Il 21 marzo e l'equinozio di primavera
ATTUALITA'

Astronomia, poesia, libertą, memorie, natura e religione

Il 21 marzo e l'equinozio di primavera

In pieno periodo di quaresima, l’astronomia e la religione cristiana tornano ad intrecciarsi in vista della Santa Pasqua. L’evento astronomico legato alla giornata del 21 marzo, l’equinozio di primavera, segna un punto cruciale nel calcolo della data della festa mobile che è la Pasqua in cui si celebra la Resurrezione di Gesù Cristo morto in Croce.
La data del giorno della Pasqua Cristiana, designato di anno in anno dal moto della Luna intorno alla Terra ed al Sole, è infatti profondamente legata al mutamento delle stagioni ed al movimento della Luna intorno alla Terra rispetto al Sole. Ancorchè noto che tale festa religiosa per eccellenza si celebri rigorosamente di Domenica, è altrettanto assodato che ciò non avvenga mai nella stessa data. Eppure, invece, di anno in anno il tratto ricorrente non è soltanto il settimo giorno della settimana, il giorno della Resurrezione settimanale e del riposo, ma anche il riferimento ad un plenilunio. Non si tratta di un plenilunio qualsiasi ma del primo plenilunio di primavera, ossia il primo successivo all’equinozio di primavera. Quest’anno la prima domenica successiva al primo plenilunio primaverile, che avrà luogo l’11 aprile, sarà il 16 aprile, giorno di Pasqua secondo il calendario Gregoriano (gli Ortodossi seguono il calendario Giuliano).
Dunque sollevando lo sguardo al cielo notturno proprio della settimana della Passione e della intensa liturgia della Santa Pasqua, sarà possibile incantarsi di fronte ad una luna piena, la prima della stagione, non a caso, del risveglio della natura e del Creato: la Primavera. Un fenomeno legato al moto di rivoluzione della Luna intorno alla Terra che ha cadenza mensile ma la cui eccezionalità è dovuta al fatto che è il primo dopo l’equinozio di Primavera, evento astronomico fissato al 21 marzo di ogni anno.
Ogni 21 marzo racchiude in sé tutti i semi di una nuova primavera con una forte carica simbolica come quella ascritta alla giornata della memoria e dell’impegno per le vittime di mafia promossa da Libera ma non solo. Semi in attesa nuovi versi da scrivere come di nuove barriere da abbattere per eliminare ogni forma di discriminazione, per sensibilizzare comunità e istituzioni a riconoscere dignità alla persona senza distinzione alcuna e a riconoscere nella differenza e nell’alterità una preziosa risorsa.

Affidare alla poesia le vibrazioni dell’anima, imprigionata e piegata o coraggiosa e ribelle al pregiudizio altrui. Perché la poesia accoglie anche la paura e la trasforma in un incontenibile respiro universale. La Poesia lascia liberi di essere; essa custodisce e non tradisce la dignità di ciascuna esistenza. Essa contribuisce al dialogo tra i popoli alla costruzione della Pace. La poesia è rinascita e il suo verso può guidare la parola, segnare la direzione e restituire, all’umano, l’umanità. Nel primo giorno di primavera proclamato dall’Unesco nel 1999 come Giornata Internazionale della Poesia e dalle Nazioni Unite come la Giornata Internazionale per l’Eliminazione delle Discriminazione Razziale, osino volare alto voci orfane di pregiudizio e figlie di libertà.

La Trentesima sessione di Parigi dell’Unesco del 1999 ha rivendicato per la poesia un luogo di condivisione e per il poeta un ruolo di ricettacolo di arti e filosofia. Anima delle diversità linguistiche, presidio delle lingue in pericolo di scomparsa, il poeta diventa il protagonista privilegiato della ricostruzione del dialogo tra il verso, il teatro, la musica, la danza l’arte e la cultura imbevuta di valori come la nonviolenza, l’uguaglianza, la libertà e la pace.

Tornando all’astronomia, dopo l’inverno, la durata del giorno e della notte tornano, infatti, ad equivalere e si fa ingresso nelle primavera mentre cambia di un’ora avanti il tempo legale, le giornate si allungano ed, in termini astronomici, l’equatore celeste e l’Eclittica (percorso apparente del Sole in un anno sullo sfondo celeste dove sono collocate le costellazioni dello Zodiaco) si intersecano. Ciò avviene due volte l’anno in occasione dei due Equinozi (Primavera 21 marzo con il Sole nei Pesci e Autunno 23 settembre con il Sole nella Vergine) che segnano le stagioni in cui giorno e notte hanno uguale durata.
Tale fenomeno astronomico si rapporta, infatti, alla vita dell’uomo attraverso l’alternarsi delle stagioni e dell’uguaglianza del giorno e della notte dal momento che in prossimità di entrambi questi eventi la lancetta dell’orologio sarà spostata un’ora indietro, anticipando rispetto all’estate di un’ora l’arrivo della notte, nel caso dell’equinozio di Autunno, ed un’ora avanti per allungare di un’ora di luce il giorno rispetto all’inverno, in vista dell’equinozio di Primavera.
Ma le stagioni sono quattro. L’inizio delle altre due stagioni, Inverno ed Estate, coincide con gli eventi astronomici dei Solstizi - in cui il Sole raggiunge, nel suo moto apparente lungo l'eclittica, il punto di declinazione (latitudine) massima o minima - del 21 dicembre, il cosiddetto giorno più corto dell’anno ed esordio dell’Inverno, e del 21 giugno, il cosiddetto giorno più lungo dell’anno ed esordio dell’Estate.

Anna Foti
20-03-2017 16:51

NOTIZIE CORRELATE


20-03-2017 - ATTUALITA'

La "magia" del nuovo inizio: l'equinozio di primavera

A Reggio iniziative al planetario per salutare l'arrivo della nuova stagione
19-03-2017 - CRONACA

Primavera non bussa, cento passi verso il 21 marzo al Museo dello Strumento Musicale

Ricordato anche il capitalo di Fregata Natale De Grazia
27-02-2017 - CULTURA

La sezione "Loi" dell'Anassilaos ragiona con Maria Festa su poesia e identitą femminile in mutamento

Appuntamento pomeridiano alla sala di San Giorgio al Corso, in vista della Giornata internazionale della donna
23-11-2016 - CULTURA

Al via il XXXII Premio mondiale di poesia Nosside 2016

Il Museo Nazionale di Reggio scelto come sede della cerimonia finale

ULTIME NEWS

CRONACA

Lotta allo spaccio. Blitz dei Carabinieri ad Arghillą: arrestato presunto pusher FOTO/VIDEO

Reggio Calabria. Prosegue a ...
CRONACA

Taurianova: rubano pedane in legno nel parcheggio di un supermercato, arrestati

Taurianova (Reggio Calabria). Nella nottata del 29 marzo 2017 in Taurianova (Rc), i Carabinieri della locale Stazione hanno tratto in arresto in flagranza di reato per furto aggravato Antonio ...
CRONACA

Melito, la Polizia intercetta un'autovettura con a bordo un'ingente quantitą di gioielli. Denunciati i due occupanti

Ieri, un equipaggio della Polizia Stradale, impegnato nello svolgimento di un posto di controllo lungo la Strada Statale 106 ...
ATTUALITA'

Reggio, concorso Castore e Polluce: "chiediamo chiarezza e trasparenza sulla selezione"

Riceviamo e pubblichiamo: "Buongiorno, con la presente, per chiedere chiarezza e trasparenza sulla tanto agognata selezione Castore e Polluce. Dopo 4 mesi sono state pubblicate le ...
CRONACA

Sequestrato deposito di pezzi di auto rubate, una denuncia per ricettazione FOTO

La Guardia di Finanza di Sibari ha scoperto, ...
CRONACA

Furto in abitazione. I Carabinieri sorprendono e arrestano autore: ricercato il complice

Locri (Reggio Calabria). Continuano i servizi di controllo straordinario del territorio disposti dal Gruppo Carabinieri di Locri finalizzati alla repressione dei reati in genere con ...
CRONACA

Reportage shock di Klaus Davi a Rosarno, "dove la 'ndrangheta porta il pane (e lo Stato non c'č)" VIDEO

'N...
CRONACA

Piana di Gioia Tauro: 3 arresti in un giorno per violenze domestiche

“È necessario abbattere il muro del silenzio e trovare il coraggio di rivolgersi alle Forze dell’Ordine per denunciare ciò che si verifica all’interno delle mura domestiche. Gli ...
ATTUALITA'

400 km sulla ss106 in bici: si č concluso il tour di Andrea Fucile

Arriva a Roseto Capo Spulico alle 13:10, rispetto all’orario previsto (le 12:30), con un po’ di ritardo ma il forte vento contrario l’ostacola non poco. Andrea Fucile, 32 anni, con tenacia e forza ...
CRONACA

A2 Autostrada del Mediterraneo, tamponamento a catena tra Bagnara e Palmi: 3 feriti FOTO

Bagnara (Reggio Calabria). ...
CRONACA

Neonata morta dopo il parto, otto medici indagati

CATANZARO. Sarà la Procura di Catanzaro a stabilire se si è trattato di una tragica fatalità o se ci sono responsabilità mediche per la morte di una neonata avvenuta 24 ore dopo la nascita domenica scorsa all’Ospedale Pugliese ...
CRONACA

Reggio, concluse le operazioni di soccorso per i 650 migranti giunti ieri al Porto

Si sono concluse nel tardo pomeriggio di ieri le operazioni di primo soccorso ed assistenza per i 650 migranti di cui 52 donne, una delle quali dell’età di ventitre anni è ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

DELITTI E MISTERI
FUORI GIOCO
90 minuti di gioco e fuori... gioco
ATLETI
VIOLA REGGIO CALABRIA
differenziamola
DIRETTA STREAMING

OGGI SU RTV

Ore 21.15

Civitas / Tel. 0965797635

Ore 22.20

Viola A2.0
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • Stada pericolosa
  • Votiamo con la nostra testa
  • Luci spente svincolo autostrada Spirito Santo
  • Luci spente svincolo autostrada Spirito Santo
  • Turismo e CULTURA a RC?
  • Acqua non potabile
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
idomotica
viola