Villa San Giovanni. Dal 1° Ottobre al via lo sportello solidale
ATTUALITA'

Richichi: «Un valido strumento di sostegno e di aiuto per quanti si trovino in condizione di difficoltà sociali ed economiche»

Villa San Giovanni. Dal 1° Ottobre al via lo sportello solidale

Dal 1° ottobre parte a Villa San Giovanni lo Sportello Solidale. Ad annunciarlo è Maria Grazia Richichi, vicesindaco e assessore alle politiche sociali della città dello Stretto.
«Lo sportello solidale - spiega la Richichi - costituirà un importante punto di contatto, di orientamento, di informazione e di accesso ai servizi alla persona presenti in ambito territoriale e anche dei servizi sociali in genere. Un’iniziativa che nasce grazie dall’esperienza accumulata nel tempo e dall’attenzione costante verso le problematiche sociali – prosegue l’Assessore alle Politiche Sociali – Il progetto “Sportello Solidale”, è frutto anche dell’ascolto delle istanze provenienti dal modo associazionistico e in particolare le istanze dell’associazione “Specialmente Preziosi”, la cui Presidente Maria Franco, ha espresso la necessità di uno sportello dedicato alla disabilità, come anche l’Associazione Fidapa che ha segnalato la necessaria costituzione di un centro di ascolto per le donne maltrattate. Sono anche tante altre le istanze che nel tempo sono state ascoltate e considerate in virtù dell’esperienza ed alla sensibilità dei rappresentanti e dei loro iscritti che forniscono un prezioso e imprescindibile sostegno sul territorio».



Non una singola figura, dunque, dedicata a singole necessità ma uno sguardo più ampio a tutte quelle che sono le necessità dei più bisognosi e di chi vive condizioni particolari. L’attenzione dell’assessorato dei servizi sociali e, in particolare, del vicesindaco Richichi si è concentrata sulla realizzazione dello sportello per dare quanto più spazio possibile a tutte le richieste dedicando figure specifiche in grado di dare risposte dopo la fase di ascolto. Diretto sia ai singoli che ai nuclei familiari, che si trovano in situazione di difficoltà, disagio o emarginazione per ragioni economiche o sociali, dovute alla mancanza di una rete familiare di aiuto, a malattie o infortuni, a problematiche di tipo economico e relazionale, lo sportello verrà attivato presso la sede dei Servizi Sociali del Comune di Villa San Giovanni in via Nazionale n. 541, tutti i martedì pomeriggio a partire dalle 16,00 e sino alle ore 18,00. Inoltre, per qualsiasi informazione, sullo Sportello Solidale, sarà possibile contattare tutti i giorni il numero telefonico 0965 795195.



«Tutto questo sarà possibile grazie alla presenza e all’impegno di competenze e professionalità su cui può contare all’interno dell’Assessorato alle Politiche Sociali – ha concluso la Richichi – e che saranno impegnate in questa nuova iniziativa. Lo Sportello Solidale sarà organizzato in tre aree d’intervento e sarà a disposizione gratuitamente per offrire sia ai singoli, che ai nuclei familiari ma anche delle persone anziane disabili o portatrici di disagio o che si trovino in condizioni di difficoltà economiche o sociali, un valido strumento di sostegno e di aiuto. Un’iniziativa senza precedente, quella dello Sportello Solidale, almeno per quanto riguarda il Comune di Villa San Giovanni – ha affermato con orgoglio Maria Grazia Richichi – e che per quanto impegnativa non graverà ulteriormente sul bilancio dell’ente e specificatamente sui capitoli di spesa dedicati ai Servizi Sociali, ma sarà resa possibile grazie alla disponibilità ed all’impegno del personale altamente qualificato di cui dispongono i nostri uffici».



L’Area Sociale sarà un vero e proprio centro d’ascolto di problematiche sociali, con interventi attivi a favore di persone singole, delle famiglie per la prevenzione, per il sostegno ed il recupero di situazioni di bisogno e la promozione di nuove risorse sociali. Inoltre, realizzerà quella che si può definire “rilevazione bisogno familiare” ed offrirà un servizio di orientamento socio-giuridico e di prima consulenza per il sostegno alla genitorialità, oltre ad un servizio di Primo ascolto adulti e anziani e fasce deboli.
L’Area Lavoro sarà organizzata in maniera da offrire un servizio di attività di primo ascolto, informazione e orientamento alla ricerca di lavoro, di aiuto alla redazione di un curriculum Vitae, suggerimenti per lo svolgimento i colloqui di lavoro, strumenti di ricerca attiva di opportunità lavorative, aiuto per la partecipazione e l’iscrizione a concorsi.
Infine, l’Area Sostegno al reddito volta a fornire le necessarie informazioni inerenti la situazione familiare e i possibili sussidi economici attivabili sia in ambito territoriale che nazionale, le informazioni relative a possibili sussidi economici e non, per persone con disabilità e le informazioni relative alla situazione pensionistica.


19-09-2019 17:05

NOTIZIE CORRELATE


28-11-2020 - ATTUALITA'

Anas, bando da 1,2 miliardi di euro per il risanamento di ponti e viadotti

50 milioni di euro per la Calabria
28-11-2020 - CRONACA

Locri. Due giovani arrestati con 17 kg di cocaina e oltre 5 milioni di euro interrati nel giardino di casa

Clamorosa scoperta dei Carabinieri. I due, fermati durante un controllo sulla SS106 ad Ardore Marina
28-11-2020 - CULTURA

Reggio, prendono il via i lavori dell'Osservatorio ADRMedLab

L'avvocato Elia primo ospite
27-11-2020 - ATTUALITA'

Sviprore spa: un sistema innovativo per controllare da casa lo stato della propria caldaia

Attraverso l'utilizzo di una piattaforma dedicata

ULTIME NEWS

ATTUALITA'

Sanità. Il neo commissario Longo: 'In Calabria problematiche scottanti. Abituato ad incarichi difficili'

Nella sanità in Calabria ci sono "problematiche molto molto scottanti". Lo ha detto il neo commissario alla Sanità in Calabria, ...
ATTUALITA'

Coronavirus. L'Asp di Reggio Calabria conferma 115 nuovi casi positivi

La Direzione Sanitaria dell'ASP di Reggio Calabria comunica che giorno 27 novembre 2020, sul Territorio Provinciale, sono stati sottoposti allo screening per "COVID19" 836 nuovi soggetti. Gli esami ...
ATTUALITA'

Sanità. Spirlì al nuovo commissario: "Da parte nostra massima collaborazione"

«Fermo restando che lo strumento del commissariamento resta per noi una offesa alla capacità istituzionale dei calabresi, prendiamo atto della scelta del Governo, a cui abbiamo dato un ...
ATTUALITA'

Coronavirus, l'annuncio di Spirlì: "Calabria zona arancione"

«Ho appena ricevuto le telefonate del premier Conte e dei ministri Speranza e Boccia, i quali mi hanno comunicato che la Calabria sarà dichiarata, tra qualche ora, zona arancione. È un premio al comportamento dei ...
ATTUALITA'

Calabria, Guido Longo nuovo commissario alla sanità

Guido Longo è il nuovo commissario alla sanità della Calabria. Il Consiglio dei ministri ha nominato "il dottor Guido Longo quale Commissario ad acta per l’attuazione del vigente Piano di rientro dai disavanzi del Servizio ...
ATTUALITA'

Coronavirus. Reggio Calabria, il Gom comunica: un decesso e 4 nuovi positivi

Reggio Calabria. La Direzione Aziendale del G.O.M. “Bianchi Melacrino Morelli” di Reggio Calabria comunica che nelle ultime ventiquattro ore si è registrato un decesso. Si tratta di una ...
POLITICA

Carlo Tansi: "Pronto a candidarmi alla presidenza della Regione Calabria"

Da quando ho superato i miei problemi di salute e ripreso l’attività politica alla guida del movimento civico Tesoro Calabria, sto ricevendo - oltre a proposte di cittadini che offrono la ...
CRONACA

"The End". Rapine, furti e danneggiamenti nella Piana di Gioia Tauro: 5 misure cautelari DETTAGLI

Questa mattina, ...
ATTUALITA'

Reggio Calabria. La diocesi in festa per il compleanno dell'arcivescovo Fiorini Morosini

Reggio Calabria. Nella Basilica Cattedrale di Reggio Calabria è stata celebrata la messa di ringraziamento per il compleanno di monsignor Giuseppe Fiorini Morosini, ...
ATTUALITA'

Sanità. Questione Commissario, i sindacati: "C'è una politica che non vuole cambiare"

«Ci risiamo! Sul nome del Commissario ad acta per il piano di rientro della Sanità calabrese – dichiarano in una nota congiunta i Segretari generali regionali di Cgil, ...
ATTUALITA'

Commissario Calabria, salta Miozzo e rispunta Mostarda

Dopo l'ennesima fumata nera, ecco che rispunta il nome di Narciso Mostarda, il direttore dell'Asl Roma 6, per la corsa a commissario della sanità in Calabria. Mostarda aveva sfiorato la nomina nel Cdm di mercoledì scorso, poi ...
ECONOMIA

Primo report sulla crisi Covid19 dell'Osservatorio MPI Confartigianato Imprese Calabria

L’emergenza sanitaria in corso aumenta l’incertezza, compromettendo i segnali di recupero registrati nei mesi estivi. Gli interventi per contrastare la recrudescenza dei ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

STRETTAMENTE PERSONALE
Stracult Edition
FUORI GIOCO
90 minuti di gioco e fuori... gioco
AEROPLANI DI CARTA
I BASTALDI
Liquore Tedesco
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

Ore 21.25

Film

Ore 22.30

Touchè
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • Servizio zero
  • La dimenticata utilita’  dell’acqua
  • Rifiuti
  • La strafottenza dell’amministrazione comunale
  • disservizio idrico
  • L’invidia radice di ogni male
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
Italpress
idomotica