Ambiente, Arpacal si è dotata di un drone per i monitoraggi ambientali
AMBIENTE

Parte una nuova sfida professionale, al servizio del territorio ma anche della rete del Sistema nazionale per la protezione ambientale

Ambiente, Arpacal si è dotata di un drone per i monitoraggi ambientali

Tra le prime realtà in Italia, e certamente innovativa nel contesto delle agenzie ambientali, l’Arpacal (Agenzia regionale per la protezione dell’ambiente della Calabria) per le attività di monitoraggio svolte sulle diverse matrici ambientali si è dotata di un drone, ossia un velivolo teleguidato in grado di essere equipaggiato con strumentazione tecnica e videocamere di precisione per operare dall’alto, ma soprattutto ha costituito una squadra di tecnici, appositamente selezionati e formati, in grado di guidare queste delicate quanto precise “macchine volanti”.
“In occasione dei vent’anni dall’istituzione dell’Arpacal – ha dichiarato il Commissario, Avv. Maria Francesca Gatto – l’acquisto di questa nuovissima tecnologia, e la formazione di personale apposito, rappresenta una ottima coincidenza: parte una nuova sfida professionale, al servizio del territorio ma anche della rete del Sistema nazionale per la protezione ambientale del quale l’Arpacal è parte integrante”.
Con la consegna delle licenze individuali ai dipendenti corsisti, si è concluso infatti nei giorni scorsi il periodo di training previsto per autorizzare alla guida dei droni sia in ambienti aperti e sia in scenari urbani, così come anche in ipotesi di emergenza. I tecnici appositamente formati avranno anche il compito di supportare le attività finalizzate alla verifica ambientale dei nuovi “siti di attenzione” da inserire nel Piano delle Bonifiche della Regione Calabria. Il progetto, infatti, è stato finanziato dalla Regione Calabria nell’ambito della convenzione siglata con l’Arpacal per l’attivazione del Piano bonifiche dei siti potenzialmente contaminati
I dipendenti sono Francesco Fullone (Dipartimento Cosenza), Luigi Dattola (Centro Geologia e Amianto), Alberto Belvedere (Dipartimento Reggio Calabria), Franco Dario Giuliano (Dipartimento di Vibo Valentia), Ivan Meringolo (Dipartimenti di Catanzaro e Cosenza), Marco Lucchese e Fabio Tomaino (Direzione Centrale) .
Il drone aereo è considerato uno strumento ormai essenziale nelle attività di monitoraggio ambientale, anche perché possiede una sua valenza aggiuntiva, legata alla sicurezza del personale che opera in condizioni critiche quali possono essere le aree oggetto di discariche dismesse o abusive. Tali aree, in particolare dopo la loro dismissione senza un vero e proprio piano di ripristino ambientale, caso spesso frequente in Calabria, comportano rischi per il personale che dovrà verificarne le condizioni.
Il drone, dotato di camera multispettrale e camera termica, è utilizzato in tutti i siti la cui accessibilità risulta difficile o impossibile per la presenza di rifiuti sparsi in superficie, vegetazione, rifiuti mascherati da vegetazione o anche nelle aree particolarmente impervie. Le attività consentono la perimetrazione del corpo rifiuti e, in alcuni casi, la verifica di processi di degradazione del rifiuto ancora in atto.
Le due camere di cui è dotato il drone Arpacal sono specialmente adatte, dopo specifiche elaborazioni dei dati acquisiti, alla valutazione delle superfici occupate dalla discarica (camera ottica multispettrale) e dei fenomeni di degradazione attivi (camera termica).


10-01-2019 18:22

NOTIZIE CORRELATE


20-08-2019 - ATTUALITA'

Codacons: 'Il Garante del silenzio'. Sulla squallida vicenda degli insulti al bambino in spiaggia 'deve' calare il silenzio

chiediamo pubblicamente al Garante della Persona disabile del Comune di Bovalino di fornire i dati di questo 'signore'
20-08-2019 - ATTUALITA'

Camioncino Anas sversa rifiuti nella fiumara: "Provvedimenti disciplinari nei confronti dei due dipendenti"

Rifiuti erano costituiti esclusivamente da materiale organico risultante dalle attività di sfalcio dell'erba
20-08-2019 - ATTUALITA'

Scilla. Ritrovamento del giovane disperso in mare, le precisazioni della Guardia Costiera

Il ritrovamento del giovane disperso in mare e' avvenuto alle ore 01.05 del 18 agosto a circa 2 miglia dalla costa
20-08-2019 - CRONACA

Reggio Calabria. Auto in fiamme vicino la via del passeggio: episodio poco chiaro

Rischioso intervento per i vigili del fuoco che hanno domato le fiamme

ULTIME NEWS

POLITICA

Ostentare il Rosario è un messaggio in codice alla 'ndrangheta, Cannizzaro: "da Morra scomposte offese a Calabria e calabresi"

Roma. Crisi di Governo, il dibattito in aula e quelle frasi del senatore M5S che proprio non vanno ...
POLITICA

Siclari (Forza Italia): "Morra non può accostare la Madonna a 'ndrangheta"

Roma. "Il Crocifisso l'ho portato sin da piccolo e credo lo porti anche Morra, il senatore calabrese del Movimento 5 Stelle che, come é stato possibile ascoltare in diretta tv, ha dichiarato ...
ECONOMIA

Licenziati e poi riassunti, lavoratori del Porto di Gioia Tauro devono restituire Cassa integrazione all'INPS

Gioia Tauro (Reggio Calabria). L'Inps ha inviato ai portuali di Gioia Tauro licenziati e poi riassunti in base alle sentenze emesse dal ...
AMBIENTE

Sostanza oleosa nelle acque del Porto. La Capitaneria ricorre alle contromisure FOTO

Reggio Calabria. All'interno del porto ...
ATTUALITA'

Il camioncino che sversa nella fiumara e le scuse già formalizzate nei giorni scorsi dall'ANAS

Reggio Calabria. I fatti sono stati ufficialmente resi noti lunedì nel corso di un video messaggio, postato sui loro profili social, a firma di Sindaco e Vice ...
POLITICA

Riace. Il papà sta morendo ma Mimmo Lucano non può fargli visita: l'appello a Mattarella

Reggio Calabria. Un appello al presidente della Repubblica Sergio Mattarella per consentire all'ex sindaco Domenico Lucano di poter tornare nel comune di Riace a far visita ed ...
CULTURA

Reggio Calabria. Alla Dante Alighieri, presto una scuola di formazione in giornalismo

Reggio Calabria. In un settore, come quello dell’informazione e della comunicazione, in profonda, costante e ancora oggi tumultuosa evoluzione - grazie anche a un’innovazione ...
CRONACA

Camioncino ANAS sorpreso a sversare rifiuti nella fiumara di Mortara VIDEO

Reggio Calabria. Un camioncino dell'ANAS sorpreso a ...
CRONACA

Reggio Calabria. Vandali in azione al Lido Comunale: "sfondata" protezione in cartongesso VIDEO

Reggio Calabria. ...
ATTUALITA'

Codacons. Una 'taglia' per individuare chi ha offeso un disabile a Bovalino. L'appello a chi era in spiaggia: denunciatelo

“Gli handicappati dovete tenerli a casa”. Non ci sono commenti su quanto accaduto a Bovalino, dove un ...
ATTUALITA'

Polistena. La pista dell'elisoccorso dell'Ospedale intitolata alla memoria del piccolo Flavio Scutellà

L’Amministrazione Comunale con delibera di Giunta n. 142 approvata in data odierna, ha intitolato la pista di elisoccorso realizzata nel piazzale ...
ATTUALITA'

Paolo Pellegrin firma il Calendario Polizia di Stato 2020

La Polizia di Stato inizia a svelare il progetto del calendario istituzionale edizione 2020. Quest’anno, la realizzazione dei 12 scatti che hanno il compito di ritrarre il delicato ruolo degli uomini e delle donne della Polizia di Stato, ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

CHISTI SIMU
I BASTALDI
RTV NEWS PRIMA EDIZIONE
BORGOITALIA
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

Ore 21.20

Strettamente Personale Stracult

Ore 22

Film
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • Situazione antigienica per presenza di rifiuti.
  • Chiedere aiuto e' un diritto!!
  • Fontana a secco
  • Totale abbandono
  • Strade colabrodo
  • Dissesto stradale
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
Basta vittime 106
Italpress
idomotica