Dal 3 febbraio senza acqua, i cittadini di Mosorrofa occupano Palazzo San Giorgio
ATTUALITA'

Solo l'arrivo del vicesindaco, Armando Neri, dell'assessore Giovanni Muraca e di qualche poliziotto ha calmato la protesta

Dal 3 febbraio senza acqua, i cittadini di Mosorrofa occupano Palazzo San Giorgio

Mosorrofa ha sempre sofferto la carenza idrica, indipendentemente dai colori politici di chi ha governato la città, ma mai si è registrata una condizione tanto drammatica.
Per individuare la causa dell’annoso problema dobbiamo tornare indietro, al 31 ottobre 2015, quando il mal tempo ha creato non pochi disagi nella nostra città. Tra questi anche la rottura di una tubatura che dalla frazione di San Salvatore, tramite delle pompe, serviva il sistema idropotabile per i cittadini di Mosorrofa. Sono passati più di tre anni e nulla è cambiato.
Durante questo tempo, non sono stati pochi gli interventi e le proteste dei cittadini che hanno passato due estati completamente a secco. Non era raro che il servizio veniva sospeso per intere settimane a causa della rottura delle pompe di mandata. Solo la promessa degli amministratori comunali, che ha illuso i cittadini di risolvere definitivamente il problema, non ha provocato pesanti reazioni degli stessi. Reazione arrivata ieri, nella giornata di venerdì 8 febbraio, quando una folta delegazione di cittadini residenti ha invaso Palazzo San Giorgio, occupando il Comune di Reggio Calabria per qualche ora. L’acqua a Mosorrofa manca totalmente dal 3 febbraio.
Solo l’arrivo del vicesindaco, Armando Neri, dell’assessore Giovanni Muraca e di qualche poliziotto ha calmato la protesta. Nessuna traccia del consigliere delegato al sistema idrico, Paolo Brunetti, e del Sindaco Falcomatà, impegnato in trasferta a Napoli.
I cittadini hanno esposto tutte le loro perplessità, sia riguardo il problema strutturale della condotta, che quello congiunturale della pompa di mandata. Neri e Muraca, accompagnati dal dirigente del settore, Demetrio Beatino, dopo essersi scusati con i manifestanti per il disagio, ammettendo la disconoscenza di alcuni fatti, hanno promesso che entro lunedì il problema sarà risolto, ma fino a quella data solo le autobotti e le fontanine pubbliche possono mettere una pezza al buco. Ma la pezza si è dimostrata peggio del buco quando una chiamata ha interrotto la manifestazione: le forze dell’ordine stavano multando dei cittadini disperati che raccoglievano acqua dalle fontanine pubbliche del paese. In sintesi: niente acqua per 9 giorni consecutivi.
La manifestazione si è conclusa con una riunione tra i due inquilini di Palazzo San Giorgio ed alcuni rappresentanti dei cittadini: L’Onorevole Nucara, Mosorrofano di nascita, Demetrio Giordano in veste di rappresentante dell’associazione Repubblicani, Maurizio Nicolò per Attivamente, Antonio Crucitti per l’A.C. Mosorrofa, Sasha Sorgonà per Confcommercio giovani, l’avvocato Casoria, Mimmo Monorchio e Giovanni Trunfio.
Il prossimo appuntamento è fissato per lunedì, a Mosorrofa, dove questa volta sarà una delegazione di Palazzo San Giorgio a recarsi in loco per prendere contezza dei problemi.

Le Associazioni
Repubblicani
Attivamente
Azione Cattolica Mosorrofa
MAP
09-02-2019 12:08

NOTIZIE CORRELATE


22-05-2019 - ATTUALITA'

Progetto "Reggio in bici". Due giorni di educazione alla mobilità sostenibile. Protagonisti gli alunni di Archi e San Brunello dell'I.C. Falcomatà Archi

Il progetto mira a una maggiore diffusione della cultura della mobilità sostenibile nelle scuole
22-05-2019 - ATTUALITA'

Raccolta Differenziata: solo il 40% dei Comuni ha inviato le schede ad Arpacal

Per la provincia di Reggio Calabria trasmesse 30 schede su 97
22-05-2019 - ATTUALITA'

Reggio, un papà: "Mia figlia nata agli Ospedali Riuniti. Non c'è solo malasanità"

vorrei fare un plauso a chi stanotte ha assistito mia moglie nelle ore più dure del travaglio
22-05-2019 - ATTUALITA'

Avviate le procedure concorsuali al Comune di Reggio Calabria: pubblicato il bando per le mobilità

Sarà un'occasione per tutti i dipendenti della pubblica amministrazione

ULTIME NEWS

ECONOMIA

Porto di Gioia Tauro. Sciopero nazionale di 24 ore: la mobilitazione di FILT CGIL e FIT CISL

Le segreterie Nazionali di categoria hanno proclamato per il 23 maggio 2019 lo sciopero nazionale di 24 ore di tutti i lavoratori dei porti. Il motivo è ...
CRONACA

Giro di vite della Polizia Municipale, l'Assessore Zimbalatti: 'Intensificare controlli e servizi mirati'

Reggio Calabria. “Giro di vite” da parte della Polizia municipale di Reggio Calabria, su input dell’assessore comunale al settore ...
CRONACA

Sprar Riace. Anche dopo la sentenza del Tar dubbi su ripresa dell'esperienza

Riace (Reggio Calabria). Un paese svuotato. Questo è oggi Riace, il paese della Locride divenuto noto in tutto il mondo per il progetto di accoglienza e integrazione che vi era praticato fino alla ...
CRONACA

Gioia Tauro. Minaccia i Carabinieri durante un controllo: arrestato 72enne

Domenica sera, a Gioia Tauro, nel corso di un servizio di controllo del territorio finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati, i Carabinieri della locale Stazione, hanno arrestato Galati Michele, ...
CRONACA

Operazione Adorno 2019: i Carabinieri forestali sequestrano armi, munizioni e numerosi esemplari di fauna protetta

Sono considerevoli i risultati operativi dell’attività di repressione al fenomeno del bracconaggio che anche ...
CRONACA

Nonostante il divieto si reca allo stadio. DASPO di 8 anni a tifoso della Reggina

Reggio Calabria. Un’altra decisa risposta arriva da parte del Questore della Provincia di Reggio Calabria ai comportamenti scorretti tenuti in occasione della manifestazioni ...
CRONACA

Reggio Calabria. Accusati di rapina a mano armata: in due finiscono in manette NOMI/VIDEO

Reggio Calabria. Nella mattinata ...
SPORT

La difesa personale approda tra i banchi di scuola del Panella-Vallauri

Reggio Calabria. Un altro rilevante traguardo per l’I.T.T.“Panella-Vallauri” di Reggio Calabria. Il 20 maggio 2019 è stata firmata una importante convenzionetra la“Special Combat ...
CRONACA

Corruzione: otto arresti tra Lombardia e Calabria

Monza. I carabinieri di Monza stanno eseguendo otto arresti tra le province di Milano e Reggio Calabria, in esecuzione di ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip di Monza a vario titolo per peculato, corruzione per atti contrari ai doveri ...
ATTUALITA'

Reggio Calabria. Da oggi operativi i nuovi sistemi elettronici di controllo della velocità VIDEO

Reggio Calabria. Al ...
ATTUALITA'

Firma del protocollo di legalità al Porto di Gioia Tauro alla presenza del Ministro Toninelli VIDEO

ATTUALITA'

La mafia teme più la scuola o la giustizia? Alla Mediterranea di Reggio Calabria il Direttore della Dia Governale VIDEO

...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

CHISTI SIMU
EUREKA
Quiz Show
I BASTALDI
RTV NEWS PRIMA EDIZIONE
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

Ore 21.20

Chisti Simu
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • Dissesto stradale
  • CONCORSO COSENZA - BLOCCO ASSUNZIONI
  • Strada dissestata mancanza di illuminazione stradale in totale abbandono
  • Agnana Calabra - Una eterna campagna elettorale in una europa saggia
  • Le agevolazioni per gli invalidi per tasse comunali
  • Nuova piscina comunale.
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
Italpress
Basta vittime 106
idomotica