Sanità, Calabrese torna all'attacco sulle criticità dell'Ospedale di Locri:
ATTUALITA'

Intanto un altro medico del nosocomio viene colto da malore

Sanità, Calabrese torna all'attacco sulle criticità dell'Ospedale di Locri: "turni massacranti, sanitari a rischio"

Locri (Reggio Calabria). "Incredibile all'Ospedale di Locri. Unico ospedale d'Italia dove rischiano di morire medici e pazienti!". Inizia così il nuovo post su facebook del Sindaco di Locri Giovanni Calabrese che segue di qualche giorno ad un'altra denuncia contestuale alla sua visita al nosocomio la vigilia di ferragosto.
"A causa dell'ingente carico di lavoro, con turni assurdi e massacranti, dopo alcuni casi dei mesi scorsi, altri medici - è la nuova denuncia di Calabrese - sono stati interessati da serie patologie". Grave, a detta del primo cittadino, quanto continua a registrarsi presso l'ospedale della Locride: "negli ultimi quindici giorni tre medici ricoverati d'urgenza presso la Cardiologia del Policlinico Universitario di Catanzaro. Ultimo in ordine di tempo, il responsabile del Reparto di Ginecologia, che si è sentito male questa mattina e trasferito anche lui a Catanzaro".
Intanto la sera prima, rende inoltre noto Calabrese, "i familiari di una paziente con frattura di tibia e perone, dopo una lunga attesa, sono stati a costretti a trasferire la propria congiunta, con ambulanza privata, presso una clinica non pubblica di Reggio Calabria".
Per il Sindaco di Locri non ci sarebbe dubbi sulle responsabilità di questo stato di cose: "dopo i numerosi casi di presunte morti per malasanità - conclude - i vari manager dell'Asp di Reggio Calabria ed il Commissario Regionale, prima o poi, verranno chiamati a rispondere per il reato di strage".
18-08-2017 00:09

NOTIZIE CORRELATE


24-11-2017 - ATTUALITA'

Vertenza Villa Aurora, Falcomatà incontra Scura: «mantenere budget invariato per garantire il futuro della struttura sanitaria»

"Tutelare le tante professionalità presenti all'interno della struttura dove lavorano più di cento unità"
23-11-2017 - CRONACA

La DIA sequestra beni per 1,5 mln di euro ad imprenditore calabrese condannato nel processo Aemilia

Si tratta di Salvatore Cappa, imprenditore edile 55enne originario di Cutro (Kr)
22-11-2017 - CRONACA

Sanità. Bonus Direttori Generali, l'appello di Oliverio: "rinunciate"

Le prestazioni del Governatore dopo le indiscrezioni di stampa
16-11-2017 - CRONACA

Sanità nella Locride. Il Prefetto presiede tavolo sulle criticità del comprensorio

Presenti i rappresentanti del territorio e i vertici Asp
15-11-2017 - POLITICA

Oliverio: 'Sulla chiusura della gestione commissariale nella sanità andrò fino in fondo'

L'intervento del Governatore in Consiglio Regionale

ULTIME NEWS

ATTUALITA'

Reggio, dal 1 dicembre si potrà richiedere il Reddito di Inclusione sociale

Reggio Calabria. L’assessore alle politiche sociali Lucia Anita Nucera informa i cittadini che dal 1 dicembre è possibile richiedere il REI (Reddito di inclusione sociale). Il REI è il ...
CRONACA

Blitz interforze agli imbarchi di Villa San Giovanni: sequestrati 1.150 kg di prodotti ittici

Nell'ambito del piano nazionale e transnazionale denominato focus 'ndrangheta, le cui linee strategiche sono elaborate in sede di Comitato per l'Ordine e la ...
ATTUALITA'

Reggio, il 12° Salone dell'Orientamento bissa il successo della scorsa edizione con 8.000 presenze

Una conferma sul piano della qualità dei contenuti e soprattutto sulla capacità di offrire a migliaia di giovani strumenti informativi vincenti. Si ...
CRONACA

Associazione a delinquere finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti e reati in materia di armi: 3 arresti a Gioia FOTO

Ieri, personale della Polizia di Stato in servizio presso il Commissariato di P.S. di Gioia Tauro ha eseguito tre ordinanze di misura cautelare in carcere, emesse dal Tribunale di Reggio Calabria, su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia di Reggio Calabria, per associazione a delinquere finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti e reati in materia di armi, a carico di INFANTINO Salvatore, 30enne di Gioia Tauro pregiudicato e già detenuto; IANNI’ Francesco, 37enne di Gioia Tauro, già noto alle forze di polizia per reati in materia di stupefacenti e CONDELLO Vincenzo, 26enne di Gioia Tauro. Le indagini del Commissariato di P.S. di Gioia Tauro hanno fatto emergere l’esistenza, nel pieno centro del Comune di Gioia Tauro, di un’organizzazione dedita all’attività di spaccio di droghe, quali cocaina e hashish. Le indagini sono state avviate subito dopo il sequestro di 250 e 308 grammi di cocaina, operato dalla Polizia di Stato in Gioia Tauro, nell’aprile del 2015, con l’individuazione di un garage attrezzato come un vero e proprio laboratorio e nella piena disponibilità dei tre arrestati. Nel sito, utilizzato anche per le operazioni di compravendita della sostanza stupefacente, veniva custodita tutta la strumentazione necessaria al confezionamento delle dosi, tra cui bilancini di precisione e diluenti per la cocaina, nonché ...
ATTUALITA'

Un finanziamento per l'illuminazione delle gallerie sulla SS106: la richiesta dell'ANCADIC

Gentile Signor Ministro Graziano Delrio, In questo tratto di Ss 106 a scorrimento veloce, la galleria di Reggio Calabria Spirito Santo anche se illuminata la resa è di ...
CRONACA

Monasterace: sorpreso dai Carabinieri fuori dalla propria abitazione nonostante i domiciliari, arrestato 28enne

Monasterace. Nella tarda mattinata di ieri, i Carabinieri della Stazione di Monasterace hanno arrestato Peter OKOSUN, 28enne, ...
CRONACA

'Ndrangheta, Procuratore Amato: "Emilia non è più franchising Calabria" VIDEO

“Io direi che si possa affermare con assoluta ...
SPORT

Reggina, Piero Casile è il nuovo SLO

La Reggina 1914 comunica che Piero Casile è il nuovo SLO della Reggina. Lo SLO, acronimo di "Supporter Liaison Office" Sostenitore ufficiale di collegamento, è il responsabile della tifoseria nominato dai club. Lo SLO deve costruire relazioni con gruppi ...
ATTUALITA'

Reggio, è on line la nuova piattaforma della partecipazione civica comunale: Iopartecipo.reggiocal.it

E’stata presentata martedì scorso presso l’Urban Center di Reggio Calabria la piattaforma “Io partecipo” ed ha già ...
ATTUALITA'

Reggio, Destra per Reggio: "Arena lido, oltre il danno la beffa"

Riceviamo e pubblichiamo: Apprendiamo che in una delle rare sedute di Consiglio comunale è stato approvato un atto amministrativo “propedeutico” che riguarderebbe i la vori di completamento dell’Arena lido; ...
CRONACA

Gallico ancora teatro di episodi criminali: incendiato furgone di un imprenditore edile

REGGIO CALABRIA. Pare non conoscere tregua la spirale di episodi intimidatori che hanno trasformato Gallico in una sorta di campo minato. Nemmeno il tempo della convocazione di un ...
CRONACA

Reggio, sorpreso dai Carabinieri a forzare il portone di un'abitazione, 34enne assolto con formula piena

riceviamo e pubblichiamo: Nei siti on line di alcune testate giornalistiche è stata riportata la notizia del sig. Yaroslav Bidzilya come un ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

VIOLA A2.0
BORGOITALIA
ASPETTANDO IL TG
SMASHITS
I migliori videoclip musicali del momento con il brio del Vj Filippo Lopresti
Mobili Catalano
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

Ore 21.15

Aspettando Reggio in Jazz '17
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • L’Asp 5 gioca a scherzi
  • Indecoro cittadino
  • Segnaletica Marinella Spontone
  • Sindaco giovane, bello, aitante e ben vestito dal futuro politico brillante.
  • Questione migranti, nota all’amministrazione Falcomata’
  • Il Comune non risarcisce i danni e promuove appello anche alla sentenza di primo grado
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
differenziamola
idomotica
viola
arte