Reggio Calabria. Nuovi vigilanti contro l'abbandono illecito di rifiuti sul territorio comunale [VIDEO]
ATTUALITA'

Con potere sanzionatorio

Reggio Calabria. Nuovi vigilanti contro l'abbandono illecito di rifiuti sul territorio comunale VIDEO

E’ stata presentata questa mattina, a Palazzo San Giorgio, la squadra di vigilanti chiamata a presidiare i siti della città oggetto di abbondono illecito dei rifiuti. Una lotta senza quartiere agli incivili che il sindaco Giuseppe Falcomatà, insieme al vicesindaco Armando Neri, al dirigente del settore Ambiente Daniele Piccione ed al Comandate dei vigili urbani Salvatore Zucco, ha dichiarato nel corso di una conferenza stampa utile a presentare anche le attività delle decine di microcamere sistemate per identificare e denunciare quanti alimentano il fenomeno delle micro-discariche.
«Questa – ha spiegato il primo cittadino – è un’ulteriore misura sia di aiuto e vicinanza a chi non differenzia perché non riesce, sia un elemento deterrente rispetto a chi vuole continuare ad insistere sulla strada dell’inciviltà. Ringrazio il presidente dei Vigilanti e faccio loro un grosso in bocca al lupo. Mi auguro, possano diventare, insieme al personale della Polizia municipale, elementi di quotidianità nella nostra città cosicché la gente possa percepire maggiore vicinanza e presenza dell’Amministrazione comunale sul territorio».
«Tra i vari compiti – ha continuato Giuseppe Falcomatà rivolgendosi agli operatori volontari – spero possiate avere quello di sensibilizzare la popolazione, soprattutto dal punto di vista culturale, su un tema tanto complesso e delicato. E’ necessario restituire alla città la dimensione che i beni comuni non sono del Comune, ma sono di tutti. Su questioni come il contrasto all’abbandono dei rifiuti, sul ripristino ed il mantenimento di decoro, igiene e sicurezza lungo le nostre strade, l’amministrazione comunale sta portando avanti un lavoro che ha bisogno di tempo per affermarsi ed espletare i propri effetti». Ed ancora: «Quella di oggi non è un’operazione spot. E’ un nuovo tassello di una visione che si ha sulla città su questo argomento. Una visione che, dopo l’avvio della differenziata, continua con l’incrocio dei dati e la richiesta, presso il Governo, di poter inserire la riscossione della Tari nella bolletta della luce».



«C’è un dato culturale dal quale dobbiamo partire», ha aggiunto il primo cittadino affermando: «In questa città i rifiuti li pagano il 54% dei reggini, ovvero uno su due; parliamo di “fantasmi” che si nascondevano dentro i cassonetti. Grazie alla raccolta differenziata, questo non è più possibile e tantissimi evasori stanno uscendo allo scoperto. Differenziare, si badi bene, è un obbligo e farlo contribuisce a livellare le tariffe per i cittadini. Se in questi anni non abbiamo visto aumenti sulla Tari è perché la raccolta differenziata è passata dal 7% di qualche anno fa al 56%».
Quindi, sull’incrocio dei dati, Giuseppe Falcomatà ha precisato: «Un simile servizio lo abbiamo dovuto inventare di sana pianta. Noi, purtroppo, non avevamo un precedente. Lo abbiamo dovuto organizzare per ovviare ad un problema che ci consente di affrontare l’evasione tributi in maniera seria e approfondita; qualcosa, insomma, che non è mai stato fatto. Dopo una prima partenza, abbiamo avuto i dati che, soltanto lo scorso anno, ci hanno consentito di recuperare 5 milioni di evasione Tari da 1500 “fantasmi tributari”. E’ poco? E’ tanto? Partivamo da zero. Ognuno faccia i suoi calcoli».
Il discorso, più in generale, si è spostato sui controlli e sulla richiesta di più telecamere: «Io sono cresciuto in una città nella quale i beni comuni venivano tutelati e la cultura delle telecamere non c’era. Non serviva, dunque, una telecamera per impedire che fosse bruciata una giostrina comunale, né per evitare che si vandalizzasse un campo da gioco ancora prima della sua inaugurazione e neanche per frenare l’inciviltà di chi prende d’assalto il Lido comunale nella parte appena ripristinata, messa in sicurezza e sulla quale si sta lavorando per riqualificarla. C’è qualcosa di più profondo. Serve uno sforzo collettivo per affrontare una battaglia di tipo culturale. Nonostante ciò, le telecamere ci sono e stanno funzionando. Non sono le foto-trappole che, come in passato, hanno condotto l’Ente a pesanti e soccombenti contenziosi, ma strumenti nuovi, innovativi, digitali che, in maniera rapida ed attraverso immagini nitide in alta definizione, testimoniano e denunciano chi si macchia di queste riprovevoli attività».


08-11-2019 16:04

NOTIZIE CORRELATE


21-11-2019 - ATTUALITA'

Il Collegio dei Revisori dei Conti dell'Ente Parco Nazionale dell'Aspromonte esprime il proprio cordoglio per la morte del Direttore Tralongo

Uomo serio ed integerrimo, ha svolto il proprio incarico con grande professionalità
21-11-2019 - ATTUALITA'

Reggio, via Petrara: la Giunta approva il progetto esecutivo per la realizzazione di nuovi collettori fognari e pluviali

L'intervento farà in modo che nel torrente Caserta non sfoci più un misto indistinto d'acque meteoriche e liquami fognari
21-11-2019 - ATTUALITA'

Modenelle di Arghillà, approvato il progetto di fattibilità per il restyling della piazza Don Italo Calabrò

Un intervento che arriva al culmine di un lungo processo di partecipazione civica
21-11-2019 - ATTUALITA'

Anagrafe animali d'affezione, Reggio Bene Comune: "Serve uno strumento normativo adeguato"

"Siamo pronti ad un confronto con le istituzioni sul tema"

ULTIME NEWS

AMBIENTE

Reggio Calabria. Ritardo nel ritiro della differenziata, rifiuti sulla carreggiata: blocco stradale "forzato" sulla Vinco-Pavigliana VIDEO

Reggio Calabria. Blocco di spazzatura sulla Vinco-Pavigliana nella serata di giovedì. E' stato necessario intervenissero gli operatori AVR per liberare la strada e consentire la ripresa del traffico atomobilistico e anche il transito degli autobus di linea ATAM, la cui corsa è stata bloccata a causa dell'ingombrante ostacolo. Potrebbe trattarsi della protesta di qualche residente, esasperato a causa del mancato ritiro dei rifiuti. Nel frattempo torna a regime la raccolta, ...
CRONACA

Carne avvelenata a cani e gatti randagi, la Polizia sulle tracce dei responsabili VIDEO

Reggio Calabria. A lanciare ...
CRONACA

Reggio Calabria. Sequestrati 31 piccoli esemplari di pesce spada catturati illegalmente VIDEO

Reggio Calabria. Continua ...
CRONACA

Reggio Calabria. Operazione Galassia: estradata la latitante Ivana Ivanovic VIDEO

Questa mattina presso l’aeroporto ...
CRONACA

Gioia Tauro. Arrestato marito violento responsabile di maltrattamenti in famiglia

È incessante l’attività di contrasto della Polizia di Stato al fenomeno della violenza di genere, con particolare attenzione ai reati che si commettono nei contesti ...
CRONACA

Agguato a Bagnara Calabra, ucciso 50enne a colpi d'arma da fuoco

Bagnara Calabra (Reggio Calabria). E’ giallo a Bagnara Calabra, dove un uomo di 50 anni è stato ucciso a colpi d’arma da fuoco. Il fatto risale alla serata di ieri, attorno alle 23, ma gli investigatori si sono ...
CRONACA

Scilla. Chiusi due bed&breakfast sprovvisti delle autorizzazioni

Scilla (Reggio Calabria). Nelle scorse settimane l’Ufficio tecnico del Comune di Scilla ha adottato un provvedimento di chiusura di due bed & breakfast completamente sprovvisti delle prescritte autorizzazioni. Sono, ...
CRONACA

Gioia Tauro. Rapinarono autotrasportatore: due arresti

Reggio Calabria. Nella giornata di ieri, nei Comuni di Melicucco (RC) e Frascati (RM), su disposizione della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Palmi, i Carabinieri della Compagnia CC di Gioia Tauro, col supporto di personale della ...
CRONACA

Gioia Tauro. I Sindaci della piana bloccano l'impianto di termovalorizzazione VIDEO

Una delegazione dei sindaci della piana di ...
CRONACA

Produzione e traffico di droga, in manette 10 dal "Pollice Verde" NOMI/DETTAGLI/VIDEO

Alle prime luci dell’alba, gli ...
CRONACA

Operazione Pollice Verde. Il Magg. Andriani: "Rete organizzata produttori-spacciatori" VIDEO

ATTUALITA'

Dissesto, stanziati altri 361 milioni. Il Ministro Costa: 'Subito 236 interventi per la messa in sicurezza del territorio'

Il Ministro dell’Ambiente Sergio Costa ha trasmesso alla Presidenza del Consiglio il decreto per rendere ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

E' TUTTO CINEMA
RTV NEWS EDIZIONE SERALE
CHISTI SIMU
ASPETTANDO IL TG
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

Ore 21.15

E' tutto Cinema

Ore 22.30

Strettamente Personale Stracult
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • La colpa? sempre di qualcun altro
  • Sicurezza bretelle
  • SEGNALETICA STRADALE
  • Rintracciare evasori
  • L’acqua e’ un bene prezioso, l’acqua e’ vita
  • In merito alla ruota panoramica…
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
idomotica
Italpress
Basta vittime 106