Carabinieri. Presentato il calendario Cites 2021, un viaggio lungo 12 mesi alla scoperta degli animali più rari [VIDEO]
AMBIENTE

Testimonial d'eccezione di questa edizione la conduttrice televisiva Licia Colò

Carabinieri. Presentato il calendario Cites 2021, un viaggio lungo 12 mesi alla scoperta degli animali più rari VIDEO

La valorizzazione del ruolo dei Carabinieri a protezione della flora e fauna a rischio di estinzione e del loro impegno a contrasto dei reati ai danni di queste specie. E’ il tema del Calendario CITES di quest’anno. Le specie bandiera presentate nel calendario sono in pericolo di estinzione per fattori molto spesso legati alle attività umane: alimentazione, commercio, collezionismo, ecc.. e rappresentano tasselli importanti della biodiversità del nostro pianeta.
Ogni mese, la specie protetta è stata associata ad una specifica attività operativa assicurata dai Carabinieri a tutela della stessa, come ad esempio:
il Gorilla di montagna, specie ad elevato rischio di estinzione, che sopravvive con circa 1.000 esemplari sui Monti Virunga, tra Repubblica Democratica del Congo, Uganda e Ruanda e nel Parco Nazionale impenetrabile di Bwindi in Uganda. Ogni anno decine di ranger sacrificano la loro vita a difesa di questa meravigliosa specie. Negli ultimi anni l’Arma dei Carabinieri ha contribuito ad addestrare le forze di polizia di Uganda, Ruanda, Zambia e Namibia, impiegando carabinieri forestali e altri reparti specializzati, con interventi formativi anche sull’antibracconaggio e la CITES;
il Leopardo delle nevi scoperto all’inizio del secolo scorso, è stato cacciato per la sua stupenda pelliccia e ancora oggi è vittima del bracconaggio, non solo per il vello ma anche per le parti del corpo che, come avviene per gli altri grandi felini, sono molto richieste dalla medicina tradizionale cinese. I Reparti CITES hanno svolto in passato numerose operazioni di contrasto al traffico illegale di ossa di leopardo e tigre, cistifellea di orsi e cervi, corni di rinoceronti, scaglie di tartarughe e pangolino, sostanze che, secondo alcune credenze, dovrebbero garantire una guarigione con soli metodi naturali in contrasto alla medicina convenzionale.
Nel calendario, realizzato anche con il contributo del Ministero dell’economia e delle finanze e stampato dall’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato, vengono riportate dodici specie animali e vegetali rare raffigurate da spettacolari fotografie.
Quella del calendario CITES è una storia recente ma ormai consolidata che nasce dalla necessità di trovare uno strumento semplice e immediato capace di veicolare la bellezza e la complessità del mondo delle specie in via d’estinzione troppo spesso oggetto di commerci, legali e illegali, in Italia e nel mondo. L’idea di fondo è quella di offrire una panoramica che possa proporre immagini di animali e piante con informazioni scientifiche, normative e “pillole” curiose legate alla specie minacciata.
Giunto ormai alla sua quattordicesima edizione, il primo infatti è stato edito nel 2008, il Calendario CITES dei Carabinieri è un appuntamento consueto per il mondo scientifico, ambientalista e scolastico, e deve essere considerato come un importante ed efficace strumento di divulgazione e di educazione alla legalità ambientale.
Testimonial d’eccezione di quest’anno Licia Colò, da sempre vicina alle tematiche ambientali, la quale ha offerto gratuitamente la propria immagine per un video realizzato dall’Arma dei Carabinieri. Il biologo Francesco Petretti, Presidente della Fondazione Bioparco di Roma, ha invece moderato la presentazione del Calendario, pubblicato sul sito e sui canali social istituzionali, che si è tenuta presso il Comando Unità Forestali Ambientali e Agroalimentari Carabinieri alla quale ha partecipato il Gen. B. Massimiliano Conti, Comandante del Raggruppamento Carabinieri Cites. E proprio Licia Colò nel video si rivolge direttamente ai giovani: “Siete voi i nuovi custodi di questi habitat così meravigliosi e multicolori, ricchi di vita” invitandoli a conoscere e a rispettare la Natura.
La CITES (Convention on International Trade in Endangered Species of Wild Fauna and Flora ) siglata a Washington da oltre 180 Stati tutela le specie di flora e fauna in via di estinzione, oltre 35.000, mediante la regolamentazione del commercio di esemplari vivi, loro parti e prodotti derivati, attraverso il principio dell’uso sostenibile delle risorse e con un articolato meccanismo di certificazioni, controlli e sanzioni.
Il traffico di specie selvatiche in via d’estinzione è stimato in 23 miliardi di dollari l’anno. Insieme a quello del legname tropicale, 100 miliardi di dollari, è tra i più fiorenti commerci criminali dopo droga, armi ed esseri umani, unitamente a quelli delle opere d’arte e dei beni storico-archeologici.
Il Raggruppamento Carabinieri CITES è il reparto competente per l’applicazione in Italia della Convenzione di Washington, svolge attività di certificazione, attraverso il rilascio di circa 70.000 certificati all’anno, esegue una capillare e costante attività di controllo investigativo e di polizia giudiziaria, in applicazione della vigente normativa con i suoi 35 Nuclei, 11 Distaccamenti in area doganale ed una Sezione Operativa Centrale nell'ambito del Reparto Operativo.
Nell’ambito delle attività di prevenzione e repressione delle condotte illecite compiute ai danni delle specie CITES e di altre specie protette da trattati e convenzioni internazionali, i Carabinieri hanno eseguito più di 5.000 controlli, elevato 211 verbali amministrativi, notificato ai trasgressori un importo complessivo di circa 1.500.000 euro di sanzioni, hanno inoltre deferito all’Autorità Giudiziaria 232 persone, eseguito 51 perquisizioni e 235 sequestri.
21-11-2020 11:52

ULTIME NEWS

POLITICA

Giustizia, Conte al lavoro su mediazione

L'ex premier Giuseppe Conte sta lavorando per trovare una mediazione sulla giustizia. Lo ribadisce il suo staff. In merito ad alcuni virgolettati che oggi gli vengono attribuiti, si precisa che Conte non ha rilasciato interviste, né dichiarazioni, né ...
SANITA'

Covid, Figliuolo: 'Vicini al traguardo del 60% dei vaccinati'. Casi tra i non immunizzati

"Siamo al 55% della popolazione vaccinabile vaccinata. Avevo detto che a fine luglio saremo stati al 60% e ci arriveremo sicuramente". Lo ha detto il commissario per ...
SANITA'

Farmacie: assalto per i green pass, non siamo stamperie

"Ormai stampiamo Green pass all'impazzata. Alcune persone vengono con tessere sanitarie di tutta la famiglia e chiedono anche più copie. Ci siamo ridotti a copisteria, pur non essendolo". Così Andrea Cicconetti, ...
SPORT

Tokyo 2020, Quinta medaglia per l'Italia, bronzo per Zanni nel sollevamento pesi

Quinta medaglia per l'Italia alle Olimpiadi di Tokyo 2020 e terzo bronzo della giornata a Tokyo 2020. Mirko Zanni ha chiuso al terzo posto la gara dei 67 kg di sollevamento pesi, alzando 322 ...
SANITA'

Covid: 4.743 nuovi casi, 7 vittime. La positività sale al 2,7%, +6 terapie intensive, +52 ricoveri

Sono 4.743 i positivi ai test Covid individuati nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri erano stati 5.140. Sono invece 7 le vittime ...
ATTUALITA'

Coronavirus. 93 nuovi casi positivi in Calabria, 42 a Reggio e provincia

In Calabria, ad oggi, il totale dei tamponi eseguiti sono stati 979446 (+1.705). Le persone risultate positive al Coronavirus sono 70199 (+93) rispetto a ieri. Questi sono i dati giornalieri relativi ...
SANITA'

"No al green pass", in migliaia contro l'obbligo

In migliaia in piazza in tutta Italia per dire "No Green Pass". Tremila persone a Roma, dove ci sono stati disordini, cinquemila a Torino, cinquecento ad Aosta, mille ad Alessandria e Bologna, duemila a Cagliari, duecento a Saluzzo, altre migliaia a ...
ATTUALITA'

Co.Re.Com. Calabria: un sondaggio per contribuire a migliorare i servizi per il cittadino

Il Corecom Calabria espleta funzioni – quali: risoluzione delle controversie tra operatori e utenti di comunicazione elettronica, vigilanza sull’emittenza televisiva ...
ATTUALITA'

Italiani pronti a partire per le vacanze il 54% viaggerà

Sarà ancora "un'estate al mare" quella degli italiani ma "lo stile balneare" dovrà fare inevitabilmente i conti con la pandemia. Ecco allora che pur non tradendo la preferenza per le località marine, si ...
SPORT

Tokyo 2020, Quarta medaglia per l'Italia bronzo per Odette Giuffrida nel judo

Quarta medaglia per l'Italia alle Olimpiadi di Tokyo 2020: Odette Giuffrida è bronzo nel judo 52 chili. Nella finale per il terzo gradino del podio ha battuto per ippon l'ungherese ...
CRONACA

Polizia arresta cartomante a Cosenza per estorsione

La Squadra mobile della Questura ha arrestato e posto ai domiciliari a Cosenza una donna di 55 anni, P.L., che svolge l'attività di cartomante, con l'accusa di estorsione aggravata. Vittima del reato contestato a P.L. Sarebbe stata una ...
ATTUALITA'

Reggio Calabria, disagi idrici in città. Malaspina: "Ai cittadini non resta che diventare sentinelle dell'acqua"

"Considerato che, a distanza di 14 giorni, la mia richiesta di convocazione urgente di una commissione dedicata al problema della ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

SPORT HEROES
Di Giusva Branca
REGGIOTV SALUTE
Ogni giorno al TG con Eduardo Lamberti Castronuovo
RTV NEWS PRIMA EDIZIONE
RTV NEWS EDIZIONE SERALE
CALABRIA VERDE
Liquore Tedesco
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

Ore 21.20

Film
TEDESCO LIQUORI SHOP
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • La citta’ piu’ bella
  • Rifiuti e roghi
  • Vasto incendio al Pantano di Saline Joniche
  • ……Reggio Calabria muore e ne siamo tutti consapevoli quindi responsabili
  • Disservizio I
  • interruzione servizio idrico
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
idomotica
ISTITUTO DE BLASI
Italpress