Verona adotta le tartarughe marine della Calabria
AMBIENTE

un aiuto per la salvaguardia degli animali

Verona adotta le tartarughe marine della Calabria

Verona adotta le tartarughe marine della Calabria, che rischiano l’estinzione. La scuola di osteopatia Eom Italia, Escuela de osteopatia de Madrid che ha sede a Mozzecane, ha deciso di sensibilizzare i suoi studenti sul tema dell’inquinamento destinando una donazione all’associazione Caretta Calabria Conservation, impegnata nella salvaguardia delle nidificazioni delle tartarughe marine nelle acque calabresi, e mettendo il logo della tartaruga su tutto il materiale didattico della scuola.
L’associazione Caretta Calabria Conservation ha sede a Palizzi, in provincia di Reggio Calabria, e opera su tutto il territorio calabrese per tutelare e valorizzare le risorse e gli ambienti naturali. Il suo obiettivo principale è la salvaguardia della popolazione di tartaruga marina Caretta caretta, che nidifica lungo la costa ionica della Calabria, principale area di nidificazione della specie in Italia. Ogni anno nel Mediterraneo muoiono 120.000 tartarughe a causa della plastica che finisce in mare, della pesca accidentale, dell’inquinamento e delle attività turistiche sugli arenili, che causano la morte delle nidiate.
“Ci siamo avvicinati all’associazione tramite una componente del team EOM di Madrid, attiva nella salvaguardia degli animali marini e, in particolar modo, delle tartarughe – spiega Andrea Turrina, socio fondatore e direttore di EOM Italia -. Abbiamo scoperto, così, una realtà bellissima, fatta di impegno, passione e, soprattutto, cuore. Dalla consapevolezza che sia necessario, da parte di un’azienda, un impegno non soltanto formativo ma anche di tipo sociale, è nata la volontà di compiere questo piccolo gesto in segno di riconoscimento verso chi si prodiga ogni giorno nell’intento di salvaguardare un mondo troppo esposto ai pericoli umani. Oltre a compiere una donazione, abbiamo fatto realizzare segnalibro e altro materiale completamente riciclato recanti i tre loghi delle aziende partner, che verranno consegnati a tutti gli studenti che acquistano materiale didattico nella nostra sede, offrendo anche la possibilità anche a loro di partecipare attivamente con una piccola donazione. Cerchiamo inoltre di sensibilizzare i ragazzi sull’uso della plastica. Si stima che nel 2050 i nostri oceani saranno più popolati di plastica che di pesci. Ogni giorno il 90 per cento degli animali marini ingerisce materiale plastico e più di 100 milioni di loro moriranno entro un anno a causa dell’ingestione della spazzatura gettata in mare. Servono 10 minuti per fabbricare una cannuccia in plastica, 20 per utilizzarla e un’eternità per renderla degradabile. Con piccoli gesti di consapevolezza quotidiana possiamo anche noi contribuire alla sopravvivenza di questi meravigliosi animali”.
Salvatore Urso, tra i soci fondatori dell’associazione Caretta Calabria Conservation, racconta l’impegno di decine di volontari: “Monitoriamo lunghi tratti di arenile, li recintiamo e assicuriamo al mare i piccoli. Abbiamo appena firmato con la Regione Calabria una convenzione per il finanziamento di attività di mitigazione e contrasto delle principali problematiche di conservazione che mettono a rischio la sopravvivenza delle tartarughe e degli ambienti marino costieri. Le azioni di sostegno delle aziende, come quella di EOM, ci danno fiducia nel continuare il nostro lavoro, che ci vede impegnati quotidianamente nella ricerca giornaliera delle tracce di emersione e nidificazione delle femmine di Caretta caretta, nel monitoraggio e nella messa in sicurezza dei nidi rinvenuti, nel monitoraggio delle schiuse, nella marcatura delle femmine nidificanti e nella raccolta del materiale biologico post-schiusa”.
La tartaruga Caretta Caretta alla nascita è lunga 5 centimetri, ma in età adulta può arrivare fino a 1,5 metri, con un peso di 100-150 chilogrammi. Per l’Italia peninsulare e insulare sono stimati circa 40 nidi all’anno di Caretta Caretta, di cui circa il 60% localizzati lungo la costa ionica della Calabria, in provincia di Reggio Calabria. Sulle spiagge avviene la deposizione delle uova, grandi come palline da ping pong, e lo sviluppo embrionale. Nell’arco di una stessa stagione riproduttiva ogni femmina depone circa 4 nidi, scavando una buca a forma di fiasco sulla spiaggia, ognuno contenente in media 100 uova. A causare la scomparsa dei siti adatti alla nidificazione sono anche i fenomeni di antropizzazione, come la pulizia delle spiagge effettuata con mezzi meccanici, la presenza di illuminazione artificiale e lo sviluppo del turismo di massa (frequentazione notturna e diurna delle spiagge durante il periodo estivo, che coincide con la stagione di nidificazione).
25-02-2019 13:19

NOTIZIE CORRELATE


20-08-2019 - ATTUALITA'

Codacons: 'Il Garante del silenzio'. Sulla squallida vicenda degli insulti al bambino in spiaggia 'deve' calare il silenzio

chiediamo pubblicamente al Garante della Persona disabile del Comune di Bovalino di fornire i dati di questo 'signore'
20-08-2019 - ATTUALITA'

Camioncino Anas sversa rifiuti nella fiumara: "Provvedimenti disciplinari nei confronti dei due dipendenti"

Rifiuti erano costituiti esclusivamente da materiale organico risultante dalle attivitā di sfalcio dell'erba
20-08-2019 - ATTUALITA'

Scilla. Ritrovamento del giovane disperso in mare, le precisazioni della Guardia Costiera

Il ritrovamento del giovane disperso in mare e' avvenuto alle ore 01.05 del 18 agosto a circa 2 miglia dalla costa
20-08-2019 - CRONACA

Reggio Calabria. Auto in fiamme vicino la via del passeggio: episodio poco chiaro

Rischioso intervento per i vigili del fuoco che hanno domato le fiamme

ULTIME NEWS

ATTUALITA'

Il camioncino che sversa nella fiumara e le scuse giā formalizzate nei giorni scorsi dall'ANAS

Reggio Calabria. I fatti sono stati ufficialmente resi noti lunedì nel corso di un video messaggio, postato sui loro profili social, a firma di Sindaco e Vice ...
POLITICA

Riace. Il papā sta morendo ma Mimmo Lucano non puō fargli visita: l'appello a Mattarella

Reggio Calabria. Un appello al presidente della Repubblica Sergio Mattarella per consentire all'ex sindaco Domenico Lucano di poter tornare nel comune di Riace a far visita ed ...
CULTURA

Reggio Calabria. Alla Dante Alighieri, presto una scuola di formazione in giornalismo

Reggio Calabria. In un settore, come quello dell’informazione e della comunicazione, in profonda, costante e ancora oggi tumultuosa evoluzione - grazie anche a un’innovazione ...
CRONACA

Camioncino ANAS sorpreso a sversare rifiuti nella fiumara di Mortara VIDEO

Reggio Calabria. Un camioncino dell'ANAS sorpreso a ...
CRONACA

Reggio Calabria. Vandali in azione al Lido Comunale: "sfondata" protezione in cartongesso VIDEO

Reggio Calabria. ...
ATTUALITA'

Codacons. Una 'taglia' per individuare chi ha offeso un disabile a Bovalino. L'appello a chi era in spiaggia: denunciatelo

“Gli handicappati dovete tenerli a casa”. Non ci sono commenti su quanto accaduto a Bovalino, dove un ...
ATTUALITA'

Polistena. La pista dell'elisoccorso dell'Ospedale intitolata alla memoria del piccolo Flavio Scutellā

L’Amministrazione Comunale con delibera di Giunta n. 142 approvata in data odierna, ha intitolato la pista di elisoccorso realizzata nel piazzale ...
ATTUALITA'

Paolo Pellegrin firma il Calendario Polizia di Stato 2020

La Polizia di Stato inizia a svelare il progetto del calendario istituzionale edizione 2020. Quest’anno, la realizzazione dei 12 scatti che hanno il compito di ritrarre il delicato ruolo degli uomini e delle donne della Polizia di Stato, ...
CULTURA

"Sintiti sta vuci". A Bagnara Calabra appuntamento con la poesia dialettale

Bagnara Calabra. Tutto pronto per la terza edizione della manifestazione "Sentiti sta Vuci", evento dedicato alla valorizzazione del dialetto bagnarese, in programma domani, 20 agosto, a partire ...
ATTUALITA'

Dispersione scolastica, Calabria lontana dagli obiettivi europei

Reggio Calabria. A guardarlo in faccia il problema della dispersione scolastica allerta non poco. Non solo perché si tratta di un fenomeno complesso non egualmente presente in tutte le scuole del territorio nazionale e che ...
SPORT

Reggina, Rolando firma un triennale

Il presidente Luca Gallo e la Reggina comunicano di aver raggiunto un accordo con Gabriele Rolando. Il calciatore firma un contratto triennale. Genovese di nascita, l’esterno classe ’95 viene fuori calcisticamente dal settore giovanile della Sampdoria. I blucerchiati lo ...
CRONACA

Scontro tra auto a Roccella Jonica

Roccella Jonica (Reggio Calabria). +++AGGIORNAMENTO+++ TRAFFICO SBLOCCATO SULLA SS 106 JONICA A ROCCELLA JONICA, IN PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA Un tratto della strada statale 106 'Ionica' e' temporaneamente chiuso al traffico in entrambe le direzioni, a causa di un incidente ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

RASSEGNA STAMPA
SMASHITS
I migliori videoclip musicali del momento con il brio del Vj Filippo Lopresti
RTV NEWS PRIMA EDIZIONE
ASPETTANDO IL TG
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

21.15

Pillole di... Medicina in Diretta
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • Situazione antigienica per presenza di rifiuti.
  • Chiedere aiuto e' un diritto!!
  • Fontana a secco
  • Totale abbandono
  • Strade colabrodo
  • Dissesto stradale
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
Italpress
idomotica
Basta vittime 106