Verona adotta le tartarughe marine della Calabria
AMBIENTE

un aiuto per la salvaguardia degli animali

Verona adotta le tartarughe marine della Calabria

Verona adotta le tartarughe marine della Calabria, che rischiano l’estinzione. La scuola di osteopatia Eom Italia, Escuela de osteopatia de Madrid che ha sede a Mozzecane, ha deciso di sensibilizzare i suoi studenti sul tema dell’inquinamento destinando una donazione all’associazione Caretta Calabria Conservation, impegnata nella salvaguardia delle nidificazioni delle tartarughe marine nelle acque calabresi, e mettendo il logo della tartaruga su tutto il materiale didattico della scuola.
L’associazione Caretta Calabria Conservation ha sede a Palizzi, in provincia di Reggio Calabria, e opera su tutto il territorio calabrese per tutelare e valorizzare le risorse e gli ambienti naturali. Il suo obiettivo principale è la salvaguardia della popolazione di tartaruga marina Caretta caretta, che nidifica lungo la costa ionica della Calabria, principale area di nidificazione della specie in Italia. Ogni anno nel Mediterraneo muoiono 120.000 tartarughe a causa della plastica che finisce in mare, della pesca accidentale, dell’inquinamento e delle attività turistiche sugli arenili, che causano la morte delle nidiate.
“Ci siamo avvicinati all’associazione tramite una componente del team EOM di Madrid, attiva nella salvaguardia degli animali marini e, in particolar modo, delle tartarughe – spiega Andrea Turrina, socio fondatore e direttore di EOM Italia -. Abbiamo scoperto, così, una realtà bellissima, fatta di impegno, passione e, soprattutto, cuore. Dalla consapevolezza che sia necessario, da parte di un’azienda, un impegno non soltanto formativo ma anche di tipo sociale, è nata la volontà di compiere questo piccolo gesto in segno di riconoscimento verso chi si prodiga ogni giorno nell’intento di salvaguardare un mondo troppo esposto ai pericoli umani. Oltre a compiere una donazione, abbiamo fatto realizzare segnalibro e altro materiale completamente riciclato recanti i tre loghi delle aziende partner, che verranno consegnati a tutti gli studenti che acquistano materiale didattico nella nostra sede, offrendo anche la possibilità anche a loro di partecipare attivamente con una piccola donazione. Cerchiamo inoltre di sensibilizzare i ragazzi sull’uso della plastica. Si stima che nel 2050 i nostri oceani saranno più popolati di plastica che di pesci. Ogni giorno il 90 per cento degli animali marini ingerisce materiale plastico e più di 100 milioni di loro moriranno entro un anno a causa dell’ingestione della spazzatura gettata in mare. Servono 10 minuti per fabbricare una cannuccia in plastica, 20 per utilizzarla e un’eternità per renderla degradabile. Con piccoli gesti di consapevolezza quotidiana possiamo anche noi contribuire alla sopravvivenza di questi meravigliosi animali”.
Salvatore Urso, tra i soci fondatori dell’associazione Caretta Calabria Conservation, racconta l’impegno di decine di volontari: “Monitoriamo lunghi tratti di arenile, li recintiamo e assicuriamo al mare i piccoli. Abbiamo appena firmato con la Regione Calabria una convenzione per il finanziamento di attività di mitigazione e contrasto delle principali problematiche di conservazione che mettono a rischio la sopravvivenza delle tartarughe e degli ambienti marino costieri. Le azioni di sostegno delle aziende, come quella di EOM, ci danno fiducia nel continuare il nostro lavoro, che ci vede impegnati quotidianamente nella ricerca giornaliera delle tracce di emersione e nidificazione delle femmine di Caretta caretta, nel monitoraggio e nella messa in sicurezza dei nidi rinvenuti, nel monitoraggio delle schiuse, nella marcatura delle femmine nidificanti e nella raccolta del materiale biologico post-schiusa”.
La tartaruga Caretta Caretta alla nascita è lunga 5 centimetri, ma in età adulta può arrivare fino a 1,5 metri, con un peso di 100-150 chilogrammi. Per l’Italia peninsulare e insulare sono stimati circa 40 nidi all’anno di Caretta Caretta, di cui circa il 60% localizzati lungo la costa ionica della Calabria, in provincia di Reggio Calabria. Sulle spiagge avviene la deposizione delle uova, grandi come palline da ping pong, e lo sviluppo embrionale. Nell’arco di una stessa stagione riproduttiva ogni femmina depone circa 4 nidi, scavando una buca a forma di fiasco sulla spiaggia, ognuno contenente in media 100 uova. A causare la scomparsa dei siti adatti alla nidificazione sono anche i fenomeni di antropizzazione, come la pulizia delle spiagge effettuata con mezzi meccanici, la presenza di illuminazione artificiale e lo sviluppo del turismo di massa (frequentazione notturna e diurna delle spiagge durante il periodo estivo, che coincide con la stagione di nidificazione).
25-02-2019 13:19

NOTIZIE CORRELATE


25-04-2019 - ATTUALITA'

Reggio Calabria. Città tappezzata da manifesti con le leggi razziali, l'iniziativa del Comune

Per fare comprendere anche ai più giovani i drammi che ha portato il regime

ULTIME NEWS

ATTUALITA'

Reggio Calabria. Ruota panoramica, alla fine ha vinto la solidarietà

Reggio Calabria. Un’iniziativa all’insegna della solidarietà per spegnere polemiche e strumentalizzazioni, oltre che incomprensioni. Con un comunicato ufficiale, “la società Europark S.A.S. ...
SPORT

Tutto pronto per la 37° edizione della Corrireggio VIDEO

Reggio Calabria. Saranno, come, sempre le giovani pattinatrici e pattinatori della Società ...
CRONACA

L'ex deputato del centrodestra Giuseppe Galati indagato per concorso esterno in associazione mafiosa

Catanzaro. L'ex deputato del centrodestra Giuseppe Galati è indagato dalla Dda di Catanzaro per concorso esterno in associazione mafiosa. ...
POLITICA

Comuni a rischio dissesto. Rinviato a luglio il termine per l'approvazione dei bilanci VIDEO

Reggio Calabria. Comuni in ...
CRONACA

Estradato in Italia il latitante di 'ndrangheta Giuseppe Di Marte

Questa mattina, al termine delle procedure di estradizione avviate dalla Spagna, è giunto all’aeroporto di Roma Fiumicino il rosarnese Di Marte Giuseppe Cl. 88, arrestato lo scorso 6 marzo 2019 a Madrid, dopo 8 ...
ATTUALITA'

"Nell'appalto c'è la ndrangheta". Il Codacons chiede l'intervento dell'ANAC

L'impresa che ha ottenuto l'appalto dei lavori di ammodernamento della tratta ferroviaria jonica, ovvero la realizzazione dei sovrappassi e sottopassi per un valore di svariati milioni di euro, secondo ...
ATTUALITA'

Reggio Calabria. Il "Mercatino delle Pulci" non si sposta a Piazza del Popolo, rimane dov'è

Reggio Calabria. Nessuno spostamento a Piazza del Popolo. A smentire la notizia del cambio location dell'ormai tradizionale e storico "mercatino delle pulci" ...
SPETTACOLO

La piccola Giorgia Gatto ha vinto Ballando on the road: "Grande orgoglio"

“Forti emozioni e grande orgoglio sono le suggestioni che ci ha regalato la piccola Giorgia Gatto, con la sua grinta e il suo talento, partecipando e vincendo Ballando on the road”, in onda in prima ...
POLITICA

La Reggina ha un nuovo tifoso: il Presidente del Parlamento Europeo Tajani

Roma. La Reggina 1914, grazie a Luca Gallo ha un nuovo tifoso: si tratta del Presidente del Parlamento Europeo Antonio Tajani. È la prima volta nella storia che un Presidente del Parlamento Europeo ...
CULTURA

Reggio Calabria celebra la solennità di San Giorgio

di Antonio Marino (chiesadegliartistirc.it). Caro lettore, chi c’era, testimonierà e magari integrerà, coi propri racconti e le proprie emozioni. Noi, orologio alla mano, cercheremo di ragguagliarti su quel paio d’orette vissute ...
CRONACA

L'ex presidente dell'Associazione anti-'ndrangheta Antigone La Camera: 'Agito sempre con trasparenza, sequestrati solo sette euro'

Riceviamo e pubblichiamo: In merito alle recenti notizie apparse sugli organi di stampa, devo ...
ATTUALITA'

Ruota panoramica. "Nessuna discriminazione per il piccolo Lorenzo. Situazione strumentalizzata" VIDEO

PROGRAMMI IN EVIDENZA

ASPETTANDO IL TG
SUONAVA L'ANNO
CIVITAS
Manuale di Convivenza Civile
E' TUTTO CINEMA
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

Ore 21.15

Suonava l'anno
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • Strada dissestata mancanza di illuminazione stradale in totale abbandono
  • Agnana Calabra - Una eterna campagna elettorale in una europa saggia
  • Le agevolazioni per gli invalidi per tasse comunali
  • Nuova piscina comunale.
  • Schifo in piazza zerbi
  • Mancata pulizia caditoia
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
Basta vittime 106
Italpress
idomotica