400 mila calabresi si affidano ai
ATTUALITA'

La nota del Codacons

400 mila calabresi si affidano ai "santoni". I maghi "fatturano" oltre mezzo miliardo di euro

Riti propiziatori, pozioni magiche, incantesimi e inquietanti liturgie per guarire da una malattia o “semplicemente” per togliere il malocchio. I Calabresi sono sempre più attratti dal mondo dell’occulto. Si tratta di un fenomeno che troppo spesso nasconde non soltanto truffe e raggiri, ma anche reati molto più più gravi. E tra le vittime non mancano soggetti deboli e minori. Stando alle ultime stime del Codacons, almeno 400mila calabresi si rivolgono a maghi e santoni. Il risultato è un giro d’affari spropositato, che non conosce crisi. Anzi, al contrario, l’aumento è legato proprio alle crescenti difficoltà economiche. Infatti i problemi della famiglie, le difficoltà nel trovare lavoro, l’incertezza sul futuro, spingono a cercare risposte nella magia, finendo nelle mani di personaggi senza scrupoli. E così ogni anno mezzo miliardo di euro sparisce, “come per magia”.
Per renderci conto della complessità della vicenda, basta dare sfogliare le pagine dei quotidiani, delle riviste, fare zapping tra le emittenti televisive o, ancora, osservare i cartelloni pubblicitari che fanno bella mostra nelle nostre città. Un tripudio di maghi, occultisti, santoni, tutti pronti a regalare salute, ricchezza e felicità. Per tentare di porre un freno a questi vergognosi abusi, il Codacons con l’autorevole collaborazione dell’Ordine degli Psicologi della Calabria, ha avviato una campagna contro le truffe e gli abusi. L’iniziativa ha lo scopo di sensibilizzare i calabresi sui rischi legati al mondo dell’occulto, fornendo informazioni e consigli per non cadere nelle grinfie di profittatori senza scrupoli e difendersi dalle truffe nonché fornire un sostegno per le vittime. Attenzione, non si tratta solo di vendere stupide pozioni d’amore. C’è chi si spaccia per guaritore, dispensando terapie e promettendo di curare infermità e problemi fisici mettendo a repentaglio la vita di chi - in preda alla disperazione - si rivolge a questi ciarlatani. Gente senza scrupoli che pur di lucrare sul dolore non esita a “vendere” finanche la possibilità di mettersi in contatto con i defunti. Un filo diretto con l’aldilà che non è certo a buon mercato. Ma c’è di più. Negli ultimi anni preoccupa il diffondersi di un altro fenomeno legato al mondo dell’occulto: la crescita di aggregazioni pseudo-religiose, di gruppi esoterici che, non di rado, nascondono violenze sessuali e psicologiche e che coinvolgono anche minori. Questi “professionisti della magia“, approfittando dello stato di bisogno, dell’ignoranza, delle umane debolezze, non esitano ad utilizzare ogni mezzo per reclutare nuovi clienti – spiega Francesco Di Lieto, vicepresidente nazionale del Codacons – e così le trappole scattano attraverso la rete, le linee telefoniche, gli spot televisivi, gli annunci sui giornali. Nella maggior parte dei casi nell’opera dei “maghi“ si individuano estremi di reato, come abuso della credulità popolare fino all’illecito di ciarlataneria. Suggestionare una persona che si trova in stato di difficoltà o di bisogno, tanto da portarla a credere che, dietro un cospicuo pagamento, tutti i suoi problemi verranno risolti - continua Di Lieto - è un reato abietto. Per questo motivo abbiamo deciso di pressare le Procure Calabresi per una incisiva azione di contrasto a questi “professionisti dell’inganno” - conclude il Codacons - che ingrassano speculando sul dolore, aiutati dalla vergogna delle loro vittime, che troppo spesso non denunciano, per l’umiliazione di dover ammettere le proprie debolezze.
23-11-2019 13:01

NOTIZIE CORRELATE


27-09-2020 - SPORT

Serie B. Salernitana e Reggina non si fanno male: 1-1

Primo gol per Menez
26-09-2020 - ATTUALITA'

Atam, piano straordinario di gestione della rete urbana ed extraurbana per gli studenti

Servizio concordato con gli istituti scolastici
26-09-2020 - ATTUALITA'

Arriva il Primo Home Restaurant in Barca

Home Restaurant Hotel 'Il Doge Caicco Eco Freedom'. Il Social Eating

ULTIME NEWS

CRONACA

Morti bianche. A Condofuri deceduto operaio di 49 anni

Un operaio di Isola Capo Rizzuto Francesco Ventura, di 49 anni, alle dipendenze di un'impresa che lavora per conto di Rfi alla manutenzione della linea ferrata, è morto sul colpo in un incidente sul lavoro avvenuto a Condofuri, in provincia ...
CRONACA

Morte "bianca" a Condofuri. Cuzzupi (UGL Calabria): "Si lavora per vivere e non per morire!'

Reggio Calabria. “Ancora una volta siamo costretti a veder lacrime di dolore sul volto delle persone per la perdita di un caro mentre svolgeva il proprio lavoro. Un ...
ATTUALITA'

Coronavirus. Sono 15 i nuovi casi positivi in Calabria

In Calabria ad oggi sono stati effettuati 193.439 tamponi. Le persone risultate positive al Coronavirus sono 1.921 (+15 rispetto a ieri), quelle negative sono 191.518. Territorialmente, i casi positivi sono così distribuiti: - Catanzaro: ...
POLITICA

'Ndrangheta, Klaus Davi: "L'unico modo per fermarla è entrare nelle istituzioni"

"L’unico modo che io ritengo veramente efficace per combattere le mafie è entrare nelle istituzioni e scendere in campo a fianco delle cittadine e dei cittadini con un piede ben ...
CRONACA

Coronavirus. Due nuove vittime in Calabria, il totale sale a 100

Nuova vittima in Calabria per il Coronavirus. la vittima è un 73enne, V.R., il cosiddetto "paziente zero" di Buonvicino, che è deceduto dopo tre settimane dalla scoperta di positività al ...
CULTURA

Biblioteche, progetto per la Stazione sperimentale per le industrie delle essenze e dei derivati degli agrumi

In occasione delle Giornate Europee del Patrimonio, apertura straordinaria al pubblico, questa mattina, della sede della Stazione ...
SANITA'

Sanità. Martedì incontro con il sottosegretario alla salute Sandra Zampa per sollecitare l'attenzione del Ministero e del Governo

“Incontreremo martedì prossimo a Roma la Sottosegretaria alla salute Sandra Zampa per ...
ATTUALITA'

Coronavirus. "La scuola è iniziata da poco, ma c'è difficoltà nell'applicare le norme sicurezza anticovid"

Il Coordinamento Nazionale Docenti della disciplina dei Diritti Umani, valutando il continuo aumento dei contagi rispetto alla prima metà di ...
ATTUALITA'

Scilla. Violenta mareggiata si abbatte sulla costa tirrenica VIDEO

Scilla (Reggio Calabria). Una violentissima mareggiata si sta abbattendo in ...
ATTUALITA'

Motta San Giovanni. Scuola, ripartenza in sicurezza

Motta San Giovanni (Reggio Calabria). “Nuovi ambienti, più sicuri e accoglienti. Nuova dislocazione delle classi, attenzione a tutti i protocolli di sicurezza e un canale di dialogo sempre aperto con l’istituzione scolastica e le famiglie ...
POLITICA

Reggio Calabria. Consiglio regionale il 30 settembre con tre ordini del giorno

Reggio Calabria. Il Consiglio regionale è stato convocato dal presidente Domenico Tallini per mercoledì prossimo, 30 settembre. L’Assembla di Palazzo Campanella tornerà a ...
ATTUALITA'

Migranti, domani si celebra la giornata mondiale

Accogliere, proteggere, promuovere e integrare; all’insegna di questi verbi suggeriti da papa Francesco si celebra domani, domenica 27 settembre, la Giornata Mondiale del migrante e del rifugiato. Nel messaggio dedicato al dramma degli sfollati che la ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

AEROPLANI DI CARTA
A PRESCINDERE
Di Pino Toscano
SUONAVA L'ANNO
I BASTALDI
Unirc 2020
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

Ore 21.20

Film
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • La dialisi e i dializzati al tempo del covid 19
  • NARCISISMO DEL SINDACO
  • Marchiatura prodotti alimentari 100% italiani
  • Carenza idrica
  • Perdita d’acqua nel tombino in via vico petrellinna n9
  • FUORIUSCITE DI FOGNA
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
idomotica
Italpress