ATTUALITA'

La nota del segretario nazionale dipartimento diversamente abili del partito dei valori cristiani

"Caro Ministro, la sanità in Calabria è al collasso totale"

Riceviamo e pubblichiamo:
"Il sottoscritto COSIMO LIMARDO,
in qualità di Segretario Nazionale Dipartimento Diversamente Abili del Partito dei Valori Cristiani. Esprimere tutto il malumore mio e di molte persone che la sanità in Calabria è al collasso totale. Signora Ministro Giulia Grillo la legge italiana prescrive che tutti gli italiani devono essere curati in maniera giusta e decente in tutto lo stato italiano questo non avviene.
Una normale prenotazione per una visita diabetica e altre tipi di visite si deve aspettare mesi,mentre voi politici avete a disposizione tutto ma dico proprio tutto e noi poveri italiani siamo alla mercé di quelle persone che voi avete assunto nelle varie strutture sanitarie, per non parlare quando uno viene ricoverato in ospedale che viene sbattuto da un ospedale ad un altro come un pacco postale,perché non ci sono posti dove poterlo curare. signora ministro lei che oggi occupa una poltrona importante nella sanità italiana deve combattere ed appurare che oggi il miglioramento delle strutture sanitarie in Italia non è ad un livello decente



Gentile ministro Grillo ogni cittadino ha diritto di curarsi bene,di fare le analisi necessarie al caso,di prendere farmaci che non possono essere troppo costosi. qualsiasi italiano a diritto di curarsi negli ospedali della propria regione. inoltre chiediamo che tutti gli ospedali abbiano attrezzatura adeguate e dottori specialiste nelle diverse patologie.le procedure di un'analisi è molto lunga,un paziente non può aspettare 4 mesi e forse anni per una ecografia oppure un'altra tipo di analisi,cosa comporta questo che un disabile oppure un'anziano è costretto a togliere dalla misera pensione 70\80 euro per fare un'analisi.1 medici di famiglia non vanno a fare medicazione a un suo paziente quando e compito del medico di famiglia a curarlo.



Gentile Ministro Giulia Grillo noi del partito dei valori cristiani chiediamo che tutte le prenotazioni per qualsiasi tipo di malattia vengono snellite nel più breve tempo possibile e curate nel miglior modo possibile non ci deve essere nessuna differenza tra il nord e il Sud tra la Calabria e il Piemonte nessuna. Oggi un disabile con la sua piccola pensione e costretto a pagare anche dei ticket e spesso a comprarsi delle medicine per poter curare il proprio stato di malattia capita anche che il proprio dottore prima gli assegna una pasticca al giorno e poi ne prescrive solamente 15 al mese come è possibile una cosa di questo genere, O lui è un incapace oppure la sanità non è adeguata come noi del partito dei valori cristiani crediamo quindi la invito e la esorto a migliorare la sanità Italiana non facendo solo ed esclusivamente tagli. Le ripeto signora Ministro Giulia Grillo un italiano ha diritto di curarsi e di vivere e noi disabili paghiamo anche noi le tasse come tutti gli italiani .La nostra lettera deve essere per lei e per i suoi colleghi ,una lettera di speranza per la vita futura affinchè le nostre struttura possano migliorare e curare i nostri italiani,tutti gli italiani. Inoltre in calabria abbiamo un signor commissario massimo scura che sta facendo dei tagli sulla sanita' calabrese come si fa a curarsi un povero calabrese cordiali saluti".



Calimera Calabra -VV- Cosimo Limardo
Segretario Nazionale Dipartimento Diversamente Abili Del Partito Dei Valori Cristiani


13-06-2018 17:59

NOTIZIE CORRELATE


18-09-2018 - CRONACA

Chiede "mazzetta" per atto di successione, arrestato per corruzione dipendente dell'Agenzia delle Entrate

E' accaduto a Cosenza: l'arresto eseguito dalla Guardia di Finanza
18-09-2018 - CRONACA

Appicca incendio in Parco Aspromonte, denunciato 45enne

Sorpreso dai Carabinieri Forestali
18-09-2018 - CRONACA

Dissequestrato e consegnato al legittimo proprietario il Canile di Campo Calabro

Era stato sequestrato lo scorso 31 maggio
18-09-2018 - CRONACA

Melito Porto Salvo: sgomberata una lavanderia confiscata alla cosca Iamonte

Prosegue l'attività della Prefettura e delle Forze dell'Ordine per lo sgombero degli immobili confiscati alla criminalità organizzata

ULTIME NEWS

SPORT

Reggina, è una notte da incubo. Il Trapani bussa tre volte

Reggio Calabria. Una notte da incubo. Un esordio da dimenticare. La Reggina torna da Trapani con le ossa rotte. Al “Provinciale” finisce 3 a 0 per i siciliani. Gara senza storia. Risultato mai in discussione. Il Trapani chiude la ...
CRONACA

Controlli dei Carabinieri nel reggino: 5 arresti FOTO

A conclusione di un servizio straordinario di controllo del territorio disposto dal Gruppo Carabinieri di ...
ATTUALITA'

Scuola. Suona la prima campanella, ma non per i bambini di Roccaforte del Greco

Reggio Calabria. E’ suonata puntuale la prima campanella in tutte le scuole calabresi. Sono oltre 275 mila gli alunni, tra i 5 e 18 anni, che hanno varcato le soglie delle loro aule per ...
ATTUALITA'

Nuovo anno scolastico, gli auguri di Lina Zaccheria Dirigente dell'Ufficio Scolastico reggino

Carissimi, per l'inizio del nuovo anno scolastico ho il piacere di rivolgere a tutti voi, Studentesse e Studenti, ai dirigenti, ai docenti, alle famiglie, al personale ...
CRONACA

Reggio. Arrestato 34enne, è accusato di rapina impropria aggravata

Reggio Calabria. Gli investigatori della Squadra Mobile hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal GIP presso il Tribunale di Reggio Calabria nei confronti di BEVILACQUA Cosimo, ...
CRONACA

Caulonia. Voleva gettarsi dal Ponte Allaro, 39enne salvata dalla Polizia Stradale

Cauolonia (Reggio Calabria). Nei giorni scorsi, il personale della Polizia di Stato in servizio presso il Distaccamento di Polizia Stradale di Siderno, durante l’espletamento dei servizi di ...
CRONACA

Reggio. Furto in appartamento con bottino di 20 mila euro, arrestati due georgiani

Reggio Calabria. Gli investigatori della Squadra Mobile hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal GIP presso il locale Tribunale nei confronti di ...
CRONACA

Reggio, allontanati dal Lido Calajunco prendono a pietrate il locale: rincorsi e aggrediti dai clienti finiscono in ospedale

Reggio Calabria. Stanotte, presso il lido Calajunco sul lungomare del capoluogo reggino personale delle ...
CRONACA

Cardeto, rinvenuta una piantagione di marijuana

Nella mattinata di ieri, in località Pantano di Cardeto, nell’ambito di un ampio servizio disposto dalla Compagnia Carabinieri di Reggio Calabria, finalizzato al contrasto del fenomeno della coltivazione illegale di canapa indiana nel reggino, i ...
CRONACA

Aveva commesso diversi reati in Calabria, latitante dal 2014: arrestato 48enne bulgaro

Gioia Tauro (Reggio Calabria). I Carabinieri della Compagnia di Gioia Tauro, col supporto dei colleghi della Compagnia CC di Soverato, hanno rintracciato e tratto in arresto un cittadino ...
CRONACA

Controlli dei Carabinieri. Un arresto e tre denunce nella Locride

Locri (Reggio Calabria). Tre persone denunciate, una arrestata su ordine dell’Autorità Giudiziaria e due piantagioni di canapa indiana rivenute. Questo il bilancio di un servizio di controllo straordinario del ...
CRONACA

Operazione 'Green Mountain' altro colpo inferto ai produttori di canapa indiana: altri 5 rinvenimenti di piantagioni

Nardodipace e Fabrizia (Vibo Valentia). A conclusione di un’intensa attività repressiva, continuano i rinvenimenti ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

CIVITAS
Manuale di Convivenza Civile
BORGOITALIA
A PRESCINDERE
Di Pino Toscano
RTV NEWS EDIZIONE NOTTURNA
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

Ore 21.15

Teatro

ADNKRONOS ULTIM'ORA


    LINK UTILI
    Seguici su Facebook
    Guardaci su Youtube
    Seguici su Twitter
    Riceviamo e Pubblichiamo
    Segnalazioni, proposte, commenti
    • Mancata pulizia caditoia
    • Certi cittadini campioni di incivilta’
    • Degrado di una citta’
    • problema orti
    • Rassicurazioni circa il servizio porta a porta
    • Perdita d’acqua in via sbarre inferiori
    IL
    METEO
    Previsioni meteo per la settimana
    Richiedi la copia di un video
    Compila il form
    ADV
    Italpress
    idomotica
    Basta vittime 106
    viola