Fiction Rai su Duisburg, Siclari interroga il Governo sul danno erariale e all'immagine dei calabresi
ATTUALITA'

I produttori per giustificare di aver girato in Puglia hanno diffuso la falsa notizia che la 'ndrangheta li avrebbe minacciati

Fiction Rai su Duisburg, Siclari interroga il Governo sul danno erariale e all'immagine dei calabresi

“Che la fiction sulla strage di Duisburg danneggi San Luca e l’intera Calabria è ormai assodato, quello che il ministro deve chiarire rispondendo alla mia interrogazione è se siamo di fronte a una vera e propria truffa che danneggia l’immagine delle regioni coinvolte e le casse dello Stato che hanno finanziato un progetto che di certo non promuove I territori”.
Il senatore forzista Marco Siclari che è stato, ieri, il primo politico ad uscire sul caso, non ci sta e commentando le presunte pressioni ricevute dalla produzione in Calabria e poi smentite, oggi interroga il ministro e in attesa di risposte chiede al Governatore Oliverio di costituirsi parte civile per difendere l’immagine lesa della Calabria e di tutti noi calabresi.
“La RAI è società partecipata al 99,56% dal MEF. Risulta da notizie stampa e dalle polemiche che ne sono scaturite che la fiction, prodotta dalla RAI “Duisburg-Linea di sangue”, riferita alla faida fra le cosche di ‘ndrangheta di San Luca in provincia di Reggio Calabria abbia dapprima tentato di girare in Calabria, successivamente in assenza di finanziamenti pubblici, abbia deciso di fare le riprese in Puglia con il finanziamento pubblico.
In particolare il film-tv risulta girato nell’ottobre del 2017 per due settimane tra Peschici e Vico del Gargano (Foggia) e Bari e Triggiano, prodotto da Iterfilm in coproduzione con Rai Fiction, è realizzato con il contributo di Apulia Film Fund della Regione Puglia (190.964 euro) a valere su risorse del POR Puglia 2014/2020 e con il sostegno di Apulia Film Commission. Nel film sono state coinvolte 50 unità lavorative pugliesi (tra cast artistico e troupe), per un impatto preventivato di circa 550mila euro. I produttori per giustificare di aver girato in Puglia, nonostante la chiara ambientazione naturale fosse la Calabria, hanno diffuso la falsa notizia che la ‘ndrangheta li avrebbe minacciati ed indotti a spostare le riprese in Puglia. La situazione complessiva appare chiaramente molto problematica e dai gravissimi risvolti. In primo luogo appare vergognoso che la Calabria sia sempre e solo associata alla delinquenza organizzata ed a fatti di sangue. In secondo luogo appare frutto di raggiro che l’ambientazione naturale, ossia la Calabria, sia stata surrettiziamente ed artificiosamente sostituita con un’ambientazione falsa, ossia la Puglia. In terzo luogo i soldi pubblici che hanno finanziato la fiction non si giustificano in questo caso né come promozione turistica della Puglia ed ovviamente men che meno della Calabria, ingenerando un evidente danno erariale. Il Ministro è a conoscenza di quanto sopra esposto? Come il Governo intenda tutelare l’immagine della Calabria e della Puglia e reprimere gli abusi nell’utilizzo dei finanziamenti pubblici, come sembrerebbe essere avvenuto nel caso di specie e quali azioni ed atti intende adottare al fine che tali abusi non abbiano più a verificarsi”, ha concluso il senatore azzurro.
23-05-2019 18:22

NOTIZIE CORRELATE


22-07-2019 - ATTUALITA'

Reggio Calabria. Al via il rifacimento delle targhette dei numeri civici: saranno uniformate a spese del Comune

Gli interventi prenderanno il via a partire dal 5 agosto: tutte le numerazioni seguiranno un analogo stile
22-07-2019 - ATTUALITA'

Reggio Calabria. Martedì 23 disagi idrici in Via Cardinale Portanova e nella zona di Tremulini

Per un intervento sulla condotta idrica principale
22-07-2019 - CRONACA

Si aggravano le condizioni di Maria Antonietta Rositani: ricoverata in rianimazione è in coma farmacologico

Dopo un blocco intestinale era stata operata d'urgenza
22-07-2019 - CRONACA

Immigrazione. In 42 fatti sbarcare a Roccella Jonica: la Guardia di Finanza arresta i due scafisti

L'allarme lanciato da un pescatore: immediato l'intervento delle fiamme gialle
22-07-2019 - CRONACA

Atti persecutori e maltrattamenti in famiglia: 2 arresti grazie ai protocolli EVA e LIANA

Provvedimenti eseguiti dalla polizia di stato

ULTIME NEWS

POLITICA

In Commissione vigilanza il "caso" Hospice: la Regione vuol proseguire il rapporto con la struttura reggina

Reggio Calabria. La Commissione speciale di Vigilanza presieduta dall’on. Giuseppe Ennio Morrone, ha dedicato la seduta odierna ad una ...
SPETTACOLO

Uri Caine: un concerto che pone Ecolandia al top dei Festival nazionali

Reggio Calabria. È indiscutibilmente uno degli eventi musicali dell’anno in città. Pianista di assoluto livello internazionale, Uri Caine giunge a Reggio dopo l’esibizione ad Umbria Jazz, ...
CRONACA

Gambarie si anima della presenza di bikers provenienti da tutta Italia, testimonial d'eccezione Vittorio Brumotti

Santo Stefano in Aspromonte (Reggio Calabria). Entrato oggi nel vivo il calendario di eventi estivi targato Santo Stefano 2019. Ad ...
CRONACA

Incidente in bici durante esibizione a Gambarie, necessario l'intervento dell'elisoccorso

Gambarie. È stato necessario l'intervento dell'Elisoccorso nel pomeriggio a Gambarie, dove un bikers, dopo aver partecipato ad una gara ciclistica è rimasto ...
ATTUALITA'

Reggio Calabria. L'Oasi Village pronta a ripartire: la commozione dello storico proprietario Mario Scaramuzzino VIDEO

Reggio Calabria. Pronto a riaprire lo storico stabilimento balneare "Oasi Village". Il primo agosto si sancisce la "nuova vita" della stroica struttura che per decenni ha scandito le estati reggine. Già iniziate le operazioni di pulizia, si procederà da lunedì con la riqualificazione di alcune aree del sito, negli ultimi anni ad aver subito danni da intemperie e azioni vandaliche. Dopo l'interdittiva antimafia del 2016, dunque, si appresta ad essere portato a termine il nuovo iter che consentire di riaprire battenti. A guidare la rinnovata società Aldebaran Srl da cui nel frattempo è uscito il socio colpito da interdittiva che ha venduto le quote, è stato nominato il commercialista Giuseppe Marino amministratore unico. Marino a sua volta ha nominato un organo di vigilanza, come previsto dalla normativa, nella persona del commissario di polizia in pensione, Giuseppe Nicolosi e un nuovo revisore dei conti Attilio Fusco. Visibilmente emozionato lo storico proprietario ...
CRONACA

Operazione 'Sex home': arrestate 10 persone per sfruttamento e favoreggiamento della prostituzione VIDEO

Side...
ATTUALITA'

Gambarie "BikePark". L'invito di Vittorio Brumotti: "ci vediamo tutti domenica a Gambarie" VIDEO

Santo Stefano in ...
CULTURA

Moonday. Reggio Calabria celebra i 50 anni del primo sbarco sulla Luna con l'astronomo Fabrizio Mazzucconi VIDEO

Reggio Calabria. 50 anni fa l'uomo metteva piede per la prima volta nella storia sulla Luna. Ospite del Planetarium Pythagoras di Reggio Calabria, l'astronomo e vice segretario nazionale della Società Italiana di Astronomia, Fabrizio Mazzucconi ci dice: "fu quello il primo passo verso la conquista dello spazio". Anche in riva alla sponda calabrese dello Stretto si celebra il MoonDay, con la conferenza dello stesso Mazzucconi, ospitata sulla terrazza panoramica del Museo Archeologico di Reggio Calabria, sul tema "Apollo 11. Correva l'anno 1969: l'anno della luna". L'evento inaugura il programma delle Notti d’Estate al MArRC 2019 in collaborazione con il Planetarium Pythagoras, la cui anima è l'instancabile professoressa Angela Misiano, consigliera nazionale della Società Italiana di Astronomia e direttore scientifico della struttura che nel 2014, su iniziativa dell'allora Ente provinciale, è stata elevata a centro di "Alta Cultura". «La felice collaborazione con il Museo ci permette di celebrare i cinquant’anni dell’allunaggio nella location ideale della terrazza sotto le stelle del MArRC, per una sinergia tra scienza ed emozione. La luna ha ispirato poeti, artisti e studiosi di ogni epoca, alimentando sogni e speranze della gente comune con il suo mistero dal fascino intramontabile. Gli astronomi possono raccontare il loro “punto di vista”, che è interessante e suggestivo per tutti, non soltanto per gli specialisti», le parole di Angela Misiano. «Festeggiare con il Planetario Pythagoras la Giornata in cui ricorrono i cinquant’anni del primo sbarco sulla Luna - è il commento del Direttore Malacrino - è un privilegio. La meravigliosa terrazza del MArRC con vista sul mare e sul cielo è un luogo privilegiato per rivivere le emozioni di quella magica notte di luglio ...
CRONACA

Ancora furti nelle chiese della diocesi di Locri-Gerace: "Restituite quello che avete rubato"

Il vescovo di Locri-Gerace, monsignor Francesco Oliva, esprime il proprio dispiacere per i ripetuti furti sacrileghi che si registrano nelle chiese della ...
ATTUALITA'

"Un Angelo per Capello": per i pazienti oncologici che non possono sostenere economicamente l'acquisto di una parrucca

Si chiama "Un Angelo per Capello” ed è un progetto nazionale il cui obiettivo è quello di offrire ...
CRONACA

Rosarno. Furto aggravato di acqua potabile comunale, un arresto e 12 persone deferite

Nel corso della settimana, a Rosarno, a conclusione di un servizio straordinario di controllo del territorio finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati predatori e della ...
ATTUALITA'

Bollette dell'acqua, martedì 23 luglio incontro con i residenti di Archi

Martedì 23 luglio 2019, alle ore 19:00, presso il Bar “ArtCaffè”, in Via Vecchia Provinciale, 20 ad Archi, ci sarà l’incontro a fini informativi per conoscere quali sono i ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

MEDICINA IN DIRETTA
L'appuntamento settimanale con la salute
CIVITAS
Manuale di Convivenza Civile
RTV NEWS EDIZIONE SERALE
SMASHITS
I migliori videoclip musicali del momento con il brio del Vj Filippo Lopresti
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

15.30/21.15

Medicina in Diretta

22.20

Pianeta Dilettanti
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • Situazione antigienica per presenza di rifiuti.
  • Chiedere aiuto e' un diritto!!
  • Fontana a secco
  • Totale abbandono
  • Strade colabrodo
  • Dissesto stradale
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
Basta vittime 106
Italpress
idomotica