Reggio, condotta idrica del Calopinace: l'acqua c'era ma si sprecava
ATTUALITA'

Riqualificata la condotta: sconcertante ciò in cui si sono imbattuti tecnici e operai della Sorical

Reggio, condotta idrica del Calopinace: l'acqua c'era ma si sprecava

Catanzaro - Reggio Calabria. A distanza di soli 10 anni dalla costruzione curata dall'impresa appaltatrice dei lavori di costruzione del palazzo di giustizia, poi fallita, Sorical ha dovuto procedere alla precoce sostituzione del tratto di condotta realizzato nei pressi del Cedir a seguito delle continue rotture che hanno originato diversi disservizi. Lavori iniziati a fine settembre che sono stati completati a dicembre, sforando di qualche settimana rispetto al ruolino di marcia preventivato, alla luce delle gravi criticità sia dal punto di vista progettuale che strutturale in cui tecnici e operai si sono imbattuti in tutto questo periodo di lavori.
Una sorta di vero e proprio “scheletro nell’armadio” quello trovato nel sottosuolo di Reggio lungo una condotta fondamentale per l’approvvigionamento idrico del Centro Storico.
Una vera e propria “rete colabrodo” che gli operatori di Sorical hanno immortalato e documentato, oggi sostituita non senza difficoltà, che negli anni oltre a lasciare a secco migliaia di reggini, ha contribuito a un grande spreco d’acqua che sarebbe potuto giungere tranquillamente nei rubinetti dei cittadini e invece si è perso per strada. Chissà chi pagherà per questo scempio e spreco?
Certo è, ciò che è emerso dalla conferenza stampa che si è svolta nella tarda mattina alla cittadella Regionale di Germaneto e nel corso della quale Sorical ha illustrato il piano di interventi, quelli in atto e quelli previsti per l’anno appena iniziato, è davvero sconcertante.
Nel corso dell’incontro, sono stati illustrati gli altri interventi e anche quelli in divenire. C’è attesa, in particolare, per quanto attiene al Territorio della Città Metropolitana, per gli esiti degli interventi sulla diga del Menta, dove – informa SORICAL – si sta procedendo al collaudo delle opere idrauliche ed elettriche per tratti funzionali. Dopo uno stallo amministrativo sono iniziati i lavori di posa della condotta in bypass. In primavera sono previste le prove sperimentali per aggiungere entro l’estate alla messa in esercizio.
Riflettori inoltre puntati sul ripristino dello Schema acquedottistico Tuccio a seguito degli eventi alluvionali di gennaio 2017: i Comuni interessati all’intervento sono Reggio Calabria (Periferia Sud), Montebello, Roghudi, Melito Porto Salvo e Motta San Giovanni.
Il Piano degli investimenti in programma per il 2018 con risorse Sorical:
Programma degli investimenti “Decoro”. Sono stati recentemente consegnati i lavori di 3 contratti da 950.000 € ciascuno: Compartimenti Nord, Centro e Sud dell'Area Operativa di SORICAL, dedicati ad interventi di manutenzione straordinaria delle componenti edili/idrauliche dei manufatti acquedottistici (Serbatoi, Partitori, Edifici idraulici in genere....) facenti parte del vastissimo complesso del demanio acquedottistico della Regione Calabria. Si prevede l'ultimazione di tali lavori, che interessano circa 120 diversi manufatti, per la seconda metà del 2018.
Sono già in corso le attività contabili/amministrative per la preparazione dei documenti di gara, cui seguiranno le relative procedure per l'affidamento, per ulteriori tre lotti di equivalenti interventi, ancora per un importo complessivo di 3x950.000 €. Si prevede l'avvio di tali interventi entro la fine del 2018.
Programmi investimento sostituzione condotte: Sono stati recentemente consegnati i lavori di 3 contratti da circa 560.000 € ciascuno: Compartimenti Nord, Centro e Sud dell'Area Operativa di SORICAL, dedicati alla sostituzione delle condotte adduttrici nelle tratte maggiormente ammalorate (circa 60 tratte mediamente di circa 500 m ciascuna) dei tanti schemi acquedottistici del demanio acquedottistico della Regione Calabria. Si tratta in sostanza della sostituzione di circa 28 km di condotte che SORICAL, con una spesa dell'ordine del 1,5 milioni di €, ha acquistato separatamente e consegna ora alle imprese incaricate dei soli lavori di posa in opera. Si prevede l'ultimazione di tali lavori per la seconda metà del 2018.
Sono già in corso le attività contabili/amministrative per la preparazione dei documenti di gara, cui seguiranno le relative procedure per l'affidamento, per ulteriori tre lotti di equivalenti interventi, per un importo complessivo di 3x950.000 € che riguarderanno la posa di circa altri 50 km di tubazioni. Si prevede l'avvio di tali interventi entro la fine del 2018
Questione tariffe. “Dall’1 Gennaio 2012, i poteri di approvazione delle tariffe del Servizio Idrico Integrato e di tutti i segmenti che lo compongono, che prima competevano alla Regione Calabria, sono stati attribuiti all’Autorità per l’energia elettrica il gas e il sistema idrico (AEEGSI) a partire dall’1 gennaio 2010. Prima – chiarisce Sorical – le tariffe venivano decise con decreto della Regione nell’ambito dei rapporto di Convenzione con Sorical”.
“Sorical quale mero gestore in concessione – ancora il chiarimento – , ha solo proceduto (essendo questo suo dovere) ad applicare le tariffe idriche determinate dall’Autorità pubblica di volta in volta competente, prima dunque dalla Regione Calabria e poi, a decorrere dall’1.01.2010, dall’Autorità per l’Energia Elettrica il Gas ed i Sistemi Idrici,(AEEGSII) su proposta regionale”.
04-01-2018 15:37

NOTIZIE CORRELATE


02-06-2020 - ATTUALITA'

Un 2 giugno senza sfarzi, ma dal forte significato. Anche la Calabria festeggia la Repubblica

Da Samo il messaggio del partigiano "Malerba"
02-06-2020 - ATTUALITA'

Coronavirus. Zero positivi in Calabria IL BOLLETTINO REGIONALE

Ancora nessun contagio
01-06-2020 - ATTUALITA'

Reggio Calabria. Disservizi idrici nel comprensorio di Bocale e parte di Pellaro lato sud

Si presume che nella tarda mattinata verrà ripristinata la normale erogazione idrica

ULTIME NEWS

ATTUALITA'

Coronavirus. Il Grande Ospedale Metropolitano si conferma covid-free, nessun nuovo caso registrato

Reggio Calabria. La Direzione Aziendale del Grande Ospedale Metropolitano “Bianchi Melacrino Morelli” di Reggio Calabria comunica che in data odierna ...
ATTUALITA'

Trasporto ferroviario, obbligo di misurazione della temperatura per i treni a lunga percorrenza

Misurazione obbligatoria della temperatura nelle stazioni dell’Alta Velocità ferroviaria per tutti i passeggeri dei treni a lunga percorrenza. E’ ...
ATTUALITA'

2 Giugno, Santelli: 'C'è voglia di ricominciare'

"Una Festa della Repubblica che cade in un momento particolare per tutto il Paese. Ora c'è voglia di ricominciare e tutti gli italiani meritano di tornare a vivere". Lo ha detto la presidente della Regione Calabria, Jole Santelli, nel corso ...
CRONACA

Lutto in casa di Rino Gattuso: è morta la sorella di 37 anni dopo un malore

È morta la sorella di Gennaro Gattuso. Francesca aveva 37 anni ed era stata ricoverata in terapia intensiva a Varese lo scorso mese di febbraio, nella serata in cui l’allenatore del Napoli ...
CULTURA

2 Giugno 1946: perché oggi è festa della Repubblica

La Repubblica italiana oggi compie 74 anni. In questo “clima” del tutto particolare viene festeggiato il giorno in cui gli italiani, attraverso un referendum costituzionale e all'indomani della Seconda Guerra Mondiale, scelsero la Repubblica ...
ATTUALITA'

Coronavirus. Zero positivi per l'ASP di Reggio Calabria

La Direzione Sanitaria dell'ASP di Reggio Calabria comunica che il 1 giugno 2020, sul Territorio Provinciale, sono stati sottoposti allo screening per "COVID19" 39 nuovi soggetti. Gli esami diagnostici, eseguiti presso il ...
ATTUALITA'

Carenza idrica nella zona Sud della città anche al tempo del COVID-19

Reggio Calabria. All'emergenza rifiuti, si associa anche l'emergenza idrica in piena crisi sanitaria. Difatti, molti quartieri della città dello stretto, hanno i rubinetti a secco. La situazione è ...
ATTUALITA'

Ponte sullo Stretto, Santelli favorevole: "Se non ora, quando?"

"Sto seguendo con grande attenzione il dibattito nazionale sulla eventuale realizzazione del Ponte sullo Stretto. La mia posizione non è mai cambiata nel corso degli anni: sono favorevole alla costruzione di una ...
ATTUALITA'

Reggio, ad Arghillà la Targa ricordo della Seconda Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza

Reggio Calabria. A distanza esatta di 3 mesi dalla straordinaria esperienza della tappa di Reggio Calabria della 2° Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza, ...
ATTUALITA'

Coronavirus. Nessun nuovo caso positivo al Gom: si festeggia anche l'ultima dimissione VIDEO

Reggio Calabria. La ...
ECONOMIA

L'Università Mediterranea e l'AIOC affrontano i temi dell'area integrata dello Stretto e del rilancio post-Covid

Una tavola rotonda dedicata ai profili istituzionali, infrastrutturali, identitari, culturali, economici dell’area dello Stretto ...
CRONACA

Prosegue l'attività della Guardia Costiera a tutela della filiera ittica: a Bagnara sequestrati 1.200 metri di rete illegale

Nel corso dell'ultimo fine settimana - dal 29 al 31 maggio - i mezzi navali d'altura del Corpo e i team ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

SUONAVA L'ANNO
A PRESCINDERE
Di Pino Toscano
CIVITAS
Manuale di Convivenza Civile
MEDICINA IN DIRETTA
L'appuntamento settimanale con la salute
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

Ore 21.20

Film

Ore 22.45

Pianeta Dilettanti Web edition
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • La dialisi e i dializzati al tempo del covid 19
  • NARCISISMO DEL SINDACO
  • Marchiatura prodotti alimentari 100% italiani
  • Carenza idrica
  • Perdita d’acqua nel tombino in via vico petrellinna n9
  • FUORIUSCITE DI FOGNA
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
Basta vittime 106
Italpress
idomotica