Montebello Jonico: possibile riapertura della Via delle Viole
ATTUALITA'

La nota dell'Ancadic

Montebello Jonico: possibile riapertura della Via delle Viole

Il comportamento incivile di un ristretto numero di cittadini ha costretto il Sindaco del Comune di Montebello Jonico, avv. Ugo Suraci, ad emettere a malincuore conseguenziali provvedimenti che penalizzano la stragrande maggioranza di cittadini.
Nella mattinata di domenica 16 giugno u.s. alcuni abitanti di Saline mi manifestavano le loro doglianze a seguito del provvedimento con il quale è stata disposta la chiusura della strada via delle Viole che costeggia il frequentatissimo tratto di spiaggia, emesso dal Sindaco per far fronte alla grave situazione ambientale determinata da scarichi di rifiuti pericolosi e non pericolosi, molti dei quali incendiati, dopo i ripetuti inviti del Primo Cittadino attraverso la Stampa a desistere da tali incivili comportamenti, avvisando dei conseguenziali provvedimenti che si sarebbero adottati qualora tali inviti fossero rimasti inascoltati.
Nella stessa mattinata ho ispezionato tutto il tratto di strada che ha inizio in prossimità dei ponti ferroviari “Ponte Corto” e “Ponte Lungo” compresa l’area del torrente Molaro I ed ho constatato che effettivamente il margine della strada e tutta l’area torrentizia, fino e oltre il ponte stradale Molaro I, sono interessati da una impressionante presenza di rifiuti anche pericolosi che ben si può dire hanno determinato un disastro ambientale.
Con nota del 19 giugno u.s. manifestavamo al Sindaco il nostro apprezzamento verso tale iniziativa e pur condividendo tale provvedimento disposto saggiamente e doverosamente dal Primo Cittadino, sottolineavamo che per il comportamento a dir poco incivile di un ristretto numero di cittadini con detto atto veniva penalizzata la stragrande parte di cittadini onesti e rispettosi delle norme di legge.
Certamente vista la gravità del fenomeno e delle sue implicazioni sulla conservazione dell’ambiente, quindi sulla salute umana, l’Autorità competente non poteva permettere che la situazione si aggravasse, né si poteva pensare di procedere alla bonifica, visto tra l’altro i costi che in assenza di individuazione dei colpevoli ricadono sulle casse dell’amministrazione comunale, permettendo che dopo la bonifica il fenomeno si riproponesse, anche peggio di prima. Per arginare la portata devastante di questi crimini contro l’ambiente, abbiamo fornito al sindaco i nostri suggerimenti.
Con nota dello scorso 27 giugno il Sindaco, Ugo Suraci, ha ringraziato lo scrivente per le parole con cui è stata accompagnata la segnalazione, frutto della vicinanza ai cittadini ed al territorio, e per l'evidente elevata cultura di un serio e corretto rapporto con le Istituzioni Locali. Il sindaco ha aggiunto, tra le altre cose, che si pone la necessità di tenere conto della mia sommessa, quasi impercettibile, sollecitazione a non far ricadere i disagi sui cittadini onesti e rispettosi delle regole (la "stragrande parte") a causa degli incivili e maleducati e mi assicurava che presto valuterà l'ipotesi di sospendere l'efficacia dell'Ordinanza in vigore con la speranza che una volta verificati i risultati si possa addirittura revocarla.
L’ANCADIC ringrazia, anche a nome dei cittadini di Saline Joniche che si sono rivolti allo scrivente, il Sindaco per la gentile e gradita comunicazione per prossima sospensione dell’efficacia del provvedimento e ci uniamo al suo invito rivolto ai malintenzionati a desistere da tali delittuosi comportamenti che tra l’altro si riversano sulla nostra salute e su quella dei nostri figli e di coloro che vengono dopo di noi.

Vincenzo Crea
Ancadic
28-06-2019 19:25

NOTIZIE CORRELATE


15-10-2019 - ATTUALITA'

Lavori previsti di notte, ma eseguiti alle 8 del mattino: traffico in tilt lungo il raccordo e in entrata in città

Gli interventi come da circolare dovrebbero essere eseguiti tra le 21 e le 7 del mattino
15-10-2019 - ATTUALITA'

Reggio, alloggi popolari: Falcomatà visita il complesso di Vico Neforo

Sopralluogo casa per casa
15-10-2019 - ATTUALITA'

Caccia. Costituito il nuovo Comitato di Gestione dell'Atc Rc1

riserverà una particolare attenzione all'emergenza cinghiali
15-10-2019 - ATTUALITA'

Debiti sul comparto rifiuti. Riunione tra Comune, Città Metropolitana e Regione Calabria

Molti dei Comuni reggini interessati hanno già pagato la quota relativa al primo semestre

ULTIME NEWS

CRONACA

Per la procura Sissy Trovato Mazza si è suicidata. Chiesta l'archiviazione del caso

Reggio Calabria. Sissy Trovato Mazza non è stata uccisa, si è suicidata. E' questa la conclusione a cui sarebbe giunta la Pm della Procura di Venezia, Elisabetta Spigarelli, ...
CRONACA

Carcere di Arghillà: "Pochi ispettori in un istituto sovraffollato"

Tra le tante problematiche che affliggono l’istituto Penitenziario di Arghillà, si aggiunge anche la grave carenza degli Ispettori della Polizia Penitenziaria, così com’è emerso ...
CRONACA

Reggio Calabria. Nascondeva armi e droga dentro un piccolo bunker nel muro, arrestato 45enne VIDEO

“Fiumi ...
ECONOMIA

Coldiretti, Giornata Mondiale dell'Alimentazione. In Calabria circa 125 milioni di euro di cibo nei bidoni

Donne Impresa impegnate in attività di educazione alimentare nelle scuole Domani 16 ottobre è la Giornata Mondiale ...
POLITICA

"Una inadeguata programmazione politica di Falcomatà ha impedito alla Città di avere un efficace sviluppo economico, turistico e commerciale"

“Il prossimo anno la città di Reggio Calabria sarà ...
CULTURA

Futuro Corap. L'UGL auspica atto di responsabilità da parte dei gruppi politici di Palazzo Campanella

Reggio Calabria. “La vicenda del Corap, il Consorzio Regionale per lo sviluppo delle Attività Produttive, e la grande concitazione con la quale ...
AMBIENTE

Reggio Calabria. Incivili in azione tra le vie di Tremulini

Reggio Calabria. Ci risiamo. Ancora una volta gli scenari di degrado riscontrate nelle strade di alcune vie cittadine a causa dello sversamento dei rifiuti fanno piombare la città in uno stato di abbandono. A causare tale scempio sono ...
ATTUALITA'

Trenitalia. Torna a parlare Nino Pulitanò: "Licenziato solo io, la bonifica del sottosuolo mai fatta" VIDEO

...
CRONACA

Condannato per omicidio e affiliato alla 'ndrangheta: scatta la confisca a Vincenzo Perri

Gioia Tauro (Reggio Calabria). Ammonta a 900 mila euro il valore dei beni complessivi sequestrati e confiscati dai Carabinieri del Comando Provinciale di Reggio Calabria nei ...
CRONACA

Controlli dei Carabinieri nel territorio reggino, rinvenute armi e droga

Nei giorni appena trascorsi, il Comando Provinciale Carabinieri di Reggio Calabria, ha predisposto dei servizi straordinari di controllo del territorio in collaborazione con personale dei “Cacciatori” di ...
ATTUALITA'

Minorenni senza biglietto e contraffazione tra i punti discussi nell'incontro Atam - Garante Marziale

Il Garante per l'Infanzia e l'Adolescenza della Regione Calabria, Antonio Marziale, ha ricevuto stamani a Palazzo Campanella l'amministratore ...
ATTUALITA'

Polistena. Il Comune paga la mensa ai bimbi bisognosi

Da lunedì 21 ottobre riprende il servizio di refezione scolastica a Polistena. E anche quest'anno la mensa è gratis per i bambini provenienti da famiglie a basso reddito e in difficoltà economica, senza differenze tra nuclei ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

CHISTI SIMU
SUONAVA L'ANNO
FUORI GIOCO
90 minuti di gioco e fuori... gioco
E' TUTTO CINEMA
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

Ore 21.20

Strettamente Personale Stracult

Ore 21.50

Film
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • Rintracciare evasori
  • L’acqua e’ un bene prezioso, l’acqua e’ vita
  • In merito alla ruota panoramica…
  • spazzatura
  • LETTERA APERTA (UN SALUTO PIU' CHE ALTRO) SU ODIERNO REGGIO CALABRIA PRIDE
  • Spiagge di serie A. Spiaggie di serie C
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
Italpress
idomotica
Basta vittime 106