Gioia Tauro. Salvato e restituito all'ambiente naturale un esemplare di tartaruga caretta caretta [FOTO/VIDEO]
AMBIENTE

Da un'unità guardacoste della Stazione Navale della Guardia di Finanza di Vibo Valentia

Gioia Tauro. Salvato e restituito all'ambiente naturale un esemplare di tartaruga caretta caretta FOTO/VIDEO

Gioia Tauro (Reggio Calabria). Il Corpo della Guardia di Finanza esercita, grazie all’articolata componente navale di cui dispone, il ruolo di polizia del mare nazionale, a tutela di tutti gli interessi dei cittadini e dello Stato.
Abitualmente l’attenzione dei finanzieri che operano sul mare e lungo le coste è rivolta principalmente alla prevenzione, alla scoperta e alla repressione delle molteplici attività illecite che possono verificarsi nel teatro marittimo, tuttavia nel corso dei pattugliamenti effettuati dalle unità navali della Guardia di Finanza, i militari sono presenti e in grado di intervenire anche in emergenze di altro genere che, a ben guardare, rappresentano talvolta un’altra forma di salvaguardia degli interessi della collettività.
È quanto è successo quest’estate. All’inizio di giugno, infatti, l’equipaggio di un’unità guardacoste della Stazione Navale della Guardia di Finanza di Vibo Valentia stava effettuando una perlustrazione delle acque del golfo di Gioia Tauro, quando uno dei finanzieri ha scorto in mare una tartaruga di notevoli dimensioni, che si muoveva debolmente fra le onde.
Non è la prima volta che i militari dei reparti navali della Guardia di Finanza che operano in Calabria si imbattono in esemplari del genere, quindi, agli occhi dei finanzieri il comportamento della tartaruga è parso degno di attenzione e segno di un animale sofferente, in gravi difficoltà.
Fermato il guardacoste e messo a mare il battello di servizio i militari si sono avvicinati alla creatura e hanno constatato che essa era evidentemente in sofferenza, decidendo quindi di recuperarla per cercare di portarle soccorso.
I finanzieri hanno prontamente attivato la Rete Regionale di Spiaggiamento, chiamando l’ASP di Vibo Valentia e il Centro di Recupero M.A.R.E. (Marine Animal Rescue Effort) di Montepaone (CZ) i cui operatori sono intervenuti e hanno preso in consegna la tartaruga, un esemplare lungo oltre un metro e di 54 chilogrammi di peso e, presumibilmente, di altrettanti anni di vita, verificando una grave subocclusione gastrica, cagionata dall’ingestione di numerosi frammenti di plastica che l’avrebbe sicuramente portata al decesso in tempi brevi, senza assistenza.
La creatura è stata sottoposta a un attento trattamento terapeutico da parte del veterinario e degli operatori del centro di recupero e in poco più di un mese e mezzo ha recuperato la piena vitalità e la capacità di essere restituito al proprio ambiente naturale.
Finalmente pochi giorni fa la tartaruga, un notevole esemplare maschio della specie Tartaruga Comune (Caretta Caretta), al quale è stato dato il nome “Golia” in ragione della dimensione, dell’esuberanza e della tenacia dimostrati in un’opera di recupero che forse non sarebbe stata possibile nel caso di un esemplare più debole, è stata riportata e liberata in acque prossime a quelle ove era stato effettuato il salvataggio.
Il veterinario che ha seguito il recupero della tartaruga e gli operatori scientifici di M.A.R.E. Calabria si sono presi cura della creatura fino alla sua liberazione da bordo della stessa unità navale del Corpo che aveva salvato la tartaruga.
Golia, ripreso contatto con evidente soddisfazione, con il proprio ambiente vitale, ha preso a nuotare sempre più sicuro nelle consuete acque del Tirreno e, dopo aver inizialmente indugiato nei pressi dell’unità navale dei suoi soccorritori, si è finalmente allontanato a fior d’acqua, spinto con vigore dalle proprie pinne natatorie.
L’attività dei Finanzieri di mare, assieme a quella indispensabile degli operatori, ha consentito di salvare un esemplare di una specie che ormai di comune, nelle acque nazionali, ha solo la denominazione, appartiene a un genere in via di estinzione che è dovere di tutti salvaguardare e difendere.
I militari del Corpo che operano sul mare sono consci di questa responsabilità e in questo caso come in altre occasioni, non si sottraggono all’imperativo di intervenire a salvaguardia delle risorse naturali e a tutela della fauna marina.
05-08-2019 09:28

NOTIZIE CORRELATE


11-10-2019 - CRONACA

"Malato immaginario" ma a stipendio pieno, la Guardia di Finanza smaschera docente assenteista

Era stato assunto con contratto di un anno presso un Istituto Superiore del Nord senza però presentarsi mai in servizio
07-10-2019 - CRONACA

Schiaffi, calci e spinte agli alunni. Sospesa dal servizio insegnante della scuola primaria di Palizzi Marina VIDEO

Gli episodi accertati dagli investigatori della Guardia di Finanza di Reggio Calabria
01-10-2019 - CULTURA

Intervento di restauro per le Tavolette di Antonello da Messina custodite dalla Pinacoteca comunale

grazie al progetto "Restituzioni" di Intesa San Paolo e ad indagini scientifiche di studio
27-09-2019 - CRONACA

Reggio Calabria. Scoperto un sofisticato laboratorio artigianale per la produzione di droghe sintetiche VIDEO

Nel corso di un blitz del Gruppo della Guardia di Finanza

ULTIME NEWS

ATTUALITA'

Trenitalia. Torna a parlare Nino Pulitanò: "Licenziato solo io, la bonifica del sottosuolo mai fatta" VIDEO

...
CRONACA

Condannato per omicidio e affiliato alla 'ndrangheta: scatta la confisca a Vincenzo Perri

Gioia Tauro (Reggio Calabria). Ammonta a 900 mila euro il valore dei beni complessivi sequestrati e confiscati dai Carabinieri del Comando Provinciale di Reggio Calabria nei ...
CRONACA

Controlli dei Carabinieri nel territorio reggino, rinvenute armi e droga

Nei giorni appena trascorsi, il Comando Provinciale Carabinieri di Reggio Calabria, ha predisposto dei servizi straordinari di controllo del territorio in collaborazione con personale dei “Cacciatori” di ...
ATTUALITA'

Minorenni senza biglietto e contraffazione tra i punti discussi nell'incontro Atam - Garante Marziale

Il Garante per l'Infanzia e l'Adolescenza della Regione Calabria, Antonio Marziale, ha ricevuto stamani a Palazzo Campanella l'amministratore ...
ATTUALITA'

Polistena. Il Comune paga la mensa ai bimbi bisognosi

Da lunedì 21 ottobre riprende il servizio di refezione scolastica a Polistena. E anche quest'anno la mensa è gratis per i bambini provenienti da famiglie a basso reddito e in difficoltà economica, senza differenze tra nuclei ...
ATTUALITA'

Atam for Hospice, le precisazioni dell'azienda

In relazione all’evento “ATAM for Hospice” tenutosi lo scorso 9 ottobre e a quanto pubblicato su alcune testate giornalistiche appare opportuno chiarire quanto segue. L’iniziativa si è avviata lo scorso 16 settembre con il concerto ...
ATTUALITA'

Lazzaro SS106 galleria Capo d'Armi. "Come sia possibile non vedere questi gravi pericoli?"

La facciata lato Reggio della galleria stradale di Capo d’Armi al km. 21+VIII presenta, soprattutto lato mare, una situazione di potenziale pericolo per la circolazione ...
ATTUALITA'

Trasporto ferroviario, per Trenitalia in Calabria treni sempre più puntuali: in orario il 93,4% dei convogli regionali I DATI

Reggio Calabria. Cresce in Calabria la puntualità del trasporto regionale: nei primi nove mesi del 2019, più di nove treni regionali su dieci (93,4%) sono arrivati entro i cinque minuti, con una crescita annuale pari a 2,9 punti percentuali. Cresce anche la regolarità del servizio, che si attesta al 99,2%, riducendo le corse totali cancellate a circa otto su mille. Sono questi i principali numeri che emergono dalle indagini del mese di settembre per il trasporto ferroviario regionale di Trenitalia (Gruppo FS Italiane) in Calabria. A ciò si aggiunge una crescita costante della customer satisfaction: 81 viaggiatori su 100 sono soddisfatti del viaggio nel suo complesso (81,6%), circa 3 punti percentuali in più rispetto a settembre 2018. L’ultima indagine demoscopica, commissionata a una società esterna, registra risultati in aumento per gli indicatori più significativi: pulizia (71,2% di gradimento, +2,3%), comfort (81,2%, +3,6%), puntualità (77,4%, +1,5%), informazioni a bordo treno (84,0%, +4%) e security (85,6%, +3,9%). Ventisette addetti di customer care offrono assistenza, informazione e security ai passeggeri del trasporto regionale, sia a bordo, sia sulla banchina prima della partenza per i treni che circolano negli orari di punta e nelle stazioni con i maggiori flussi di traffico. Il servizio, avviato a novembre 2018, ha introdotto nel trasporto regionale alcuni plus che erano prerogativa delle Frecce. Trenitalia, da sempre attenta alle esigenze delle persone - si legge in una nota della società del Gruppo FS - "favorisce il trasporto intermodale con servizi differenziati finalizzati a soddisfare i bisogni di mobilità dei viaggiatori. Fra questi, i collegamenti con gli aeroporti, come il Lamezia AirLink e con le università (l’Università Magna Grecia di Catanzaro e l’Unical di Cosenza). Si incentivano, così, soluzioni integrate ferro/gomma, agevolando gli spostamenti smart e le modalità di acquisto dei biglietti e invogliando i viaggiatori a preferire il trasporto pubblico, più conveniente, sicuro e sostenibile, rispetto all’auto privata". Sempre più persone, stando dunque a questi dati, scelgono il treno anche per le vacanze: "nei tre mesi estivi del 2019 si è registrato un incremento di circa il 18% dei viaggiatori sul servizio TropeaLine rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso, con impatti positivi sull’economia turistica della regione". Il trasporto regionale su ferro "registra un trend in crescita confermando l’attenzione costante del Gruppo FS verso le esigenze del milione e mezzo di persone che, ogni giorno, viaggiano sui convogli di Trenitalia. Risultati che sottolineano, inoltre, come il trasporto regionale e metropolitano nel suo complesso sia il perno di tutte le attività del Gruppo e al centro del ...
CRONACA

108 migranti arrivati nella costa ionica reggina a bordo di due natanti

Brancaleone (Reggio Calabria). Nelle prime ore della mattinata odierna, si sono registrati due sbarchi sulla costa ionica reggina, coordinati dalla Prefettura. Poco dopo mezzanotte è stata avvistata una barca a ...
ATTUALITA'

Villa San Giovanni. Ottobre è il mese della prevenzione del tumore al seno, visite e mammografie gratuite

Villa San Giovanni. Ottobre è definito “mese in rosa “, il mese della prevenzione del tumore al seno. Oggi questo tumore ...
CRONACA

'Ndrangheta. Scacco al clan Iozzo-Chiefari: in 17 finiscono in manette. Fatta luce anche su un duplice omicidio

Catanzaro. I Carabinieri del Comando provinciale di Catanzaro, con il supporto dello Squadrone eliportato Carabinieri cacciatori e ...
SPETTACOLO

Al Centro Commerciale Porto Bolaro "Il Fantastico Mondo di Jules Verne"

Reggio Calabria. Porto Bolaro ospiterà, a partire da venerdì 18 ottobre, e fino all’8 novembre, la mostra “Il Fantastico Mondo di Jules Verne”, che celebra il lavoro dello scrittore che ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

A PRESCINDERE
Di Pino Toscano
MEDICINA IN DIRETTA
L'appuntamento settimanale con la salute
ASPETTANDO IL TG
CHISTI SIMU
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

15.30-21.20

Medicina In Diretta

22.30

Pianeta Dilettanti
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • Rintracciare evasori
  • L’acqua e’ un bene prezioso, l’acqua e’ vita
  • In merito alla ruota panoramica…
  • spazzatura
  • LETTERA APERTA (UN SALUTO PIU' CHE ALTRO) SU ODIERNO REGGIO CALABRIA PRIDE
  • Spiagge di serie A. Spiaggie di serie C
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
Basta vittime 106
Italpress
idomotica