Mesotelioma e cancro al polmone, un altro ferroviere deceduto a Reggio Calabria: la famiglia agisce di fronte alla Magistratura civile
ATTUALITA'

Ricorre oggi proprio l'anniversario del decesso del sig. M.D.

Mesotelioma e cancro al polmone, un altro ferroviere deceduto a Reggio Calabria: la famiglia agisce di fronte alla Magistratura civile

Reggio Calabria. "Ferrovie dello Stato e amianto a Reggio Calabria. L’Avv. Ezio Bonanni, presidente dell’ONA e pioniere in Italia della difesa delle vittime dell’amianto promuove un’ulteriore azione giudiziaria nella città di Reggio Calabria. Un altro ricorso sarà presentato dall’Avv. Ezio Bonanni presso il Giudice del lavoro della città di Reggio Calabria sul rischio amianto in Ferrovie dello Stato. Si tratta del caso di M. D., il quale è deceduto in data 12.04.2007 per mesotelioma e cancro polmonare secondario, il tutto per esposizione ad amianto. Ma né l’INAIL né le Ferrovie dello Stato intendono indennizzare e/o risarcire il danno ed allora non rimane che la strada del ricorso giudiziario alla Magistratura e anche probabilmente un nuovo esposto alla Procura della Repubblica di Reggio Calabria.
«I famigliari del Sig. M. D. si sono rivolti all’Osservatorio Nazionale Amianto dopo che per anni c’era stato un continuo rimpallo tra le Ferrovie dello Stato e l’INAIL, entrambi intenzionati a non riconoscere l’origine professionale del mesotelioma primitivo e successivamente cancro polmonare che hanno attanagliato e ucciso il Sig. M. D., ormai nel lontano 12 aprile del 2007. Una storia incredibile fatta di omissioni, che sono venute alla luce grazie alla nostra associazione, l’Osservatorio Nazionale Amianto, che ha informato la vedova della presenza di amianto nelle carrozze ferroviarie e nelle installazioni ferroviarie nella città di Reggio Calabria, ormai nota per il numero impressionante di patologie asbesto correlate proprio tra i ferrovieri» dichiara l’Avv. Ezio Bonanni presidente dell’Osservatorio Nazionale Amianto e legale dei famigliari della vittima.
«Risulta incredibile come le Ferrovie dello Stato tentino in ogni modo di negare la condizione di rischio amianto anche e soprattutto quando ci sono i malati e i morti e questo non è eticamente e moralmente corretto, specialmente da parte di una impresa di Stato che si è resa protagonista di sistematiche violazioni dei diritti dei lavoratori e negli ultimi anni anche di disastri ferroviari come quello di Viareggio, rimasti tutti impuniti nonostante il numero dei morti, una vera e propria strage provocata dall’incuria di coloro che pensano di essere immuni perché rappresentanti di una impresa di Stato.
Per questo motivo io, ex finanziere malato di amianto, proprio perché posto in servizio vicino a carrozze ferroviarie con presenza di amianto, mi batto anche se in gravi condizioni di salute per cercare di preservare la sacralità e la dignità della vita umana calpestate dalle Ferrovie dello Stato, o per meglio dire, da coloro che indegnamente hanno rappresentato le Ferrovie dello Stato ed è per questo motivo che auspico che i responsabili di questa strage di amianto tra i ferroviere abbiano la punizione di giustizia. Chiediamo l’intervento del Capo dello Stato, del Presidente del Consiglio, dei Ministri e di tutte le istituzioni perché richiamino i manager delle Ferrovie dello Stato di loro nomina al rispetto della legge, prima di tutto per la bonifica dell’amianto presente nelle installazioni delle Ferrovie dello Stato e per evitare le lungaggini che
Comunicato Stampa ONA Reggio Calabria 12.04.2018
hanno permesso ai responsabili della strage di Viareggio, che ha provocato la morte di 32 innocenti, di rimanere impuniti senza un giorno di carcere. Questo è vergognoso. Degli assassini che hanno provocato la morte di 32 persone, hanno avuto una pena che verrà dichiarata prescritta perché nel frattempo il processo si è dilungato per un sacco di anni e quindi materialmente non succederà niente. Mi auguro che ciò non succeda anche per i morti di amianto nelle ferrovie a Reggio Calabria e quindi mi appello al Capo dello Stato anche quale presidente del CSM perché i tempi della giustizia siano solleciti e assicurino alle patrie galere i manager delle Ferrovie dello Stato che hanno esposto i nostri cari all’amianto e hanno provocato la morte» dichiara Antonio Dal Cin, coordinatore nazione di ONA Onlus, ex finanziere malato di asbestosi eroe civile della lotta contro l’amianto in Italia e pilastro dell’Osservatorio Nazionale Amianto.
Gli fa eco Massimo Alampi, coordinatore dell’Osservatorio Nazionale Amianto di Reggio Calabria, figlio di Letterio Alampi deceduto per mesotelioma per presenza di amianto nelle carrozze ferroviarie delle Ferrovie dello Stato che in questo caso l’INAIL ha riconosciuto: «non capisco le ragioni per le quali si cerchi sempre di ostacolare il riconoscimento dell’origine professionale del mesotelioma che ha portato alla morte del Sig. M. D. È per questi motivi che la nostra associazione è fortemente mobilitata a Reggio Calabria come nel resto d’Italia per la tutela delle vittime nelle Ferrovie dello Stato. Chiediamo l’intervento del Capo dello Stato, del Presidente del Consiglio, dei Ministri e di tutte le istituzioni perché richiamino i manager delle Ferrovie dello Stato di loro nomina al rispetto della legge, prima di tutto per la bonifica dell’amianto presente nelle installazioni delle Ferrovie dello Stato».
L’Osservatorio Nazionale Amianto, continua così la sua battaglia contro la problematica amianto, che giorno dopo giorno dimostra esser diffusa a macchia di leopardo su tutto il territorio italiano, con l’augurio che le istituzioni competenti cerchino di arginare il problema in vista non delle generazioni passate, ma di quelle che verranno."
Ufficio Stampa ONA







12-04-2018 17:49

NOTIZIE CORRELATE


17-07-2018 - ATTUALITA'

Comitato Corso Sud: "Al Comune non interessa il futuro di Piazza Garibaldi"

Positivo comunque il bilancio della due giorni organizzata con il Parco d'Aspromonte
17-07-2018 - ATTUALITA'

La LIDU presenta il progetto "Luci da dentro"

Il progetto è rivolto ai detenuti in un percorso che li vedrà tornare sui 'banchi di scuola' per acquisire le procedure di riutilizzo della plastica
17-07-2018 - ATTUALITA'

Pellaro, Viale della Rimembranza: "manteniamo vivo il ricordo di chi si è immolato per la Patria"

Avviate le manutenzioni arboree dello storico viale
17-07-2018 - ATTUALITA'

Ecco il bando per la progettazione del nuovo Grande Ospedale Metropolitano VIDEO

Nella Sala "Spinelli" degli Ospedali Riuniti la presentazione del bando europeo
17-07-2018 - ATTUALITA'

"La nostra battaglia per la SS106 è vinta. Sta finendo la lunga notte della Calabria"

Nel giorno in cui perde la vita un ragazzo di 24 anni arriva da Roma la notizia più importante

ULTIME NEWS

CRONACA

Colpo ai Casamonica: 31 arresti tra Roma, Reggio e Cosenza

Reggio Calabria. Duro colpo al clan dei Casamonica. E' di 31 arrestati e 6 ricercati il bilancio della maxi operazione dei Carabinieri del Comando provinciale di Roma. I militari stanno eseguendo in queste ore tra la Capitale, Reggio ...
POLITICA

Reggio Calabria, inaugurato a Sbarre il primo circolo di "Liberi e Uguali" FOTO

Reggio Calabria. Sabato 14 Luglio è stato ...
CRONACA

Locri, scoperte 3 piantagioni di canapa indiana

Locri. Nell’ambito di un’intensificazione straordinaria del dispositivo di sicurezza per la stagione estiva 2018, i Finanzieri del Gruppo di Locri e della Sezione Navale di Roccella Jonica hanno scoperto, grazie all’avvistamento dall’alto di ...
ATTUALITA'

Protocollo Salute: prezzi agevolati per chi attraversa lo Stretto per curarsi DOMANDA AGEVOLAZIONE/VIDEO

Regg...
ATTUALITA'

Verso il nuovo Grande Ospedale Metropolitano di Reggio Calabria: pronta la gara per la progettazione

Reggio Calabria. E' previsto per martedì 17, nel corso di una conferenza stampa a cui prenderà parte, oltre al Direttore Generale ...
CRONACA

Reggio Calabria. Circa 3 kg di marijuana rinvenuti in vecchio casolare ad Archi

Reggio Calabria. Nei giorni scorsi, personale della Polizia di Stato dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico, nell’ambito di un’articolata attività di prevenzione ...
ATTUALITA'

Gioia Tauro. Rinvenute oltre 3200 piante di canapa indiana FOTO

Gioia Tauro (Reggio Calabria). Nel fine settimana appena trascorso, nell’ambito ...
ATTUALITA'

Reggio, lo sfogo di una telespettatrice: "al rione Ribergo di Pellaro c'è la strada verde per la fogna!"

Riceviamo e pubblichiamo: "Buonasera... vorrei invitarvi a fare una passeggiata a Pellaro rione Ribergo dove la strada è diventata verde ...
ATTUALITA'

Mare off limits ad Annà e Melito Porto Salvo, Meduri: "Nessuna anomalia nei nostri impianti, ho chiesto incontro in Procura"

Melito Porto Salvo (Reggio Calabria). Una minacciosa scia di schiuma bianca, intervallata da chiazze più ...
ATTUALITA'

All'Hitachi di Reggio saranno realizzati altri 12 treni della Metro di Milano

Reggio Calabria. Hitachi Rail Italy firma un contratto da 87 milioni di euro per la fornitura di 12 treni Leonardo per la linea 2 della Metropolitana di Milano. Questi veicoli si aggiungono ai 60 ...
ATTUALITA'

Cardeto, si è insediato il Commissario straordinario per la gestione del Comune

Si è insediato oggi, presso il Comune di Cardeto, il Commissario Straordinario per la gestione dell’Ente, rag. Francesco Picone, Funzionario informatico in servizio presso la Prefettura di ...
AMBIENTE

Annà, bagnanti esasperati: "arriva la fogna, mare off limits"

Melito Porto Salvo (Reggio Calabria). “Solo parole al vento, anche quest’anno come negli anni precedenti in località Annà di Melito Porto Salvo è vietato fare il bagno. E non perché è stata ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

RASSEGNA STAMPA
VIOLA A2.0
PIANETA DILETTANTI
CHISTI SIMU
Mobili Catalano
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

Ore 15.30

Medicina in Diretta

Ore 22.15

Pianeta Dilettanti
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • Degrado di una citta’
  • problema orti
  • Rassicurazioni circa il servizio porta a porta
  • Perdita d’acqua in via sbarre inferiori
  • incivili analfabeti
  • Reggio Calabria impegnata per europa e il lavoro
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
Basta vittime 106
viola
idomotica
Italpress