Mettete in sicurezza l'abitato del Centro cittadino di Lazzaro. Nessuno un giorno potrà dire:
ATTUALITA'

La nota dell'Ancadic

Mettete in sicurezza l'abitato del Centro cittadino di Lazzaro. Nessuno un giorno potrà dire: "Io non sapevo, io non volevo"

Mentre continua la telenovela sulla riapertura della discarica comunale di Comunia a servizio dell’impianto di trattamento dei rifiuti di Sambatello, gli abitanti del popoloso centro abitato di Lazzaro trascorrono notti insonni per la paura che possa franare la sovrastante montagna di Comunia e le acque, il percolato, rifiuti e terra possano giungere a valle e seppellire le loro case.
Qualora fosse necessario ribadiamo che non sono le segnalazioni della scrivente associazione a creare allarmismi, bensì è la situazione di pericolo che allarma, e non poco. Sebbene la pericolosità dell’area di Comunia sia stata certificata dai funzionari dello Stato più volte intervenuti a seguito di numerose segnalazioni della scrivente associazione,
continuiamo ad assistere ad un girare a vuoto di carte senza registrare interventi a tutela della salute e incolumità pubblica.
In data 11 luglio 2018 abbiamo segnalato importanti movimenti franosi in accelerazione in località “Muscia”, sulla sinistra orografica del Torrente Saitta, ma nulla è stato fatto. Nonostante la grave situazione di pericolo e il ripetersi di frane e smottamenti di terreno in località Comunia si insiste, senza voler sentire ragione, a riaprire la discarica in questione a servizio dell’impianto di trattamento dei rifiuti di Sambatello, senza tener conto della situazione di grave pericolo che incombe sui cittadini e dell’ inquinamento delle aree circostanti alla discarica che minaccia la salute pubblica.
Al riguardo si richiama fortemente ancora una volta l’attenzione degli Enti che sono chiamati a determinarsi sul progetto rimodulato in sede di conferenza di servizi convocata per il prossimo 2 dicembre, a revocare il parere favorevole già espresso nella conferenza dei servizi del 25 luglio 2018, anche perché, seppur vero che per quanto riguarda il parere relativo al dissesto idrogeologico e igienico sanitario ci sono gli Enti preposti a determinarsi, è altrettanto vero che, e oltre alle norme di legge lo richiede la logica delle cose, in una situazione che determina pericolo per l’incolumità e la salute pubblica gli Enti interessati dalla conferenza dei servizi non possono ignorare tali criticità, sebbene non direttamente chiamati a determinarsi. Secondo questa associazione l’Azienda Sanitaria Provinciale deve determinarsi sul progetto in questa fase e non successivamente, giacchè il progetto della riapertura della discarica nell’area di Comunia non è sostenibile dal punto di vista igienico sanitario in quanto l’area determina pregiudizio sulle componenti ambientali e sulla salute pubblica.
Infatti, la contaminazione dell’area a valle della discarica risulta dal verbale relativo al tavolo tecnico del 2 marzo 2018, tenutosi presso la Città Metropolitana di Reggio Calabria e dal Piano di Caratterizzazione –Piano concettuale preliminare-, tanto che sono in corso da parte della regione Calabria le procedure sull’intera area di Comunia per individuare l’estensione, la sorgente, la diffusione dell’inquinamento e gli eventuali responsabili dello stesso. In conclusione, si rinnova la richiesta di realizzare con urgenza opere a protezione dell’abitato di Lazzaro Centro, di procedere all’annullamento della conferenza dei servizi prevista per il prossimo 2 dicembre, di mettere in sicurezza la discarica in questione, di predisporne la definitiva chiusura e di cercare un altro sito idoneo alla realizzazione di una nuova discarica di servizio, nel rispetto di tutte le condizioni e prescrizioni attinenti. In merito sono stati attivati le istituzioni competenti, nessuno un giorno potrà dire: io non sapevo, io non volevo.
Vincenzo Crea
ANCADIC
21-11-2019 12:58

NOTIZIE CORRELATE


10-07-2020 - ATTUALITA'

Strada ex statale 536 Maropati-Galatro "è diventata un vero incubo"

La nota del Coordinamento circoli socialisti
10-07-2020 - ATTUALITA'

"I ficus magnoloidi del Lungomare stanno morendo?"

"Quei grandi alberi sono una eccezionale testimonianza della singolarità del nostro clima"
10-07-2020 - ATTUALITA'

Contributo a fondo perduto: in Calabria presentate 33mila richieste, a Reggio 7.497 domande

Oltre 25mila sono già state pagate, per un totale di 61,5 milioni di euro
10-07-2020 - ATTUALITA'

Riapri Calabria, fondi a più di 14 mila aziende. Santelli: "Tempi da record in fase di lockdown"

"In un solo mese siamo riusciti a istruire e pagare un numero considerevole di domande"
10-07-2020 - ATTUALITA'

Coronavirus. Diocesi Reggio-Bova. Prime Comunioni e Cresime, ecco le indicazioni dell'arcivescovo

Monsignor Morosini ha scritto una lettera a parroci e fedeli in vista dell'inizio del prossimo anno pastorale

ULTIME NEWS

ATTUALITA'

Coronavirus. Zero nuovi casi positivi nel bollettino del Grande Ospedale Metropolitano di Reggio Calabria

La Direzione Aziendale del Grande Ospedale Metropolitano “Bianchi Melacrino Morelli” di Reggio Calabria comunica che in data odierna ...
ATTUALITA'

Coronavirus. Un nuovo caso positivo in Calabria IL BOLLETTINO DELLA REGIONE

In Calabria ad oggi sono stati effettuati 101.548 tamponi. Le ...
ATTUALITA'

Motta San Giovanni. Sarà l'oratorio parrocchiale a prendersi cura dell'ostello della gioventù

Buone notizie per l’Ostello della Gioventù, la struttura comunale in località Colle Oleandro che lo scorso maggio ha subito atti vandalici e furti. ...
ATTUALITA'

Il Centro Servizi al Volontariato dei Due Mari consegna cinque menzioni speciali per 'Scatti di Valore'

Dai giovani arriva la lezione che non ti aspetti: ogni tempo ha i suoi valori, perfino un tempo tragico come quello della pandemia da covid-19. Una ...
CRONACA

'Ndrangheta stragista. Chiesto l'ergastolo per Graviano e Filippone

Reggio Calabria. Il procuratore di Reggio Calabria Giovanni Bombardieri ha chiesto la condanna all'ergastolo per il boss di Brancaccio Giuseppe Graviano e per Rocco Santo Filippone, considerato dalla Dda un esponente ...
CRONACA

Reggio, furto targa sede della Lega. La DIGOS scopre l'autore e restituisce l'insegna

Reggio Calabria. A seguito della denuncia di furto occorsa in data 18 giugno u.s. in Via Miraglia da parte del rappresentante del partito della Lega, relativa alla sottrazione della targa ...
ATTUALITA'

Italia Veloce, "la Calabria non può rimanere isolata"

Il Presidente della Giunta regionale Jole Santelli e l’Assessore ai Lavori pubblici Domenica Catalfamo passano all’esame i contenuti del programma “Italia Veloce” illustrati dal Ministro delle Infrastrutture Paola De Micheli ...
ATTUALITA'

Coronavirus, nessun nuovo caso positivo nel bollettino dell'Asp di Reggio Calabria

La Direzione Sanitaria dell'ASP di Reggio Calabria comunica che il 9 luglio 2020, sul Territorio Provinciale, sono stati sottoposti allo screening per "COVID19" 216 nuovi ...
ATTUALITA'

Coronavirus. Un nuovo caso positivo al Gom di Reggio Calabria

La Direzione Aziendale del Grande Ospedale Metropolitano “Bianchi Melacrino Morelli” di Reggio Calabria comunica che in data odierna sono stati sottoposti allo screening per 135 soggetti. Di questi, uno è risultato ...
ATTUALITA'

Coldiretti: operazione Pedigree a Reggio Calabria conferma l'interesse della 'ndrangheta nell'agroalimentare con affari da 24,5 mld

Dal controllo sui bar, ristoranti e negozi di frutta e verdura fino al furto dei ...
ATTUALITA'

Coronavirus. In Calabria nessun nuovo caso positivo IL BOLLETTINO REGIONALE

In Calabria ad oggi sono stati effettuati 100.551 tamponi. Le ...
CRONACA

Inchiesta depurazione Reggio Calabria. Il Tdl dice no all'arresto di Luigi Incarnato

Reggio Calabria. "Apprendo dal mio legale Franz Caruso della decisione del Riesame del tribunale di Reggio Calabria relativa all'inchiesta del 2017 sulla depurazione a Reggio ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

MEDICINA IN DIRETTA
L'appuntamento settimanale con la salute
SU IL SIPARIO!
PIANETA DILETTANTI
SMASHITS
I migliori videoclip musicali del momento con il brio del Vj Filippo Lopresti
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

Ore 21.25

Touchè

Ore 22.30

Strettamente Personale Stracult Edition
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • La dialisi e i dializzati al tempo del covid 19
  • NARCISISMO DEL SINDACO
  • Marchiatura prodotti alimentari 100% italiani
  • Carenza idrica
  • Perdita d’acqua nel tombino in via vico petrellinna n9
  • FUORIUSCITE DI FOGNA
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
Italpress
Basta vittime 106
idomotica