Villa Aurora, la denuncia dei sindacati:
ATTUALITA'

"Ai dipendenti è stato presentato un contratto prendere o lasciare, senza dar loro la possibilità di riflettere e di chiedere consigli"

Villa Aurora, la denuncia dei sindacati: "Comportamento aggressivo ed estorsivo da parte dell'azienda"

Le scriventi organizzazioni sindacali (F.P CGIL., CIMOP, CISL F.P., FAST, SUL, USB) esprimono la loro viva preoccupazione per quanto si sta verificando alla Clinica Villa Aurora, acquisita da una nuova proprietà dopo la nota Procedura fallimentare.
In un primo momento era parso che si potesse discutere con una azienda che aveva manifestato propensione al dialogo. Rapidamente, purtroppo, la situazione è peggiorata fino a raggiungere un livello gravissimo dopo che si è attuato l’affidamento provvisorio della Clinica Villa Aurora ai nuovi gestori.
Senza alcun confronto preventivo con le Organizzazioni Sindacali e, quindi, senza alcun accordo, la nuova proprietà redigeva un proprio progetto organizzativo e determinava variazioni di orario e di mansioni senza confronto e senza una logica produttiva e gestionale, senza avere riferimento nelle norme dell’accreditamento con la Regione Calabria della Clinica convenzionata con l’ASP di Reggio Calabria.
Ai dipendenti è stato presentato un contratto prendere o lasciare, senza dar loro la possibilità di riflettere e di chiedere consigli. Non è stata consegnata copia del contratto proposto, avvolto da un grottesco mistero, e peraltro inutile viste le prescrizioni di legge.
Le Organizzazioni Sindacali, con pazienza e senza volontà di rottura, hanno manifestato il loro dissenso ricordando che le procedure aziendali erano in totale contrasto con quanto previsto dal decreto di apertura del procedimento competitivo ex art. 163 bis l.f. emanato dalla sezione fallimentare del Tribunale di Reggio Calabria ed hanno invitato l’azienda a soprassedere e riprendere il dialogo fra le parti. Risultava sospetta la fretta con cui l’azienda intendeva procedere alla firma di contratti che modificano radicalmente, ed in peggio, la situazione lavorativa dei dipendenti. Il solo disattendere le disposizioni del Tribunale marchierebbe di nullità ogni atto della nuova azienda. I nuovi contratti di lavoro proposti non rispettano i criteri stabiliti dalla procedura e mutano, a sfavore dei dipendenti stessi, le condizioni economiche e professionali dei lavoratori.
Inoltre, si sono verificati comportamenti inqualificabili e aggressivi da parte dell’azienda nei confronti dei dipendenti, con un comportamento estorsivo circa la firma di contratti inappropriati.
Richiediamo, pertanto, all’azienda l’apertura immediata del tavolo sindacale per discutere sulle prospettive del personale interessato e al Tribunale Fallimentare ed all’ASP di vigilare sulla corretta applicazione delle leggi e dei diritti dei lavoratori che rischiano di essere pesantemente attaccati. E, comunque, bisogna bloccare la firma dell’atto definitivo di acquisizione della Clinica fino al verificarsi delle condizioni previste dalle leggi e dai contratti in merito alle garanzie per i dipendenti.
CGIL F.P. CIMOP CISL F.P. FAST SUL USB
06-02-2019 18:11

NOTIZIE CORRELATE


16-02-2019 - ATTUALITA'

Reggio, bollette idriche 'salate' zona Archi: Forza Italia chiede lo sconto del 50%

Le bollette non tengono conto dell'ordinanza di non potabilità dell'acqua del 2012
16-02-2019 - ATTUALITA'

Addio Dottor Filippo Zema, amico dei bambini VIDEO

Grave perdita per la città di Reggio Calabria. Lo stimato professionista era molto stimato per la sua dedizione verso il prossimo
16-02-2019 - ATTUALITA'

Reggio Calabria, bolletta acqua: analisi di un'utenza

La nota di Luciano Surace
16-02-2019 - ATTUALITA'

Lutto nel sindacato reggino. La CISL saluta Mimmo Serranò

Molto apprezzato per le sue doti umane e di grande mediatore: se ne va un pezzo importante di storia sindacale
16-02-2019 - ATTUALITA'

Scopelliti ottiene la semilibertà, lavorerà in cooperativa

Ex governatore Calabria sta scontando condanna a 4 anni e 7 mesi

ULTIME NEWS

ECONOMIA

Coldiretti: Sos pastori, a Reggio Calabria arriva il primo Pecorino Day

Per sostenere i pastori e il loro difficile e duro lavoro arriva domani domenica 17 febbraio il primo “Pecorino Day” con appuntamenti speciali nei mercati di Campagna Amica degli agricoltori e allevatori ...
CRONACA

Rogo alla tendopoli di San Ferdinando, il profilo della vittima

Stanotte, presso la vecchia Tendopoli di San Ferdinando, si è sviluppato un incendio di vaste proporzioni le cui cause sono in corso di accertamento. Durante le operazione di spegnimento delle fiamme da parte dei Vigili del ...
CRONACA

Giovane migrante morto a San Ferdinando, Cgil e Flai Calabria: "Precise responsabilità politiche e istituzionali"

Vibo. Ancora una morte a San Ferdinando. Una morte annunciata, quella del giovane venticinquenne Aldo Diallo, che non ha trovato ...
CRONACA

Faida cosche Commisso - Costa, fatta luce su un omicidio avvenuto a Siderno nel 1988

Reggio Calabria. All’esito di articolate indagini condotte dalla Squadra Mobile reggina, sotto le direttive della Direzione Distrettuale Antimafia della Procura della Repubblica di ...
CRONACA

Incendio baraccopoli San Ferdinando. Le misure adottate al vertice convocato dal Prefetto

Nella notte tra il 15 e il 16 febbraio, verso mezzanotte circa, un nuovo incendio, ha interessato l’insediamento dei migranti, la cosiddetta baraccopoli, ricadente nella ...
SPETTACOLO

Reggio, tutto pronto per la finalissima di Facce da Bronzi questa sera al Teatro Cilea

Grande successo per la semifinale del festival “Facce da Bronzi” ieri sera al teatro comunale di Catanzaro dove bravissimi comici provenienti da tutta Italia, si sono sfidati ...
CRONACA

San Ferdinando. Nuovo incendio nel ghetto della vergogna: muore 29enne senegalese

San Ferdinando (Reggio Calabria). È ancora emergenza alla tendopoli di San Ferdinando Ferdinando. Un incendio le cui cause sono ancora in corso d’accertamento, sviluppatosi tra le ...
CRONACA

'Ndrangheta. Latitante da un anno, si nascondeva nel cosentino: arrestato Francesco Strangio FOTO/VIDEO

Reggio Calabria. Questa notte i Carabinieri del Comando ...
ATTUALITA'

Porto di Gioia Tauro, il Senatore Siclari interroga il Ministro sui licenziamenti e chiede apertura di un tavolo tecnico

«La crisi del Porto di Gioia Tauro è sotto gli occhi di tutti. Pur trattandosi di una delle più ...
ATTUALITA'

Arghillà, è emergenza rifiuti: chiesto l'intervento del Ministro per l'ambiente

Il Coordinamento di Quartiere di Arghillà, composto da associazioni e cittadini della zona impegnati nella difesa dei beni comuni, a distanza di 7 giorni dalla denuncia dell’emergenza ...
CRONACA

Infanzia e Adolescenza. Il 28 marzo la relazione annuale del Garante

Reggio Calabria. Sarà presentata nell’Auditorium ‘Calipari’ del Consiglio regionale il prossimo giovedì 28 marzo, alle ore 15,00, la Relazione Annuale 2018 dell’attività svolta ...
CRONACA

Oltre 5 kg di marijuana sequestrati nel cuore di Reggio Calabria, la Guardia di Finanza arresta due persone

Reggio Calabria. Oltre cinque chili di marijuana sequestrati e l’arresto in flagranza di reato di due soggetti, rappresentano ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

I BASTALDI
RTV NEWS EDIZIONE NOTTURNA
SU IL SIPARIO!
FUORI GIOCO
90 minuti di gioco e fuori... gioco
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • Agnana Calabra - Una eterna campagna elettorale in una europa saggia
  • Le agevolazioni per gli invalidi per tasse comunali
  • Nuova piscina comunale.
  • Schifo in piazza zerbi
  • Mancata pulizia caditoia
  • Certi cittadini campioni di incivilta'
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
Italpress
Basta vittime 106
idomotica