Nidificazione degli uccelli rapaci, divieto di 'arrampicata' all'interno del Parco dell'Aspromonte
ATTUALITA'

Le infrazioni saranno punite con la sanzione pecuniaria prevista dalla legge quadro 394/1991

Nidificazione degli uccelli rapaci, divieto di 'arrampicata' all'interno del Parco dell'Aspromonte

Per salvaguardare le specie avifaunistiche di particolare interesse conservazionistico, tra cui i rapaci rupicoli che utilizzano come siti di nidificazione le pareti rocciose all’interno del Parco dell’Aspromonte, l’EPNA con una specifica ordinanza, ha disposto il divieto di svolgimento delle attività alpinistiche su pareti rocciose, anche se preventivamente attrezzate, fino al 15 agosto 2019.
Con la stessa ordinanza viene disposto che il divieto, per gli anni a venire, avrà carattere annuale dal 1° gennaio sino al 15 agosto, fino a specifica revoca del provvedimento.
L’Ente Parco chiarisce che l’ordinanza non aggiunge nulla di nuovo rispetto al Piano del Parco ed al Regolamento già vigenti, che ammettono l’esercizio delle attività sportive tradizionali (escursionismo, alpinismo, scialpinismo) nei periodi e nei modi in cui non arrecano disturbo o danno alla vegetazione, alla fauna e al paesaggio.
L’arrampicata in palestra di roccia, sempre secondo il Regolamento, è da considerarsi praticabile “limitatamente ai percorsi e alle pareti rocciose individuati con specifico provvedimento dell’Ente Parco”.
Gli studi specialistici e le ricerche degli ultimi anni hanno accertato, nel territorio del Parco dell’Aspromonte, la nidificazione di specie rupicole inserite nella “Direttiva Uccelli” e dunque di particolare interesse conservazionistico anche a livello internazionale. Tutte le attività riproduttive, dalla scelta dei siti alla difesa del territorio, fino alla costruzione del nido e all’allevamento e allo svezzamento dei piccoli, si svolgono nel periodo che va dall’inizio dell’anno fino alla metà del mese di agosto e oltre, e questo impone particolari precauzioni e azioni finalizzate a minimizzare il disturbo nelle aree interessate.
Con l’ordinanza, nello specifico, oltre a garantire il rispetto della zona di Riserva integrale (Zona A), viene precluso temporaneamente l’accesso a determinati siti particolarmente delicati localizzati nelle zone B e C, indispensabile per evitare l’abbandono dei nidi o dei siti di rifugio causato dalla presenza antropica, con conseguente grave danno ambientale per l’ecosistema.
Le infrazioni saranno punite con la sanzione pecuniaria prevista dalla legge quadro 394/1991.
11-02-2019 12:49

NOTIZIE CORRELATE


24-04-2019 - CULTURA

Reggio Calabria celebra la solennitā di San Giorgio

Partecipata cerimonia presso la Chiesa degli Artisti intitolata al Santo Patrono della Cittā
23-04-2019 - ATTUALITA'

Giornata mondiale del libro. Pochi lettori anche in Calabria

L'analisi di Guido Leone
23-04-2019 - ATTUALITA'

Strutture psichiatriche reggine: USB e CooLaP annunciano nuovo presidio ad oltranza

i giorni passano e ancora nulla č stato fatto
23-04-2019 - ATTUALITA'

Ruota panoramica. "Nessuna discriminazione per il piccolo Lorenzo. Situazione strumentalizzata" VIDEO

Ai nostri microfoni il titolare Ivan Montenero

ULTIME NEWS

CRONACA

Maltempo nel reggino: treno impatta albero, divelta parte frontale del convoglio

Per Reggio Calabria e tutta l’Area Metropolitana è stata una Pasquetta all’insegna del vento. Le forti raffiche hanno creato non indifferenti disagi ai cittadini che avevano ...
ATTUALITA'

PCL Reggio Calabria: "Il compagno Peppe Stellittano ci ha lasciati nel giorno di Pasqua"

Reggio Calabria. Il compagno Peppe Stellittano ci ha lasciati il 21 aprile 2019, proprio nel giorno di Pasqua. I compagni e le compagne del PCL lo ringraziano per la sua militanza ...
CRONACA

Villa San Giovanni. Portano soldi in banca, rapinate guardie giurate VIDEO

Villa San Giovanni (Reggio Calabria). Hanno colto di sorpresa ...
CRONACA

Reggina-Casertana. 2 reggini arrestati e uno denunciato mentre tentavano di accedere al Granillo senza biglietto

L’intensificazione dei controlli in occasione dei servizi di ordine pubblico disposta dal Questore Maurizio VALLONE durante lo ...
CRONACA

Reggio Calabria. Ladri rubano una borsa di lusso ma l'abbandonano in strada: sottratto solo il portafogli con poche decine di euro

Reggio Calabria. I servizi di controllo del territorio permettono di raccontare un lieto fine per ...
CRONACA

In viaggio durante il ponte delle festivitā. Controlli, ma anche consigli della Polizia Stradale VIDEO

Reggio ...
CRONACA

'Ndrangheta e Azzardo. Arrestato a Malta il latitante Antonio Ricci

Reggio Calabria. E' stato arrestato a Malta il latitante Antonio Ricci. Accusato di collegamenti diretti con la 'ndrangheta, era sfuggito a un maxi blitz a novembre 2018 nell'ambito dell'operazione ...
CRONACA

Reggio Calabria. Furto in appartamento in Contrada Gagliardi: bottino da 50 mila euro

Reggio Calabria. Furto in appartamento la scorsa notte in Contrada Gagliardi di Arangea, nella zona sud della città. I malviventi si sono introdotti all'interno di ...
SPORT

Cevoli non sbaglia un colpo. Reggina vicina al traguardo play off

Reggio Calabria. Due partite, due vittorie. Roberto Cevoli non sbaglia un colpo. Dopo aver sbancato Cava de’ Terreni, la “sua” Reggina concede il bis contro la Casertana. Al “Granillo” finisce 1 a ...
ATTUALITA'

Viabilita'. Novita' nella piana di Gioia Tauro

Novità sul fronte della viabilità nella Piana di Gioia Tauro per quanto attiene alla Città metropolitana di Reggio Calabria. Consegnati alla ditta vincitrice dell’appalto i lavori della rotatoria al quadrivio di Bombino, a Cittanova, ...
CRONACA

Confermato il divieto di dimora a Riace per il sindaco "sospeso" Mimmo Lucano

Il Tribunale del riesame di Reggio Calabria ha confermato il divieto di dimora a Riace per il sindaco sospeso Domenico Lucano, nell'ambito dell'inchiesta "Xenia" della Procura della ...
CRONACA

Reggio Calabria. Le Volanti intervengono per furto su un'auto e costringono i malviventi ad abbandonare lo scooter rubato con cui si erano guadagnati la fuga

Reggio Calabria. Nell'ambito dei servizi ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

FUORI GIOCO
90 minuti di gioco e fuori... gioco
A PRESCINDERE
Di Pino Toscano
SUONAVA L'ANNO
E' TUTTO CINEMA
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

Ore 15.30

Civitas
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • Strada dissestata mancanza di illuminazione stradale in totale abbandono
  • Agnana Calabra - Una eterna campagna elettorale in una europa saggia
  • Le agevolazioni per gli invalidi per tasse comunali
  • Nuova piscina comunale.
  • Schifo in piazza zerbi
  • Mancata pulizia caditoia
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
Basta vittime 106
idomotica
Italpress