Lavori sul Viadotto Fiumara di Catona, in Prefettura riunione del Comitato Operativo Viabilità
ATTUALITA'

Anche per l'illustrazione del Piano Neve 2019/2020 ed il Piano Esodo natalizio

Lavori sul Viadotto Fiumara di Catona, in Prefettura riunione del Comitato Operativo Viabilità

Reggio Calabria. Nella mattinata odierna, convocata dal Prefetto di Reggio Calabria Massimo Mariani si è riunito, presso il Palazzo del Governo, il Comitato Operativo Viabilità al fine di individuare soluzioni condivise in merito alle problematiche che potrebbero scaturire dalla manutenzione straordinaria che Anas eseguirà sul tratto Autostradale all’altezza del Viadotto VI.01 Fiumara di Catona, nonché per l’illustrazione del Piano Neve 2019/2020 e il Piano Esodo natalizio.
All’incontro hanno partecipato i Rappresentanti dei Comuni di Villa San Giovanni e Campo Calabro, del COA – Polizia Stradale di Lamezia Terme, della Polizia di Stato, dei Carabinieri, della Guardia di Finanza, della Sezione di Polizia Stradale, della Polizia metropolitana, dell’Ufficio Viabilità della Città Metropolitana, dei Vigili del Fuoco, dell’Anas, del G.O.M. “Bianchi Melacrinò Morelli”, della Polizia Municipale, dell’ufficio tecnico e della Protezione Civile del Comune di Reggio Calabria, della Protezione Civile Regionale e delle Società Caronte&Tourist, Bluferries e Meridiano Lines.
Anas ha comunicato che il 7 gennaio 2020 avranno inizio i lavori sul tratto di A2 compreso fra lo svincolo di Campo Calabro e quello di Arghillà, esattamente sul Viadotto Fiumara di Catona. Le limitazioni avverranno dalle ore 06.00 del giorno 07.01.2020 alle ore 06.00 del giorno 01.07.2020 secondo le seguenti modalità:
Chiusura della carreggiata Nord dal Km 0+440 al Km 0+740 e traffico disposto in doppio senso di circolazione in carreggiata Sud;
Chiusura alternata della corsia di marcia o sorpasso in carreggiata Nord dal Km 0+090 al Km 0+380.

Con l’occasione, L’Anas ha precisato che i lavori di manutenzione straordinaria in atto, compresi dallo svincolo di Gallico a Santa Caterina, termineranno in data 13 dicembre p.v., in modo da non creare ulteriori e maggiori disagi agli utenti della autostrada.
Come percorso alternativo è stato sempre individuata la SS18, sulla quale si continueranno ad effettuare i necessari controlli per evitare parcheggi indiscriminati.
Il secondo punto all’ordine del giorno ha riguardato la divulgazione del Piano Neve 2019/20 di Anas Autostrade, già approvato lo scorso 31 ottobre presso la Prefettura di Catanzaro.
Tale Piano recepisce gli indirizzi formulati da Viabilità Italia per rendere omogenee le iniziative da adottare nel caso in cui le arterie viarie siano interessate da eventi nevosi di varia intensità, nonché mettere a punto forme di assistenza agli utenti automobilisti in difficoltà.
La Pianificazione è articolata in cinque fasi di emergenza: codice Zero, previsione di possibili nevicate; codice Verde, evento nevoso ormai imminente, interventi preventivi di salatura; codice Giallo nevicate in atto con intensità non critica e senza effetti sul deflusso del traffico (obbligo di catene a bordo); codice Rosso precipitazione nevosa intensa con primi segnali di innevamento della strada e possibili blocchi momentanei del traffico e, infine, codice Nero, precipitazione nevosa persistente che determina il blocco del traffico in una delle carreggiate nonostante le misure di prevenzione adottate.
Ad ogni codice (bianco, verde, giallo, rosso, nero) corrisponde una diversa tipologia di intervento: dall’obbligo dei mezzi antisdrucciolevoli a bordo, agli automezzi spargisale per evitare il formarsi del ghiaccio sulla strada, all’obbligo di utilizzo di mezzi antisdrucciolevoli o pneumatici invernali, all’intervento degli spalaneve e all’eventuale coinvolgimento di componenti esterne per il superamento delle fasi di emergenza.
Nel corso della riunione, al fine di fronteggiare le criticità del traffico veicolare diretto in Sicilia in vista delle imminenti festività natalizie si è esaminato il Piano per Villa San Giovanni che prevede tre fasi:
il 1° livello - fase di emergenza si verifica quando il flusso veicolare per la Sicilia viene alterato per il formarsi di file di automezzi che, superato l’ambito urbano di Villa San Giovanni, interessano l’inizio del raccordo autostradale. In questa fase interverranno le forze dell’ordine dell’ambito territoriale di Villa San Giovanni, il personale di Anas e il personale delle società di navigazione.
il 2° livello - fase di emergenza grave si verifica quando, dopo il riempimento dei piazzali di sosta, gli automezzi raggiungono il punto di confluenza dei raccordi autostradali, ubicati a circa 1 km dai suddetti piazzali. In questa fase, interverranno le forze dell’ordine, il personale di Anas e il personale delle società di navigazione.
il 3° livello - fase di emergenza gravissima si verifica quando la lunghezza della colonna in sosta sull’autostrada raggiunge la lunghezza di 1,5 Km dal nuovo svincolo per Villa San Giovanni sud e si prevede un ulteriore incremento della stessa. Anche in questa fase, interverranno le forze dell’ordine, il personale di Anas e il personale delle società di navigazione.
Al riguardo le Società di navigazione hanno previsto un’intensificazione del numero delle corse, durante i weekend dal 20 dicembre al 6 gennaio p.v., e viene ribadito che per fronteggiare eventuali criticità del traffico veicolare in transito per Villa San Giovanni diretto in Sicilia, verranno adottate le procedure previste nelle Linee operative già adottate da questa Prefettura per gestire le criticità del traffico veicolare in transito per Villa San Giovanni diretto in Sicilia durante l’esodo estivo.
02-12-2019 19:21

NOTIZIE CORRELATE


17-02-2020 - CRONACA

Paura alla sede ASP di viale Amendola, va in cortocircuito il contatore: donna bloccata in ascensore VIDEO

sul posto sono giunti i soccorsi e la malcapitata è stata liberata
17-02-2020 - CRONACA

Polizia Ferroviaria. Operazione "Rail Safe Day" nelle Stazioni e nelle aree ferroviarie calabresi

Oltre 400 persone identificate e ben 60 stazioni presidiate in tutta la Regione
17-02-2020 - POLITICA

Regione Calabria. Jole Santelli si insedia alla Cittadella

A Germaneto il passaggio di consegne dopo la proclamazione avvenuta sabato
16-02-2020 - CRONACA

Villa San Giovanni. Auto in fiamme nella notte: indagini in corso

Sul Viale Rocco Larussa
16-02-2020 - CRONACA

Locri. Anziana trovata morta in casa dai Vigili del Fuoco

Della donna non si avevano notizie da giorni

ULTIME NEWS

SPORT

La Reggina torna imbattuta anche da Catania, ma il Bari si avvicina VIDEO

CRONACA

Bianco. Slot machines e videoterminali senza autorizzazione: maxi sanzione ad un circolo privato

Bianco. I Carabinieri della Compagnia di Bianco hanno controllato, insieme a personale dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, alcuni circoli privati. In uno ...
POLITICA

Jole Santelli è ufficialmente il nuovo Presidente della Regione Calabria VIDEO

Catanzaro. Jole Santelli è ufficialmente la ...
CRONACA

Reggio Calabria. Libero dal servizio, sventa rapina: eroico gesto di un assistente capo della Polizia di Stato

Reggio Calabria. Pur quando non indossano la divisa o sono fuori dal servizio, gli angeli custodi sono sempre attorno a noi, a garantirci ...
CRONACA

Villa San Giovanni. Auto in fiamme sull'autostrada A2, illeso il conducente

Villa San Giovanni (Reggio Calabria). Attorno alle 20,15 la squadre dei vigili del fuoco di Villa San Giovanni è intervenuta sulla A2 direzione Sud, nel comune di Villa San Giovanni, a causa di un ...
CRONACA

Reggio Calabria. Contrasto alla guida sotto effetto di alcol: la Polizia locale ritira 7 patenti

Reggio Calabria. La Polizia Locale di Reggio Calabria nella notte scorsa ha posto in essere un servizio straordinario di controllo della circolazione veicolare ...
CRONACA

'Andiamo insieme a citofonare al boss Trimboli': l'invito di Klaus Davi a Salvini e Sardine

Milano. La sua famiglia è stata coinvolta più volte in questioni di droga e estorsioni, porta un cognome importante nella 'Ndrangheta, e soprattutto è ...
CRONACA

Montebello Ionico. I carabinieri arrestano due persone accusate di rapina e tentata estorsione nei confronti di un anziano

Montebello Ionico (Reggio Calabria). Mercoledì scorso, i Carabinieri della Stazione di Saline di Montebello ...
CRONACA

Sperona con il suo Tir una pattuglia della Stradale sull'A2, arrestato 46enne catanese

Polistena (Reggio Calabria). Di recente, per la sicurezza stradale degli utenti, è stata disposta l’intensificazione dei controlli di polizia sulle strade cittadine e ...
SPETTACOLO

Carnevale in nave apre gli Eventi di Onde Sonore tra drag queen show e danze latine

Messina. Ripartono gli appuntamenti de Gli eventi di Onde Sonore: il Gruppo Caronte & Tourist ha stilato un variegato programma di tre giornate per trascorrere la festa più colorata ...
AMBIENTE

Villa San Giovanni. Erosione costiera, partono i lavori di messa in sicurezza delle abitazioni

Villa San Giovanni. Sono giorni delicati dedicati all’emergenza relativa all’erosione costiera che sta interessando la costa villese. Proficuo, infatti, ...
ATTUALITA'

Licenziamento 70 infermieri del G.O.M., Siclari: 'Il commissariamento mortifica la sanità in Calabria'

«La notizia che il prossimo 29 febbraio saranno licenziati i 70 infermieri che erano stati chiamati a coprire i paurosi vuoti del settore al Grande ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

BORGOITALIA
RTV NEWS EDIZIONE NOTTURNA
CIVITAS
Manuale di Convivenza Civile
I BASTALDI
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

Ore 21.20

FuoriGioco

Ore 23

Rac Magazine

ADNKRONOS ULTIM'ORA


    LINK UTILI
    Seguici su Facebook
    Guardaci su Youtube
    Seguici su Twitter
    Riceviamo e Pubblichiamo
    Segnalazioni, proposte, commenti
    • All’Amministrazione di Reggio Calabria
    • Fogna a cielo aperto
    • spazzatura non raccolta da tempo
    • Copiosa perdita idrica
    • U paisi i Giufa
    • spazzatura non raccolta
    IL
    METEO
    Previsioni meteo per la settimana
    Richiedi la copia di un video
    Compila il form
    ADV
    Italpress
    idomotica
    Basta vittime 106