Emergenza acqua, il Sindaco di Reggio emana ordinanza per affrontare il problema
ATTUALITA'

Riconosciute le criticità: i primi provvedimenti adottati

Emergenza acqua, il Sindaco di Reggio emana ordinanza per affrontare il problema

Reggio Calabria. «Lo stato delle cose è noto, accanto ai problemi atavici che riguardano le condutture comunali e quelle gestiste da Sorical Spa, i disservizi che derivano dalla riparazione di guasti di diversa natura e l’approvvigionamento alla stessa rete elettrica di alimentazione degli impianti di sollevamento e dei pozzi, si aggiunge una stagione afosa senza precedenti che ha causato l’abbassamento delle falde acquifere. Da qui la necessità di affrontare la situazione mediante una organizzazione calibrata di uomini e mezzi, una razionalizzazione delle risorse e una organizzazione conforme allo stato di emergenza che stiamo vivendo. Ciò non risolve il problema ma è finalizzato a garantire ai cittadini un sostegno e un accompagnamento che laddove è possibile consentirà di erogare riserve di acqua con il passaggio di autobotti che sono state rafforzate grazie all’apporto della Protezione Civile regionale e della Città Metropolitana, ma nello stesso tempo attuiamo un supporto di comunicazione e assistenza mediante il potenziamento dell’Ufficio Relazioni con il Pubblico e il coordinamento con la Polizia Municipale».
E’ quanto dichiara il sindaco Giuseppe Falcomatà che con la firma dell’ordinanza n.47/2017 facendo appello ai suoi poteri di ufficiale del governo per la tutela di situazioni di pericolo sotto il profilo igienico sanitario, ha disposto provvedimenti che razionalizzano le risorse idriche, riorganizzano la distribuzione ed erogazione, dispongono uomini e mezzi, comminano sanzioni e azionano controlli di polizia per uso improprio del prezioso liquido.
«Dal punto di vista amministrativo sono stati presi i provvedimenti che consentono di riorganizzare il sistema in base all’emergenza con particolare riguardo all’esigenza dei cittadini di mantenere un filo diretto h 24 per segnalazioni, richieste e supporto – spiega il sindaco Falcomatà- tuttavia la parte fondamentale è rimessa al nostro senso di responsabilità, da cui l’invito a non disperdere il prezioso liquido, evitando sprechi per l’esigenze domestiche, avvisando tuttavia dell’operatività di controlli e sanzioni per usi impropri».
In sintesi il provvedimento sindacale è frutto delle risultanze della riunione del tavolo intersettoriale convocato ieri pomeriggio da Falcomatà che ha istituito nel contempo una permanente cabina di regia sul tema.
Già nel corso di questa mattina la giunta comunale ha recepito le indicazioni tecniche utili per affrontare l’emergenza idrica nel corrente periodo estivo ed analizzato nel complesso la situazione con un esito univoco.
La diminuzione delle fonti di approvvigionamento idrico per adduzione della rete regionale, già comunicata da Sorical, e delle fonti comunali, ha portato ad una riduzione corposa della portata di acqua potabile disponibile per il servizio idrico comunale.
In serata l’ordinanza del primo cittadino: «ravvisata la necessità di adottare i provvedimenti volti alla razionalizzazione dell’uso di acqua potabile sull’intero territorio comunale , nonché all’efficace controllo per la repressione e le conseguenti sanzioni nei casi di uso improprio della risorsa idrica al fine di riservare la maggiore quantità idrica disponibile a all’uso umano e alimentare».
Leggendo il provvedimento si stabilisce tra l’altro che i prelievi di acqua sono consentiti esclusivamente per normali usi domestici zootecnici e per le utenze connesse all’uso commerciale artigianale e industriale regolarmente autorizzate.
E’ comminato il divieto di prelevare acqua dalla rete idrica comunale per usi e attività diverse da quelle consentite dal contratto di fornitura in godimento da cui il divieto di lavaggio di strade, lavaggio domestico di veicoli a motore, innaffiamento di giardini e orti, riempimento di piscine, fontane ornamentali e simili.
E’ fatto divieto di prelevare acqua dalle fontane pubbliche per usi diversi dall’alimentazione e di attingere acqua alle fontane pubbliche con uno o più recipienti di capacità complessiva a 20 litri.
E’ garantita l’erogazione continua per 3 ore nella fascia antimeridiana, per l’effetto la sospensione o riduzione della portata a seguito di danni, guasti o approvvigionamento alla rete elettrica di alimentazione degli impianti di sollevamento.
A richiesta e in base all’organizzazione delle risorse sono disponibili 50 litri procapite per il riempimento dei serbatoi di accumulo a piano viario, sempre che il luogo sia accessibile all’autobotte.
Gli uffici URP rimangono attivi dalle 8 alle 20 dal lunedì al sabato, fermo restando la competenza della Polizia Municipale h 24 e tutti i giorni, a trasmettere le segnalazioni all’Urp, i cui riferimenti sono visibili sul sito www.reggiocal.it, così come il testo integrale dell’ordinanza.




10-08-2017 21:21

NOTIZIE CORRELATE


13-12-2017 - CRONACA

La morte del Capitano De Grazia: "Si indaghi per omicidio" VIDEO

Rinnovato appello in occasione dell'anteprima nazionale del Docufilm 'Il Veleno della mafia e la legge europea del silenzio'
13-12-2017 - CRONACA

Reggio, arrestato 35enne per furto di autovettura dopo un inseguimento con i Carabinieri FOTO

Il veicolo era stato rubato poco prima a Condera, forzato con il metodo dello 'spadino'
13-12-2017 - CRONACA

Bianco, arrestato latitante: era evaso durante un permesso premio FOTO

Al termine del beneficio il giovane non si è più presentato al carcere, facendo perdere le proprie tracce
13-12-2017 - ATTUALITA'

Reggio, operazioni di potatura del verde pubblico tra il 14 e il 23 dicembre: limitazioni al traffico

I Bus dell'Atam in occasione dell'interdizione faranno capolinea in via Circonvallazione Parco Caserta
13-12-2017 - ATTUALITA'

Reggio, consegnati i lavori per il campo di Ciccarello FOTO

Il sindaco Falcomatà: «Una struttura sportiva all'avanguardia che riqualificherà l'intero quartiere»

ULTIME NEWS

CRONACA

Melito Porto Salvo: estorsione aggravata da minacce di morte, due arresti e due denunce

I Finanzieri del Comando Provinciale di Reggio Calabria, a seguito di un’articolata attività investigativa, hanno arrestato in flagranza di reato due soggetti e denunciato ...
CRONACA

'Ndrangheta: a Buccinasco affissi nella notte poster con boss Papalia in versione drag queen

Dopo Toto Riina, Rocco Morabito, Matteo Messina Denaro, Nicola Assisi e Giuseppe Giorgi ora tocca al boss Rocco Papalia. Nella notte di martedì sono stati affissi ...
ATTUALITA'

Reggio, Istituto Comprensivo San Sperato Cardeto: parte il progetto 'Amico bullo non ti bollo'

Una scuola al passo con i tempi intenta a promuovere le competenze di cittadinanza attiva e democratica di ogni singolo studente ma anche a sviluppare i comportamenti ...
CRONACA

'Ndrangheta. Le mani dei clan su Taurianova: 48 arresti. C'è anche l'ex Sindaco Romeo FOTO/VIDEO

Reggio Calabria. ...
CRONACA

'Ndrangheta: Operazione Terramara-Closed NOMI/DETTAGLI/INTERCETTAZIONI

Reggio Calabria. Alle prime ore della mattinata odierna, a conclusione ...
CRONACA

'Ndrangheta. Pietro Labate querela Klaus Davi

MILANO. Alla Procura di Milano quasi non ci potevano credere. Uno dei boss più influenti e spietati della ‘Ndrangheta calabrese si è preso la briga di fare causa per diffamazione al massmediologo Klaus Davi. Pietro Labate, detto ...
ATTUALITA'

Costituito in Calabria il coordinamento regionale contro il gioco d'azzardo patologico

Nell’ambito della campagna nazionale contro i rischi del gioco d´azzardo “mettiamoci in gioco” si è costituito il coordinamento regionale sul GAP (Gioco ...
ATTUALITA'

Reggio, CasaPound rinnova il suo impegno a donare un sorriso anche ai bambini meno fortunati

Reggio Calabria. “Sabato 16 e domenica 17 dicembre torna presso il negozio Mega Toys, sito in Viale Calabria, per il secondo anno consecutivo la raccolta giocattoli ...
ATTUALITA'

"Casa a 1 euro": progetto rivoluzionario a Cinquefrondi

L'Amministrazione Comunale dall'inizio del mandato ha avuto l’obiettivo di recuperare e valorizzare il centro storico di Cinquefrondi. Vari sono stati gli interventi già eseguiti ed a questi si aggiunge il rifacimento totale di ...
CRONACA

'Ndrangheta, Operazione Terramara-Closed: il plauso del Prefetto Michele Di Bari

Reggio Calabria. Accurate indagini di polizia, coordinate dalla Direzione Distrettuale Antimafia e sviluppate da Carabinieri, Polizia di Stato e Guardia di Finanza, quest’ultima per gli aspetti ...
ATTUALITA'

Operazione Terramara-Closed: l'Amministrazione comunale di Taurianova ringrazia le Forze dell'Ordine

Taurianova. L’Amministrazione comunale di Taurianova esprime grande apprezzamento per la maxi operazione interforze “Terramara – ...
CRONACA

Regione. Viscomi: 'Assunti in Giunta importanti provvedimenti riguardanti il personale regionale'

CATANZARO. Nell’ultima seduta di Giunta, su proposta del Vicepresidente Antonio Viscomi, sono stati approvati due importanti provvedimenti relativi al ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

BORGOITALIA
ASPETTANDO IL TG
CIVITAS
Manuale di Convivenza Civile
VIOLA A2.0
Mobili Catalano
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

15.30

Civitas 0965797635

21.15 Viola A2.0

22.15 Film
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • L’Asp 5 gioca a scherzi
  • Indecoro cittadino
  • Segnaletica Marinella Spontone
  • Sindaco giovane, bello, aitante e ben vestito dal futuro politico brillante.
  • Questione migranti, nota all’amministrazione Falcomata’
  • Il Comune non risarcisce i danni e promuove appello anche alla sentenza di primo grado
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
idomotica
viola
differenziamola
Natale Corso Sud 2017