Dai maltrattamenti alla rinascita, una nuova casa per i cani più bisognosi
ATTUALITA'

Attraverso l'iniziativa 'Mi affido a te' l'associazione vuole diffondere la cultura dell'adozione nonostante l'handicap

Dai maltrattamenti alla rinascita, una nuova casa per i cani più bisognosi

Dal 19 maggio al 15 giugno 2019 numero solidale 45584 a sostegno della Lega Nazionale per la Difesa del Cane. L’associazione, impegnata da 69 anni a tutelare il benessere degli animali, apre una struttura per cani resi disabili dalla violenza dell’uomo
Accogliere i cani maltrattati in una struttura attrezzata, curarli e riabilitarli in modo che possano essere adottati e amati come meritano. Si chiama “Mi affido a te” il progetto promosso dalla Lega Nazionale per la Difesa del Cane con l’obiettivo di costruire un centro di accoglienza per cani resi disabili dalla violenza dell’uomo oppure affetti da handicap dalla nascita o in seguito a malattia.
Dal 19 maggio al 15 giugno 2019 è possibile aiutare l’associazione a realizzare il nuovo rifugio effettuando una donazione al numero solidale 45584 di 2 euro con sms e di 5 o 10 euro da rete fissa.

Ogni anno in Italia si stima che siano abbandonati in media 50mila cani, ai quali si aggiungono i 200mila che vivono nei rifugi e gli oltre 400mila randagi*. La Lega Nazionale per la Difesa del Cane, nell’ultimo anno, ha accudito quasi 51mila animali di cui il 60% cani, ne ha soccorsi oltre 35mila e ha donato una casa a più di 11mila. Ha avviato 443 azioni legali per tutelarli dalla violenza subìta che spesso provoca danni permanenti.
In caso di sevizie gli animali devono essere assistiti e non possono vivere in strutture concepite per chi è privo di handicap. A loro si aggiungono quelli anziani, ciechi, sordi o con problemi di deambulazione che, per la loro condizione di salute, hanno altrettanto bisogno di cure adeguate.
Il nuovo rifugio sarà gestito da volontari esperti e qualificati nell’accudimento di cani disabili e ne ospiterà 12 provenienti da tutta Italia per il periodo necessario alla riabilitazione, in vista di una successiva adozione. Sarà costruito con pavimentazione in plastica riciclata e impianto fotovoltaico, con un occhio di riguardo anche per la salvaguardia dell’ambiente. Al suo interno saranno create aree diverse a seconda del tipo di disabilità, i ricoveri saranno tutti riscaldati e suddivisi in una zona notte e una zona giorno coperta, in modo da assicurare il comfort e il benessere degli animali sia all’aperto sia al chiuso e in qualsiasi condizione atmosferica.
I cani con problemi motori potranno girare liberamente, in uno spazio dedicato, con l’ausilio di un carrellino. Allo stesso tempo, le aree riservate ai cani ciechi saranno prive di spigoli, rivestite di materiali morbidi e insonorizzate. Saranno inoltre previsti spazi verdi con percorsi ad hoc per la giusta mobilità di ciascun animale.

Attraverso l’iniziativa “Mi affido a te” l’associazione vuole diffondere la cultura dell’adozione nonostante l’handicap. Questi animali, che LNDC ama definire diversamente abili, anche se affetti da cecità, sordità o invalidità legata a problemi di deambulazione, sono dei piccoli grandi eroi per le prodezze di cui sono capaci, per l’amore che riescono a donare, la forza d’animo e la loro gioia di vivere, e hanno diritto di avere una vita degna di essere vissuta.
Il progetto prevede anche una sinergia con un network di cliniche veterinarie specializzate, l’istituzione di un gruppo di esperti che supportino privati e altre strutture nella gestione degli animali più bisognosi e la creazione di una rete di Case famiglia in grado di ospitare i cani affetti da forme di disabilità lieve e in attesa di adozione.
Testimonial d’eccezione sostengono la campagna della Lega Nazionale per la Difesa del Cane: l’attore Giorgio Panariello, presidente onorario dell’associazione, la conduttrice tv Tessa Gelisio, il cantante e autore Memo Remigi e il pilota motociclistico Giacomo Lucchetti.

* Elaborazione realizzata della Lega Nazionale per la Difesa del Cane sui dati del Ministero della Salute e di quelli delle sedi locali dell’associazione.
Numero solidale: 45584
Periodo: 19 maggio – 15 giugno 2019
Il valore della donazione sarà di 2 euro per ciascun SMS inviato da cellulare personale Wind Tre, TIM, Vodafone, PosteMobile, Iliad, Coop Voce, Tiscali. Sarà di 5 euro per ciascuna chiamata fatta allo stesso numero da rete fissa TWT, Convergenze, PosteMobile e di 5 o 10 euro da rete fissa TIM, Vodafone, Wind Tre, Fastweb e Tiscali.

Lega Nazionale per la Difesa del Cane (LNDC)
Nata nel 1950 per tutelare il benessere di cani e gatti, la Lega Nazionale per la Difesa del Cane è una delle più antiche associazioni protezionistiche presenti in Italia. Da tempo l’attività si è estesa alla difesa degli animali di ogni specie e razza, ragione che porta oggi l’associazione a denominarsi LNDC Animal Protection.
Grazie all’impegno di oltre 3000 attivisti e volontari, presenti in 100 sedi locali, l’associazione soccorre ogni anno oltre 30.000 animali di ogni specie e razza e accudisce circa 50.000 vittime di soprusi con l’obiettivo di trovare a ciascuno la sistemazione più idonea e, ove possibile, una famiglia che li possa amare per sempre.
L’impegno dell’associazione è portato avanti su più fronti: gestione quotidiana di canili–rifugio/oasi, cura e tutela degli animali sul territorio, conduzione di campagne di sensibilizzazione-informazione per promuovere un corretto rapporto uomo/animale e la conoscenza delle leggi a loro tutela, denuncia contro ogni forma di sfruttamento e violenza.
Nelle strutture dell’ente trovano quotidianamente cura e ricovero circa 7.000 cani, qualche migliaio di gatti, e altre centinaia di animali di ogni specie. Ogni anno, grazie all’operato di LNDC Animal Protection, oltre 10mila animali trovano una casa. www.legadelcane.org/sms
20-05-2019 19:09

NOTIZIE CORRELATE


26-01-2020 - ATTUALITA'

Regionali. Al via le operazioni di voto: si eleggono i nuovi Governatore e Consiglio regionali

4 candidati in lizza alla guida della Calabria
26-01-2020 - ATTUALITA'

Regionali Calabria. Alle 12 ha votato il 10,48% degli aventi diritto: 2 punti in più in percentuale rispetto al 2014

Cinque anni fa alla stessa ora si recò alle urne l'8,46% degli elettori
25-01-2020 - ATTUALITA'

Il Codacons contro il Fatto Quotidiano: "Grave episodio di disinformazione. Chiediamo immediata rettifica"

Sul voto disgiunto che in Calabria non è previsto
25-01-2020 - ATTUALITA'

USB Vigili del Fuoco Calabria: "Siamo pronti a riprendere la lotta, il tempo è prossimo"

Proclamato lo stato di agitazione
25-01-2020 - ATTUALITA'

"Street control illegittimo, il Giudice di Pace dà ragione ai cittadini"

La nota de "Il Popolo di Archi"

ULTIME NEWS

ATTUALITA'

Reggio Calabria. Falcomatà dichiara guerra alle micro-discariche di rifiuti: rimozione immediata per tornare alla normalità

Reggio Calabria. Il Sindaco Falcomatà ha disposto ieri ufficialmente l’obbligo di rimozione delle ...
CRONACA

Operazione 'Nannata: sequestrata a Villa San Giovanni una tonnellata di novellame di sarda VIDEO

Non esita a ...
CRONACA

Incidente mortale a Melicucco: arrestato per omicidio stradale il responsabile della morte di Chiara Fava

Si comunica che nella giornata del 19 gennaio 2020, nell’ambito dei servizi di vigilanza stradale e controllo del territorio, personale ...
CRONACA

Reggio Calabria. Aggredisce la compagna con schiaffi e pugni: arrestato 43enne

Martedì mattina, i Carabinieri della Stazione di Catona, hanno dato esecuzione ad un provvedimento di custodia cautelare in carcere nei confronti di un 43enne, già sottoposto alla misura ...
CRONACA

"Breakfast" Condannati Scajola e Rizzo, Matacena preferisce non commentare

Reggio Calabria. “Grazie per l’opportunità ma al momento no”. Così l’ex parlamentare di Forza Italia, Amedeo Matacena, latitante a Dubai dopo la condanna per concorso ...
CRONACA

Ciminà. Rinvenute armi, munizioni e droga

Ieri mattina, i carabinieri della stazione di Sant’ Ilario dello Jonio, assieme ai colleghi Cacciatori di Calabria di Vibo Valentia, hanno rinvenuto in un terreno demaniale all’interno di un tubo occultato dietro un muretto a secco sito in quella località ...
CRONACA

Bovalino. Sorpreso in auto con 2 kg di marijuana: arrestato 35enne

Martedì pomeriggio, i Carabinieri della sezione radiomobile di Locri, hanno arrestato Multari Cosimo, 35 enne di Bovalino, con precedenti di Polizia, accusato di detenzione di sostanza stupefacente. In particolare, i ...
CRONACA

Intrappolata dalle fiamme nella casa andata a fuoco, morta anziana a San Giorgio Morgeto

San Giorgio Morgeto (Reggio Calabria). Non ce l'ha fatta a fuggire alle fiame che in poco tempo si sono estese all'interno della sua abitazione. Un'anziana donna di San ...
ATTUALITA'

Città Metropolitana di Reggio Calabria, online il bando per la realizzazione di murales e per l'esercizio della spray-art

E’ on line, sul sito della Città Metropolitana di Reggio Calabria, il bando per la realizzazione di ...
CRONACA

Processo Breakfast. Claudio Scajola condannato a 2 anni

Due anni per Claudio Scajola, con sospensione condizionale della pena, ed un anno per Chiara Rizzo, moglie dell'ex parlamentare di Forza Italia ed armatore Amedeo Matacena, latitante a Dubai, con pena sospesa e restituzione dei beni che le erano ...
ATTUALITA'

Regionali, l'appello di Arcigay per Emilia-Romagna e Calabria: "Diritto al voto conquistato col sangue, esercitiamolo e difendiamo i valori della Costituzione"

"In quest'ultima giornata di ...
CRONACA

Reggio Calabria. Tenta di rapinarlo mentre va allo stadio. Arrestato 55enne

Mercoledì sera, i Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Reggio Calabria hanno arrestato, in via San Francesco da Paola di Reggio Calabria, Semente Roberto, napoletano 55enne, ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

BORGOITALIA
PIANETA DILETTANTI
ASPETTANDO IL TG
SUONAVA L'ANNO
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

Ore 21.20

L Altra Messina
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • All’Amministrazione di Reggio Calabria
  • Fogna a cielo aperto
  • spazzatura non raccolta da tempo
  • Copiosa perdita idrica
  • U paisi i Giufa
  • spazzatura non raccolta
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
Italpress
Basta vittime 106
idomotica