Coldiretti, una primavera anomala che ritarda: il report delle gravi difficoltà per l'agricoltura calabrese
AMBIENTE

Situazione che mette a rischio i redditi delle aziende agricole

Coldiretti, una primavera anomala che ritarda: il report delle gravi difficoltà per l'agricoltura calabrese

Ormai, parafrasando una canzone, si parla di una primavera maledetta che tarda ad arrivare per esplicare gli effetti positivi sulle colture, con il forte rischio, se persiste tale situazione, di far rimanere gli agricoltori a mani vuote non sapendo proprio che fare. Il report effettuato dai tecnici della Coldiretti Calabria delinea gli effetti del maltempo sulle colture anche se bisognerà però attendere ancora qualche settimana per verificare come reagiranno le piante e quantificare l’esatta entità del danno. Una prima situazione preoccupante si registra su pesche e albicocche dove una parte delle produzioni è stata danneggiata in alcune aree dalla grandine e comunque è in ritardo la maturazione dei frutti ovunque. Assieme alla frutta si contano danni anche agli ortaggi sia in pieno campo che in serra– rileva Coldiretti –senza dimenticare il fatto che il maltempo ha bloccato anche le attività di semina di altre produzioni come patate, il trapianto di pomodori, orticole in generale e il mais. Nei campi allagati – ricorda la Coldiretti – è, infatti, quasi impossibile entrare per effettuare le necessarie operazioni colturali mentre dove si è già seminato i germogli e le piantine soffocano per la troppa acqua. La Coldiretti segnala ancora il ritardo della fioritura dell’olivo e, vista l’importanza economica di questo comparto, c’è solo da incrociare le dita e augurarsi il ritorno di condizioni climatiche favorevoli. Il clima incerto, continua Coldiretti, ha compromesso la prima raccolta di fieno necessario per l’alimentazione di mucche e pecore nei campi finiti sott’acqua. Infatti, dove si sono verificati temporali violenti accompagnati in alcuni casi anche da grandine il fieno è stato steso a terra e reso inutilizzabile ma – sottolinea la Coldiretti - anche dove sono cadute precipitazioni abbondanti è stato impossibile entrare nei campi per effettuare la raccolta. Il risultato – precisa la Coldiretti - è stata la perdita del primo raccolto di fieno nel momento della fioritura che è il più ricco di nutrienti per gli animali negli allevamenti che ora sono costretti a ricorrere all’acquisto di mangimi. Lo stato di sofferenza della natura – sostiene la Coldiretti – è reso evidente dalle api con la produzione di miele che quest’anno è davvero a rischio per il maltempo che ha compromesso molte fioriture e le api che non hanno la possibilità di raccogliere il nettare. Il poco miele che si riesce a produrre – spiega la Coldiretti – le api lo mangiano per sopravvivere. “E’ una situazione - commenta Franco Aceto Presidente di Coldiretti Calabria - che mette a rischio i redditi delle aziende agricole, diverse produzioni calabresi e la produzione di molti tipi di frutta e verdura. L’ondata di maltempo fuori stagione – prosegue- è l’evidente conseguenza dei cambiamenti climatici dove l’eccezionalità degli eventi atmosferici è ormai la norma, tanto da aver condizionato nell’ultimo decennio la redditività del settore agricolo”.
Coldiretti Calabria
28-05-2019 17:43

NOTIZIE CORRELATE


17-07-2019 - ATTUALITA'

Cosa vedere a Roma in un giorno

La città eterna
17-07-2019 - ATTUALITA'

Reggio, i servizi psichiatrici tornano a manifestare

Giorno 23 luglio alle 10
17-07-2019 - CRONACA

'Ndrangheta. Arresti dei Carabinieri nella piana di Gioia Tauro, in Provincia di Bologna e Aosta

Dall'inchiesta emersa contrapposizione tra cosche
17-07-2019 - CRONACA

'Ndrangheta. Confiscati 7 milioni di beni a imprenditore reggino vicino ai clan FOTO/DETTAGLI

Roberto Morgante 60 anni attualmente è sottoposto a regime detentivo
17-07-2019 - CRONACA

Narcotraffico. Sequestrati oltre 270 kg di cocaina purissima al porto di Gioia Tauro FOTO

Nuovo importante colpo messo a segno da Guardia di Finanza e Agenzia delle Dogane e dei Monopoli

ULTIME NEWS

CRONACA

Reggio Calabria. Attesa l'udienza di convalida del fermo per l'uomo che ha tentato di rapire un bambino nel parcheggio del Brico

Reggio Calabria. Sarà processato per direttissima l’uomo, di 47 anni di origini rumene, ...
ATTUALITA'

Scilla. Firmato importante Accordo Territoriale riguardante i contratti di locazione a canone agevolato

E’ stato firmato il nuovo, importante Accordo Territoriale per la Città di Scilla (RC), uno dei 20 borghi turistici più apprezzati ...
CRONACA

Attimi di tensione nel parcheggio del Maxi Brico. Uomo tenta di portar via un bambino

Reggio Calabria. Ha tentato di strappare via dalle braccia della madre un bambino di 5 anni. È accaduto nel tardo pomeriggio nel parcheggio del Maxi Brico del Viale Calabria. ...
ATTUALITA'

Università Mediterranea di Reggio Calabria: presentata l'offerta formativa 2019/2020

Reggio Calabria. In occasione della conferenza stampa, indetta stamattina nel Salone degli organi accademici, il Rettore Marcello Zimbone ed i direttori dei sei dipartimenti d’Ateneo ...
ATTUALITA'

"Slitta il lido comunale, slitta lo stadio mentre la ruspa ruggisce e smembra Sbarre Centrali"

Reggio Calabria. Doveva essere l’amministrazione della svolta è stata quella della slitta.Slitta tutto a Reggio Calabria quando si tratta di date, di consegna ...
ATTUALITA'

"Meno male che la raccolta porta a porta doveva essere la soluzione all'annoso problema dei rifiuti"

Riceviamo e pubblichiamo: A voi che siete sempre attenti alle problematiche dei cittadini, sono a segnalare lo stato di degrado in cui siamo costretti a vivere ...
CRONACA

50enne trovato morto in casa. L'anziana madre non si era resa conto del decesso del figlio

Reggio Calabria. A lanciare l'allarme sono stati i vicini non vedendo l'uomo da qualche giorno. Quando questa mattina sono entrati in casa, in uno stabile della ...
CRONACA

Altre due intimidazioni ai danni di medici reggini

Un altro triste e amaro capitolo di una lunga saga in cui la storia è sempre la stessa e vede come vittima designata un medico della provincia di Reggio Calabria. Questa volta, i delinquenti di turno hanno colpito, con vigliaccheria, due colleghi ...
CRONACA

San Lorenzo (RC). Sequestrata maxi-piantagione di cannabis "skunk": era composta da 4.200 piante

San Lorenzo (Reggio Calabria). A seguito di approfondite indagini in materia di lotta al traffico di sostanze stupefacenti, condotte congiuntamente dalle Fiamme Gialle ...
SPORT

Doppio colpo della Reggina: presi Corazza e Rossi

Il presidente Luca Gallo e la Reggina comunicano di aver perfezionato il passaggio in amaranto di Simone Corazza. L'attaccante ha sottoscritto un contratto biennale. La carriera di Simone Corazza parte dalle giovanili del Portogruaro. Friulano ...
ATTUALITA'

Aeroporto dello Stretto: stanziati 25 milioni di euro per la ristrutturazione e messa in sicurezza

Nella Cabina di regia per il Fondo Sviluppo e Coesione che ho presieduto oggi a Palazzo Chigi ho previsto lo stanziamento di 25 milioni per interventi di messa ...
SPORT

Reggina, preso Davide Bertoncini

Il presidente Luca Gallo e la Reggina comunicano di aver raggiunto un accordo per le prestazioni sportive di Davide Bertoncini. Il difensore si lega al club amaranto con un contratto biennale. Nato a Fiorenzuola D’Arda, è cresciuto nelle giovanili del Piacenza. A 18 anni compie ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

I BASTALDI
CHISTI SIMU
ASPETTANDO IL TG
E' TUTTO CINEMA
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

Ore 21.20

Strettamente Personale Stracult

Ore 22

Film
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • Situazione antigienica per presenza di rifiuti.
  • Chiedere aiuto e' un diritto!!
  • Fontana a secco
  • Totale abbandono
  • Strade colabrodo
  • Dissesto stradale
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
Italpress
idomotica
Basta vittime 106