Reggio, Il delegato Ruvolo: «buone notizie dai Patti per il Sud, il piano di Protezione Civile e tre nuove opere per Pellaro»
ATTUALITA'

"Il territorio di Pellaro è infatti uno delle aree cittadine con maggiori potenzialità di crescita"

Reggio, Il delegato Ruvolo: «buone notizie dai Patti per il Sud, il piano di Protezione Civile e tre nuove opere per Pellaro»

Reggio Calabria. «Ancora buone notizie dai Patti per il Sud per la Città di Reggio Calabria. L’ultima rimodulazione ottenuta grazie all’ottimo percorso di interlocuzione romana attivato dal Sindaco Falcomatà e dai due delegati, rispettivamente per il Comune di Reggio Calabria Armando Neri e per la Città Metropolitana Riccardo Mauro, ha prodotto ulteriori importanti risultati nella riprogrammazione delle opere inserite nel masterplan dei Patti, a cominciare dal finanziamento per la redazione definitiva del Piano di Protezione Civile, atteso da anni dalla comunità reggina, e da importanti investimenti sul territorio di Pellaro, che completano la rete infrastrutturale di opere già realizzate, o in fase di realizzazione, dell’Amministrazione Falcomatà».
Lo dichiara in un comunicato il consigliere delegato alla Protezione Civile del Comune di Reggio Calabria Antonio Ruvolo.
«
Nello specifico - ha spiegato Ruvolo - la rimodulazione concordata con il Ministero per la Coesione territoriale e il Mezzogiorno, grazie alla disponibilità accordata dal Ministro Professor Claudio De Vincenti durante l’ultimo incontro romano con il Sindaco e con i suoi delegati, ha destinato un fondo complessivo di ben 150 mila euro per la predisposizione del Piano di Protezione Civile, per il quale l’Amministrazione Falcomatà, di concerto con la Protezione Civile Regionale e con le sue articolazioni territoriali, da poco insediatesi presso il nuovo centro del Cedir, ha riavviato l’iter procedurale bloccato da anni, costruendo una prima mappatura dei luoghi sicuri in caso di calamità naturali. Un obiettivo fondamentale soprattutto in un territorio come il nostro ad alto rischio sismico e idrogeologico che necessita da parte delle istituzioni di tutta l’attenzione necessaria sul piano della prevenzione».
«La rimodulazione dei Patti prevede inoltre tre importanti opere destinate a completare la dotazione infrastrutturale nel territorio di Pellaro - ha aggiunto Ruvolo - un territorio che ha acquisito una nuova centralità nelle dinamiche di sviluppo disposte dall’Amministrazione, come mai era avvenuto nella storia della Città. In particolare, ridestinando le somme inizialmente programmate per alcune voci di spesa contenute nel progetto Capacity, è stata programmata la riqualificazione dello Stadio comunale Attilio Iaria, il prolungamento del Lungomare verso nord e nell’area sud, verso il parco del vento di Punta Pellaro, oltre all’acquisizione e alla rigenerazione urbana dell’area dell’ex granaio, che diventerà un importante centro di aggregazione e partecipazione civica. Tre opere che, connesse al tessuto infrastrutturale già realizzato o in corso di realizzazione nel territorio della XV circoscrizione, costituiranno un impulso decisivo per il rilancio dell’economia locale, generando un influsso positivo su tutto il contesto sociale cittadino e determinando importanti ricadute occupazionali, soprattutto per le prospettive di sviluppo turistico dell’area».
«Il territorio di Pellaro è infatti uno delle aree cittadine con maggiori potenzialità di crescita, soprattutto per la ricchezza che lo caratterizza dal punto di vista ambientale e paesaggistico. I risultati ad oggi ottenuti, grazie all’ottimo lavoro di squadra portato avanti con determinazione dal Sindaco e dall’intera Amministrazione comunale, ci danno la dimensione di queste enormi potenzialità, per lungo tempo totalmente inespresse, che oggi cominciano a dispiegarsi nello sviluppo socioeconomico del territorio. La strada, dunque - conclude Ruvolo - è quella giusta. E grazie alle nuove opere in programma, sulle quali vigileremo per un’accelerazione dell’iter realizzativo, saremo in grado di fornire ulteriori importanti risposte ad un territorio che da anni attende di veder realizzati i propositi di crescita auspicati dalla comunità».


16-02-2018 13:41

NOTIZIE CORRELATE


21-10-2020 - ATTUALITA'

Roccella Jonica. Scortata al porto barca a vela con 100 migranti

L'imbarcazione intercettata da un'unità d'altura della Guardia di Finanza
21-10-2020 - ATTUALITA'

Anche a Reggio Calabria la manifestazione '3 Stelle in memoria delle vittime della strada'

Nella città di Reggio Calabria l'iniziativa sarà coordinata dalla neocostituita sezione locale di Angeli in moto
21-10-2020 - ATTUALITA'

Coronavirus. 6 positivi a Palmi: appartengono allo stesso nucleo familiare

Il Comune assicura: attivate tutte le procedure previste
21-10-2020 - ATTUALITA'

Servizio idrico calabrese, il Commissario Sorical Calabretta incontra il Sottosegretario Margiotta

Il sottosegretario, nel corso della discussione, ha assicurato massimo impegno del parte del Governo alle istanze provenienti dalla Regione Calabria
21-10-2020 - ATTUALITA'

Villa San Giovanni. 3 casi positivi nel Centro Riabilitazione di Cannitello: sospese le attività fisioterapiche

Lo rendono noto l'amministrazione giudiziaria e la direzione sanitaria

ULTIME NEWS

CULTURA

Epocal. Aperta la mostra permanente dell'ospedale Morelli di Reggio Calabria VIDEO

Reggio Calabria. Nei nuovi locali del Presidio ...
ATTUALITA'

Reggio Calabria. Divieto di sostare in vie e piazze, venerdì si riunirà il "Comitato di ordine e sicurezza pubblica" VIDEO

Reggio Calabria. Dopo l'intervista rilasciata ai microfoni di ReggioTV sulle nuove norme previste dal Dpcm del 18 ottobre, il sindaco Giuseppe Falcomatà, è ritornato sull'argomento questo pomeriggio in una diretta Facebook. In particolare, il primo cittadino si è soffermato sui temi della riunione avuta questa mattina con il ministro Lamorgese ed anticipati oggi a ReggioTV, ovvero la chiusura di vie e piazze dopo le ore 21.00 per ridurre il rischio di contagio da Coronavirus. Proprio per discuter di questo argomento si riunirà, venerdì prossimo, il "Comitato di ordine e sicurezza pubblica" che vedrà confrontarsi il sindaco con il prefetto, il questore e le forze dell'ordine. Prima di procedere con l'emanazione dell'ordinanza comunale di divieto di sosta in alcune vie e piazze, Falcomatà ha spiegato che queste dovranno essere individuate. Nel frattempo, il sindaco Falcomatá ha anche convocato le associazioni di categoria per sentire il loro parere prima della decisiva riunione in prefettura. Durante il collegamento Facebook il primo cittadino ha anche annunciato che le sue "dirette" per dare aggiornamenti sull'allarme coronavirus, ...
ATTUALITA'

Coronavirus. 4 nuovi casi positivi e un ricovero al Gom di Reggio Calabria

La Direzione Aziendale del G.O.M. “Bianchi Melacrino Morelli” di Reggio Calabria comunica in data odierna sono stati sottoposti allo screening per 248 soggetti, di cui 4 risultati positivi al ...
CRONACA

Calabria. Incidente a bordo di una nave mercantile: marittimo salvato dalla Guardia Costiera FOTO

Cosenza. Un ...
ATTUALITA'

Coronavirus. Nessun nuovo caso a Campo Calabro, da giovedì riaprono gli uffici comunali

Campo Calabro (Reggio Calabria). Nessun nuovo caso positivo al coronavirus a Campo Calabro. E' lo stesso primo cittadino, Sandro Repaci, a smentire le voci di nuovi contagi. Al ...
ATTUALITA'

Anche la Toscana ricorda Jole Santelli

Il Consiglio regionale della Toscana ha ricordato il presidente della Regione Calabria Jole Santelli, recentemente scomparsa, con un minuto di raccoglimento ad inizio della seduta odierna. A chiedere il momento di cordoglio la capogruppo della Lega Elisa Montemagni. «come ...
ATTUALITA'

Calabria Verde. Il genenerale Mariggiò risponde alla segreteria regionale Fnasla-Cisal

Catanzaro. Il commissario straordinario dell'Azienda Calabria Verde, generale Aloisio Mariggiò replica alla segreteria regionale del sindacato Fnasla Cisal: "Ho avuto modo ...
AMBIENTE

Depurazione. Proseguono i sopralluoghi voluti dall'Assessore De Caprio

La task-force della Regione per la depurazione, istituita per volontà dell’assessore all’Ambiente, Sergio De Caprio, con l’obiettivo di sostenere i sindaci, e composta da personale della Regione ...
CRONACA

Emergenza rifiuti. Reggio Calabria, ancora incendi ad Arghillà

Reggio Calabria. E' sempre più ingestibile la situazione dei rifiuti nella città dello Stretto. Ed anche nel quartiere Arghillà la situazione, come abbiamo più volte raccontato è critica. Alle ...
ATTUALITA'

Coronavirus. Reggio Calabria, Usb Lavoro agricolo incontra la Prefettura per l'emergenza nella Piana di Gioia Tauro

Reggio Calabria. Si è da poco concluso l’incontro tra il Prefetto e una delegazione di USB Lavoro Agricolo per ...
ATTUALITA'

Reggio Calabria. In distribuzione gli avvisi di pagamento acconto TARI

La Hermes Servizi Metropolitani S.r.l. comunica che sono in distribuzione gli avvisi di pagamento relativi all’ ACCONTO Tassa Rifiuti anno 2020 (Ta.Ri.), pari al 75% di quanto dovuto applicando le tariffe vigenti ...
POLITICA

Reggio Calabria. Lunedì la prima seduta del Consiglio Comunale: il Sindaco presenterà la nuova Giunta

Reggio Calabria. Sarà Federico Milia a presiedere la prima seduta del nuovo consiglio comunale convocato per le ore 10 di lunedì 26 ottobre. A ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

RTV NEWS EDIZIONE NOTTURNA
A PRESCINDERE
Di Pino Toscano
STRETTAMENTE PERSONALE
Stracult Edition
RTV NEWS PRIMA EDIZIONE
Unirc 2020
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

Ore 21.20

Aeroplani di Carta

Ore 22.30

Sport Heroes
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • disservizio idrico
  • L’invidia radice di ogni male
  • L’ascensore del G. O. M.
  • Limite di velocita’
  • Mancanza di acqua
  • Spazzatura a Santa Caterina
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
idomotica
Italpress