Autostrada,
ATTUALITA'

L'inizio degli interventi previsto per marzo-aprile prossimi

Autostrada, "restyling" tratto Campo Calabro-Reggio. Dopo feste la consegna dei lavori

REGGIO CALABRIA. Dovrebbero prendere il via tra marzo e aprile prossimi, i lavori di manutenzione straordinaria di quella che, dopo il cambio di denominazione in “A2-Autostrada del Mediterraneo” è stata “declassata” a “Tangenziale di Reggio Calabria”: ossia gli ultimi 9 chilometri di ciò che resta della “vecchia A3”, compresi tra gli svincoli di Campo Calabro e Santa Caterina, quest’ultimo in entrata e uscita dal capoluogo della Città Metropolitana.
DOPO LE FESTIVITA’ LA CONSEGNA DEI LAVORI. Subito dopo feste, da quanto si è avuto modo di apprendere, si procederà con la consegna dei lavori all’A.T.I- Steeconcret Consorzio Stabile di Verona, Unirock srl e Odos Consorzio Stabile che si occuperà di quello che in buona sostanza è nient’altro che un restyling di questo ultimo tratto autostradale, stralciato dall’ammodernamento complessivo della nuova A2.
GLI INTERVENTI. L’Ati si è aggiudicata gli interventi per un ammontare pari ad oltre 58 milioni di euro e si occuperà delle operazioni di restauro conservativo su alcune opere d'arte già presenti lungo il tracciato; della sostituzione delle barriere di sicurezza esistenti; del rifacimento delle opere di regimazione idraulica e della pavimentazione della piattaforma stradale con adozione di asfalto drenante; degli interventi di mitigazione acustica attraverso l'installazione di barriere fonoassorbenti e del rifacimento dell’impianto di illuminazione degli svincoli.
Dalla metà di gennaio, dunque, appena completate tutte le procedure burocratiche e nei tempi stabiliti dalla legge, si procederà con la cantierizzazione (i primi 90 giorni saranno in particolare interessati da attività d'esproprio e di eliminazione interferenze). Una volta iniziati i lavori veri e propri, le attività si protrarranno per un tempo stimato in 730 giorni, ossia due anni, ricorrendo, solo saltuariamente, alla parzializzazione del traffico sulle sedi autostradali e contestuale deviazione dei flussi sulla viabilità ordinaria, oggi rappresentata in prevalenza dalla Statale 18 (ossia la via nazionale), unica arteria che collega gli agglomerati della periferia nord di Reggio.
DUE ANNI DI LAVORI. Due anni, non sono certamente pochi. E i maggiori dubbi restano quelli legati agli impatti – e agli eventuali disagi – sulla mobilità cittadina. Aspetto finito al centro di una serie di incontri propedeutici, l’ultimo in ordine di tempo il tavolo tecnico due settimane prima di Natale, tra i vertici ANAS e della Città Metropolitana volti a studiare tutte le possibili alternative sia sul piano della viabilità che della sicurezza. Dal canto suo l’Ente di Palazzo Alvaro ha avanzato una proposta che ANAS dovrà valutare per definire il Piano della Sicurezza, oltre a quelli che potrebbero essere gli interventi strutturali, complementari ai lavori principali, e migliorativi degli attuali assetti del territorio.
IL PIANO SICUREZZA E LA RIQUALIFICAZIONE DELLE ARTERIE SECONDARIE. Al di là delle garanzie e delle rassicurazioni giunte anche dalla stessa impresa che ha vinto la gara e dell’ente gestore, c’è da tener conto di una serie di fattori, considerato che sull’attuale tracciato dell’ex A3 si concentrano i principali flussi di traffico lungo la direttrice jonio-tirrenica, considerata la presenza nel capoluogo dei centri di interesse, sia per ciò che concerne la sicurezza pubblica, ma anche la salute dei cittadini, quest’ultima garantita dal principale ospedale dell’intero comprensorio metropolitano, da solo a compensare al vuoto creatosi sul territorio dopo la chiusura e il ridimensionamento di altri importanti presidi periferici. Nel pacchetto di proposte, rientra anche la riqualificazione di molte arterie secondarie che verrebbero rese inoltre più sicure rispetto ad oggi e di altre strade attualmente poco utilizzate, oltre alla possibilità di raccordare finalmente i lungomari di Catona e Gallico. Ciò in linea di massima quanto formulato da Città Metropolitana e Comune di Reggio e su cui l’ANAS si è già messa al lavoro per le opportune valutazioni circa il da farsi.
I PROSSIMI INCONTRI. Il tutto dovrebbe concludersi con la stipula di un protocollo d’intesa tra amministrazioni del territorio interessate e lo stesso Ente gestore strade a cui, non è escluso, si possa giungere entro la fine della prossima settimana, quando, a quanto pare, è previsto un nuovo tavolo tecnico tra le parti e che dovrebbe essere l’ultimo di questa fase propedeutica al definitivo avvio dei lavori.
Francesco Chindemi
02-01-2018 15:42

NOTIZIE CORRELATE


02-06-2020 - ATTUALITA'

Un 2 giugno senza sfarzi, ma dal forte significato. Anche la Calabria festeggia la Repubblica

Da Samo il messaggio del partigiano "Malerba"
01-06-2020 - ATTUALITA'

Reggio Calabria. Disservizi idrici nel comprensorio di Bocale e parte di Pellaro lato sud

Si presume che nella tarda mattinata verrà ripristinata la normale erogazione idrica

ULTIME NEWS

ATTUALITA'

Trasporto ferroviario, obbligo di misurazione della temperatura per i treni a lunga percorrenza

Misurazione obbligatoria della temperatura nelle stazioni dell’Alta Velocità ferroviaria per tutti i passeggeri dei treni a lunga percorrenza. E’ ...
ATTUALITA'

Coronavirus. Zero positivi in Calabria IL BOLLETTINO REGIONALE

In Calabria ad oggi sono stati effettuati 69.419 tamponi. Le persone risultate ...
ATTUALITA'

2 Giugno, Santelli: 'C'è voglia di ricominciare'

"Una Festa della Repubblica che cade in un momento particolare per tutto il Paese. Ora c'è voglia di ricominciare e tutti gli italiani meritano di tornare a vivere". Lo ha detto la presidente della Regione Calabria, Jole Santelli, nel corso ...
CRONACA

Lutto in casa di Rino Gattuso: è morta la sorella di 37 anni dopo un malore

È morta la sorella di Gennaro Gattuso. Francesca aveva 37 anni ed era stata ricoverata in terapia intensiva a Varese lo scorso mese di febbraio, nella serata in cui l’allenatore del Napoli ...
CULTURA

2 Giugno 1946: perché oggi è festa della Repubblica

La Repubblica italiana oggi compie 74 anni. In questo “clima” del tutto particolare viene festeggiato il giorno in cui gli italiani, attraverso un referendum costituzionale e all'indomani della Seconda Guerra Mondiale, scelsero la Repubblica ...
ATTUALITA'

Coronavirus. Zero positivi per l'ASP di Reggio Calabria

La Direzione Sanitaria dell'ASP di Reggio Calabria comunica che il 1 giugno 2020, sul Territorio Provinciale, sono stati sottoposti allo screening per "COVID19" 39 nuovi soggetti. Gli esami diagnostici, eseguiti presso il ...
ATTUALITA'

Carenza idrica nella zona Sud della città anche al tempo del COVID-19

Reggio Calabria. All'emergenza rifiuti, si associa anche l'emergenza idrica in piena crisi sanitaria. Difatti, molti quartieri della città dello stretto, hanno i rubinetti a secco. La situazione è ...
ATTUALITA'

Ponte sullo Stretto, Santelli favorevole: "Se non ora, quando?"

"Sto seguendo con grande attenzione il dibattito nazionale sulla eventuale realizzazione del Ponte sullo Stretto. La mia posizione non è mai cambiata nel corso degli anni: sono favorevole alla costruzione di una ...
ATTUALITA'

Reggio, ad Arghillà la Targa ricordo della Seconda Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza

Reggio Calabria. A distanza esatta di 3 mesi dalla straordinaria esperienza della tappa di Reggio Calabria della 2° Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza, ...
ATTUALITA'

Coronavirus. Nessun nuovo caso positivo al Gom: si festeggia anche l'ultima dimissione VIDEO

Reggio Calabria. La ...
ECONOMIA

L'Università Mediterranea e l'AIOC affrontano i temi dell'area integrata dello Stretto e del rilancio post-Covid

Una tavola rotonda dedicata ai profili istituzionali, infrastrutturali, identitari, culturali, economici dell’area dello Stretto ...
CRONACA

Prosegue l'attività della Guardia Costiera a tutela della filiera ittica: a Bagnara sequestrati 1.200 metri di rete illegale

Nel corso dell'ultimo fine settimana - dal 29 al 31 maggio - i mezzi navali d'altura del Corpo e i team ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

SU IL SIPARIO!
RASSEGNA STAMPA
MEDICINA IN DIRETTA
L'appuntamento settimanale con la salute
RTV NEWS PRIMA EDIZIONE
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

Ore 21.20

Film

Ore 22.45

Pianeta Dilettanti Web edition
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • La dialisi e i dializzati al tempo del covid 19
  • NARCISISMO DEL SINDACO
  • Marchiatura prodotti alimentari 100% italiani
  • Carenza idrica
  • Perdita d’acqua nel tombino in via vico petrellinna n9
  • FUORIUSCITE DI FOGNA
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
Italpress
Basta vittime 106
idomotica