Incendi nella Locride. L'appello della UILPA VVF: attivare al più presto la sede dei vigili del fuoco a Monasterace
AMBIENTE

In occasione degli ultimi incendi riesplose le gravi criticità che attanagliano l'area

Incendi nella Locride. L'appello della UILPA VVF: attivare al più presto la sede dei vigili del fuoco a Monasterace

Monasterace (Reggio Calabria). Quindici ettari di macchia mediterranea, qualche allevamento distrutto e tanta paura per i residenti, sono le conseguenze dell’incendio che lo scorso 3 agosto ha distrutto gran parte dei territori delle contrade Junchi di Marina di Gioiosa Jonica e Prisdarello di Gioiosa Jonica.
A causa delle fiamme estese su più fronti e che hanno lambito alcune abitazioni, si è reso necessario l’intervento dei mezzi aerei e delle squadre di Bianco, Polistena e Soverato (CZ), in supporto alla squadra ordinaria di Siderno, già affiancata dalla squadra Boschiva VF.
Tale situazione, nei mesi estivi, diventa prassi consolidata e porta, spesso, a sguarnire i territori dell’alto jonio, da Brancaleone (RC) a Copanello (CZ), a causa delle micro o macro emergenze che necessitano dell’intervento di più squadre.
L’ultimo incendio, oltre a lasciare la totale desolazione nei territori colpiti, ha riaperto il caso Monasterace e la necessità di accelerare l’apertura del distaccamento dei Vigili del Fuoco, per il quale, l’attuale governo, ha messo in campo le risorse necessarie per la sua attivazione.
Per questo, la UILPA dei Vigili del Fuoco reggina auspica una nuova incisiva azione, con un segnale forte ed importante da parte della classe politica locale e nazionale, in modo da accelerare l’iter di attivazione dell’importante e strategica sede VF e mettere così fine allo stillicidio del già martoriato territorio reggino.
07-08-2019 15:15
Questa notizia è stata letta 6196 volte

NOTIZIE CORRELATE


06-08-2020 - ATTUALITA'

Anas, a Luglio il traffico cresce del 19% rispetto a Giugno

La macro area 'Sud' segna il maggior incremento (+23%)
06-08-2020 - ATTUALITA'

Proseguono i lavori sul terzo lotto della Gallico-Gambarie

Entro fine agosto sarà completata per il 70%
06-08-2020 - SPETTACOLO

'Delianova', il nuovo singolo del cantautore deliese Gi-Gì VIDEO

Tratta il tema del Coronavirus
05-08-2020 - ATTUALITA'

Reggio, Consegnati i lavori del nuovo Centro Sportivo di Condera: sarà intitolato a Giuseppe Campolo

Falcomatà: "Non è solo un campo da calcio, ma un centro di aggregazione che darà nuova vita al quartiere"

ULTIME NEWS

POLITICA

A Reggio Calabria le famiglie più tartassate dal fisco in Italia

Reggio Calabria è il comune d’Italia dove una famiglia media è costretta a pagare più tasse: l’ammontare complessivo Irpef, Tasi, Bollo auto, Tari e addizionali comunali e regionali ...
CRONACA

Bovalino e Ardore Marina: i Carabinieri rinvengono 1.200 piante di canapa e arrestano quattro persone VIDEO

Nell’ambito dei servizi di controllo straordinario del territorio disposti dal Comando Gruppo Carabinieri di Locri, finalizzati alla repressione dei reati in genere, nei giorni scorsi, i militari della Compagnia di Locri sono stati impiegati in numerosi rastrellamenti, anche in orari serali e alle prime luci del giorno, nelle aree rurali dell’entroterra della locride. In particolare, nell’ultima settimana, quattro persone sono state arrestate con l’accusa di coltivazione continuata ed aggravata di un’ingente quantità di marijuana. I Carabinieri della Locride supportati dallo squadrone eliportato cacciatori Calabria di Vibo Valentia hanno arrestato GIORGI Giuseppe cl. 60, GIORGI Sebastiano cl. 65, TODARELLO Marco cl. 88, GIANPAOLO Giuseppe cl. 73. I provvedimenti restrittivi rappresentano l’epilogo di due complesse attività d’indagine effettuate dai carabinieri della stazione di Bovalino e di Ardore Marina, coordinati dalla Procura della Repubblica di Locri, a seguito del rinvenimento di due piantagioni di marijuana dello scorso giugno. I militari dell’Arma, nel corso di un rastrellamento, all’interno di due diverse aree demaniali, site una in località “Maso Lombardo”di Bovalino e l’altra in località “Vallone Salice” di Ardore Marina, hanno scoperto due piantagioni di marijuana, ben occultate fra la vegetazione, per un totale 1.200 piante irrigate mediante un sistema di tubi in polietilene con rubinetti del tipo “goccia a goccia”. Le indagini effettuate capillarmente dai militari dell’Arma, hanno permesso di documentare e accertare che gli uomini in questionesi prendessero cura delle piantagioni provvedendo, alla concimazione, all’irrigazione, ed alla coltivazione delle piantine lì messe in ...
ATTUALITA'

Antitrust sui prezzi alti dei traghetti, Caronte&Tourist: "noi agito sempre con correttezza"

Messina. “Abbiamo letto la delibera con cui l’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha avviato un’istruttoria nei confronti della Caronte ...
AMBIENTE

Arpacal: Pappaterra nomina il Direttore Amministrativo ed il Direttore Scientifico

Con delibera 296 del 6 agosto 2020 il Direttore generale dell’Arpacal, dott. Domenico Pappaterra, ha nominato il direttore amministrativo ed il direttore scientifico dell’Agenzia ...
ATTUALITA'

Allerta Meteo Arancione, a Reggio Calabria istituito il Centro Operativo Comunale

Reggio Calabria. Si rende noto che a seguito della comunicazione di allerta meteo della protezione civile calabrese che prevede procedure di prevenzione, che dal livello giallo di oggi si ...
ATTUALITA'

Coronavirus. Due nuovi casi positivi in Calabria

Reggio Calabria. In Calabria ad oggi sono stati effettuati 123.359 tamponi. Le persone risultate positive al Coronavirus sono 1.276 (+2 rispetto a ieri), quelle negative sono 122.083. Territorialmente, i casi positivi sono così distribuiti: - Catanzaro: ...
CRONACA

False fatture mediche per ottenere rimborsi: 3 arresti e oltre 200 denunce VIDEO

Reggio Calabria. Tre persone sono state arrestate ...
CULTURA

Il MArRC si conferma "grande attrattore" in Calabria

Reggio Calabria. Il Museo Archeologico Nazionale di Reggio Calabria si conferma il “grande attrattore” turistico e culturale della Calabria. Ha registrato un successo di pubblico, nel rispetto delle nuove regole di prenotazione ...
ATTUALITA'

Comunali Reggio Calabria. Enzo Vacalebre ritira la sua candidatura a Sindaco

Reggio Calabria. “Per motivi strettamente personali ritiro la mia candidatura a sindaco per le prossime amministrative”. È quanto annuncia, con una nota stampa, il presidente di Alleanza ...
ATTUALITA'

Rilascio patenti di guida ai portatori di handicap ed agli invalidi: l'ASP blocca tutto (di nuovo)

Dopo la nostra segnalazione dell’Ottobre 2019 che aveva, in qualche modo, riportato la situazione alla normalità, oggi, i cittadini della provincia ...
ATTUALITA'

Lazzaro. Combustione di fanghi essiccati di depurazione, ennesimo pericolo per la salute

Scrivo quale Referente unico dell’A.N.CA.DI.C, associazione che promuove e tutela il patrimonio paesaggistico e l’ambiente salubre e la viabilità per ...
ATTUALITA'

Cavalli divorano rifiuti ad Archi, Klaus Davi: 'Inconcepibile. Lo Stato dov'è?'

Indignazione del massmediologo Klaus Davi, consigliere comunale a San Luca (RC) e candidato sindaco di Reggio Calabria: «Ieri sera, tornando nel quartiere dove solitamente risiedo quando mi trovo ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

RASSEGNA STAMPA
REGGIOTV SALUTE
Ogni giorno al TG
SUONAVA L'ANNO
RTV NEWS EDIZIONE NOTTURNA
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

Ore 21.25

Touchè

Ore 22.30

Strettamente Personale Stracult Edition
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • La dialisi e i dializzati al tempo del covid 19
  • NARCISISMO DEL SINDACO
  • Marchiatura prodotti alimentari 100% italiani
  • Carenza idrica
  • Perdita d’acqua nel tombino in via vico petrellinna n9
  • FUORIUSCITE DI FOGNA
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
idomotica
Italpress