Gioia Tauro, assemblea pubblica di Confindustria: Zes decisiva
ma occorrono infrastrutture e snellimento burocrazia
ATTUALITA'

'Lo scenario economico e occupazionale nel territorio reggino è drammatico'

Gioia Tauro, assemblea pubblica di Confindustria: Zes decisiva ma occorrono infrastrutture e snellimento burocrazia

Gioia Tauro. Si è svolta a Gioia Tauro nello stabilimento Dedalus l’assemblea pubblica di insediamento di Confindustria Reggio Calabria da titolo ‘Porto di Gioia Tauro, sviluppo e legalità per la Città metropolitana di Reggio Calabria’.
L’appuntamento si è aperto con il discorso del presidente Giuseppe Nucera eletto lo scorso 15 settembre alla guida dell’associazione di via del Torrione e ha registrato gli interventi di Samuele Furfaro, presidente del Gruppo Giovani Imprenditori di Reggio Calabria, Gualtiero Tarantino, referente Confindustria Reggio Calabria sezione Trasporti e Logistica Unindustria Calabria, Massimo Sabatini, direttore Politiche regionali e coesione territoriale Confindustria e Natale Mazzuca, presidente Unindustria Calabria.
Nella seconda parte i lavori sono stati caratterizzati da una tavola rotonda a cui hanno preso parte Mariarosaria Russo, dirigente scolastico istituto istruzione superiore "R. Piria" di Rosarno, Domenico Gattuso, professore ordinario di Ingegneria dei Trasporti Università Mediterranea di Reggio Calabria, Rosi Perrone, segretaria generale Cisl Città metropolitana di Reggio Calabria, Antonino Tramontana, presidente Camera di Commercio di Reggio Calabria e Francesco Russo, assessore Regione Calabria a Sistema della logistica, sistema portuale regionale e "Sistema Gioia Tauro".
“Lo scenario economico e occupazionale nel territorio reggino è drammatico”, ha detto Nucera in apertura, “ma non vogliamo piangerci addosso, semmai intendiamo entrare nel merito dei problemi e delle inadempienze che caratterizzano la classe dirigente specie sul fronte della capacità di spesa delle ingenti risorse disponibili e di una burocrazia lenta e impreparata. Vogliamo denunciare tutto ciò in modo forte, il problema qui non è solo criminalità ma anche quella rete di complicità e connivenze che mette a rischio un intero territorio. Vogliamo lanciare una proposta sul versante della logistica che riguarda l'ipotesi di collegamento fra area tirrenica e ionica, Rosarno-Gioiosa, mediante rete ferroviaria. Crediamo sia fondamentale mettere in comunicazione l'area industriale, che non è solo Gioia Tauro, con un polo turistico d'eccellenza. Il trasporto aereo è un altro tema centrale. La gestione unica fu mia battaglia e sono fiero che dopo dieci anni tale risultato sia stato raggiunto. Ora serve una fase di impegno con il coinvolgimento degli enti Città metropolitana e Camera di commercio”.



La legalità è senza dubbio questione prioritaria, secondo Tarantino, "ma occorre anche superare certi stereotipi che danno un'immagine distorta del territorio. Su Gioia Tauro si gioca una partita importante, occorre andare oltre il transhipment e puntare su una governance forte e autorevole”.
“L’istituzione di zone economiche speciali renderebbe le nostre aziende inevitabilmente più competitive – ha detto Furfaro – ma occorre arrivare a questo decisivo step con consapevolezza e competenza. Affinché una Zes possa funzionare sono necessarie un’adeguata organizzazione e qualificate professionalità cui affidare l’azione di programmazione e gestione amministrativa”.
La semplificazione burocratica è uno scoglio ancora da superare, ha evidenziato Sabatini, “non a caso le regioni italiane sono in fondo alle classifiche per qualità di servizi amministrativi. Si tratta di un dato cruciale per valutare competitività e attrattività territorio”. “Gioia Tauro è straordinariamente importante non solo per la Calabria ma per l'intero Mezzogiorno - ha sottolineato Mazzuca - ma in questa fase è molto importante superare i campanilismi e agire in rete attraverso il recupero di una coscienza comune”.
Anche la scuola intende partecipare alle dinamiche di crescita e sviluppo, ha assicurato la prof.ssa Russo, “perché è quello il luogo in cui si forma la futura classe dirigente”. “La Zes – ha spiegato Gattuso – è importante ma è solo un tassello di un mosaico più ampio. Occorre, inoltre, capire da subito su quale settore produttivo è opportuno utilizzare tale strumento”.
“Alla Regione – ha rimarcato Perrone - chiediamo quale sia il piano strategico per la Zes e come si intende fa ricadere i suoi benefici sull’intera area metropolitana. E in merito alla governance dell’autorità portuale ci aspettiamo risposte chiare nella direzione di una guida stabile”.



L’economia reggina mostra timidi segnali di ripresa, ha detto Tramontana, “in particolare gli asset più strategici come l’agroalimentare e il turismo. Settori sui quali abbiamo avviato una serie di iniziative per aprire alle imprese locali nuove opportunità di crescita e investimento”.
“Al territorio reggino serve un cambio di passo – ha detto in chiusura l’assessore Russo – e con il piano dei trasporti, che ha ottenuto l’ok dalla Commissione europea, abbiamo inserito Gioia Tauro in una specifica azione. Ci sono segnali incoraggianti e non sono casuali gli interessi di grandi gruppi come Fca e Volkswagen. E su come orientare al meglio la governance della Zes occorre il contributo di tutti, imprese, università e parti sociali”


23-10-2017 16:54

NOTIZIE CORRELATE


13-02-2018 - CRONACA

Auto sbanda e si piega su un fianco, muore una donna sulla Provinciale Taurianova-Gioia Tauro

La vittima si trovava alla guida del mezzo
10-02-2018 - CRONACA

Operazione antibracconaggio nella piana di Gioia Tauro: sequestrati 11 fucili e centinaia di uccelli protetti

Il CUTFAA dell'Arma dei Carabinieri ha disposto l'invio in provincia di Reggio di una pattuglia del SOARDA
10-02-2018 - ATTUALITA'

Reggio Calabria, il 16 febbraio nuova assemblea pubblica: aperta anche ai contributi dei 16enni

A chiederla ancora una volta Reggio Non Tace, il tema: "la questione morale e la partecipazione"
07-02-2018 - CRONACA

36enne di Vibo Valentia arrestato a Gioia Tauro per detenzione di sostanza stupefacente

L'uomo sorpreso dalla polizia di stato
04-02-2018 - CRONACA

Tragico incidente a Gioia Tauro, perde la vita un 22enne

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della locale Compagnia

ULTIME NEWS

ATTUALITA'

Villa San Giovanni. "Ridateci la scuola di Pezzo", dal Comune: "presto ripartiranno i lavori" VIDEO

Villa San ...
ATTUALITA'

Reggio, partono i lavori sulle rampe del Ponte di Paterriti

Reggio Calabria. Sono stati consegnati nei giorni scorsi i lavori per il completamento delle rampe del ponte di collegamento le frazioni di Paterriti e Oliveto, nell’area collinare a sud di Reggio Calabria. Al sopralluogo finale per ...
ECONOMIA

Assegno digitale: dal 29 gennaio 2018 introdotto come nuova modalità di pagamento

Le obbligazioni pecuniarie hanno ad oggetto il pagamento di una somma di denaro e possono essere adempiute mediante moneta avente corso legale nel momento in cui sorge ...
CRONACA

Confiscati beni a presunto affiliato alla cosca Giampà

Catanzaro. I finanzieri del nucleo di polizia economico-finanziaria di Catanzaro, coordinati dal Procuratore della Repubblica di Catanzaro, Nicola Gratteri, dal Procuratore aggiunto, Giovanni Bombardieri, e dal sostituto procuratore, Elio Romano, ...
ATTUALITA'

Diritto di cronaca. La giusta presa di posizione del Procuratore Paci

C’è un principio che vale per tutti i media ed è quello che non riconosce loro il diritto di cronaca nel pubblicare foto raccapriccianti ed impressionanti. Anzi, la cosa potrebbe costituire ...
ATTUALITA'

Riforma dell'ordinamento penitenziario: sciopero della fame per oltre 30 Garanti dei detenuti

Franco Corleone, a nome e per conto del Coordinamento nazionale dei Garanti regionali e territoriali delle persone detenute, nella giornata di venerdì 16 febbraio ...
CRONACA

Filiera della pesca, controlli e sequestri della Guardia Costiera di Roccella e Siderno

Roccella Jonica (Reggio Calabria). In data 20 febbraio 2018 i militari degli Uffici marittimi di Roccella Jonica e Siderno Marina, in collaborazione con il personale della Compagnia dei ...
CRONACA

Cittanova, sorpreso di notte dai Carabinieri all'interno di un negozio: arrestato 43enne per furto aggravato e ricettazione

La scorsa notte, i Carabinieri della Compagnia di Taurianova hanno arrestato FOSCO Gabriele cl.75, pregiudicato ...
CRONACA

Reggio, Focus 'ndrangheta: controlli e servizi specifici a Catona e ad Arghillà

Reggio Calabria. Continuano i controlli predisposti nell’ambito del Piano di azione nazionale e transnazionale Focus ‘ndrangheta, elaborato in sede di Comitato Provinciale per ...
CRONACA

Droga, operazione "Passo di Salto": scattano 51 arresti

CATANZARO - E' scattata stamane all'alba l'operazione "Passo di Salto" con la quale 500 tra poliziotti e carabinieri hanno dato esecuzione ad una ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip del tribunale di Catanzaro su ...
CRONACA

Frode ai danni dell'Inps per oltre 350.000 euro. Denunciati 210 falsi braccianti ed un imprenditore

COSENZA - La Guardia di Finanza di Corigliano Calabro (CS), a conclusione di un’articolata e complessa attività di indagine coordinata dalla Procura ...
SPORT

Hadziosmanovic gela il "San Vito - Marulla". La Reggina torna imbattuta da Cosenza

COSENZA – La striscia positiva continua. La Reggina di Maurizi torna imbattuta anche da Cosenza. Al “San Vito – Marulla” finisce 1 a 1. Il rigore realizzato da Bruccini ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

RASSEGNA STAMPA
CIVITAS
Manuale di Convivenza Civile
SMASHITS
I migliori videoclip musicali del momento con il brio del Vj Filippo Lopresti
RTV NEWS EDIZIONE NOTTURNA
Mobili Catalano
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

Ore 21.15

Chisti Simu
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • Al peggio non c’e’ mai fine
  • L’Asp 5 gioca a scherzi
  • Indecoro cittadino
  • Segnaletica Marinella Spontone
  • Sindaco giovane, bello, aitante e ben vestito dal futuro politico brillante.
  • Questione migranti, nota all’amministrazione Falcomata’
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
viola
idomotica
Basta vittime 106
arte