Il Centro dialisi di Taurianova a rischio chiusura: la denuncia del comitato a difesa del presidio sanitario
CRONACA

La situazione di disagio genera notevole apprensione in tutti gli operatori e fruitori dei servizi del 'Centro'

Il Centro dialisi di Taurianova a rischio chiusura: la denuncia del comitato a difesa del presidio sanitario

Taurianova (Reggio Calabria). Pervengono numerose nuove adesioni al costituito Comitato Spontaneo di Tutela denominato “PRO-CENTRO DIALISI TAURIANOVA”. Alle 50 firme dei soci promotori se ne sono aggiunte altre 2532, gran numero di esse sono di donatori. Si tratta di adesioni spontanee fatte da persone che si avvicinano al Comitato in modo solidale per fare parte della lodevole iniziativa, mostrando così la sensibilità della cittadinanza di Taurianova (e non solo) alle problematiche della bella, accogliente struttura qual’é il “Centro” - responsabile è il Dott. Vincenzo Bruzzese - che ha conquistato la fiducia dei diversi centri-trapianto in Italia.
Le adesioni sono sempre aperte. Questo avviene nella città che occupa il primo posto in Italia (nei comuni di media dimensione) per la donazione di organi e tessuti. Ciò costituisce motivo di orgoglio per i taurianovesi e per i cittadini della Piana. Intanto il Comitato ha ricevuto il consenso ed il sostegno da parte dell’ANED (Associazione Nazionale Emodializzati) tramite il Segretario Regionale Antonio Montuoro. Nel frattempo cresce nel territorio l’interesse della popolazione a supporto dell’apprezzata iniziativa. Notevole l’attività dei social e network con mille e più condivisioni e like. Le notizie sulle difficoltà del centro dialisi di Taurianova sono di già arcinote e di pubblica opinione, e inspiegabilmente, nonostante, anche, le “notifiche a mezzo mail”, nessun sindaco (ad eccezione del Sindaco di Taurianova) della piana ha, fino ad ora, preso posizione a difesa e per lo sviluppo del “Centro”.
Per quanto sta accadendo è necessaria - da parte di tutti - un’attenta analisi e riflessione sullo stato della sanità calabrese e sulle sue prospettive, prestando l'attenzione dovuta alla tutela e salvaguardia del diritto alla salute del cittadino utente, e per questo il Comitato costituito ha preso preciso impegno di spendere ogni risorsa per il raggiungimento dell’obiettivo prefissato. Per poter aspirare alla vittoria, bisogna iniziare la battaglia! Battaglia che personalmente combatto da anni.
Per il Centro Dialisi taurianovese é indispensabile non solo acquisire nuovo personale medico, infermieristico ed OSS (Operatore Socio Sanitario), ma, soprattutto, mantenere ed incrementare il “Centro” per farlo ritornare ad essere (come è stato definito sulle pagine del Corriere della Sera) il “fiore all’occhiello”, salutare rifugio nel vasto deserto della sanità calabrese, prima che si giunga al tragico “punto di non ritorno”. La situazione di disagio genera notevole apprensione in tutti gli operatori e fruitori dei servizi del “Centro”, per il timore che si disperda questo grande patrimonio, in questa area si sanità che, finalmente, funziona e che è un’oasi di efficienza in un arido deserto di nullità.
Il dr. Pino Pardo e gli altri Componenti il Consiglio di Rappresentanza del Comitato, giusto mandato ricevuto dell’Assemblea Generale dei Soci, stanno avviando proficui contatti intesi ad incontrare, al più presto, Autorità e Istituzioni per illustrare la drammatica, non più procrastinabile, situazione in cui versa il Centro Dialisi di Taurianova, sottolineando che il trattamento emodialitico è una prestazione sanitaria “salvavita” per i pazienti che ne hanno necessità e per questo motivo non può essere interrotto o sospeso. La struttura, conosciuta ed apprezzata per l’efficienza operativa e professionale, non solo deve essere mantenuta in vita, ma deve prendere nuovo vigore con il fine di alleviare le sofferenze della numerosa “utenza” che fa, giornalmente, riferimento al “Centro” per le indispensabili, salutari cure e per consentire - ai tanti disperati che, continuamente, bussano alla porta del Centro Dialisi - d'iniziare il vitale trattamento dialitico. Per quanto accade, dializzati e trapiantati, con le loro famiglie, s’indignano perché c’è di mezzo il bene prezioso: la salute.
Il “Centro”, per la sua peculiarità, svolge un ruolo indispensabile nella Piana di Gioia Tauro, e non solo, offrendo assistenza specialistica a tutto tondo agli utenti colpiti dalle malattie renali e le 2.582 adesioni al Comitato in pochi giorni registrate, dimostrano che i cittadini della piana hanno avvertito che la chiusura del Centro dialisi sarebbe una iattura, un dramma o addirittura (senza voler generare allarmismi) una tragedia.
L’unità di emodialisi di Taurianova, lo scorso anno, ha celebrato trenta anni dalla nascita, in quella occasione, il Sindaco di Taurianova, Ing. Fabio Scionti, ha dichiarato: “Al personale tutto, medico e paramedico, che porta avanti quotidianamente, in maniera esemplare e con grande abnegazione, un’opera essenziale, il plauso dell’Amministrazione comunale che rappresento e l’impegno a vigilare sempre su questo fiore all’occhiello lavorando per il suo mantenimento e il suo potenziamento, in nome del diritto alla salute dei cittadini.” Con lettera datata, oggi, 17/04/2019, Prot. N° 8363, indirizzata al presidente del Comitato Giuseppe Pardo, il Sindaco Scionti, a conferma di quanto in quell’occasione ebbe a dire, comunica che “L’Amministrazione è consapevole dell’importanza che il ruolo della dialisi deve svolgere nell’economia dell’offerta sanitaria di un territorio nel quale si registrano importanti criticità e carenze a causa delle quali le aspettative dell’utenza sono state troppe volte deluse dalle politiche sanitarie che hanno caratterizzato il divenire della sanità calabrese negli ultimi lustri… l’Amministrazione…. assicura da subito sostegno e collaborazione nelle iniziative di sensibilizzazione e di proposta che saranno programmate in difesa di un presidio sanitario importantissimo per l’attuazione nel nostro territorio del diritto alla salute.”
Il Presidente del Comitato, dr. Pardo, riscontra con piacere ed apprezzamento il sostegno del Sindaco e dell’Amministrazione di Taurianova ed auspica ci sia, senza indugiare, un’iniziativa ed una netta risolutiva presa di posizione da parte del Comune, mentre confida sulla capacità d’intervento, sulla problematica dialisi, degli altri Sindaci della Piana. Non si può e non si deve essere indifferenti di fronte alla sofferenza.
dr. Pino Pardo, già dializzato e trapiantato del rene.
19-04-2019 10:38

NOTIZIE CORRELATE


27-05-2019 - ATTUALITA'

Terremoti: scossa magnitudo 3.8 tra Reggio Calabria e Vibo

Tanta paura tra la popolazione
27-05-2019 - POLITICA

Elezioni Europee. Inizia lo spoglio: in Calabria affluenza supera il 41%

In provincia di Reggio ha votato il 39,1% degli aventi diritto
26-05-2019 - ATTUALITA'

Elezioni Europee. Alle 7 aperti i seggi: quasi 500 mila elettori reggini al voto

Nella città metropolitana di Reggio Calabria si vota anche per il rinnovo di 24 comuni
26-05-2019 - ATTUALITA'

Reggio, zona Stadio: palo dell'illuminazione... con contorno

Riceviamo e pubblichiamo
26-05-2019 - ATTUALITA'

Sindacati Polizia. Reggio Calabria: il SAP si avvia al congresso provinciale

Martedì 28 maggio lavori e convegno sulla sicurezza con il Segretario Nazionale Rosario Indelicato

ULTIME NEWS

POLITICA

Elezioni Europee. Alle 19 in Calabria ha votato il 33,61% degli aventi diritto

Reggio Calabria. E' un dato, anche quello relativo alla seconda rilevazione della giornata è ancora parziale. Rispetto alle 12, tuttavia, alle 19 cresce in percentuale il numero degli aventi ...
CRONACA

Gioia Tauro. Controlli serrati dei Carabinieri nella contrada Ciambra

Nel corso della settimana, a Gioia Tauro, circa 80 militari del locale Gruppo Carabinieri, dello Squadrone Eliportato Cacciatori Calabria e del Nucleo Cinofili di Vibo Valentia, sono stati impegnati in una vasta ...
CRONACA

Comunali. Bassa affluenza a San Luca: alle 12 ha votato l'8,9%

Reggio Calabria. E’ di oltre il 17% l’affluenza alle Amministrative in Calabria. A Corigliano-Rossano, la città più grande interessata da questa tornata ha votato a mezzogiorno il 17%, Da segnalare in ...
POLITICA

Elezioni Europee. Basso il dato sull'affluenza in Calabria: alle 12 ha votato il 10,98% degli aventi diritto

Reggio Calabria. Elezioni Europee. I dati sull’affluenza, relativi alla prima rilevazione della giornata, quella delle ore 12, si ...
ATTUALITA'

Nuova pavimentazione sulle rampe dello svincolo di Gallico, da lunedì limitazioni al transito

Per l’esecuzione dei lavori di nuova pavimentazione sulle rampe dello svincolo di ‘Reggio Calabria/Gallico’, lungo l'A2 “Autostrada del ...
CRONACA

Reggio Calabria. Suicidio in autostrada. Uomo si getta da un viadotto

Reggio Calabria. Un uomo di cui al momento non sono state rese note le generalità, dopo aver accostato a bordo carreggiata, in direzione sud-nord (subito dopo l'immissione svincolo Porto), la sua auto, si ...
CRONACA

Reggio Calabria. Prosegue la stretta della Polizia Municipale: controlli e sanzioni anche nel weekend FOTO

...
ATTUALITA'

Scuola. Violenze sui bambini, il Garante Marziale: "Adesso basta, telecamere in classe per legge" VIDEO

&ldquo...
SPETTACOLO

La piccola Giorgia continua ad allenarsi per il gran finale di Ballando On The Road VIDEO

ATTUALITA'

Lazzaro. "Smaltire i rifiuti con il fuoco reca un danno a noi stessi"

Da qualche tempo il servizio di raccolta differenziata nel Comune di Motta San Giovanni non funziona come dovrebbe,non conosciamo i veri motivi di tale inadempienza. Nulla fa la regione e ancor meno fa il nostro Comune ...
ATTUALITA'

Reggio, ecco il nuovo Consiglio dell'Ordine degli Avvocati GLI ELETTI

Reggio Calabria. Eletto il nuovo Consiglio dell'Ordine degli Avvocati ...
CRONACA

Reggio, a fuoco deposito di falegnameria a San Gregorio FOTO/VIDEO

Reggio Calabria. In zona San Gregorio torrente Valanidi intorno a mezzanotte si ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

CHISTI SIMU
RTV NEWS EDIZIONE NOTTURNA
A PRESCINDERE
Di Pino Toscano
E' TUTTO CINEMA
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

Ore 21.15

Civitas - Dopo il Voto

ADNKRONOS ULTIM'ORA


    LINK UTILI
    Seguici su Facebook
    Guardaci su Youtube
    Seguici su Twitter
    Riceviamo e Pubblichiamo
    Segnalazioni, proposte, commenti
    • Dissesto stradale
    • CONCORSO COSENZA - BLOCCO ASSUNZIONI
    • Strada dissestata mancanza di illuminazione stradale in totale abbandono
    • Agnana Calabra - Una eterna campagna elettorale in una europa saggia
    • Le agevolazioni per gli invalidi per tasse comunali
    • Nuova piscina comunale.
    IL
    METEO
    Previsioni meteo per la settimana
    Richiedi la copia di un video
    Compila il form
    ADV
    idomotica
    Basta vittime 106
    Italpress