"

Amodeo: "Convocare un tavolo con istituzioni e parti sociali"
23-11-2020 - ATTUALITA'

Coronavirus. Boccia: "Ospedali da campo soluzione per emergenza"

Il ministro: «Presto la nomina del commissario ad acta»
23-11-2020 - ATTUALITA'

Emergenza rifiuti a Reggio Calabria, "alla fine la rabbia è esplosa"

'Barricate di rifiuti in mezzo alla strada in Via delle Medaglie D'oro'
23-11-2020 - ATTUALITA'

Calabria: servizio idrico a Sorical, D'Ippolito (M5S) annuncia possibile esposto a Gratteri: "Restano misteri"

"Ultimo acquisisca i dati sui conti, l'Aic desista dall'affidamento della gestione alla società"

ULTIME NEWS

POLITICA

Sanità in Calabria. La promessa di Conte: "martedì chiudiamo la partita sul Commissario"

"Domani abbiamo un Consiglio dei ministri, domani dobbiamo chiudere questa partita". Lo dice il premier Giuseppe Conte rispondendo ad una domanda sul commissario alla ...
AMBIENTE

Emergenza rifiuti a Reggio Calabria. Dalla Regione in arrivo 12 milioni per l'impianto di Sambatello

Reggio Calabria. Il dipartimento tutela dell’ambiente, settore “Ciclo integrato dei rifiuti” con decreto dirigenziale firmato ...
CULTURA

Cultura. Nonostante la pandemia, successo per il Concorso Nazionale 'Kerit-LC Edizione 2020'

Reggio Calabria. È giunta alla conclusione la I Edizione del Premio Nazionale di Divulgazione Scientifica “Kerit-LC Edizione 2020” promossa dalla casa ...
ATTUALITA'

Tirocinanti calabresi ignorati anche dal Ministro Boccia

Non è un periodo favorevole quello che sta vivendo ultimamente la regione Calabria. Dal dramma della Sanità, alle discusse vicende politiche che hanno interessato l'attuale Giunta calabrese di Centro-Destra e da mesi e mesi, la ...
ATTUALITA'

Coronavirus. A Motta San Giovanni una guarigione e 4 nuovi casi positivi

Il Nucleo di monitoraggio presso la Prefettura ha comunicato quattro nuovi casi positivi al Covid-19 mentre l’Azienda Sanitaria ha certificato la guarigione di un soggetto residente a Lazzaro. Rispetto ...
ATTUALITA'

Alluvioni Crotone. La Giunta Regionale chiede lo stato d'emergenza

Catanzaro. La Giunta regionale della Calabria, nel corso della seduta di oggi, ha approvato la delibera con la quale si chiede al governo nazionale la dichiarazione dello stato di emergenza per i territori della fascia ionica ...
ATTUALITA'

Scuola. Scopelliti e Delfino: "Spirlì ritiri la sua ordinanza e riapriamo le scuole in sicurezza"

Reggio Calabria. Gli assessori Scopelliti (Scuola) e Delfino (Welfare) hanno così commentato la sentenza del TAR che sospende l’ordinanza regionale di ...
ATTUALITA'

La sentenza del TAR. Riapertura delle scuole? Solo per le 13 famiglie che hanno fatto ricorso

Catanzaro. E' un autentico stato di confusione quello provocato in queste ultime ore dalla sentenza con cui il Tar della Calabria, nel rigettare l'ordinanza del ...
ATTUALITA'

Coronavirus. 321 casi positivi in più in Calabria: 120 a Reggio

In Calabria ad oggi sono stati sottoposti a test 337.422 soggetti per un totale di tamponi eseguiti 345.039 (allo stesso soggetto possono essere effettuati più test). Le persone risultate positive al Coronavirus sono 14.217 ...
ATTUALITA'

Conferenza Stato-Regioni. In Calabria, Boccia: 'il Governo c'è, ognuno faccia la sua parte'

Catanzaro. «Il senso principale di questa giornata è la vicinanza del governo nazionale alla regione Calabria». È quanto affermato dal ministro per gli ...
ATTUALITA'

Klaus Davi: "Regalo una crociera a chi mi condurrà da don Mico Paviglianiti"

Don Mico Paviglianiti è uno dei killer più temuti della 'Ndrangheta. Il 58enne era stato condannato all'ergastolo, ma di fatto ha scontato solo 23 anni. La sua scarcerazione del 18 ...
ATTUALITA'

Cgil, Cisl e Uil chiedono la convocazione di un Consiglio dei ministri straordinario in Calabria e si preparano alla mobilitazione

Siamo pronti ad una mobilitazione popolare, se nelle prossime ore il governo decide di non decidere ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

STRETTAMENTE PERSONALE
Stracult Edition
AEROPLANI DI CARTA
RTV NEWS EDIZIONE NOTTURNA
PIANETA DILETTANTI
Unirc 2020
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

Ore 21.20

Fuorigioco

Ore 23

Sport Heroes
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • Servizio zero
  • La dimenticata utilita’  dell’acqua
  • Rifiuti
  • La strafottenza dell’amministrazione comunale
  • disservizio idrico
  • L’invidia radice di ogni male
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
Italpress
idomotica