La Calabria rischia una nuova emergenza rifiuti: è caos per il passaggio di consegne Regione-Ato
AMBIENTE

I comuni non hanno deliberato e le società che gestiscono gli impianti di conferimento senza contratto non possono operare

La Calabria rischia una nuova emergenza rifiuti: è caos per il passaggio di consegne Regione-Ato

Reggio Calabria. La Calabria rischia di ripiombare in una nuova emergenza rifiuti. Già da un paio di giorni si registrano i primi disagi, da quando cioè, dal primo gennaio gli Ambiti Territoriali Ottimali (a costituire i quali sono i comuni) sono subentrati alla Regione nella gestione e concessione degli impianti di trattamento rifiuti. Un passaggio formale, nei fatti non concretizzatosi. In quanto i comuni calabresi, anche quelli della Città Metropolitana di Reggio, non hanno deliberato il loro subentro – attraverso le ATO – nella gestione del servizio e dei contratti con le società che operano nelle discariche e negli impianti per il trattamento dei rifiuti.
Nonostante si fosse già a conoscenza di quanto prevedessero le normative sia comunitaria che nazionale, i vari incontri interlocutori e operativi tenutisi nel corso dell’anno appena concluso, gli enti comunali sembra non abbiano ancora del tutto chiare le idee – soprattutto in materia di tariffe e questioni tecnico-amministrative – in merito al loro subentro. Dal canto loro, le stesse società che fino al 31 dicembre hanno gestito gli impianti in base al rapporto stipulato con la Regione, si sono ritrovate senza interlocutori con cui procedere all’eventuale rinnovo dei contratti e quindi nei fatti impossibilitate ad operare e ricevere rifiuti da smaltire.
Una situazione che si sta cercando di affrontare attraverso la nuova interlocuzione avviata oggi alla Cittadella di Germaneto con l’incontro, il primo del nuovo anno, tra i comuni di tutte le 5 province calabresi e i vertici del Dipartimento ambiente della Regione. Un chiarimento quanto mai necessario alla luce dello “stallo” creatosi nelle ultime ore e che rischia di compromettere l’interso sistema integrato della raccolta rifiuti in Calabria.
Se nelle prossime ore non dovesse arrivare alcun provvedimento alternativo volto a superare l’attuale stop, c’è il rischio si possa riproporre quanto registratosi solo alcuni anni orsono, in piena emergenza rifiuti. Disservizi e disagi che, come detto, cominciano a registrarsi un po’ ovunque in tutta la regione.
A Reggio e nel suo hinterland, ad esempio, così come in tutto il territorio della città metropolitana, si è già fermata da oggi a raccolta dell’organico che non sarà effettuata per motivi indipendenti dall’operato di AVR e dalle altre ditte che si occupano della raccolta, ma a causa proprio del fermo degli impianti di smaltimento che in mancanza di garanzie difficilmente riapriranno a breve. Rallentamenti, ritardi e impossibilità nell’erogazione del servizio potrebbero registrarsi a questo punto anche nei prossimi giorni.
Viene spontaneo chiedersi se tale situazione si fosse potuta evitare e, soprattutto, perché un simile ritardo nell’attuazione di provvedimenti, al di là delle competenze, volti a garantire servizi essenziali su un territorio, quale quello calabrese che, anche alla luce di questa vicenda, si conferma ancora in forte ritardo rispetto al resto d’Italia.
Francesco Chindemi
03-01-2019 14:15

NOTIZIE CORRELATE


19-01-2019 - ATTUALITA'

Reggio, Potere al Popolo denuncia l'esistenza diffusa di Barriere Architettoniche e Sensoriali in tutto il territorio della Città Metropolitana

costituito un gruppo di lavoro che si impegna sui problemi dei diritti socio-sanitari
18-01-2019 - ATTUALITA'

Carnevale: travestimenti, tradizioni e maschere in Calabria

Reggio Calabria ospita uno dei Carnevali più conosciuti della regione
18-01-2019 - ATTUALITA'

'Ematologia in Calabria: strategie a confronto', importante convegno medico Sabato 19 a Lamezia Terme

I saperi sempre più specifici impongono di fare rete, di confrontarsi
18-01-2019 - ATTUALITA'

Sanità. Cotticelli: "il mio metodo è la condivisione. Il privato che fa bene va premiato" VIDEO

Prima uscita del neo commissario a Reggio, su Scura: "sto verificando eventuali profili di illegittimità"

ULTIME NEWS

CRONACA

Si era perso all'interno del Parco Nazionale d'Aspromonte: 47enne ritrovato dagli operai di Calabria Verde

Il 18 gennaio, nell’ambito di un servizio di controllo straordinario del territorio coordinato del Reparto Carabinieri Parco Nazionale ...
ATTUALITA'

Janus River, 82 anni: il giramondo in bici fa tappa a Reggio Calabria e Villa San Giovanni VIDEO

ATTUALITA'

"Il mercato di via Filippini inaugurato ed abbandonato, quale futuro per il commercio reggino?"

Il mercato di Via Filippini rappresenta una struttura storica nel panorama del commercio reggino e, proprio in virtù di tale considerazione, nel Piano di Sviluppo ...
SPORT

CONI Calabria, Sissy Trovato Mazza, lo Sport, la voglia di vivere e l'appello del presidente Condipodero

Reggio Calabria. “Prendiamoci un istante, un secondo, un battito di ciglia, quel che serve per assaporare il vento sulle labbra, godere il sole ...
ATTUALITA'

Vertenza ATAM, riunione in Prefettura

Reggio Calabria. Nel pomeriggio dello scorso 16 gennaio si è tenuto, presso il Palazzo del Governo, il tentativo di conciliazione per il personale dipendente della Società ATAM impiegato nel servizio di trasporto pubblico urbano. Alla riunione, convocata dal Prefetto ...
ATTUALITA'

Reggio, guasto alla condotta della Diga del Menta: disservizi idrici in città

Reggio Calabria. Un guasto alla condotta forzata adduttrice della diga del Menta ha causato l'interruzione dell'approvvigionamento nei serbatoi di distribuzione. Tale situazione provocherà ...
CRONACA

25° anniversario dell'eccidio degli Appuntati Scelti Antonino Fava e Vincenzo Garofalo, caduti nell'adempimento del dovere VIDEO

ATTUALITA'

Legalità e inclusione, presentato il progetto promosso dalla Fondazione Scopelliti e dal Comune di Villa San Giovanni VIDEO

CRONACA

Fava e Garofalo, i Procuratori Bombardieri e Petralia: "Eccidio per attaccare lo Stato" VIDEO

ATTUALITA'

Denti gialli: da cosa dipendono e come è possibile prevenirli?

I denti gialli sono un problema che affligge molte persone e che provoca non poco disagio nelle relazioni interpersonali, poiché penalizza l'estetica del sorriso, nonché l'immagine generale della persona. Del ...
ATTUALITA'

Vacanze alla scoperta del Mediterraneo: tutto quello che c'è da sapere

Le coste del Mediterraneo sono tra le mete di viaggio più gettonate tra i viaggiatori di tutto il mondo, in quanto consentono di visitare posti davvero incredibili ed assai differenti tra di loro. Del resto, per ...
ATTUALITA'

Il Sindaco di Villa S.G. Siclari a muso duro: "Area integrata dello Stretto? Alcun tavolo sarà valido senza la nostra presenza"

Villa San Giovanni. “È inaudito, impensabile ed inaccettabile che il Comune di Villa San ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

BORGOITALIA
E' TUTTO CINEMA
RASSEGNA STAMPA
RTV NEWS EDIZIONE SERALE
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • Le agevolazioni per gli invalidi per tasse comunali
  • Nuova piscina comunale.
  • Schifo in piazza zerbi
  • Mancata pulizia caditoia
  • Certi cittadini campioni di incivilta’
  • Degrado di una citta’
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
idomotica
Italpress
Basta vittime 106