Aeroporto dello Stretto, gli ex Sogas in scadenza di contratto tagliati fuori dal nuovo bando. La Uiltrasporti:
ATTUALITA'

La denuncia del segretario regionale Amodeo: "nessuna politica di sviluppo da parte fi Sacal"

Aeroporto dello Stretto, gli ex Sogas in scadenza di contratto tagliati fuori dal nuovo bando. La Uiltrasporti: "pronti allo sciopero"

Il Segretario Regionale della UILT Calabria, Luciano Amodeo, fa il punto della situazione, riferendosi all’insostenibile situazione che ha colpito il sistema aeroportuale regionale, gestito unicamente da S.A.CAL. S.p.A.. “Avevamo riposto la nostra fiducia in una società consolidata nel settore, ma come noto ancora ad oggi nulla è stato fatto per lo scalo di Reggio Calabria, mentre quello di Crotone stenta a decollare”
Occorrono politiche di sviluppo ad oggi rimaste silenti e non incisive. Continua il segretario regionale affermando che, “ più volte è stato rivendicato a S.A.CAL. il ripristino di corrette relazioni industriali per mettere in campo strategie sinergiche finalizzate alla crescita del sistema aeroportuale calabrese”. Tuttavia, probabilmente l’unico pensiero della società lametina, sino ad oggi, è stato quello di creare precarietà e false promesse ai lavoratori reggini che, dopo aver subito una netta razionalizzazione delle risorse ,oggi impiegate presso lo scalo dello stretto, con ridimensionamento del bacino, oggi si trovano di fronte alla scadenza del contratto a tempo determinato (seconda proroga), prevista in data 31 maggio c.a. ed ad un nuovo avviso di selezione emesso lo scorso marzo che, a molti degli interessati, non ha dato la possibilità di partecipare ai colloqui finalizzati all’assunzione a tempo interminato. “Ci chiediamo allora: perché i lavoratori con ampia esperienza pregressa, ed assunti da S.A.CAL. S.p.A. lo scorso luglio, a distanza di 10 mesi non sarebbero più idonei a svolgere la medesima mansione? C’è forse una discriminazione in atto, oppure è semplice casualità?? Ci chiediamo inoltre, perché manca ancora ad oggi una forte presa di posizione da parte delle Istituzioni, nonostante il presidente Oliverio si sia espresso in modo solidale nei confronti dei prossimi esodati che andrebbero ad aggiungersi ai 67 circa dell’anno scorso più l’indotto? Di fronte a questi irrisolti interrogativi, ed in attesa di opportune risposte, la UILT Calabria ha proceduto ad avanzare l’iter burocratico per l’impugnazione del bando di selezione nonché i contratti di lavoro a tempo determinato. Forse, non è chiaro a tutti che si è creato un problema enorme di natura sociale, dettato dalla disperazione delle famiglie, rimaste prive di salario e prive di prospettive future, andandosi ad aggiungere a quello di tutti i lavoratori calabresi precari od esodati che, nel 2017, hanno segnato un record importante nella regione. In riferimento all’assenza di relazioni industriali, ad una politica unilaterale di S.A.CAL. che sembra aver voluto bandire il confronto con le parti sociali, sulle tematiche riguardanti Reggio e Crotone, preoccupandosi, in un momento così cruciale, di formulare avvisi di selezione (di prossima uscita) per il reperimento di personale stagionale (senza considerare la possibilità di reintegro degli esodati), in supporto all’incremento di voli estivi sullo scalo di Lamezia; il segretario regionale Luciano Amodeo afferma: “Siamo molto felici per gli sviluppi riguardanti l’infrastruttura lametina garantendo in tal modo lavoro e servizi, ma al tempo stesso, ci chiediamo per quale motivo non si sfruttino adeguatamente i bacini di utenza rappresentati dalla popolazione dell’area Metropolitana e da quella Crotonese, per aumentare l’operatività degli scali, e quindi dei servizi offerti e del lavoro”. Per tali motivi la UILT Calabria, schierandosi in favore, della legalità e di tutto il personale “perdente posto”, oltreché degli esodati nel 2017 (per i quali ancora ad oggi non vengono rappresentate possibilità di ricollocazione), domani (16 maggio c.a.) incontrerà la S.A.CAL. presso la Prefettura di Reggio Calabria, nel tentativo estremo di trovare un utile soluzione salvaguardante l’occupazione presso lo scalo reggino, e di poter essere messi a conoscenza sui piani di sviluppo (se esistenti) riferiti al sistema aeroportuale regionale. “Se l’esperimento della seconda fase delle procedure amministrative di raffreddamento dovesse risultare ancora una volta negativa, in congruenza ai tempi dettati dalle leggi vigenti, andremo senza alcun dubbio all’azione di sciopero entro il 31 maggio c.a.” Ad aggravare la precaria situazione dei livelli occupazionale nel settore del T.A., sull’infrastruttura reggina, incide fortemente quella riguardante il personale Alitalia presente sugli scali di Reggio e Lamezia (circa una 50 di unità) assoggettato alla CIGS, ed in assenza di prospettive future chiare. Una situazione che potrebbe aggravarsi ulteriormente a causa dal possibile taglio del collegamento periodico tra Reggio e Torino (ad oggi effettuato il martedì e giovedì), che a quanto pare potrebbe essere sostituito dalla compagnia low cost rumena a partire dal prossimo giugno. “Perché inserire collegamenti poco strategici, in quanto, già esistenti, invece di creare nuovi slot riguardanti destinazioni utili, nazionali ed internazionali, aumentando la sperat operatività dello scalo?” Il segretario regionale conclude : “Occorrono competenze e volontà politiche affinché gli aeroporti di Reggio e Crotone possano tornare ad esprimere il loro massimo potenziale. Il silenzio della politica è assordante e poco incisivo. E’ ora di dire basta alle assurde iniziative unilaterali di S.A.CAL.! Le due città calabresi profondamente disagiate dal problema legato al diritto alla mobilità, devono poter godere di pari dignità al cospetto delle altre provincie italiane, in taluni casi, avvantaggiate dalla geomorfologia del territorio, oltreché dai ricchi investimenti, per la creazione di rete e servizi, esigui in Calabria”.
16-05-2018 06:51

NOTIZIE CORRELATE


18-10-2018 - ATTUALITA'

Scuola. Sicurezza edifici: buona performance di Cosenza, male Reggio Calabria

E' quanto emerge dal rapporto Ecosistema Scuola 2018 di Legambiente
18-10-2018 - CRONACA

Gioia Tauro. La Polizia interviene per una lite in famiglia, ma arresta coppia per furto aggravato di energia elettrica

Nonostante non vi fossero contatori Enel, in casa erano in funzione diverse apparecchiature elettriche
17-10-2018 - ATTUALITA'

Reggio, Caracciolo (FI) su trasporto disabili maggiorenni: Comune se ci sei batti un colpo!

Non ci fidiamo di mere rassicurazioni a mezzo stampa
17-10-2018 - CRONACA

Caso Riace. All'alba Mimmo Lucano ha lasciato il suo paese

Dopo il divieto di dimora disposto dal Tribunale del Riesame
17-10-2018 - CRONACA

Controlli dei Carabinieri nella Locride: 2 arresti e 4 denunce

Negli ultimi giorni numerose pattuglie dei Carabinieri hanno effettuato perquisizioni domiciliari, veicolari e personali

ULTIME NEWS

ATTUALITA'

Riace. Lucano: "Non faccio un passo indietro e accetto l'invito di De Magistris"

Riace (Reggio Calabria). "Non faccio un passo indietro e accetto con il cuore l'invito del sindaco de Magistris" di recarmi in questi giorni a Napoli. Lo ha detto il sindaco di Riace, ...
CRONACA

Sospette infiltrazioni della 'ndrangheta, disposto accesso antimafia a Sinopoli e Palizzi

Reggio Calabria. Doppio accesso ispettivo antimafia in due comuni della provincia di Reggio Calabria. A disporlo, su delega del prefetto Michele di Bari, il Ministro ...
ATTUALITA'

Enti sciolti per 'ndrangheta. A Rizziconi si tornerà a votare il 21 ottobre

Rizziconi (Reggio Calabria). La Prefettura di Reggio Calabria rende noto che le operazioni di voto per l'elezione diretta del sindaco e del Consiglio comunale di Rizziconi, si svolgeranno domenica 21 ...
SPORT

Questa Reggina non molla mai. In 10 uomini strappa un punto a Potenza. Decisiva una magia di Sandomenico

Potenza. Più forti delle difficoltà. La Reggina di Cevoli dimostra di avere un cuore grande così. Nonostante il pochissimo tempo a ...
CRONACA

Reggio, sequestrati beni immobili e finanziari al nipote del boss Chirico assassinato nel 2010

Reggio Calabria. Nella mattinata odierna, i Carabinieri del Comando Provinciale di Reggio Calabria hanno dato esecuzione al decreto di sequestro di beni immobili e ...
SPORT

Reggina-Francavilla si giocherà lunedì 22 al Luigi Razza di Vibo Valentia

Reggina-Francavilla si giocherà lunedì a Vibo. La Lega, vista la comunicazione delle autorità competenti, ha disposto che la gara indicata in oggetto venga posticipata a LUNEDI’ 22 ...
CRONACA

Catanzaro, sequestrati beni per un valore di oltre 14 mln di euro nei confronti di soggetti contigui a diverse cosche di 'ndrangheta

I Finanzieri del comando provinciale di Catanzaro, coordinati dal procuratore della Repubblica, ...
CRONACA

Caso Riace, revocati i domiciliari per Mimmo Lucano

Reggio Calabria. Sono stati revocati gli arresti domiciliari per Mimmo Lucano, il primo cittadino di Riace arrestato lo scorso 2 ottobre nell'ambito dell'inchiesta "Xenìa" della Procura della Repubblica di Locri. Lucano doveva ...
ATTUALITA'

"No al razzismo di Stato": In 600 in piazza per manifestare solidarietà a Mimmo Lucano VIDEO

Reggio Calabria. ...
ATTUALITA'

Sorical, ripresa l'erogazione dell'acquedotto Tuccio: riavviato il servizio idrico a Reggio sud

Sono stati completati stasera i lavori di ripristino dell’erogazione idrica dell’acquedotto Tuccio. Sorical, alle ore 19, ha riavviato il servizio idrico ...
ATTUALITA'

Reggio, torna al MArRC l'iscrizione ebraica del III secolo d.C.

Una data non casuale, quella scelta dal Museo Archeologico Nazionale di Reggio Calabria, per il ritorno in esposizione dell’epigrafe marmorea con iscrizione Ioudaion, per alcuni mesi concessa in prestito al Museo Nazionale ...
ATTUALITA'

Ripepi: "il Centrodestra è unito per spazzare via Falcomatà"

Un plauso a Forza Italia per aver accolto anche il nostro invito e realizzato un importante incontro con i vertici provinciali dei partiti di centrodestra reggini in un momento storico altamente strategico e determinante per le future ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

FUORI GIOCO
90 minuti di gioco e fuori... gioco
10 DOMANDE
RTV NEWS EDIZIONE NOTTURNA
A PRESCINDERE
Di Pino Toscano
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

Ore 21.15

Fuorigioco
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • Mancata pulizia caditoia
  • Certi cittadini campioni di incivilta’
  • Degrado di una citta’
  • problema orti
  • Rassicurazioni circa il servizio porta a porta
  • Perdita d’acqua in via sbarre inferiori
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
Italpress
viola
Basta vittime 106
idomotica