Angela Marcianò:
POLITICA

"Non garantito il numero legale per la discussione degli odg sul bilancio della consigliera Iatì"

Angela Marcianò: "Bilancio oscuro, documentazione sommaria e incompleta. Maggioranza irrispettosa"

Reggio Calabria. "Giorno dopo giorno scopriamo le tattiche politiche e la linea “Bulgara” della maggioranza, che va avanti per la sua strada, non calcolando un’opposizione propositiva che si propone con grande impegno quotidiano a rappresentare gli interessi della nostra Città. Mentre Reggio annaspa svilita dall’inconsistenza dei suoi rappresentati istituzionali pressoché ignorati dal governo nazionale, nelle aule del consiglio comunale, si consuma l’ennesimo gesto di strafottenza politica.
La consigliera Filomena Iatì, quale rappresentante del Movimento Per Reggio città Metropolitana, è stata propositiva sin dall'inizio dei lavori di commissione, facendosi promotrice della richiesta dell'audizione degli amministratori delle società in house e delle associazioni nell'ottica del c.d. bilancio partecipato, richiesta ovviamente non accolta dal presidente Neri; in consiglio, poi, non si è limitata ad evidenziare che il bilancio appare oscuro e la documentazione sommaria ed incompleta ma ha esposto con scrupolosità alcune criticità e palesi incongruenze rispetto alle promesse fatte in campagna elettorale.
Nel riepilogo entrate tributarie per quanto riguarda la Tassa di smaltimento rifiuti solidi urbani, la previsione al 2020 è di 42.275.130,49, per il 2021 è di 50.225.130,49 e per il 2022 è di 48.425.130,49; previsioni che appaiono azzardatissime atteso il disservizio relativo alla raccolta e soprattutto con la consapevolezza che molti cittadini stanno ricorrendo nelle opportune sedi giudiziarie per non pagare il tributo! Per non parlare del capitolo spese correnti che riguarda le “spese del personale”, la previsione al 2020 è di € 30.433.854,14, al 2021 è di €30.919.631,72 e al 2022 è di € 29.611.943,75, addirittura in discesa. Ci chiediamo, al netto dei pensionamenti, in queste somme “in diminuzione” vi pare che possano essere ragionevolmente ricomprese le assunzioni tanto pubblicizzate in campagna elettorale o quelle dei dipendenti delle società in house?
La Iatì con un intervento deciso e nitido ha poi presentato una serie di ordini del giorno relativi al bilancio di Previsione 2020 e Pluriennale. La linea seguita è quella di una opposizione costruttiva, che studia e poi propone soluzioni nell’interesse della cittadinanza. Ed infatti tra gli odg proposti vi erano tra l’altro quelli riguardanti : la previsione nel piano di gestione finanziaria di somme specifiche per interventi urgenti; la revisione del regolamento sulle convenzioni degli impianti sportivi; la richiesta al Consiglio Comunale di esprimersi in merito alle risorse che servirebbero all’annullamento del gap esistente tra nascite e decessi, con un saldo negativo di settemila residenti; il recupero dell’evasione che a causa delle crisi economica dovuta all’emergenza pandemica da Covid 19, potrebbe incentivare pratiche come quella del cd “baratto amministrativo” per le categorie c.d. deboli e per i debiti nei confronti dell’Amministrazione Comunale non inferiore a 200 €; la richiesta di blocco TARI 2020 fino al 30.06.2021 e la proposta di utilizzare le somme già assegnate con il DL.104/2020 per prevedere riduzione della TARI alle famiglie con redditi fino a 8.000 € e in presenza di portatori di handicap in situazione di gravità (100 % di invalidità civile, art. 3 comma 3, L. 104/92) con reddito non superiore a 20.000 € annuo. E’ evidente che questi ordini del giorno non rappresentavano il tentativo di fare una sterile opposizione ma la volontà di contribuire alla risoluzione di problematiche di interesse sociale, riguardando settori fondamentali quali le politiche sociali e della famiglia, la disabilità, i tributi, e lo sport. Era dunque un’opportunità che come opposizione costruttiva stavamo dando ad una maggioranza autoreferenziale e inconcludente. Ebbene dopo le ingiustificabili assenze di assessori che nelle commissioni consiliari avrebbero dovuto confrontarsi con i consiglieri comunali, pensavamo che il peggio fosse finito. Ed invece, durante il consiglio comunale per l’approvazione del bilancio previsionale si è fatto ancora peggio. Si è discusso e battibeccato su tutto e al momento di decidere sugli ordini del giorno presentati da Filomena Iatì , la maggioranza uno alla volta è uscita dall’aula facendo mancare il numero legale! Una farsa irrispettosa degna di una amministrazione incapace di guardare oltre il suo mediocre copione che purtroppo è sempre lo stesso del primo tempo ! Mi dispiace per la delusione della consigliera Iatì per la bassezza di tali atteggiamenti che non di certo stupiscono me perché li ho già ampiamenti vissuti negli anni passati. Pertanto non arretreremo di un millimetro nel nostro impegno per Reggio che purtroppo, incolpevolmente, continua a sprofondare in discariche di immondizia maleodorante che strabordano di una ben nota saccente incompetenza. Questo è il secondo tempo di una partita che continua a non giocarsi sui campi dell’uguale opportunità ma della prevaricazione più inutile e lesiva per la cittadinanza".
Angela Marcianò




21-11-2020 11:57

NOTIZIE CORRELATE


23-11-2020 - ATTUALITA'

Caso Morra: "Addolorato se qualcuno si è sentito colpito"

'Invito tutti ad ascoltare la registrazione originale della trasmissione radiofonica'
23-11-2020 - ATTUALITA'

UILTRASPORTI Calabria soddisfatta dal confronto SACAL-Regione Calabria: "adesso si concretizzino i contenuti"

Amodeo: "Convocare un tavolo con istituzioni e parti sociali"
23-11-2020 - ATTUALITA'

Coronavirus. Boccia: "Ospedali da campo soluzione per emergenza"

Il ministro: «Presto la nomina del commissario ad acta»
23-11-2020 - ATTUALITA'

Emergenza rifiuti a Reggio Calabria, "alla fine la rabbia è esplosa"

'Barricate di rifiuti in mezzo alla strada in Via delle Medaglie D'oro'
23-11-2020 - ATTUALITA'

Calabria: servizio idrico a Sorical, D'Ippolito (M5S) annuncia possibile esposto a Gratteri: "Restano misteri"

"Ultimo acquisisca i dati sui conti, l'Aic desista dall'affidamento della gestione alla società"

ULTIME NEWS

AMBIENTE

Emergenza rifiuti a Reggio Calabria. Dalla Regione in arrivo 12 milioni per l'impianto di Sambatello

Reggio Calabria. Il dipartimento tutela dell’ambiente, settore “Ciclo integrato dei rifiuti” con decreto dirigenziale firmato ...
CULTURA

Cultura. Nonostante la pandemia, successo per il Concorso Nazionale 'Kerit-LC Edizione 2020'

Reggio Calabria. È giunta alla conclusione la I Edizione del Premio Nazionale di Divulgazione Scientifica “Kerit-LC Edizione 2020” promossa dalla casa ...
ATTUALITA'

Tirocinanti calabresi ignorati anche dal Ministro Boccia

Non è un periodo favorevole quello che sta vivendo ultimamente la regione Calabria. Dal dramma della Sanità, alle discusse vicende politiche che hanno interessato l'attuale Giunta calabrese di Centro-Destra e da mesi e mesi, la ...
ATTUALITA'

Coronavirus. A Motta San Giovanni una guarigione e 4 nuovi casi positivi

Il Nucleo di monitoraggio presso la Prefettura ha comunicato quattro nuovi casi positivi al Covid-19 mentre l’Azienda Sanitaria ha certificato la guarigione di un soggetto residente a Lazzaro. Rispetto ...
ATTUALITA'

Alluvioni Crotone. La Giunta Regionale chiede lo stato d'emergenza

Catanzaro. La Giunta regionale della Calabria, nel corso della seduta di oggi, ha approvato la delibera con la quale si chiede al governo nazionale la dichiarazione dello stato di emergenza per i territori della fascia ionica ...
ATTUALITA'

Scuola. Scopelliti e Delfino: "Spirlì ritiri la sua ordinanza e riapriamo le scuole in sicurezza"

Reggio Calabria. Gli assessori Scopelliti (Scuola) e Delfino (Welfare) hanno così commentato la sentenza del TAR che sospende l’ordinanza regionale di ...
ATTUALITA'

La sentenza del TAR. Riapertura delle scuole? Solo per le 13 famiglie che hanno fatto ricorso

Catanzaro. E' un autentico stato di confusione quello provocato in queste ultime ore dalla sentenza con cui il Tar della Calabria, nel rigettare l'ordinanza del ...
ATTUALITA'

Coronavirus. 321 casi positivi in più in Calabria: 120 a Reggio

In Calabria ad oggi sono stati sottoposti a test 337.422 soggetti per un totale di tamponi eseguiti 345.039 (allo stesso soggetto possono essere effettuati più test). Le persone risultate positive al Coronavirus sono 14.217 ...
ATTUALITA'

Conferenza Stato-Regioni. In Calabria, Boccia: 'il Governo c'è, ognuno faccia la sua parte'

Catanzaro. «Il senso principale di questa giornata è la vicinanza del governo nazionale alla regione Calabria». È quanto affermato dal ministro per gli ...
ATTUALITA'

Klaus Davi: "Regalo una crociera a chi mi condurrà da don Mico Paviglianiti"

Don Mico Paviglianiti è uno dei killer più temuti della 'Ndrangheta. Il 58enne era stato condannato all'ergastolo, ma di fatto ha scontato solo 23 anni. La sua scarcerazione del 18 ...
ATTUALITA'

Cgil, Cisl e Uil chiedono la convocazione di un Consiglio dei ministri straordinario in Calabria e si preparano alla mobilitazione

Siamo pronti ad una mobilitazione popolare, se nelle prossime ore il governo decide di non decidere ...
POLITICA

Riduzione TA.RI 2020, Imbalzano: "inevitabile una proposta consiliare della minoranza di centro-destra"

Reggio Calabria. “Ormai a fine anno, è venuto il momento che l’Amministrazione Comunale, prendendo atto della sua drammatica ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

RASSEGNA STAMPA
SU IL SIPARIO!
REGGIOTV SALUTE
Ogni giorno al TG
A PRESCINDERE
Di Pino Toscano
Unirc 2020
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

Ore 21.20

Fuorigioco

Ore 23

Sport Heroes
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • Servizio zero
  • La dimenticata utilita’  dell’acqua
  • Rifiuti
  • La strafottenza dell’amministrazione comunale
  • disservizio idrico
  • L’invidia radice di ogni male
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
idomotica
Italpress