Opere pubbliche, il dossier di ANCE Reggio Calabria: paralizzate risorse per oltre un miliardo di euro
ATTUALITA'

Un quadro desolante di un territorio che continua a rimanere fanalino di coda

Opere pubbliche, il dossier di ANCE Reggio Calabria: paralizzate risorse per oltre un miliardo di euro

Reggio Calabria. “Gli appalti pubblici, banditi da qualsiasi committente, nella provincia di Reggio Calabria, sono avvolti in una nebulosa. Opere per centinaia di milioni di euro, a causa dei motivi più disparati, sono oggi completamente bloccate. La riattivazione delle stesse spingerebbe Reggio e la sua provincia fuori dalla crisi, facendo ripartire l’edilizia, vero motore dell’industria di questo territorio e immettendo in circolazione una grande quantità di denaro che aiuterebbe tutti i comparti produttivi”.
È quanto si legge in un dossier di Ance Reggio Calabria che denuncia il mancato avvio o il blocco di centinaia di opere pubbliche che interessano l’intero territorio metropolitano. La ricerca, che utilizza dati messi a disposizione da Cassa edile, traccia un quadro desolante di un territorio che continua a rimanere fanalino di coda, anche nell’ambito della stessa Calabria, di tutti gli indicatori socio-economici dell’intero territorio nazionale. Nel documento, che è stato inviato anche al Prefetto di Reggio Calabria, sono contenuti i dettagli degli interventi la cui cantierizzazione era prevista per l’anno in corso, come più volte assicurato dagli enti che hanno competenza sull’attivazione di programmi strategici come il Patto per il Sud – Città metropolitana, la rimodulazione del decreto Reggio, il PON Metro 2014-2020, il Patto per la Calabria ed altri finanziamenti previsti da apposite leggi.
Basta la semplice lettura dei macrodati per rendersi conto di quale sia il danno economico-occupazionale, con risvolti preoccupanti per la coesione sociale, che la situazione denunciata dall’Ance provoca allo sviluppo di questa terra.
Dal 2008 (anno d’inizio della crisi) a giugno 2017 le imprese sono diminuite di 390 unità (26,32%). La scomposizione del dato evidenzia che il maggior numero di questo drastica diminuzione è concentrato nel periodo 2012 – giugno 2017: -215 imprese (14,64 %).



Di conseguenza anche l’occupazione ha registrato un dato negativo: dal 2008 a giugno 2017, infatti, il numero di operai impegnati nell’edilizia è diminuito di 4.564 unità (52,81%) e il calo maggiore è concentrato nel quinquennio 2012 -giugno 2017: - 3136 addetti (40,12%).In forte flessione anche il monte salari dell’intero settore edile: meno 39,066 milioni di euro (56,43%) tra il 2008 – giugno 2017; anche in questo caso il periodo di maggiore crisi è compreso tra 2012 e il giugno dell’anno in corso: -23,625 milioni di euro (39,97%).
Nel dossier viene indicato il valore degli interventi pubblici attivabili in breve tempo: opere appaltate e ferme a vario titolo per € 178.336.656,01; opere del Patto per il Sud - Città Metropolitana di Reggio Calabria (con apertura cantieri programmata al 2017) € 88.073.872,02; rimodulazione Decreto Reggio (opere già programmate) € 261.612.246,00; rimodulazione Decreto Reggio (opere di nuova programmazione) € 89.156.338,17; PON Metro 2014‐2020 per infrastrutture € 18.075.034,07; interventi previsti nell’ambito del Patto per la Calabria, localizzate in provincia di Reggio Calabria (porto di Gioia Tauro, sistema diga del Menta e Metramo, ospedale Morelli) € 382.889.824,00; opere del Patto per la Calabria comprendenti interventi nella Città Metropolitana di Reggio Calabria pari a € 1.833.671.488.
Il dossier è completato dalle tabelle dei singoli interventi, che riportano l’ammontare complessivo del finanziamento, il costo e la previsione d’inizio dei lavori e tutte le altre notizie relative all’iter tecnico-burocratico.
“I dati contenuti nella ricerca – dice Francesco Siclari, presidente di Ance Reggio Calabria – rivelano la drammaticità della situazione del comparto edilizio del territorio della Città metropolitana. Il dossier, presentato insieme alla Confindustria reggina, è stato trasmesso al Prefetto Michele Di Bari, perché, certi della sua sensibilità, intervenga personalmente e sottoponga il dramma dell'edilizia all’attenzione del Governo nazionale. Non bastano le risorse economiche – sottolinea Siclari - se non ci sono quelle umane indispensabili per portare avanti i procedimenti amministrativi. Dalla lettura dei numeri del nostro studio emerge il tracollo dell’edilizia che da sempre rappresenta l’elemento trainante dell’economia reggina. La paralisi delle opere pubbliche – termina il presidente dell’Associazione costruttori della provincia di Reggio Calabria – è la conseguenza di una serie di concause sulle quali non spetta a noi indagare, perché il nostro ruolo è quello di invocare a gran voce lo sblocco degli appalti e, di conseguenza, l’apertura dei cantieri. Il lavoro è l’unico antidoto ai mali sociali che affliggono Reggio e l’intera Città metropolitana”.




14-11-2017 18:01

NOTIZIE CORRELATE


19-12-2018 - ATTUALITA'

Usb Calabria, ex Lsu-Lpu: "Superati i problemi ma senza soldi i Comuni non possono procedere alle stabilizzazioni"

20 dicembre nuova manifestazione a Villa San Giovanni
19-12-2018 - ATTUALITA'

Reggio, lutto cittadino per i funerali di Antonio Megalizzi

Bandiere a mezz'asta negli edifici comunali. Uffici e scuole osserveranno un minuto di silenzio
19-12-2018 - POLITICA

Toninelli a Gioia Tauro, il SUL: "MCT ha disatteso gli impegni" e arriva l'ultimatum del Ministro

Il responsabile del dicastero delle infrastrutture incontra una delegazione del coordinamento portuali
18-12-2018 - ATTUALITA'

Il Ministro Toninelli in visita a Gioia Tauro: "La Calabria non ha le infrastrutture minime" VIDEO

"Non si può andare avanti così. Qui occorre una svolta. C'erano degli impegni precisi che non sono stati rispettati"
18-12-2018 - ATTUALITA'

Usb Calabria dopo l'incontro con Toninelli sugli ex Lsu-Lpu: "attenzione ancora alta, pronti a scendere di nuovo in piazza"

Da una veloce lettura dell'emendamento sembrano superate tutte le perplessità

ULTIME NEWS

CRONACA

"Lande desolate", Oliverio inizia lo sciopero della fame e ribadisce: "contro di me accuse infamanti"

San Giovanni in Fiore (Cosenza). Ha iniziato da subito, così come aveva annunciato, lo sciopero della fame per protestare contro quelle che ha ...
ATTUALITA'

Minori. Visita del Garante al carcere minorile di Catanzaro

Catanzaro. "È per me un appuntamento frequente, soprattutto nel periodo natalizio, intimamente avvertito, incontrarvi per potervi dire che fuori da queste mura vi stiamo aspettando e per farvi comprendere che il mondo non vi ha ...
CRONACA

"Lande desolate", Gratteri preannuncia: "lo tsunami è solo all'inizio, ci saranno altre sorprese"

ATTUALITA'

"Un Sindaco assente che si permette di fare altre assenze"

"Come comunità dovremmo andare poco fieri di avere eletto un Sindaco che nel corso di 4 anni si è distinto per la sua assenza nei momenti drammatici che la città ha vissuto ma persino nella quotidianità. Un ...
CULTURA

Un 'Miracolo a Ortì' in un viaggio da 'Motta Anomeri a Ortì'

Reggio Calabria. Si è svolta qualche giorno addietro presso la sala parrocchiale “Monsignor Giovanni Ferro” e, successivamente, nella Sala Bocciofila entrambi in località Ortì Inferiore, la presentazione di ...
ATTUALITA'

Reggio, il Comune assegna alloggio inabitabile a famiglia con sfratto e dopo 3 mesi non provvede ad effettuare gli interventi

Reggio Calabria. Uno sfratto per morosità incolpevole, una lunga battaglia per il diritto alla casa, ...
ATTUALITA'

Reggio, regolamentato l'orario di apertura e di esercizio delle sale giochi su tutto il territorio comunale

Reggio Calabria. Con recente ordinanza, varata al fine di contenere il fenomeno del gioco d’azzardo, il sindaco Giuseppe Falcomatà ...
CRONACA

Operazione "Landa desolata". Oliverio annuncia lo sciopero della fame: "contro di me solo accuse infamanti"

San Giovanni in Fiore (Cosenza). "Di fronte ad accuse infamanti ho deciso di fare lo sciopero della fame. La mia vita e il mio impegno ...
ATTUALITA'

Stabile ex Fata Morgana "lavori temporaneamente interrotti per amianto", Stanza 101 "ma senza risposte per la salute dei cittadini"

Il Dirigente del Settore Urbanistica del Comune di Reggio Calabria, sentiti i tecnici impegnati ...
SPORT

Liquidazione Viola Basket, Attilio Fusco nominato delegato alla gestione ordinaria

La Viola Reggio Calabria informa che a seguito di incontri avvenuti nei giorni scorsi fra i rappresentanti di Società, Area Tecnica, Comitato “Mito Viola” e Trust Tifosi, ...
ATTUALITA'

Calabria, passano sotto la gestione Anas 283 km di strade

Presso la sede dell'Istituto Salesiano di Soverato, alla presenza del Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti , Danilo Toninelli, quest’oggi 17 dicembre 2018, Anas, Agenzia del Demanio, Regione Calabria, Province di Cosenza, ...
CRONACA

Scontri fra tifosi del Cosenza e del Catania agli imbarcaderi di Villa San Giovanni: il Questore emette 5 Daspo

Non si è fatta attendere la risposta del Questore della Provincia di Reggio Calabria dopo il deprecabile episodio del 3 novembre ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

ASPETTANDO IL TG
EUREKA
Quiz Show
E' TUTTO CINEMA
PIANETA DILETTANTI
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • Nuova piscina comunale.
  • Schifo in piazza zerbi
  • Mancata pulizia caditoia
  • Certi cittadini campioni di incivilta’
  • Degrado di una citta’
  • problema orti
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
Italpress
idomotica
Basta vittime 106