La Calabria rischia una nuova emergenza rifiuti: č caos per il passaggio di consegne Regione-Ato
AMBIENTE

I comuni non hanno deliberato e le societā che gestiscono gli impianti di conferimento senza contratto non possono operare

La Calabria rischia una nuova emergenza rifiuti: č caos per il passaggio di consegne Regione-Ato

Reggio Calabria. La Calabria rischia di ripiombare in una nuova emergenza rifiuti. Già da un paio di giorni si registrano i primi disagi, da quando cioè, dal primo gennaio gli Ambiti Territoriali Ottimali (a costituire i quali sono i comuni) sono subentrati alla Regione nella gestione e concessione degli impianti di trattamento rifiuti. Un passaggio formale, nei fatti non concretizzatosi. In quanto i comuni calabresi, anche quelli della Città Metropolitana di Reggio, non hanno deliberato il loro subentro – attraverso le ATO – nella gestione del servizio e dei contratti con le società che operano nelle discariche e negli impianti per il trattamento dei rifiuti.
Nonostante si fosse già a conoscenza di quanto prevedessero le normative sia comunitaria che nazionale, i vari incontri interlocutori e operativi tenutisi nel corso dell’anno appena concluso, gli enti comunali sembra non abbiano ancora del tutto chiare le idee – soprattutto in materia di tariffe e questioni tecnico-amministrative – in merito al loro subentro. Dal canto loro, le stesse società che fino al 31 dicembre hanno gestito gli impianti in base al rapporto stipulato con la Regione, si sono ritrovate senza interlocutori con cui procedere all’eventuale rinnovo dei contratti e quindi nei fatti impossibilitate ad operare e ricevere rifiuti da smaltire.
Una situazione che si sta cercando di affrontare attraverso la nuova interlocuzione avviata oggi alla Cittadella di Germaneto con l’incontro, il primo del nuovo anno, tra i comuni di tutte le 5 province calabresi e i vertici del Dipartimento ambiente della Regione. Un chiarimento quanto mai necessario alla luce dello “stallo” creatosi nelle ultime ore e che rischia di compromettere l’interso sistema integrato della raccolta rifiuti in Calabria.
Se nelle prossime ore non dovesse arrivare alcun provvedimento alternativo volto a superare l’attuale stop, c’è il rischio si possa riproporre quanto registratosi solo alcuni anni orsono, in piena emergenza rifiuti. Disservizi e disagi che, come detto, cominciano a registrarsi un po’ ovunque in tutta la regione.
A Reggio e nel suo hinterland, ad esempio, così come in tutto il territorio della città metropolitana, si è già fermata da oggi a raccolta dell’organico che non sarà effettuata per motivi indipendenti dall’operato di AVR e dalle altre ditte che si occupano della raccolta, ma a causa proprio del fermo degli impianti di smaltimento che in mancanza di garanzie difficilmente riapriranno a breve. Rallentamenti, ritardi e impossibilità nell’erogazione del servizio potrebbero registrarsi a questo punto anche nei prossimi giorni.
Viene spontaneo chiedersi se tale situazione si fosse potuta evitare e, soprattutto, perché un simile ritardo nell’attuazione di provvedimenti, al di là delle competenze, volti a garantire servizi essenziali su un territorio, quale quello calabrese che, anche alla luce di questa vicenda, si conferma ancora in forte ritardo rispetto al resto d’Italia.
Francesco Chindemi
03-01-2019 14:15

NOTIZIE CORRELATE


20-08-2019 - ATTUALITA'

Camioncino Anas sversa rifiuti nella fiumara: "Provvedimenti disciplinari nei confronti dei due dipendenti"

Rifiuti erano costituiti esclusivamente da materiale organico risultante dalle attivitā di sfalcio dell'erba
20-08-2019 - CRONACA

Reggio Calabria. Auto in fiamme vicino la via del passeggio: episodio poco chiaro

Rischioso intervento per i vigili del fuoco che hanno domato le fiamme
19-08-2019 - ATTUALITA'

Dispersione scolastica, Calabria lontana dagli obiettivi europei

La nota di Guido Leone
19-08-2019 - ATTUALITA'

Il camioncino che sversa nella fiumara e le scuse giā formalizzate nei giorni scorsi dall'ANAS

La nota del 14 agosto anticipa la video-denuncia di Sindaco e Assessore

ULTIME NEWS

ATTUALITA'

Scilla. Ritrovamento del giovane disperso in mare, le precisazioni della Guardia Costiera

Con riferimento alla notizia pubblicata in data odierna su alcuni organi di stampa e siti web, in merito ai fatti accaduti ad un giovane reggino che, al tramonto della giornata del ...
ATTUALITA'

Codacons: 'Il Garante del silenzio'. Sulla squallida vicenda degli insulti al bambino in spiaggia 'deve' calare il silenzio

Il miglior alleato dell’inciviltà è il silenzio: il silenzio di chi ne è vittima, e ...
POLITICA

Riace. Il papā sta morendo ma Mimmo Lucano non puō fargli visita: l'appello a Mattarella

Reggio Calabria. Un appello al presidente della Repubblica Sergio Mattarella per consentire all'ex sindaco Domenico Lucano di poter tornare nel comune di Riace a far visita ed ...
CULTURA

Reggio Calabria. Alla Dante Alighieri, presto una scuola di formazione in giornalismo

Reggio Calabria. In un settore, come quello dell’informazione e della comunicazione, in profonda, costante e ancora oggi tumultuosa evoluzione - grazie anche a un’innovazione ...
CRONACA

Camioncino ANAS sorpreso a sversare rifiuti nella fiumara di Mortara VIDEO

Reggio Calabria. Un camioncino dell'ANAS sorpreso a ...
CRONACA

Reggio Calabria. Vandali in azione al Lido Comunale: "sfondata" protezione in cartongesso VIDEO

Reggio Calabria. ...
ATTUALITA'

Codacons. Una 'taglia' per individuare chi ha offeso un disabile a Bovalino. L'appello a chi era in spiaggia: denunciatelo

“Gli handicappati dovete tenerli a casa”. Non ci sono commenti su quanto accaduto a Bovalino, dove un ...
ATTUALITA'

Polistena. La pista dell'elisoccorso dell'Ospedale intitolata alla memoria del piccolo Flavio Scutellā

L’Amministrazione Comunale con delibera di Giunta n. 142 approvata in data odierna, ha intitolato la pista di elisoccorso realizzata nel piazzale ...
ATTUALITA'

Paolo Pellegrin firma il Calendario Polizia di Stato 2020

La Polizia di Stato inizia a svelare il progetto del calendario istituzionale edizione 2020. Quest’anno, la realizzazione dei 12 scatti che hanno il compito di ritrarre il delicato ruolo degli uomini e delle donne della Polizia di Stato, ...
CULTURA

"Sintiti sta vuci". A Bagnara Calabra appuntamento con la poesia dialettale

Bagnara Calabra. Tutto pronto per la terza edizione della manifestazione "Sentiti sta Vuci", evento dedicato alla valorizzazione del dialetto bagnarese, in programma domani, 20 agosto, a partire ...
SPORT

Reggina, Rolando firma un triennale

Il presidente Luca Gallo e la Reggina comunicano di aver raggiunto un accordo con Gabriele Rolando. Il calciatore firma un contratto triennale. Genovese di nascita, l’esterno classe ’95 viene fuori calcisticamente dal settore giovanile della Sampdoria. I blucerchiati lo ...
CRONACA

Scontro tra auto a Roccella Jonica

Roccella Jonica (Reggio Calabria). +++AGGIORNAMENTO+++ TRAFFICO SBLOCCATO SULLA SS 106 JONICA A ROCCELLA JONICA, IN PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA Un tratto della strada statale 106 'Ionica' e' temporaneamente chiuso al traffico in entrambe le direzioni, a causa di un incidente ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

RASSEGNA STAMPA
SUONAVA L'ANNO
I BASTALDI
EUREKA
Quiz Show
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

21.15

Pillole di... Medicina in Diretta
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • Situazione antigienica per presenza di rifiuti.
  • Chiedere aiuto e' un diritto!!
  • Fontana a secco
  • Totale abbandono
  • Strade colabrodo
  • Dissesto stradale
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
Basta vittime 106
idomotica
Italpress