AMBIENTE

Organizzata dal C.A.I. - Sezione Aspromonte e Legambiente Reggio Calabria

"Puliamo l'Aspromonte", liberata dai rifiuti l'area picnic di Tre Aie a Gambarie

Un impegno intenso e concreto di volontariato per la pulizia di una delle aree più frequentate e deturpate della nostra montagna e allo stesso tempo un richiamo forte e accorato al rispetto e alla cura di un ben più esteso territorio naturale il cui straordinario valore ambientale, economico e sociale non è purtroppo ancora adeguatamente considerato.
Sono state queste le finalità che hanno spinto decine di persone ad aderire - nonostante il momento non favorevole dovuto all'emergenza pandemia - all'iniziativa “Puliamo l'Aspromonte” promossa dalla Sezione “Aspromonte” del Club Alpino Italiano (inserito nella programmazione TAM 2020) insieme al Circolo Legambiente “Città dello Stretto” di Reggio Calabria, che si è svolta, nel rigoroso rispetto delle normative anti Covid-19, sabato 24 ottobre, nella Area Picnic (e dintorni ) a Tre Aie di Gambarie.
Nel titolo dell'evento, patrocinato dall'Ente Parco Nazionale d'Aspromonte e a cui ha aderito l'AVR e l'Associazione “Differenziamoci differenziando”, è espresso, piuttosto che un obiettivo pieno della singola iniziativa (“Puliamo l'Aspromonte”) un invito “ad oltranza” che è anche grido d'allarme rivolto, oltre che a tutti i cittadini fruitori dei luoghi montani, anche agli amministratori e responsabili degli Enti. A coloro cioè che dovrebbero programmare, vigilare e garantire i relativi servizi in modo adeguato ed efficiente. Un obiettivo dunque più generale ma ineludibile affinché - ognuno per la propria parte e tutti insieme - dismettendo l'abusata tecnica dello “scaricabarile” si possa porre riparo a uno scempio vandalico diffuso che sembra inarrestabile.
I diversi quintali di rifiuti raccolti e differenziati nel corso della giornata dai volontari di C.A.I. e Legambiente attorno all'Area Picnic di Tre Aie, peraltro in periodo non di massimo afflusso, confermano emblematicamente l'urgenza di una azione decisa e a ogni livello nella consapevolezza che davvero “non c'è più tempo da perdere”. La presenza, tra vetro, carta, plastica e materiali di ogni tipo, anche di rifiuti ospedalieri come garze sporche e siringhe è un segnale allarmante in più dell'utilizzo della montagna come discarica personale da parte di imprese, oltre che, purtroppo di molti gruppi di cittadini incivili e sconsiderati.
“Il nostro impegno - hanno assicurato i responsabili di C.A.I. e Legambiente, soddisfatti della riuscita dell'iniziativa - continuerà, pur nei limiti contingenti, attraverso altre campagne e progetti comuni per una sensibilizzazione ed educazione ambientale che abbia al centro l'Aspromonte. È un impegno affinché si prenda coscienza del suo essere cassaforte di tesori inestimabili e dell'importanza di buone pratiche comportamentali diffuse per la sua tutela e per renderlo territorio pulito e interamente godibile. Stessa cosa intendiamo fare nei confronti degli Amministratori dalla cui testa molto spesso la montagna manca non meno di quanto scandalosamente manchi dal “promo” del regista Muccino, in questi giorni al centro delle polemiche”.
I rappresentanti dell'Ente Parco Nazionale dell’Aspromonte, presenti il funzionario delegato Silvia Lottero, Sabrina Scalera e Giorgio Cotroneo, oltre a portare il saluto del Presidente Leo Autelitano, hanno sottolineato la volontà e l’impegno ad affiancare le iniziative delle Associazioni che arricchiscono quelle messe in campo direttamente dal Parco per l'intensificazione di un messaggio di responsabilizzazione che “ancora non è stato raccolto a sufficienza”. In tale contesto la occasionale coincidenza dell'iniziativa a Tre Aie con la cerimonia di ufficializzazione della nuova Giunta Comunale di Reggio Calabria - il cui territorio è incluso per una consistente parte in quello del Parco Aspromonte - ha offerto l'opportunità a C.A.I. e Legambiente per un invito ai neo amministratori a “girare lo sguardo dell'attenzione e della programmazione verso la montagna, mettendo in campo azioni concrete a partire da un sistema efficiente e continuativo di raccolta differenziata dei rifiuti nelle aree montane di competenza del Comune di Reggio Calabria”. Iniziare da qui sarebbe certo un buon inizio.
C.A.I. – Sezione Aspromonte
Legambiente Reggio Calabria Città dello Stretto

26-10-2020 12:34

NOTIZIE CORRELATE


26-11-2020 - ATTUALITA'

Scuola, giudizi descrittivi al posto dei voti numerici alla primaria. Illustrata ai sindacati l'Ordinanza con le novità

​​​​​​​La documentazione completa e definitiva sarà pubblicata sul sito del Ministero dopo il parere del CSPI
26-11-2020 - ATTUALITA'

Coronavirus: un altro morto in Calabria, raggiunta quota 251

Si tratta di una persona residente nel comune di San Gregorio d'Ippona
26-11-2020 - ATTUALITA'

Il Papa dichiara una Figlia di Maria Immacolata tra i nuovi venerabili

La congregazione a cui appartenne la religiosa fu fondata da Madre Brigida Postorino a Catona di Reggio Calabria
26-11-2020 - ATTUALITA'

Sbloccate le assunzioni di medici e infermieri, Spirlì: "Accolte le nostre richieste"

«Primo passo figlio delle interlocuzioni con il Governo»
26-11-2020 - ATTUALITA'

Covid, anche i Biologi ammessi nel bando "Riapri Calabria"

Scicchitano (Onb): "Accolto nostro appello, grazie a presidente Spirlì e assessore Orsomarso"

ULTIME NEWS

ATTUALITA'

Reggio, Falcomatà risponde ai sindacati: "Presto incontro per concertare insieme azioni per il rilancio"

"Condivido preoccupazioni sindacati, chiederò di poterli incontrare per concertare insieme azioni per il rilancio socioeconomico del ...
ATTUALITA'

Milia (FI): "Parco di San Sperato, ennesima bugia di Falcomatà"

Reggio Calabria. Era il 20 giugno quando Falcomatà riferiva agli organi di stampa che: "Attraverso la realizzazione di un campo da calcio per i ragazzi del quartiere e la realizzazione della strada di collegamento con la ...
ATTUALITA'

Coronavirus. Zona rossa e arancione, domani riunione Cts

È prevista per domani pomeriggio, dopo la cabina di regia, la riunione del Comitato tecnico scientifico per l’analisi dei dati sulla situazione epidemiologica. Il Cts si confronterà sull’andamento del contagio da ...
ATTUALITA'

Tirocinanti Mibact area 3 senza rinnovo e sostegni economici

Tra i tirocinanti in servizio presso le sedi territoriali del MiBACT, coloro che rientrano nella cosiddetta Area3 vivono una situazione assolutamente drammatica. Non gli è stato, infatti, rinnovato il tirocinio, così come ...
CRONACA

Lavori di ammodernamento della ferrovia ionica. Muore operaio di 64 anni a Condofuri

Condofuri (Reggio Calabria). Era impegnato, con la sua ditta privata, nei lavori di ammodernamento della linea ferroviaria Jonica. Un operaio di 64 anni, (B.G. le iniziali), a quanto pare ...
ECONOMIA

Coronavirus. A Palazzo San Giorgio si riunisce la task force economia

Reggio Calabria. Si è tenuta nel Salone dei Lampadari di Palazzo San Giorgio la riunione di insediamento della nuova task force cittadina dedicata ai temi economici ed agli effetti delle misure di contenimento ...
CRONACA

Reggio Calabria. Sventati tentativi di suicidio di due detenuti nel carcere di Arghillà

Reggio Calabria. Sventati due tentativi di suicidio nel carcere di Arghillà; è quanto rende noto il Sinappe: "E’ il primo pomeriggio di lunedì 23 ...
CRONACA

Reggio Calabria. Continuano i controlli della Polizia locale: denunce e sequestri

Reggio Calabria. Nell'ambito di mirata attività la polizia locale di Reggio Calabria ha denunciato tre persone per abuso edilizio e occupazione abusiva di sullo comunale. Il personale ...
CRONACA

Caso Trovato Mazza. Il Gip riapre le indagini sulla misteriosa morte dell'agente Sissy, il commento del generale Garofano VIDEO

Non saranno per il momento chiuse le indagini sulla drammatica vicenda di Sissy Trovato Mazza, l’agente di polizia penitenziaria morta il 12 gennaio 2019, dopo un’agonia di due anni, per un colpo di pistola alla testa esploso misteriosamente il 1 novembre 2016, in un ascensore dell’ospedale di Venezia mentre stava lavorando. E’ quanto ha deciso il Gip Barbara Lancieri, che ha chiesto degli approfondimenti, dopo che per la seconda volta nel luglio scorso i genitori di Sissy, Salvatore e Caterina si erano opposti all’archiviazione per suicidio. Sono molte le zone d’ombra e i punti oscuri di questa vicenda che lasciano pensare ad un delitto, che potrebbe nascere dalle denunce di Sissy sull’ingresso di droga nel carcere della Giudecca e su rapporti ambigui tra agenti e detenute. Adesso, il Gip, in accoglimento parziale delle richieste di approfondimento dell’avvocato della famiglia Trovato Mazza, Girolamo Albanese, ha chiesto due particolari verifiche ovvero l’audizione di una collega con cui Sissy aveva avuto un pesante litigio e le ipotesi avanzate nelle perizie dei consulenti Anna Barbaro, Angelo La Marca e dell’ex comandante dei Ris, il generale Luciano Garofano, secondo il quale non è possibile che Sissy si sia sparata da sola perché mancano le tracce di sangue “da retroproiezione” sulla divisa, sulle maniche, sul braccio e sulla ...
ATTUALITA'

Tre decessi al Gom di Reggio Calabria

Reggio Calabria. La Direzione Aziendale del G.O.M. “Bianchi Melacrino Morelli” di Reggio Calabria comunica che nelle ultime ventiquattro ore si sono registrati tre decessi. Si tratta di tre uomini, due di 83 anni ed uno di 82 anni, tutti con gravi patologie concomitanti ...
ATTUALITA'

Commissario per la sanità in Calabria, prende quota il nome di Miozzo

E' congelata la partita della nomina del commissario alla sanità calabrese dopo la fumata nera, in parte inattesa, del Cdm prolungatosi fino a tarda notte. Dopo i veti incrociati di Pd e M5S sui due nomi in ...
ATTUALITA'

Continua il dramma reale dei 7.000 tirocinanti calabresi

Non ci sono parole per descrivere il calvario che quotidianamente ha come protagonisti i circa 7.000 tirocinanti calabresi che operano presso Enti Pubblici e Privati e presso Ministeri (Miur, Mibact, Giustizia). Si tratta di persone che ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

ASPETTANDO IL TG
SU IL SIPARIO!
STRETTAMENTE PERSONALE
Stracult Edition
RTV NEWS EDIZIONE SERALE
Unirc 2020
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

Ore 21.20

Aeroplani di Carta

Ore 22.30

Sport Heroes
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • Servizio zero
  • La dimenticata utilita’  dell’acqua
  • Rifiuti
  • La strafottenza dell’amministrazione comunale
  • disservizio idrico
  • L’invidia radice di ogni male
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
Italpress
idomotica