Aeroporto di Reggio, la Uilt preannuncia la quarta azione di sciopero dei dipendenti della SACAL
ATTUALITA'

Per il sindacato disattese tutte le richieste volte a tutelare i lavoratori da una parte e i diritto alla mobilità dall'altra

Aeroporto di Reggio, la Uilt preannuncia la quarta azione di sciopero dei dipendenti della SACAL

Reggio Calabria. La UILT Calabria, preannuncia la quarta azione di sciopero da parte dei dipendenti della SACAL S.p.A. impiegati presso l’Aeroporto di Reggio Calabria. Ad affermarlo è la segreteria regionale della sigla sindacale, a causa del protrarsi delle criticità più volte portate all’attenzione del Gestore Unico, rimaste ancora prive di riscontro, e dell’assenza di un opportuno piano di rilancio delle attività, legato al coinvolgimento delle compagnie aeree apparentemente disinteressate alla rotta con partenza\destinazione Reggio Calabria.
La UILTRASPORTI, nei giorni scorsi si era rivolta alle istituzioni locali e regionali, chiedendo formalmente l’urgente costituzione di un tavolo tecnico\politico, per affrontare in modo concreto le tematiche che oggi hanno causato il declino dello scalo reggino, arrivato ai minimi livelli storici per numero di voli e conseguentemente di passeggeri.
Un tavolo necessario per la condivisione di percorsi, investimenti e ricerca di utili soluzioni, ritenendo fondamentale l’interessamento, ed una forte presa di responsabilità, da parte delle amministrazioni, metropolitana e regionale (in quanto ente socio), per il raggiungimento degli obiettivi resi possibili dal reale potenziale dettato dall’infrastruttura reggina, per la quale recentemente sono stati previsti ingenti investimenti finalizzati agli interventi infrastrutturali necessari.
La UILT Calabria dopo diversi tentativi di dialogo con la società, interpella nuovamente S.E. il Prefetto, dichiarando aperta la seconda fase delle procedure di raffreddamento. Qualora si dovessero concludere con esito negativo si andrà verso una nuova stagione di scioperi.
<<Sembra un tunnel senza via d’uscita. È paradossale, quello che sta accadendo a seguito dell’insediamento della S.A.CAL.
La società, che da sempre tiene chiuso nel cassetto il proprio piano industriale, tuttavia aveva annunciato una crescita progressiva delle attività, secondo tentativi che non hanno mai coinvolto le parti sociali e dei quali non vi è nessuna contezza.
Si è assistito al repentino regresso delle attività, che come diretta conseguenza, rispetto al passato, ha generato un calo dei livelli occupazionali che ha superato il 50 % della forza lavoro, colpendo inevitabilmente l’indotto e l’economia cittadina>>.
Lo afferma il segretario regionale UILT del T.A. Luciano Amodeo, che, oggi, chiede, ancora una volta il sostegno da parte delle istituzioni, in una partita che ha raggiunto il punto di non ritorno.
<<Non è stato dato alcun valore all’effettivo bacino di utenza. L’unica certezza è che l’offerta commerciale non soddisfa la richiesta dei passeggeri interessati ad usufruire del vettore, implicitamente dirottati altrove, con notevoli disagi dovuti alla rete infrastrutturale regionale ed ai collegamenti programmati, che creano un effettivo isolamento dell’area metropolitana.
Anche i prezzi del titolo di viaggio risultano essere discriminanti, con cifre quasi mai appetibili all’utenza, non garantendo il regime di complementarietà di uno scalo facente parte integrante del sistema del T.A. calabrese>>.
<<Occorrono competenze manageriali, ed un reale interesse allo sviluppo delle attività aeroportuali, che si è potuto osservare soltanto nella retorica, visto il dato oggettivo che crea l’ennesima crisi occupazionale interessante il territorio di Reggio Calabria, già fortemente penalizzato dalle note vicende legate ad altri sistemi di trasporto, nonché ad altre aziende operanti nell’area metropolitana>>.
<<Se si vuole continuare con la linea politica sinora condotta, non vi saranno prospettive di progresso, bensì il sicuro tracollo del l’economia reggina>>
L’impegno della UILTRASPORTI, è quello di ricercare azioni concrete. Ricercare il dialogo, rivolgendo la propria speranza nella cura della visione miope di chi effettivamente potrebbe fare cambiare le sorti inflitte.
<<In attesa della convocazione da parte della Prefettura, confidando nell’autorevole intervento di S.E il prefetto di Reggio Calabria, non vi è alcuna volontà da parte dell’O.S. di assistere passivamente alle vicissitudini discusse, che saranno contrastate con tutte le azioni legittime ed utili alla tutela dei lavoratori, delle loro famiglie e del diritto alla mobilità.
Qualora si dovesse ricorrere all’azione di sciopero non, si continuerà ad oltranza sino a quando non arriveranno le risposte attese ormai da tempo, la cui assenza ha saputo generare un forte clima di sfiducia e di precarietà tra i lavoratori interessati>>
16-11-2019 08:37

NOTIZIE CORRELATE


26-09-2020 - ATTUALITA'

Atam, piano straordinario di gestione della rete urbana ed extraurbana per gli studenti

Servizio concordato con gli istituti scolastici
26-09-2020 - ATTUALITA'

Scilla. Violenta mareggiata si abbatte sulla costa tirrenica VIDEO

Una fortissima mareggiata si é abbattuta sulla costa tirrenica. Onde alte più di 3 metri sul lungomare
26-09-2020 - ATTUALITA'

Coronavirus. Sono 15 i nuovi casi positivi in Calabria

Il bollettino

ULTIME NEWS

CRONACA

Morti bianche. A Condofuri deceduto operaio di 49 anni

Un operaio di Isola Capo Rizzuto Francesco Ventura, di 49 anni, alle dipendenze di un'impresa che lavora per conto di Rfi alla manutenzione della linea ferrata, è morto sul colpo in un incidente sul lavoro avvenuto a Condofuri, in provincia ...
CRONACA

Morte "bianca" a Condofuri. Cuzzupi (UGL Calabria): "Si lavora per vivere e non per morire!'

Reggio Calabria. “Ancora una volta siamo costretti a veder lacrime di dolore sul volto delle persone per la perdita di un caro mentre svolgeva il proprio lavoro. Un ...
POLITICA

'Ndrangheta, Klaus Davi: "L'unico modo per fermarla è entrare nelle istituzioni"

"L’unico modo che io ritengo veramente efficace per combattere le mafie è entrare nelle istituzioni e scendere in campo a fianco delle cittadine e dei cittadini con un piede ben ...
CRONACA

Coronavirus. Nuova vittima in Calabria

Nuova vittima in Calabria per il Coronavirus. la vittima è un 73enne, V.R., il cosiddetto "paziente zero" di Buonvicino, che è deceduto dopo tre settimane dalla scoperta di positività al Covid-19. L'uomo era ricoverato nell'ospedale ...
CULTURA

Biblioteche, progetto per la Stazione sperimentale per le industrie delle essenze e dei derivati degli agrumi

In occasione delle Giornate Europee del Patrimonio, apertura straordinaria al pubblico, questa mattina, della sede della Stazione ...
SANITA'

Sanità. Martedì incontro con il sottosegretario alla salute Sandra Zampa per sollecitare l'attenzione del Ministero e del Governo

“Incontreremo martedì prossimo a Roma la Sottosegretaria alla salute Sandra Zampa per ...
ATTUALITA'

Coronavirus. "La scuola è iniziata da poco, ma c'è difficoltà nell'applicare le norme sicurezza anticovid"

Il Coordinamento Nazionale Docenti della disciplina dei Diritti Umani, valutando il continuo aumento dei contagi rispetto alla prima metà di ...
ATTUALITA'

Motta San Giovanni. Scuola, ripartenza in sicurezza

Motta San Giovanni (Reggio Calabria). “Nuovi ambienti, più sicuri e accoglienti. Nuova dislocazione delle classi, attenzione a tutti i protocolli di sicurezza e un canale di dialogo sempre aperto con l’istituzione scolastica e le famiglie ...
POLITICA

Reggio Calabria. Consiglio regionale il 30 settembre con tre ordini del giorno

Reggio Calabria. Il Consiglio regionale è stato convocato dal presidente Domenico Tallini per mercoledì prossimo, 30 settembre. L’Assembla di Palazzo Campanella tornerà a ...
ATTUALITA'

Migranti, domani si celebra la giornata mondiale

Accogliere, proteggere, promuovere e integrare; all’insegna di questi verbi suggeriti da papa Francesco si celebra domani, domenica 27 settembre, la Giornata Mondiale del migrante e del rifugiato. Nel messaggio dedicato al dramma degli sfollati che la ...
AMBIENTE

Rfiuti, installati raccoglitori ad Acri e presentati i nuovi automezzi di Ecoross

Ecoross prosegue gli interventi nell’ambito delle attività previste dal nuovo Servizio di Igiene Urbana nel Comune di Acri. A 720 m d’altitudine, Acri possiede 200 km² di ...
POLITICA

Ballottaggio Elezioni Comunali, Angela Marcianò: "Rifiuto ogni possibilità di apparentamento"

Mia cara REGGIO è stato bellissimo battersi per Te ! L’ho fatto per i Tuoi figli migliori, per le mamme, per i bambini, per gli anziani, per quelli che, pur ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

RTV NEWS EDIZIONE SERALE
RTV NEWS EDIZIONE NOTTURNA
MEDICINA IN DIRETTA
L'appuntamento settimanale con la salute
FUORI GIOCO
90 minuti di gioco e fuori... gioco
Unirc 2020
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

Ore 21.20

Film
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • La dialisi e i dializzati al tempo del covid 19
  • NARCISISMO DEL SINDACO
  • Marchiatura prodotti alimentari 100% italiani
  • Carenza idrica
  • Perdita d’acqua nel tombino in via vico petrellinna n9
  • FUORIUSCITE DI FOGNA
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
Italpress
idomotica