Aeroporto di Reggio, la Uilt preannuncia la quarta azione di sciopero dei dipendenti della SACAL
ATTUALITA'

Per il sindacato disattese tutte le richieste volte a tutelare i lavoratori da una parte e i diritto alla mobilità dall'altra

Aeroporto di Reggio, la Uilt preannuncia la quarta azione di sciopero dei dipendenti della SACAL

Reggio Calabria. La UILT Calabria, preannuncia la quarta azione di sciopero da parte dei dipendenti della SACAL S.p.A. impiegati presso l’Aeroporto di Reggio Calabria. Ad affermarlo è la segreteria regionale della sigla sindacale, a causa del protrarsi delle criticità più volte portate all’attenzione del Gestore Unico, rimaste ancora prive di riscontro, e dell’assenza di un opportuno piano di rilancio delle attività, legato al coinvolgimento delle compagnie aeree apparentemente disinteressate alla rotta con partenza\destinazione Reggio Calabria.
La UILTRASPORTI, nei giorni scorsi si era rivolta alle istituzioni locali e regionali, chiedendo formalmente l’urgente costituzione di un tavolo tecnico\politico, per affrontare in modo concreto le tematiche che oggi hanno causato il declino dello scalo reggino, arrivato ai minimi livelli storici per numero di voli e conseguentemente di passeggeri.
Un tavolo necessario per la condivisione di percorsi, investimenti e ricerca di utili soluzioni, ritenendo fondamentale l’interessamento, ed una forte presa di responsabilità, da parte delle amministrazioni, metropolitana e regionale (in quanto ente socio), per il raggiungimento degli obiettivi resi possibili dal reale potenziale dettato dall’infrastruttura reggina, per la quale recentemente sono stati previsti ingenti investimenti finalizzati agli interventi infrastrutturali necessari.
La UILT Calabria dopo diversi tentativi di dialogo con la società, interpella nuovamente S.E. il Prefetto, dichiarando aperta la seconda fase delle procedure di raffreddamento. Qualora si dovessero concludere con esito negativo si andrà verso una nuova stagione di scioperi.
<<Sembra un tunnel senza via d’uscita. È paradossale, quello che sta accadendo a seguito dell’insediamento della S.A.CAL.
La società, che da sempre tiene chiuso nel cassetto il proprio piano industriale, tuttavia aveva annunciato una crescita progressiva delle attività, secondo tentativi che non hanno mai coinvolto le parti sociali e dei quali non vi è nessuna contezza.
Si è assistito al repentino regresso delle attività, che come diretta conseguenza, rispetto al passato, ha generato un calo dei livelli occupazionali che ha superato il 50 % della forza lavoro, colpendo inevitabilmente l’indotto e l’economia cittadina>>.
Lo afferma il segretario regionale UILT del T.A. Luciano Amodeo, che, oggi, chiede, ancora una volta il sostegno da parte delle istituzioni, in una partita che ha raggiunto il punto di non ritorno.
<<Non è stato dato alcun valore all’effettivo bacino di utenza. L’unica certezza è che l’offerta commerciale non soddisfa la richiesta dei passeggeri interessati ad usufruire del vettore, implicitamente dirottati altrove, con notevoli disagi dovuti alla rete infrastrutturale regionale ed ai collegamenti programmati, che creano un effettivo isolamento dell’area metropolitana.
Anche i prezzi del titolo di viaggio risultano essere discriminanti, con cifre quasi mai appetibili all’utenza, non garantendo il regime di complementarietà di uno scalo facente parte integrante del sistema del T.A. calabrese>>.
<<Occorrono competenze manageriali, ed un reale interesse allo sviluppo delle attività aeroportuali, che si è potuto osservare soltanto nella retorica, visto il dato oggettivo che crea l’ennesima crisi occupazionale interessante il territorio di Reggio Calabria, già fortemente penalizzato dalle note vicende legate ad altri sistemi di trasporto, nonché ad altre aziende operanti nell’area metropolitana>>.
<<Se si vuole continuare con la linea politica sinora condotta, non vi saranno prospettive di progresso, bensì il sicuro tracollo del l’economia reggina>>
L’impegno della UILTRASPORTI, è quello di ricercare azioni concrete. Ricercare il dialogo, rivolgendo la propria speranza nella cura della visione miope di chi effettivamente potrebbe fare cambiare le sorti inflitte.
<<In attesa della convocazione da parte della Prefettura, confidando nell’autorevole intervento di S.E il prefetto di Reggio Calabria, non vi è alcuna volontà da parte dell’O.S. di assistere passivamente alle vicissitudini discusse, che saranno contrastate con tutte le azioni legittime ed utili alla tutela dei lavoratori, delle loro famiglie e del diritto alla mobilità.
Qualora si dovesse ricorrere all’azione di sciopero non, si continuerà ad oltranza sino a quando non arriveranno le risposte attese ormai da tempo, la cui assenza ha saputo generare un forte clima di sfiducia e di precarietà tra i lavoratori interessati>>
16-11-2019 08:37

NOTIZIE CORRELATE


07-12-2019 - ATTUALITA'

Reggio, lunedì disservizi idrici a Pellaro e Mortara

Intervento di riparazione alla condotta principale
06-12-2019 - ATTUALITA'

Reggio, nuovo Bocciodromo di Viale Calabria: approvato il documento preliminare all'avvio della progettazione

sorgerà in un'area considerata uno dei centri nevralgici dello sport cittadino
06-12-2019 - ATTUALITA'

Natale a Reggio Calabria. Si accende l'albero Ail

Addobbato all'uncinetto in tutta la sua originalità

ULTIME NEWS

CRONACA

'Ndrangheta. La Cassazione annulla la confisca del patrimonio di Giulio Lampada

La Corte di Cassazione, accogliendo il ricorso presentato dall’Avv. Giuseppe Nardo (nella foto), difensore di Giulio Lampada, ha annullato per l’ennesima volta l’ultima ordinanza ...
SPORT

Forza Reggina: 'Avversari cercansi' SFOGLIA LA NUOVA EDIZIONE

Clicca e visualizza per la nuova edizione
CRONACA

A San Luca la mega centrale della truffa: denunciate 458 persone

San Luca (Reggio Calabria). I militari della Stazione Carabinieri di San Luca hanno deferito in stato di libertà, alla locale Procura della Repubblica di Locri, 458 soggetti residenti nel comprensorio locrideo, ritenuti ...
CRONACA

Frontale sulla Gallico-Gambarie: tre feriti

Reggio Calabria. Un incidente frontale, tra due auto, un fuoristrada e un'utilitaria, tre i feriti. Si è registrato attorno alle 16 sul tratto compreso tra lo svincolo autostradale di Gallico e l'incrocio di Villa San Giuseppe della Gallico-Gambarie. Sul ...
POLITICA

Nucera (La Sinistra): "Mio figlio coinvolto nell'inchiesta sulle truffe alle assicurazioni? Solo illazioni"

Sento il dovere di intervenire in prima persona relativamente ad un articolo apparso sul blog “Iacchite” il 5 dicembre scorso che in ...
ATTUALITA'

La Direzione Marittima di Reggio Calabria apre ai nuovi uffici reggini della neonata Autorità di Sistema Portuale dello Stretto

Reggio Calabria. Prosegue a ritmi serrati l’azione di avviamento dell’Autorità di ...
ATTUALITA'

Prosegue la "spoliazione" del Tito Minniti: dopo i voli, "cancellato" anche il bancomat

Reggio Calabria. Dopo i voli, i servizi interni all'aerostazione. Manca poco ci toglieranno anche gli arredi e, a questo punto, i banconi di imbarco. Non è ancora giunto il ...
CRONACA

Addobbi di Natale non a norma: scatta il sequestro

Reggio Calabria. Nell'ambito di apposita e mirata attività in materia di tutela della libera concorrenza e della salute del consumatore la polizia locale di Reggio Calabria ha sequestrato, in una media struttura sita a nord della città e ...
CRONACA

Intrufolati tra i portatori durante la processione della Madonna di Polsi, foglio di via per 4 bagnaresi: 2 parenti di un boss

San Luca (Reggio Calabria). I Carabinieri della Compagnia di Bianco(RC) hanno proposto ed ottenuto il ...
ATTUALITA'

Lazzaro. Crollo albero in via Ulisse, ANCADIC: "I veri lavori alla garibaldina"

Durante le avverse condizioni meteorologiche che si sono abbattute sul territorio di Lazzaro circa quattro settimane addietro, si è registrato il crollo di un albero situato a margine della via ...
ATTUALITA'

Asp condannata a pagare ma il piccolo Matteo aspetta ancora le cure, Marziale: "E' inaudito"

“Conferenze stampa, rimostranze in piazza della mamma, note del Garante, corposi servizi televisivi ed altro ancora, non sono bastati ad un piccolo autistico reggino per ...
CRONACA

Gioia Tauro, monta la protesta dei braccianti agricoli: un centinaio di persone blocca il varco doganale del Porto

Gioia Tauro (Reggio Calabria). Un centinaio di migranti che vive nella tendopoli di San Ferdinando e non solo ha bloccato il varco ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

AEROPLANI DI CARTA
STRETTAMENTE PERSONALE
Stracult Edition
RTV NEWS EDIZIONE NOTTURNA
MEDICINA IN DIRETTA
L'appuntamento settimanale con la salute
Camera di Commercio Dicembre 2019
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

Ore 21.20

Film

ADNKRONOS ULTIM'ORA


    LINK UTILI
    Seguici su Facebook
    Guardaci su Youtube
    Seguici su Twitter
    Riceviamo e Pubblichiamo
    Segnalazioni, proposte, commenti
    • U paisi i Giufa
    • La colpa? sempre di qualcun altro
    • Sicurezza bretelle
    • SEGNALETICA STRADALE
    • Rintracciare evasori
    • L’acqua e’ un bene prezioso, l’acqua e’ vita
    IL
    METEO
    Previsioni meteo per la settimana
    Richiedi la copia di un video
    Compila il form
    ADV
    idomotica
    Italpress
    Basta vittime 106