Villa San Giovanni. Dal 1° Ottobre al via lo sportello solidale
ATTUALITA'

Richichi: «Un valido strumento di sostegno e di aiuto per quanti si trovino in condizione di difficoltà sociali ed economiche»

Villa San Giovanni. Dal 1° Ottobre al via lo sportello solidale

Dal 1° ottobre parte a Villa San Giovanni lo Sportello Solidale. Ad annunciarlo è Maria Grazia Richichi, vicesindaco e assessore alle politiche sociali della città dello Stretto.
«Lo sportello solidale - spiega la Richichi - costituirà un importante punto di contatto, di orientamento, di informazione e di accesso ai servizi alla persona presenti in ambito territoriale e anche dei servizi sociali in genere. Un’iniziativa che nasce grazie dall’esperienza accumulata nel tempo e dall’attenzione costante verso le problematiche sociali – prosegue l’Assessore alle Politiche Sociali – Il progetto “Sportello Solidale”, è frutto anche dell’ascolto delle istanze provenienti dal modo associazionistico e in particolare le istanze dell’associazione “Specialmente Preziosi”, la cui Presidente Maria Franco, ha espresso la necessità di uno sportello dedicato alla disabilità, come anche l’Associazione Fidapa che ha segnalato la necessaria costituzione di un centro di ascolto per le donne maltrattate. Sono anche tante altre le istanze che nel tempo sono state ascoltate e considerate in virtù dell’esperienza ed alla sensibilità dei rappresentanti e dei loro iscritti che forniscono un prezioso e imprescindibile sostegno sul territorio».



Non una singola figura, dunque, dedicata a singole necessità ma uno sguardo più ampio a tutte quelle che sono le necessità dei più bisognosi e di chi vive condizioni particolari. L’attenzione dell’assessorato dei servizi sociali e, in particolare, del vicesindaco Richichi si è concentrata sulla realizzazione dello sportello per dare quanto più spazio possibile a tutte le richieste dedicando figure specifiche in grado di dare risposte dopo la fase di ascolto. Diretto sia ai singoli che ai nuclei familiari, che si trovano in situazione di difficoltà, disagio o emarginazione per ragioni economiche o sociali, dovute alla mancanza di una rete familiare di aiuto, a malattie o infortuni, a problematiche di tipo economico e relazionale, lo sportello verrà attivato presso la sede dei Servizi Sociali del Comune di Villa San Giovanni in via Nazionale n. 541, tutti i martedì pomeriggio a partire dalle 16,00 e sino alle ore 18,00. Inoltre, per qualsiasi informazione, sullo Sportello Solidale, sarà possibile contattare tutti i giorni il numero telefonico 0965 795195.



«Tutto questo sarà possibile grazie alla presenza e all’impegno di competenze e professionalità su cui può contare all’interno dell’Assessorato alle Politiche Sociali – ha concluso la Richichi – e che saranno impegnate in questa nuova iniziativa. Lo Sportello Solidale sarà organizzato in tre aree d’intervento e sarà a disposizione gratuitamente per offrire sia ai singoli, che ai nuclei familiari ma anche delle persone anziane disabili o portatrici di disagio o che si trovino in condizioni di difficoltà economiche o sociali, un valido strumento di sostegno e di aiuto. Un’iniziativa senza precedente, quella dello Sportello Solidale, almeno per quanto riguarda il Comune di Villa San Giovanni – ha affermato con orgoglio Maria Grazia Richichi – e che per quanto impegnativa non graverà ulteriormente sul bilancio dell’ente e specificatamente sui capitoli di spesa dedicati ai Servizi Sociali, ma sarà resa possibile grazie alla disponibilità ed all’impegno del personale altamente qualificato di cui dispongono i nostri uffici».



L’Area Sociale sarà un vero e proprio centro d’ascolto di problematiche sociali, con interventi attivi a favore di persone singole, delle famiglie per la prevenzione, per il sostegno ed il recupero di situazioni di bisogno e la promozione di nuove risorse sociali. Inoltre, realizzerà quella che si può definire “rilevazione bisogno familiare” ed offrirà un servizio di orientamento socio-giuridico e di prima consulenza per il sostegno alla genitorialità, oltre ad un servizio di Primo ascolto adulti e anziani e fasce deboli.
L’Area Lavoro sarà organizzata in maniera da offrire un servizio di attività di primo ascolto, informazione e orientamento alla ricerca di lavoro, di aiuto alla redazione di un curriculum Vitae, suggerimenti per lo svolgimento i colloqui di lavoro, strumenti di ricerca attiva di opportunità lavorative, aiuto per la partecipazione e l’iscrizione a concorsi.
Infine, l’Area Sostegno al reddito volta a fornire le necessarie informazioni inerenti la situazione familiare e i possibili sussidi economici attivabili sia in ambito territoriale che nazionale, le informazioni relative a possibili sussidi economici e non, per persone con disabilità e le informazioni relative alla situazione pensionistica.


19-09-2019 17:05

NOTIZIE CORRELATE


20-10-2020 - ATTUALITA'

Il dramma dei 7.000 tirocinanti calabresi: un diritto al lavoro costantemente negato

Prosegue la battaglia dei tirocinanti
20-10-2020 - ATTUALITA'

Open Green della Biblioteca di Agraria: 'L'Agricoltura Urbana in Europa', seminario web di Lionella Scazzosi e Paola Branduini

La conversazione prenderà spunto da due recenti volumi curati dalle relatrici
20-10-2020 - ATTUALITA'

Reggio Calabria. "Via Salita Zerbi nel degrado più assoluto"

Riceviamo e pubblichiamo
20-10-2020 - ATTUALITA'

Giannetta: 'Gom al collasso. Rimasti solo 7 posti letto in rianimazione'

La denuncia del Consigliere regionale di Forza Italia

ULTIME NEWS

ATTUALITA'

Coronavirus. Al Gom di Reggio Calabria 6 nuovi casi positivi, 4 ricoveri e 2 dimissioni

La Direzione Aziendale del G.O.M. “Bianchi Melacrino Morelli” di Reggio Calabria comunica in data odierna sono stati sottoposti allo screening per 309 soggetti, di cui 6 ...
ATTUALITA'

Mercoledì 21 sarà attivato il distaccamento permanente dei Vigili del Fuoco di Monasterace

Giorno 21 ottobre sarà attivato il distaccamento permanente dei Vigili del Fuoco di Monasterace. Il Ministero dell’Interno in data 2 dicembre 2019 ha decretato ...
ECONOMIA

"Il Parlamento Europeo dà il via libera alla carne finta, un inganno per i consumatori e per le nostre produzioni"

La stravaganza del Parlamento Europeo non finisce di stupire! Così il Presidente di Coldiretti Calabria Franco ...
ATTUALITA'

Lazzaro. Emergenza epidemiologica e trasporto scolastico, Ancadic: "Ci vuole maggiore attenzione"

Le misure anti - Covid di trasporto pubblico del nostro Comune non rispetterebbero quanto prescritto dai DPCM. Infatti il servizio scuolabus del nostro Comune non ...
CULTURA

Reggio Calabria. Rinviato il Premio Anassilaos 2020

In considerazione dell'evoluzione dell'epidemia di coronavirus che negli ultimi giorni, oltre a diffondersi in molti paesi europei, sta colpendo in maniera grave il nostro Paese estendendosi anche in Calabria, nonché alla luce dei DPCM del 13 ...
ATTUALITA'

Arriva a Reggio Calabria 'This is my Street": la Campagna nazionale per la Sicurezza Stradale ACI-FIA

A Reggio Calabria, a conclusione della Decade of Action 2011- 2020, l’ACI lancia "This is my Street", la Campagna nazionale per la Sicurezza ...
ATTUALITA'

Reggio Calabria. Consegnati i lavori all'Istituto Panella di Reggio Calabria, intervento di oltre 340 mila euro

Reggio Calabria. Solo due città Metropolitane in Italia hanno ottenuto finanziamenti per le palestre del proprio ...
CRONACA

'Ndrangheta. Klaus Davi rinviato a giudizio, avrebbe offeso il nipote di Pesce

Il giornalista e massmediologo Klaus Davi è stato rinviato a giudizio per diffamazione. In base a quanto comunicato dal legale di fiducia del giornalista, l’avv. Francesco de Luca (Foro di ...
CRONACA

Operazione Domingo. Traffico di droga, 21 misure della Dda tra la Capitale e la Calabria VIDEO

Roma. Nelle prime ore ...
POLITICA

Tallini: "La Calabria presto al voto"

“La Calabria non può aspettare. Le emergenze causate dalla pandemia, sia di ordine sanitario sia di ordine economico, necessitano di scelte straordinarie che non possono essere assunte in un regime ordinario di prorogatio. C’è bisogno al più presto di ...
CRONACA

Coronavirus: un morto in Calabria, é il 105esimo nella regione

Un uomo di 73 anni di Casali del Manco, nel Cosentino, é morto di Coronavirus. L'uomo era stato ricoverato nell'ospedale dell'Annunziata di Cosenza il 18 ottobre, con febbre e altri sintomi riconducibili al ...
ATTUALITA'

Coronavirus. In Calabria 94 nuovi casi positivi, 50 a Reggio

In Calabria ad oggi sono stati sottoposti a test 240.594 soggetti per un totale di tamponi eseguiti 242.700 (allo stesso soggetto possono essere effettuati più test). Le persone risultate positive al Coronavirus sono 2.963 (+94 ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

SUONAVA L'ANNO
SMASHITS
I migliori videoclip musicali del momento con il brio del Vj Filippo Lopresti
AEROPLANI DI CARTA
ASPETTANDO IL TG
Unirc 2020
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

Ore 15.45-21.20

Medicina in Diretta

Ore 22.30

Pianeta Dilettanti
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • disservizio idrico
  • L’invidia radice di ogni male
  • L’ascensore del G. O. M.
  • Limite di velocita’
  • Mancanza di acqua
  • Spazzatura a Santa Caterina
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
Italpress
idomotica