Gioco d'azzardo in Calabria, in provincia di Reggio si spende di più
ATTUALITA'

In Calabria sono stati spesi oltre 462milioni di euro

Gioco d'azzardo in Calabria, in provincia di Reggio si spende di più

Sono cifre da capogiro e tutte superano i sei zeri. Si tratta delle somme spese per il gioco, relativamente ad ogni provincia calabrese. In Calabria sono stati spesi oltre 462milioni di euro. Lo sostiene il Codacons che analizza i dati pubblicati dall’Agenzia Dogane Monopoli. “Abbiamo preso in esame quello che, secondo il Ministero, è lo “speso fisico” - sostiene Francesco Di Lieto - ovvero la spesa effettiva data dalla differenza tra quanto giocato e quanto vinto, calcolato sul gioco “fisico”. La somma che i Calabresi hanno visto volatilizzarsi inseguendo il sogno di una vincita che possa cambiar loro la vita, è di 462.558.176,20 euro. E dal calcolo sono escluse le giocate online che, rappresentano il 30 % delle scommesse ed il gioco illegale che, secondo le stime della Direzione nazionale antimafia rappresenta almeno il 20% del business legale. Un fenomeno che in Calabria rappresenta complessivamente un costo complessivo di 750 milioni. Per avere una visione chiara su questo vorticoso giro d’affari che ruota intorno al mondo delle scommesse, basta evidenziare che, mediamente, ogni calabrese, neonati compresi, dilapida 400 euro in questo colossale “buco nero”. Dati per singole province Cosenza 163.872.880,53 euro Reggio Calabria 148.046.673,42 euro Catanzaro 81.770.556,22 euro Vibo Valentia 40.134.084,71 euro Crotone 28.733.981,32 euro Dati per città capoluogo di provincia Reggio Calabria 54.043.705,43 euro, con una media per abitante pari a 296,05 euro Catanzaro 22.681.319,62 euro, con una media per abitante pari a 251,34 euro Cosenza 19.746.355,01 euro, con una media per abitante pari a 292,27 euro Vibo Valentia 15.475.863,34 euro, con una media per abitante pari a 458,65 euro Crotone 14.468.537,10 euro, con una media per abitante pari a 228,01 euro Altri dati Lamezia Terme 19.134.428,44 euro, con una media per abitante pari a 296,91 euro Soverato 4.027.098,39 euro, con una media per abitante pari a 444,44 euro Rende 16.552.656,69 euro, con una media per abitante pari a 466,60 euro Corigliano-Rossano 19.665.759,40 euro, con una media per abitante pari a 255,01 euro Cirò Marina 3.209.076,53 euro, con una media per abitante pari a 216,14 euro Isola Capo Rizzuto 2.783.170,51 euro, con una media per abitante di 155,76 euro Gioia Tauro 8.974.063,28, con una media per abitante pari a 449,38 euro Siderno 8.379.433,89 euro, con una media per abitante pari a 460,31 euro Pizzo 3.563.309,80 euro, con una media per abitante pari a 383,07 euro Tropea 3.375.095,56 euro, con una media per abitante pari a 530,51 euro Curiosità In due comuni, Petilia Policastro e Limbadi, le vincite hanno superato le somme scommesse. Tutto “merito” delle “lotterie istantanee” che nel primo caso hanno portato a vincere circa 3 milioni di euro (per l’esattezza 2.991.144 euro) mentre a Limbadi hanno fruttato “appena” 672mila euro. Infine a Carpanzano, ovvero il comune meno popolato della regione, si sono spesi 54.551,33 euro, per una media ad abitante di 230,17 euro. Analizzando questi dati viene fuori come ogni famiglia calabrese spenda ben 574,36 euro l’anno per le scommesse legali. Se poi consideriamo anche le giocate on-line e quelle illegali, in mano alla ndrangheta, secondo le stime del Codacons, ogni famiglia calabrese finisce per spendere circa mille euro l’anno. Uno stipendio buttato in fumo. Sono dati inquietanti, soprattutto in considerazione delle condizioni economiche della nostra regione - prosegue Di Lieto - che ci spingono a parlare di una vera e propria emergenza ludopatia. Le preoccupazioni derivano sia dalle evidenti infiltrazioni della criminalità e sia per i rischi alla salute dei cittadini. “Sono sempre più frequenti, infatti, le tragedie che provoca la dipendenza dal gioco”. Per questi motivi il Codacons sollecita le questure di Catanzaro, Reggio Calabria, Cosenza, Crotone e Vibo Valentia, affinché adottino provvedimenti urgenti a tutela dell’ordine pubblico e della salute dei cittadini. “Invochiamo una lotta senza quartiere contro il gioco d’azzardo per fronteggiare quella che viene definita come un vero e proprio allarme sociale”. Sono necessari ed urgenti controlli a tappeto, per far si che vengano rispettati i divieti per i minorenni e l’obbligo previsto dalla legge sull’informativa, per quanto riguarda i rischi ai giocatori. Non è possibile lasciare abbrutire disperati dinnanzi le slot machine a qualsiasi ora del giorno e della notte, con ripercussioni tragiche sia sui rapporti che sui bilanci familiari. Alla luce di questi dati - conclude la nota del Codacons - la posizione dell’Agcom in favore della lobby dei giochi e contro il divieto di pubblicità al gioco, appare sempre più deplorevole.
08-11-2019 15:58

NOTIZIE CORRELATE


12-11-2019 - ATTUALITA'

"Dove erano i giudici nei quindici anni di illegalità di Lucano?"

Solidarietà della Fiamma Tricolore al sindaco Trifoli di Riace
12-11-2019 - ATTUALITA'

Al via ad Ardore il dopo scuola comunale gratuito

in collaborazione con la Caritas parrocchiale
12-11-2019 - ATTUALITA'

Nuovi impianti di illuminazione in Contrada Cafari di Arangea, Modena, San Sperato, Spirito Santo e Cannavò: approvati gli esecutivi

I vecchi impianti di pubblica illuminazione saranno ben presto sostituiti con impianti moderni, efficienti ed ecosostenibili
12-11-2019 - ATTUALITA'

Allerta meteo rossa. Sospeso il collegamento dei mezzi veloci con la Sicilia

ricognizione degli interventi eseguiti nel corso della notte
12-11-2019 - ATTUALITA'

Riace. Il Comune sarà amministrato dal vice sindaco

sentenza del Tribunale di Locri immediatamente esecutiva

ULTIME NEWS

ATTUALITA'

Maltempo in Calabria, aggiornamenti per la giornata di domani

"Le previsioni meteo evidenziano per la giornata odierna ancora temporali sparsi sulla nostra regione in attenuazione nella giornata di domani. In particolare per oggi si prevedono precipitazioni da sparse a diffuse, a prevalente ...
CRONACA

'Train to be... cool': Alunni a lezione di Sicurezza Ferroviaria

Il Ministero dell’Interno, ha intrapreso da tempo e sta portando avanti un progetto di educazione alla legalità, in ambito ferroviario, in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione ...
CRONACA

Controlli e perquisizioni a tappeto nel centro storico di Rosarno

I Carabinieri della compagnia di Gioia Tauro, nel corso dell’ultimo fine settimana, nell’ambito di una più ampia strategia operativa messa in campo dal comando provinciale carabinieri di Reggio Calabria, hanno ...
AMBIENTE

Maltempo. Temporali e vento in Calabria: danni, ma non criticità

Reggio Calabria. La costa ionica della Calabria - dove per tutto il giorno è prevista l'allerta rossa della Protezione civile regionale - è stata investita all'alba da violenti temporali accompagnati da forti ...
SPETTACOLO

"Ballando" nel weekend a Reggio Calabria

Reggio Calabria. Il viaggio di “Ballando on the road”: in cerca di talenti”, partito due settimane fa, dopo aver toccato Puglia e Campania prosegue nel Sud dello stivale e arriva per la prima volta nella storia del talent in Calabria, dove la danza si contamina ...
CRONACA

"Breakfast", parola all'avvocato di Scajola: "nessun interesse per la sorte di Matacena"

Reggio Calabria. L'avvocato Elisabetta Busuito, difensore dell'ex Ministro dell'Interno Claudio Scajola, ha parlato oggi per quasi 12 ore in Tribunale a Reggio Calabria ...
ATTUALITA'

Maltempo. In Calabria possibili modifiche alla circolazione ferroviaria

Reggio Calabria. In base al Bollettino meteo diramato dalla Protezione Civile della Regione Calabria, per le abbondanti piogge previste per la giornata di domani, 12 novembre, ci saranno possibili modifiche alla ...
ATTUALITA'

Allerta meteo, riunione in Prefettura: "Monitoraggio del territorio attraverso presìdi territoriali"

In considerazione del messaggio di allertamento da parte della Protezione civile regionale che prevede l’allerta rossa fino alle ore 24 del 12 novembre ...
CRONACA

Minaccia di morte l'ex cognato: i Carabinieri gli perquisiscono casa e gli trovano un fucile non denunciato. Deferito 35enne

Nella tarda serata di venerdì, alla stazione carabinieri di Marina di Gioiosa Jonica si presentava, in ...
ATTUALITA'

Riace, sindaco incandidabile. Trifoli: "Sconcertato dalle motivazioni"

Ho appreso da poco la decisione del Tribunale di Locri e resto sconcertato sulle motivazioni. Si vuole precludere il diritto all' elettorato passivo a chi dopo 20 anni è ancora precario della pubblica ...
POLITICA

Riace. Il tribunale conferma: "Trifoli incandidabile" e lo dichiara decaduto da Sindaco

Riace (Reggio Calabria). Era stato eletto il 26 maggio scorso, nei fatti chiudendo un cerchio, quello del "modello" voluto dal suo predecessore e aprendo una nuova fase, volta ...
ATTUALITA'

Reggio Calabria. Allerta meteo rossa, martedì 12 scuole chiuse

Reggio Calabria. In seguito ai messaggio di allertamento diffuso dalla Sala Operativa Regionale della Protezione Civile Regionale, il sindaco di Reggio Calabria Giuseppe Falcomatà ha firmato un'ordinanza per la chiusura ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

I BASTALDI
ASPETTANDO IL TG
SMASHITS
I migliori videoclip musicali del momento con il brio del Vj Filippo Lopresti
CIVITAS
Manuale di Convivenza Civile
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

15.30-21.20

Medicina In Diretta

Ore 22.30

Pianeta dilettanti
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • La colpa? sempre di qualcun altro
  • Sicurezza bretelle
  • SEGNALETICA STRADALE
  • Rintracciare evasori
  • L’acqua e’ un bene prezioso, l’acqua e’ vita
  • In merito alla ruota panoramica…
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
Basta vittime 106
idomotica
Italpress