Reggio Calabria. Tentato omicidio di via Frangipane, continuano le ricerche di Ciro Russo
CRONACA

La Polizia sulle tracce dell'uomo che ha tentato di bruciare viva l'ex moglie

Reggio Calabria. Tentato omicidio di via Frangipane, continuano le ricerche di Ciro Russo

Reggio Calabria. Proseguono le ricerche di Ciro Russo, braccato da ieri mattina dalla Polizia di Stato, dopo avere dato fuoco alla ex moglie in via Frangipane, a Reggio Calabria, nei pressi dell’omonimo Liceo Arstistico. Le forze dell’ordine lo stanno cercando sia in città, ma anche ad Ercolano, il paese dove si trovava agli arresti domiciliari, e vi è il forte sospetto che qualcuno possa averlo coperto, o possa averlo aiutato a nascondersi.
Questo è quanto trapela, anche se in modo frastagliato, dagli ambienti investigativi. Soprattutto dopo il rinvenimento, nel pomeriggio di ieri, attorno alle 16 e in pieno centro cittadino, dell’autovettura con la quale il 42enne ha percorso oltre 400 chilometri e a raggiunto l’estrema punta dello Stivale per mettere a segno la sua spedizione punitiva.
La Hyundai I30 è stata trovata in via Trieste, ad incrocio con la via Genova. Sulla fiancata sinistra, evidente il segno del danneggiamento, provocato dall’impatto con l’utilitaria, una Citroen C1, dell’ex consorte, a cui ha tagliato la strada, costringendola ad arrestare la sua corsa. Poi l’azione fulminea. La benzina gettata contro la 41enne, il fuoco innescato e la fuga a bordo del mezzo con il quale era partito dalla Campania per raggiungere Reggio dove, nella mattinata di ieri, si sarebbe dovuta tenere l’udienza per l’affidamento del figlio più piccolo della coppia. I due erano separati da un anno almeno.
Russo aveva ottenuto un permesso, nonostante stesse scontando i domiciliari per maltrattamenti in famiglia, per poter prender parte all’udienza in tribunale, presso il quale però non si è mai presentato, così come l’ex moglie. Il ritrovamento dell’auto è avvenuto in una zona diversa dal luogo in cui si è consumata la violenza. Verosimilmente, rimasto a secco, il 42enne ha abbandonato il mezzo e proseguito la sua fuga a piedi. Ben consapevole dei suoi movimenti, conoscendo molto bene la città dove ha vissuto e lavorato per oltre vent’anni.
La caccia all’uomo, con tanto di diffusione di foto segnaletica, non si è mai arrestata. Le ricerche sono tutt’ora in corso ed anzi sono state estese in città e provincia, ma anche fuori regione, tenendo sotto controllo anche stazioni e autostrade.
La vittima, che ha riportato gravi ustioni in diverse parti del corpo, ieri è stata trasferita nel centro grandi ustionati del Policlinico di Bari, in Puglia. La donna è fuori pericolo di vita, ma la prognosi è riservata. Presenta ustioni su oltre il 50 per cento del corpo, in particolare al viso. Ha difficoltà a respirare e parlare: da quanto si è appreso dal bollettino medico è stata curata con un intervento innovativo, ma per avere riscontri bisognerà attendere qualche altro giorno.
Sul fronte delle indagini, già dalla giornata di ieri sono stati ascoltati tutti i conoscenti dell’aggressore ed eseguite diverse perquisizioni. Fin qui, però, almeno in apparenza, senza esito alcuno. L'uomo che ha tentato di bruciare viva l'ex moglie deve rispondere della pesante accusa di tentato omicidio.
Francesco Chindemi
13-03-2019 15:03

NOTIZIE CORRELATE


19-03-2019 - ATTUALITA'

Reggio Calabria. Progetto Icaro: la Polizia Stradale 'tra i banchi' di scuola

Il tema di quest'anno è stato la 'disregolazione emotiva'
19-03-2019 - CRONACA

Reggio, dopo l'ennesimo incidente: "Mettete in sicurezza la testata del guard rail sulle bretelle del Calopinace"

una Mercedes ha sbattuto contro la testata del guardrail che divide le due immissioni sulla 106
19-03-2019 - CRONACA

Reggio Calabria. Rifiuti urbani, scoperti 1.261 evasori totali: tra essi anche noti politici VIDEO

Nella prima fase del contrasto da recuperare già 5 milioni di euro

ULTIME NEWS

CRONACA

Tentato omicidio di Via Frangipane, Maria Antonietta su Facebook: "Sconfiggerò anche questo per tornare da voi più forte di prima"

Dal profilo Facebook di Maria Antonietta Rositani: "Mi ritrovo nel mio letto d'ospedale ...
CRONACA

Omicidio Scopelliti, giovedì l'affidamento della perizia sul fucile ritrovato

Reggio Calabria. È stato fissato per giovedì prossimo, 21 marzo, dalla Dda di Reggio Calabria, l'affidamento peritale sul fucile calibro 12 con cui sarebbe stato assassinato il 9 agosto ...
ATTUALITA'

Arturo Bova: 'Via le slot machine dai centri abitati. Finalmente i primi risultati'

“A quasi un anno di distanza dall’entrata in vigore delle legge regionale 9/2018, la cosiddetta legge anti ‘ndrangheta, arrivano i primi importanti segnali soprattutto in ...
CRONACA

Omicidio Giudice Scopelliti, Bombardieri: "Il Commando è partito dalla Sicilia" VIDEO

ATTUALITA'

Caso Miramare. Ai nostri microfoni il legale dell'ex Assessore Marcianò: "Siamo fiduciosi, abbiamo dimostrato falsità grossolana di alcuni atti"

ATTUALITA'

Il dissesto di Reggio Calabria: paghino loro!

Reggio Calabria. Venerdì 15-03-2019 promossa dal PCL si è tenuta ad Archi una riunione di diversi soggetti impegnati a dare risposte alla crisi di Reggio Calabria che avviene proprio nel momento in cui il “federalismo differenziato” muove ...
CRONACA

Pellaro. Tartaruga marina gravemente ferita in un groviglio di nylon e un cerchione di bicicletta VIDEO

Tutti ...
ATTUALITA'

Sud, deliberato lo stanziamento di 21 milioni di euro per un 'Piano straordinario Asili Nido': c'è anche Reggio

“Nel corso della cabina di regia del Fondo Sviluppo e coesione che ho presieduto questa mattina a Palazzo Chigi è stato ...
CRONACA

Brevi di cronaca nel reggino

Lo scorso fine settimana, i Carabinieri della Compagnia di Taurianova hanno svolto un servizio straordinario di controllo del territorio finalizzato a prevenire e reprimere i reati predatori e lo spaccio di sostanze stupefacenti. In particolare, i Carabinieri hanno fermato alla guida in evidente ...
CRONACA

Caulonia. Ritrovata la statua di Sant'Ilarione Abate

Nell’ottobre dello scorso anno, la comunità caulonese veniva a conoscenza del furto della Statuetta in legno, dipinta a mano,raffigurante S. Ilarione Abate, risalente al periodo compreso trafine del 1700 e gli inizi del 1800, di ...
CRONACA

Caso Miramare. Al via il processo in abbreviato: unica imputata l'ex assessore ai lavori pubblici Angela Marcianò

Reggio Calabria. È iniziato stamane a Reggio Calabria il processo "Miramare" che vede coinvolta in questa fase ...
CRONACA

Caso Miramare. Processo in abbreviato: il pm chiede 10 mesi per ex assessore Marcianò

Reggio Calabria. Udienza riaggiornata al prossimo 8 luglio. 10 mesi la condanna che il pm Ignazzitto ha richiesto per l’ex assessore ai lavori pubblici del Comune, Angela ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

FUORI GIOCO
90 minuti di gioco e fuori... gioco
BORGOITALIA
ASPETTANDO IL TG
RTV NEWS PRIMA EDIZIONE
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

15.30-21.15

Medicina in Diretta

Ore 22.20

Pianeta Dilettanti
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • Strada dissestata mancanza di illuminazione stradale in totale abbandono
  • Agnana Calabra - Una eterna campagna elettorale in una europa saggia
  • Le agevolazioni per gli invalidi per tasse comunali
  • Nuova piscina comunale.
  • Schifo in piazza zerbi
  • Mancata pulizia caditoia
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
Basta vittime 106
Italpress
idomotica