Lavori sul Viadotto Fiumara di Catona, in Prefettura riunione del Comitato Operativo ViabilitÓ
ATTUALITA'

Anche per l'illustrazione del Piano Neve 2019/2020 ed il Piano Esodo natalizio

Lavori sul Viadotto Fiumara di Catona, in Prefettura riunione del Comitato Operativo ViabilitÓ

Reggio Calabria. Nella mattinata odierna, convocata dal Prefetto di Reggio Calabria Massimo Mariani si è riunito, presso il Palazzo del Governo, il Comitato Operativo Viabilità al fine di individuare soluzioni condivise in merito alle problematiche che potrebbero scaturire dalla manutenzione straordinaria che Anas eseguirà sul tratto Autostradale all’altezza del Viadotto VI.01 Fiumara di Catona, nonché per l’illustrazione del Piano Neve 2019/2020 e il Piano Esodo natalizio.
All’incontro hanno partecipato i Rappresentanti dei Comuni di Villa San Giovanni e Campo Calabro, del COA – Polizia Stradale di Lamezia Terme, della Polizia di Stato, dei Carabinieri, della Guardia di Finanza, della Sezione di Polizia Stradale, della Polizia metropolitana, dell’Ufficio Viabilità della Città Metropolitana, dei Vigili del Fuoco, dell’Anas, del G.O.M. “Bianchi Melacrinò Morelli”, della Polizia Municipale, dell’ufficio tecnico e della Protezione Civile del Comune di Reggio Calabria, della Protezione Civile Regionale e delle Società Caronte&Tourist, Bluferries e Meridiano Lines.
Anas ha comunicato che il 7 gennaio 2020 avranno inizio i lavori sul tratto di A2 compreso fra lo svincolo di Campo Calabro e quello di Arghillà, esattamente sul Viadotto Fiumara di Catona. Le limitazioni avverranno dalle ore 06.00 del giorno 07.01.2020 alle ore 06.00 del giorno 01.07.2020 secondo le seguenti modalità:
Chiusura della carreggiata Nord dal Km 0+440 al Km 0+740 e traffico disposto in doppio senso di circolazione in carreggiata Sud;
Chiusura alternata della corsia di marcia o sorpasso in carreggiata Nord dal Km 0+090 al Km 0+380.

Con l’occasione, L’Anas ha precisato che i lavori di manutenzione straordinaria in atto, compresi dallo svincolo di Gallico a Santa Caterina, termineranno in data 13 dicembre p.v., in modo da non creare ulteriori e maggiori disagi agli utenti della autostrada.
Come percorso alternativo è stato sempre individuata la SS18, sulla quale si continueranno ad effettuare i necessari controlli per evitare parcheggi indiscriminati.
Il secondo punto all’ordine del giorno ha riguardato la divulgazione del Piano Neve 2019/20 di Anas Autostrade, già approvato lo scorso 31 ottobre presso la Prefettura di Catanzaro.
Tale Piano recepisce gli indirizzi formulati da Viabilità Italia per rendere omogenee le iniziative da adottare nel caso in cui le arterie viarie siano interessate da eventi nevosi di varia intensità, nonché mettere a punto forme di assistenza agli utenti automobilisti in difficoltà.
La Pianificazione è articolata in cinque fasi di emergenza: codice Zero, previsione di possibili nevicate; codice Verde, evento nevoso ormai imminente, interventi preventivi di salatura; codice Giallo nevicate in atto con intensità non critica e senza effetti sul deflusso del traffico (obbligo di catene a bordo); codice Rosso precipitazione nevosa intensa con primi segnali di innevamento della strada e possibili blocchi momentanei del traffico e, infine, codice Nero, precipitazione nevosa persistente che determina il blocco del traffico in una delle carreggiate nonostante le misure di prevenzione adottate.
Ad ogni codice (bianco, verde, giallo, rosso, nero) corrisponde una diversa tipologia di intervento: dall’obbligo dei mezzi antisdrucciolevoli a bordo, agli automezzi spargisale per evitare il formarsi del ghiaccio sulla strada, all’obbligo di utilizzo di mezzi antisdrucciolevoli o pneumatici invernali, all’intervento degli spalaneve e all’eventuale coinvolgimento di componenti esterne per il superamento delle fasi di emergenza.
Nel corso della riunione, al fine di fronteggiare le criticità del traffico veicolare diretto in Sicilia in vista delle imminenti festività natalizie si è esaminato il Piano per Villa San Giovanni che prevede tre fasi:
il 1° livello - fase di emergenza si verifica quando il flusso veicolare per la Sicilia viene alterato per il formarsi di file di automezzi che, superato l’ambito urbano di Villa San Giovanni, interessano l’inizio del raccordo autostradale. In questa fase interverranno le forze dell’ordine dell’ambito territoriale di Villa San Giovanni, il personale di Anas e il personale delle società di navigazione.
il 2° livello - fase di emergenza grave si verifica quando, dopo il riempimento dei piazzali di sosta, gli automezzi raggiungono il punto di confluenza dei raccordi autostradali, ubicati a circa 1 km dai suddetti piazzali. In questa fase, interverranno le forze dell’ordine, il personale di Anas e il personale delle società di navigazione.
il 3° livello - fase di emergenza gravissima si verifica quando la lunghezza della colonna in sosta sull’autostrada raggiunge la lunghezza di 1,5 Km dal nuovo svincolo per Villa San Giovanni sud e si prevede un ulteriore incremento della stessa. Anche in questa fase, interverranno le forze dell’ordine, il personale di Anas e il personale delle società di navigazione.
Al riguardo le Società di navigazione hanno previsto un’intensificazione del numero delle corse, durante i weekend dal 20 dicembre al 6 gennaio p.v., e viene ribadito che per fronteggiare eventuali criticità del traffico veicolare in transito per Villa San Giovanni diretto in Sicilia, verranno adottate le procedure previste nelle Linee operative già adottate da questa Prefettura per gestire le criticità del traffico veicolare in transito per Villa San Giovanni diretto in Sicilia durante l’esodo estivo.
02-12-2019 19:21

NOTIZIE CORRELATE


21-01-2020 - ATTUALITA'

"Un sorriso per la vita", una domenica di solidarietÓ con l'Associazione "Arte, Musica e parole"

canti, balli, giochi e tanto divertimento
21-01-2020 - ATTUALITA'

Reggio Calabria. NascerÓ un luogo per ricordare il professore Santo Coppolino

FalcomatÓ: "Esempio importante per la nostra cittÓ"
21-01-2020 - ATTUALITA'

Scuole al freddo, in arrivo in serata la nave per il rifornimento: entro mercoledý saranno servite le prime scuole

In tutto 10 le scuole della cittÓ di Reggio Calabria senza riscaldamenti dal ritorno dalle vacanze
21-01-2020 - ATTUALITA'

Canile di Mortara. L'Associazione 'Dacci una zampa onlus' scrive al Comune: "Necessaria soluzione urgente"

Ad oggi il canile Ŕ privo di un custode e di personale necessario al corretto andamento della struttura

ULTIME NEWS

ATTUALITA'

Finanziamenti per la strada a scorrimento veloce Reggio Cardeto, Arfuso: "Sogno che si realizza"

Reggio Calabria. "La nostra comunità nel corso degli ultimi anni ha fatto registrare un drammatico processo di spopolamento. Questo risultato ci conforta e ...
CRONACA

Lazzaro. Sfiorata la tragedia sulla SS106: pullman travolge tre autovetture VIDEO

Intorno alle ore 16 di oggi il conducente di un ...
CRONACA

Arsenale di armi, droga e refurtiva rinvenuti in fondi agricoli nel reggino

Tre persone di cui due di Seminara e una di San Procopio, sono stati deferiti in stato di libertà con l’accusa, a vario titolo, di possesso di munizioni e di refurtiva a seguito di un ...
SPORT

Reggio Calabria. Tutto pronto per i Campionati assoluti maschili e femminili di judo

Reggio Calabria. La Città Metropolitana guarda con vivo interesse ai Campionati assoluti maschili e femminili di judo in programma, a Reggio Calabria, il 6 e 7 giugno prossimi. Ieri ...
ATTUALITA'

Reggio Calabria. Accordo Governo, Comune, Rfi: 23 milioni per tre nuove stazioni VIDEO

Reggio Calabria. Firmata la convenzione ...
CRONACA

Seminara. I Vigili del Fuoco salvano due cani caduti in un dirupo

Lunedì mattina i Vigili del Fuoco del Comando di Reggio Calabria hanno portato a termine un intervento di recupero di due cani iniziato nel tardo pomeriggio di ieri, quando alla sala operativa è giunta la richiesta ...
ATTUALITA'

"I cani di Gambarie sono in pericolo!"

Gambarie (paesino di montagna in prov. di Reggio Calabria) è meta preferita di abbandoni da anni ed anni, ma mai come adesso la situazione è stata così critica: abbiamo contato circa 40 cani, il cui numero aumenta inarrestatamente a causa di abbandoni continui e ...
CRONACA

Accusata di furto in una gioielleria di Gioia Tauro. Arrestata a Latina 37enne VIDEO

Gioia Tauro (Reggio Calabria). ...
CRONACA

Alessandro Luppino: una giovane vita bruciata sulla S.S.106

Alessandro Luppino, di 15 anni, è la terza vittima sulla strada Statale 106 in Calabria nel mese di gennaio 2020 fino ad oggi… Prima di lui hanno perso la vita Thomas Costanzo di 19 anni a Borgia (CZ), e Salvatore Mario Orlando ...
CULTURA

Assegnati iápremiádel primo 'Concorso letterario, artistico Antonino Scopelliti 2020'

Reggio Calabria. Sono stati assegnati a Reggio Calabria i premi del primo ‘Concorso letterario, artistico Antonino Scopelliti 2020’ rivolto agli studenti delle scuole superiori ...
ATTUALITA'

Ornella Cuzzupi nominata reggente nazionale Ugl Scuola: "Incarico di grande responsabilitÓ"

Una nuova nomina per il segretario generale dell’Ugl Calabria Ornella Cuzzupi che è stata chiamata dal segretario generale dell’Unione Generale del Lavoro ...
ATTUALITA'

Via Riparo Vecchio Cannav˛. "Voragini sulla strada, neanche l'autobus arriva al capolinea..."

Buongiorno, vorrei segnalare queste voragini in Via Riparo Vecchio Cannavò, due fermate prima del capolinea del 10. Tutta la strada in generale è piena di ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

E' TUTTO CINEMA
ASPETTANDO IL TG
RTV NEWS EDIZIONE SERALE
MEDICINA IN DIRETTA
L'appuntamento settimanale con la salute
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

Ore 21.20

Strettamente Personale

Ore 21.50

Film
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • AllĺAmministrazione di Reggio Calabria
  • Fogna a cielo aperto
  • spazzatura non raccolta da tempo
  • Copiosa perdita idrica
  • U paisi i Giufa
  • spazzatura non raccolta
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
idomotica
Basta vittime 106
Italpress