Giovani Impresa Coldiretti: continua incessante la raccolta firme petizione '#Stop al Cibo falso
ATTUALITA'

Parisi: importante condivisione del mondo scientifico e culturale calabrese con l'università di Agraria di Reggio Calabria

Giovani Impresa Coldiretti: continua incessante la raccolta firme petizione '#Stop al Cibo falso

Capitanati oggi dal delegato provinciale di Cosenza Enrico Parisi e dalla segretaria regionale Angela Mungo di Giovani Imprese Coldiretti Calabria si sta intensificando in tutta la Calabria la raccolta di firme “#Stop al Cibo falso” la petizione di Coldiretti promossa insieme ad altre nove organizzazioni per estendere a livello europeo l’obbligo di indicare in etichetta l’origine di tutti gli alimenti, dopo che l’Italia, affiancata anche da Francia, Portogallo, Grecia, Finlandia, Lituania, Romania e Spagna, ha già adottato decreti nazionali per disciplinarlo in alcuni prodotti come latte e derivati, grano nella pasta e riso. “I giovani agricoltori - commenta il delegato provinciale Parisi – guardano al presente e al futuro, poiché con la raccolta firme per questa petizione oltre ad arginare la diffusione, sulle nostre tavole, di alimenti di bassa qualità e origine incerta che mettono a rischio la salute, come hanno dimostrato gli scandali alimentari globali dell’ultimo decennio, possiamo garantire lavoro ai giovani, una agricoltura sostenibile che ha nella biodiversità il punto di forza”. “Stiamo riscuotendo enormi consensi da parte dei cittadini-consumatori, ma anche la piena condivisione da parte del mondo scientifico e culturale calabrese. Infatti - riferisce Angela Mungo - il corpo docente del Dipartimento di Agraria agricoltura, ambiente, alimentazione dell’Università Mediterranea di Reggio Calabria e gli studenti hanno firmato la petizione e coinvolgeremo anche le altre Università calabresi”. I ragazzi/e di Giovani Impresa Coldiretti hanno raccolto anche l’adesione e l’entusiasmo di personaggi come la giornalista Tiziana Ferrario, il regista Paolo Virzì, il filosofo Massimo Cacciari e la ricercatrice Maria Grano. Già in precedenza avevano aderito la scienziata Vandana Shiva e il presidente della Regione Mario Oliverio. Le maggiori preoccupazioni - sostengono i giovani Coldiretti - sono proprio determinate dalla difficoltà di rintracciare rapidamente i prodotti a rischio per toglierli dal commercio con un calo di fiducia che provoca il taglio generalizzato dei consumi che spesso ha messo in difficoltà ingiustamente interi comparti economici, con la perdita di posti di lavoro e questo non possiamo permettercelo. Dopotutto ben oltre l’80% dei cittadini italiani voglio avere una informazione corretta con l’obbligo di indicare in etichetta l’origine nazionale dei prodotti. L’indicazione di origine – sottolineano ancora gli under40 – permette di contrastare quelle imitazioni che ogni anno sottraggono 60 miliardi di euro all’economia dell'Italia, (oltre un miliardo per la Calabria) consente di prevenire le falsificazioni e le pratiche commerciali sleali che danneggiano la nostra economia, rafforza la lotta alle agromafie e la difesa contro le grandi multinazionali del cibo che hanno interesse ad occultare l’origine delle materie prime. “Continueremo a ritmi serrati nella raccolta delle firme che possono essere apposte anche nelle sedi della Coldiretti– conclude Parisi – e lo faremo senza sosta fino all'avvio delle vacanze natalizie, organizzando eventi locali e regionali”.
06-12-2018 16:27

NOTIZIE CORRELATE


20-01-2019 - CRONACA

Crotone: rinvenuto il cadavere di un uomo

Si tratterebbe del corpo di un migrante disperso
19-01-2019 - ATTUALITA'

Denti gialli: da cosa dipendono e come è possibile prevenirli?

L'importante è capire da cosa dipenda tale spiacevole fenomeno
19-01-2019 - ATTUALITA'

Vacanze alla scoperta del Mediterraneo: tutto quello che c'è da sapere

Le possibilità fornite dal Mediterraneo sono davvero numerose
19-01-2019 - ATTUALITA'

Reggio, Potere al Popolo denuncia l'esistenza diffusa di Barriere Architettoniche e Sensoriali in tutto il territorio della Città Metropolitana

costituito un gruppo di lavoro che si impegna sui problemi dei diritti socio-sanitari
19-01-2019 - CRONACA

Laureana di Borrello: tre arresti per detenzione di armi clandestine e munizioni FOTO

Durante una perquisizione ad un casolare

ULTIME NEWS

CRONACA

Si era perso all'interno del Parco Nazionale d'Aspromonte: 47enne ritrovato dagli operai di Calabria Verde

Il 18 gennaio, nell’ambito di un servizio di controllo straordinario del territorio coordinato del Reparto Carabinieri Parco Nazionale ...
ATTUALITA'

Janus River, 82 anni: il giramondo in bici fa tappa a Reggio Calabria e Villa San Giovanni VIDEO

ATTUALITA'

Sanità. Cotticelli: "il mio metodo è la condivisione. Il privato che fa bene va premiato" VIDEO

Reggio Calabria. Incontro con il Prefetto Michele di Bari per la prima uscita ...
ATTUALITA'

Motta SG, "caso" Virgin Radio: notizie rassicuranti dal Ministero dello Sviluppo Economico

Il Ministero dello Sviluppo Economico Direzione Generale per le attività territoriali Divisione VIII–Ispettorato territoriale Calabria con nota dello scorso 14 ...
ATTUALITA'

"Il mercato di via Filippini inaugurato ed abbandonato, quale futuro per il commercio reggino?"

Il mercato di Via Filippini rappresenta una struttura storica nel panorama del commercio reggino e, proprio in virtù di tale considerazione, nel Piano di Sviluppo ...
SPORT

CONI Calabria, Sissy Trovato Mazza, lo Sport, la voglia di vivere e l'appello del presidente Condipodero

Reggio Calabria. “Prendiamoci un istante, un secondo, un battito di ciglia, quel che serve per assaporare il vento sulle labbra, godere il sole ...
ATTUALITA'

Vertenza ATAM, riunione in Prefettura

Reggio Calabria. Nel pomeriggio dello scorso 16 gennaio si è tenuto, presso il Palazzo del Governo, il tentativo di conciliazione per il personale dipendente della Società ATAM impiegato nel servizio di trasporto pubblico urbano. Alla riunione, convocata dal Prefetto ...
ATTUALITA'

'Ematologia in Calabria: strategie a confronto', importante convegno medico Sabato 19 a Lamezia Terme

‘Ematologia in Calabria: strategie a confronto’. E’ il titolo del Convegno regionale della sezione calabrese della SIE (Società ...
ATTUALITA'

Reggio, guasto alla condotta della Diga del Menta: disservizi idrici in città

Reggio Calabria. Un guasto alla condotta forzata adduttrice della diga del Menta ha causato l'interruzione dell'approvvigionamento nei serbatoi di distribuzione. Tale situazione provocherà ...
CRONACA

25° anniversario dell'eccidio degli Appuntati Scelti Antonino Fava e Vincenzo Garofalo, caduti nell'adempimento del dovere VIDEO

ATTUALITA'

Legalità e inclusione, presentato il progetto promosso dalla Fondazione Scopelliti e dal Comune di Villa San Giovanni VIDEO

CRONACA

Fava e Garofalo, i Procuratori Bombardieri e Petralia: "Eccidio per attaccare lo Stato" VIDEO

PROGRAMMI IN EVIDENZA

RTV NEWS PRIMA EDIZIONE
RTV NEWS EDIZIONE NOTTURNA
RTV NEWS EDIZIONE SERALE
BORGOITALIA
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

Ore 21.15

Teatro
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • Le agevolazioni per gli invalidi per tasse comunali
  • Nuova piscina comunale.
  • Schifo in piazza zerbi
  • Mancata pulizia caditoia
  • Certi cittadini campioni di incivilta’
  • Degrado di una citta’
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
Italpress
idomotica
Basta vittime 106