Trivelle. Calabria pronta a ricorrere contro autorizzazioni
AMBIENTE

L'annuncio del Governatore Mario Oliverio

Trivelle. Calabria pronta a ricorrere contro autorizzazioni

Catanzaro. Quest’anno nella calza della befana le Regioni Calabria e Puglia hanno trovato tre nuovi permessi di ricerca di idrocarburi nel mar Jonio, a ciò si aggiunge anche il regalo per l’Emilia Romagna con una nuova concessione di coltivazione.
Il sottosegretario Davide Crippa, nel tentativo di giustificare l’operato del Mise, ha dichiarato che le autorizzazioni erano la conseguenza obbligata dell’ennesima legge assurda, ereditata dal passato governo.
“Tali autorizzazioni - ha commentato il presidente della Regione Calabria Mario Oliverio - prevedono tutte l’utilizzo della tecnica dell’air-gun e destano in noi profonda preoccupazione, in quanto alcune delle aree individuate sono limitrofe a importanti concessioni per l’estrazione di idrocarburi attive da decenni ed i cui impatti sull’ambiente circostante sono ancora oggi noti solo in parte. Per tali motivi la Regione Calabria ha deciso di proporre ricorso avverso tali autorizzazioni. Contrasteremo con tutti i mezzi a nostra disposizione tali attività sulle nostre coste e nei nostri mari”.
Per l’assessore regionale all’ambiente Antonella Riszzo “è ora di finirla”. Da quando è nato questo Governo, i suoi esponenti non fanno altro che addebitare i propri errori a eredità del passato o all’esigenza di evitare penali. Le firme dei quattro nuovi decreti recano un nome e cognome ed una precisa colorazione politica. Negare i permessi e la concessione non avrebbe leso nessuno diritto e poteva essere fatto con una semplice moratoria che congelasse le richieste pendenti, per fare piena luce sulla situazione”.
“La linea di contrasto della regione Calabria alle trivellazioni nel mar Jonio – ha ricordato la Rizzo - era stata già stata espressa con una lettera a mia firma, datata 16 novembre 2016 e indirizzata al Ministro Galletti, con la quale veniva richiesta la sospensione delle autorizzazioni concesse ed un incontro per concordare le azioni a tutela del nostro mare. Tale contrasto dunque, è stato portato avanti anche nei confronti della propria parte politica, perché la tutela del mare è un valore irrinunciabile. Con il consigliere Arturo Bova - ha continuato l’assessore Rizzo - abbiamo deciso di chiedere a tutti sindaci dei comuni costieri interessati all’attività di ricerca di idrocarburi con l’utilizzo della tecnica air gun, di farsi parte attiva nei ricorsi da proporre al Tar Lazio affinché si possa mettere in campo una sinergica azione di contrasto a difesa del nostro territorio. Consideriamo non più tollerabile che ancora, dopo tanti anni dalla realizzazione dei primi pozzi, manchi una mappatura dello stato dell’arte che sia in grado di stabilire il reale impatto che le trivellazioni hanno sull’ambiente. Chiediamo che venga dato immediatamente corso all’iter di elaborazione del Piano aree. Per questa ragione – ha affermato infine l’assessore Rizzo - riteniamo che il rilascio di ulteriori autorizzazioni da parte del Ministero debba cessare in attesa della definizione della situazione e della sua evoluzione tenendo conto purtroppo che già molto danno è stato provocato”.
07-01-2019 21:26

NOTIZIE CORRELATE


20-08-2019 - ATTUALITA'

Camioncino Anas sversa rifiuti nella fiumara: "Provvedimenti disciplinari nei confronti dei due dipendenti"

Rifiuti erano costituiti esclusivamente da materiale organico risultante dalle attività di sfalcio dell'erba
20-08-2019 - CRONACA

Reggio Calabria. Auto in fiamme vicino la via del passeggio: episodio poco chiaro

Rischioso intervento per i vigili del fuoco che hanno domato le fiamme
19-08-2019 - ATTUALITA'

Dispersione scolastica, Calabria lontana dagli obiettivi europei

La nota di Guido Leone
19-08-2019 - CRONACA

Reggio Calabria. Vandali in azione al Lido Comunale: "sfondata" protezione in cartongesso VIDEO

Si ripropone la questione legata all'opportunità di attuare un servizio di vigilanza e volto a scongiurare azioni simili

ULTIME NEWS

ATTUALITA'

Scilla. Ritrovamento del giovane disperso in mare, le precisazioni della Guardia Costiera

Con riferimento alla notizia pubblicata in data odierna su alcuni organi di stampa e siti web, in merito ai fatti accaduti ad un giovane reggino che, al tramonto della giornata del ...
ATTUALITA'

Codacons: 'Il Garante del silenzio'. Sulla squallida vicenda degli insulti al bambino in spiaggia 'deve' calare il silenzio

Il miglior alleato dell’inciviltà è il silenzio: il silenzio di chi ne è vittima, e ...
ATTUALITA'

Il camioncino che sversa nella fiumara e le scuse già formalizzate nei giorni scorsi dall'ANAS

Reggio Calabria. I fatti sono stati ufficialmente resi noti lunedì nel corso di un video messaggio, postato sui loro profili social, a firma di Sindaco e Vice ...
POLITICA

Riace. Il papà sta morendo ma Mimmo Lucano non può fargli visita: l'appello a Mattarella

Reggio Calabria. Un appello al presidente della Repubblica Sergio Mattarella per consentire all'ex sindaco Domenico Lucano di poter tornare nel comune di Riace a far visita ed ...
CULTURA

Reggio Calabria. Alla Dante Alighieri, presto una scuola di formazione in giornalismo

Reggio Calabria. In un settore, come quello dell’informazione e della comunicazione, in profonda, costante e ancora oggi tumultuosa evoluzione - grazie anche a un’innovazione ...
CRONACA

Camioncino ANAS sorpreso a sversare rifiuti nella fiumara di Mortara VIDEO

Reggio Calabria. Un camioncino dell'ANAS sorpreso a ...
ATTUALITA'

Codacons. Una 'taglia' per individuare chi ha offeso un disabile a Bovalino. L'appello a chi era in spiaggia: denunciatelo

“Gli handicappati dovete tenerli a casa”. Non ci sono commenti su quanto accaduto a Bovalino, dove un ...
ATTUALITA'

Polistena. La pista dell'elisoccorso dell'Ospedale intitolata alla memoria del piccolo Flavio Scutellà

L’Amministrazione Comunale con delibera di Giunta n. 142 approvata in data odierna, ha intitolato la pista di elisoccorso realizzata nel piazzale ...
ATTUALITA'

Paolo Pellegrin firma il Calendario Polizia di Stato 2020

La Polizia di Stato inizia a svelare il progetto del calendario istituzionale edizione 2020. Quest’anno, la realizzazione dei 12 scatti che hanno il compito di ritrarre il delicato ruolo degli uomini e delle donne della Polizia di Stato, ...
CULTURA

"Sintiti sta vuci". A Bagnara Calabra appuntamento con la poesia dialettale

Bagnara Calabra. Tutto pronto per la terza edizione della manifestazione "Sentiti sta Vuci", evento dedicato alla valorizzazione del dialetto bagnarese, in programma domani, 20 agosto, a partire ...
SPORT

Reggina, Rolando firma un triennale

Il presidente Luca Gallo e la Reggina comunicano di aver raggiunto un accordo con Gabriele Rolando. Il calciatore firma un contratto triennale. Genovese di nascita, l’esterno classe ’95 viene fuori calcisticamente dal settore giovanile della Sampdoria. I blucerchiati lo ...
CRONACA

Scontro tra auto a Roccella Jonica

Roccella Jonica (Reggio Calabria). +++AGGIORNAMENTO+++ TRAFFICO SBLOCCATO SULLA SS 106 JONICA A ROCCELLA JONICA, IN PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA Un tratto della strada statale 106 'Ionica' e' temporaneamente chiuso al traffico in entrambe le direzioni, a causa di un incidente ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

RTV NEWS EDIZIONE NOTTURNA
SMASHITS
I migliori videoclip musicali del momento con il brio del Vj Filippo Lopresti
ASPETTANDO IL TG
CHISTI SIMU
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

21.15

Pillole di... Medicina in Diretta
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • Situazione antigienica per presenza di rifiuti.
  • Chiedere aiuto e' un diritto!!
  • Fontana a secco
  • Totale abbandono
  • Strade colabrodo
  • Dissesto stradale
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
Italpress
Basta vittime 106
idomotica