Nuova SS106:
ATTUALITA'

La nota dell'Associazione 'Basta Vittime Sulla Strada Statale 106'

Nuova SS106: "Ma cosa serve ancora per l'avvio dei lavori?"

L’Associazione “Basta Vittime Sulla Strada Statale 106” è l’unica e la sola in Calabria che, ormai da mesi, denuncia l’inesistenza di un crono programma che prevede i tempi certi per l’avvio dei lavori di costruzione del terzo Megalotto della S.S. 106 “Jonica” dall’innesto con la SS 534 a Roseto Capo Spulico.
Vogliamo ricordare – anche per smentire i soliti noti che dicono ancora oggi che non ci sono i soldi – che si tratta di un Progetto già complessivamente finanziato per un importo complessivo di 1.335,118 milioni di euro di cui 969,4 Ml€ (delibere CIPE 103/07, 30/08 e 88/11 e Decreti Interministeriali n.88 e n.89 del 07/03/2013), e 365,7 Ml€ previsti nel Contratto di Programma 2016-2020 a valere sul Fondo Unico Anas.
Allo stesso modo vogliamo evidenziare che ieri è stata ratificata la decisione dell’assemblea dei soci di Salini Impregilo per l’aumento di capitale di 600 milioni di euro e ricordiamo che ciò è determinante per “salvare” l’Astaldi dalle pessime condizioni economiche in cui si trova.
Ebbene, tuttavia, chiarire che l’Astaldi, seppure in condizioni economiche precarie, non ha mai smesso di lavorare al Progetto tanto è vero che, seppure in ritardo di un mese rispetto a quanto stabilito, ha consegnato il progetto esecutivo della Seconda Tratta (Trebisacce – Roseto Capo Spulico), in data 15 aprile 2019 (giusto per smentire alcuni parlamentari calabresi al Governo, la cui statura politica e culturale è decisamente inappropriata e che, pur avendo addirittura avuto un ministro d’area per 14 mesi, non solo non hanno mai avuto modo di interessarsi dell’Opera ma l’hanno addirittura osteggiata).
A questo punto l’Associazione intende chiarire che il Progetto esecutivo è soggetto ad una attività istruttoria di verifica e di controllo avviata dall’Anas e contestualmente ad una verifica di ottemperanza da parte dei Ministeri competenti. Si tratta di procedure dovute, normali e con tempistiche stabilite dalla legge.
Allo stesso tempo, occorre informare tutti i cittadini che in data 18 settembre 2018 è stato emesso l’Ordine di Inizio attività per le attività propedeutiche al concreto avvio dei lavori relativi alla Seconda Tratta che sono ancora in corso anche per via di qualche burocrate della Regione Calabria che evidentemente non ha alcuna intenzione di favorire il completamento di questa importante attività.
Per questi motivi l’Associazione “Basta Vittime Sulla Strada Statale 106” intende chiedere pubblicamente a tutte le forze politiche, a tutti i parlamentari calabresi, alle forze sociali, ai sindaci dei comuni interessati: ma cosa serve ancora per l’avvio dei lavori e, soprattutto, cosa bisogna fare per poter ottenere un crono programma che determini in modo chiaro e netto i tempi per l’avvio di un’Opera attesa in Calabria da 20 anni?.
Associazione “Basta Vittime Sulla Strada Statale 106”
10-10-2019 11:17

NOTIZIE CORRELATE


21-02-2020 - ATTUALITA'

Laboratorio analisi di Via Willermin: "La nave è senza nocchiero ed il mozzo decide la rotta"

La nota della segreteria generale FIL/CNAL
21-02-2020 - ATTUALITA'

Campi elettromagnetici: le misure eseguite nel 2019 dal Dipartimento Arpacal di Reggio Calabria

Impianti radiomobili e radiotelevisivi
21-02-2020 - CRONACA

Assenteismo alla Città Metropolitana di Reggio Calabria: 13 dipendenti indagati

Notificato l'avviso di conclusione indagini: le condotte documentate dalla Guardia di Finanza
21-02-2020 - CRONACA

Villa San Giovanni. Si insedia la Commissione d'accesso al Comune

nominata dal Prefetto Mariani

ULTIME NEWS

POLITICA

Villa San Giovanni, il M5s: «Bene arrivo commissione d'accesso, si faccia luce su infiltrazioni»

«La nomina di una commissione d'accesso antimafia al Comune di Villa San Giovanni è una decisione che condividiamo, anche in considerazione delle ...
ATTUALITA'

Reggio Calabria. "Un'altra famiglia con minori subisce lo sfratto per morosità incolpevole" VIDEO

Un’altra ...
ATTUALITA'

Tirocinanti Miur-Mibact: "Quali prospettive per il nostro futuro?"

Siamo padri e madri di famiglia, giovani e meno giovani che prestano servizio presso due distinti comparti ministeriali cioè Miur e Mibact a seguito di manifestazione d'interesse del 2016 e di cui la regione Calabria ...
ATTUALITA'

Strada di Polsi. Klaus Davi: "Aspettiamo la nomina dell'Assessore alle Infrastrutture"

«Ieri al Ministero dei Trasporti sono stati estremamente disponibili, chiari e limpidi, e per questo ringrazio il sottosegretario Salvatore Margiotta e il suo efficientissimo staff. ...
ATTUALITA'

Caporalato. Presentato a Roma il progetto della Coldiretti per i diritti ed il lavoro dei migranti

“Ho partecipato - riferisce Franco Aceto presidente di Coldiretti Calabria - al Convegno a Roma della Fondazione “Osservatorio Agromafie”, il cui ...
ATTUALITA'

Viadotto ferroviario OGR di Saline Joniche. Interviene il Sindaco del Comune di Montebello Jonico sugli interventi in corso

Con riferimento alle segnalazioni dell’ANCADIC riguardanti lo stato di degrado e di potenziale pericolo in ...
POLITICA

Calabria. Ufficiale: l'astrofisica Sandra Savaglio è il nuovo assessore della Giunta Santelli VIDEO

L'astronom...
SPETTACOLO

Al teatro Grandinetti di Lamezia Terme arriva il cabaret del Festival 'Facce da bronzi'

All’interno della rassegna “Vacatiandu” arriva l’ultima selezione del rinomato festival della comicità nazionale “Facce da Bronzi” giunto ...
ATTUALITA'

Bianco presente alla BIT di Milano. Damiano Bonfà promuove la Locride

In una Regione Calabria, da sempre depressa e sottosviluppata, ogni iniziativa imprenditoriale, anche piccola, costituisce un fatto da incoraggiare e sostenere come ad esempio l’Agriturismo “Donna ...
CRONACA

Reggio Calabria. È morto uno dei due giovani coinvolti nell'incidente a San Leo di Pellaro

Reggio Calabria. Non ce l'ha fatta il giovane 24enne reggino Carlo Alberto Restuccia, vittima di un incidente nella notte fra il 16 ed il 17 febbraio all'altezza di San ...
CRONACA

Revocato il sequestro preventivo del Centro Sportivo Sant'Agata

Reggio Calabria. È stata accolta l’istanza che ha disposto, ai sensi dell’art. 321 co. 3 c.p.p. la revoca del sequestro preventivo di diverse parti della struttura sportiva “Sant’ Agata” di Reggio ...
ATTUALITA'

Soddisfazione di Klaus Davi e dei Sindaci della Locride per l'incontro al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti

Roma. Si è tenuto questa mattina nella sede del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti un incontro tra ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

PIANETA DILETTANTI
RTV NEWS EDIZIONE NOTTURNA
RTV NEWS PRIMA EDIZIONE
RASSEGNA STAMPA
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

Ore 21.25

Touchè
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • All’Amministrazione di Reggio Calabria
  • Fogna a cielo aperto
  • spazzatura non raccolta da tempo
  • Copiosa perdita idrica
  • U paisi i Giufa
  • spazzatura non raccolta
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
Italpress
Basta vittime 106
idomotica