Aumento del 50% sui tributi per la pubblicità, Confesercenti:
ATTUALITA'

La nota di Aloisio

Aumento del 50% sui tributi per la pubblicità, Confesercenti: "Ennesima beffa, situazione drammatica"

Siamo la città più tassata e al contempo più povera d’Italia.
Questo è un dato. Incontrovertibile. Il paradosso nefasto di un sistema che sta scientificamente smantellando il fragile tessuto economico reggino e, più in generale, quello calabrese e meridionale.
Ma come non bastasse la pressione fiscale che a Reggio si attesta alla percentuale “monstre” del 74%, alle imprese sta arrivando in questi giorni un “regalo” per festeggiare il nuovo anno gentilmente offerto dall’Amministrazione Comunale che a fronte del vincolo, data la disastrata situazione economica dell’Ente, di portare per alcuni tributi le tariffe al massimo, in questo caso ha operato una scelta non obbligata.
Infatti, in aggiunta alle tasse già insostenibili, ai servizi pressoché inesistenti, a una crisi infinita che continua a imperversare, alla concorrenza sleale dei giganti del web che pagano tributi irrisori, ecco l’ennesima bella sorpresa: un aumento del 50% sui tributi per la pubblicità.
In soldoni, i negozi dovranno sborsare per le loro insegne una cifra spropositata. Chi, ad esempio, lo scorso anno aveva pagato 1.000 euro oggi ne dovrà pagare 1.500.
Ci chiediamo se la strada giusta per uscire da un’impasse che, stando alle ultime notizie, sta purtroppo portando la città verso il baratro del dissesto, sia quella di continuare a “spremere” coloro che cercano di sopravvivere navigando a vista nel mare tempestoso di una recessione ormai inarrestabile, sostenendo con immani sacrifici buona parte della nostra asfittica economia e della poca occupazione cittadina o se, invece, non sarebbe meglio intervenire, laddove sia possibile, per ridurre le spese correnti ottimizzando i servizi.
E solo di qualche giorno fa il nostro grido d’allarme sulla condizione disperata in cui versano i piccoli commercianti ed artigiani e sulla loro decimazione degli ultimi anni.
La risposta a questa drammatica situazione non può essere certo di continuare ad aumentare ulteriormente i tributi in quella che è già la città più tartassata d’Italia. Non è una scelta equa, non è una scelta giusta e, per ultimo, non è una scelta di buon senso perché contribuirà all’aumento esponenziale delle chiusure di altri esercizi commerciali con tutte le conseguenze sociali ed economiche per i cittadini e per lo stesso Ente che, ovviamente, vedrà diminuire drasticamente la platea dei contribuenti con la consequenziale perdita di entrate.
Per tale motivo riteniamo urgente e indifferibile, e ci attiveremo immediatamente per richiederlo formalmente, l’apertura di un tavolo di crisi del commercio che veda coinvolte le Associazioni Datoriali, le Istituzioni e gli Enti preposti così da mettere in campo, in maniera organica ed efficace, tutte le possibili misure a sostegno di uno dei più importanti volani economici del nostro territorio.
Al contempo chiediamo all’Amministrazione Comunale di ritornare sui suoi passi ripristinando le vecchie tariffe sulla pubblicità in modo da dare un segnale concreto e positivo ma anche fortemente simbolico, a un settore tra i più colpiti dalla congiuntura economica attuale.
Claudio Aloisio
Presidente Confesercenti Reggio Calabria
13-02-2020 16:30

NOTIZIE CORRELATE


09-07-2020 - ATTUALITA'

Coronavirus. Zero casi positivi per l'Asp di Reggio Calabria

Il bollettino dell'8 Luglio
09-07-2020 - ATTUALITA'

Mafie, il 10 Luglio sit-in a sostegno della DDA di Reggio Calabria

All'iniziativa hanno aderito Libera e l'associazione Agende rosse di Salvatore Borsellino
09-07-2020 - ATTUALITA'

Solidarietà. "Luce sullo Stretto": 10 anni di impegno al servizio del prossimo

Durante l'emergenza Covid provveduto a distribuire alimenti alle fasce più deboli di Villa San Giovanni
09-07-2020 - ATTUALITA'

Klaus Davi scatenato: "Anche i boss dovranno pagare le tasse, andrò personalmente a riscuoterle"

"Sono andato da Carmelo Iaria pochi giorni fa, completamente da solo, la Questura non sapeva nulla"

ULTIME NEWS

ATTUALITA'

Coronavirus, nessun nuovo caso positivo nel bollettino dell'Asp di Reggio Calabria

La Direzione Sanitaria dell'ASP di Reggio Calabria comunica che il 9 luglio 2020, sul Territorio Provinciale, sono stati sottoposti allo screening per "COVID19" 216 nuovi ...
ATTUALITA'

Coronavirus. Un nuovo caso positivo al Gom di Reggio Calabria

La Direzione Aziendale del Grande Ospedale Metropolitano “Bianchi Melacrino Morelli” di Reggio Calabria comunica che in data odierna sono stati sottoposti allo screening per 135 soggetti. Di questi, uno è risultato ...
ATTUALITA'

Coldiretti: operazione Pedigree a Reggio Calabria conferma l'interesse della 'ndrangheta nell'agroalimentare con affari da 24,5 mld

Dal controllo sui bar, ristoranti e negozi di frutta e verdura fino al furto dei ...
ATTUALITA'

Coronavirus. In Calabria nessun nuovo caso positivo IL BOLLETTINO REGIONALE

In Calabria ad oggi sono stati effettuati 100.551 tamponi. Le ...
CRONACA

Inchiesta depurazione Reggio Calabria. Il Tdl dice no all'arresto di Luigi Incarnato

Reggio Calabria. "Apprendo dal mio legale Franz Caruso della decisione del Riesame del tribunale di Reggio Calabria relativa all'inchiesta del 2017 sulla depurazione a Reggio ...
CRONACA

'Ndrangheta. Blitz della Polizia di Stato contro le cosche Libri e Serraino: 12 arresti NOMI/VIDEO

Reggio ...
CRONACA

Ndrangheta: Operazione 'Pedigree'. L'ascesa di Maurizio Cortese ai vertici della cosca Serraino

Reggio Calabria. L’inchiesta della D.D.A. di Reggio Calabria ha consentito di accertare come il vertice della cosca SERRAINO sia attualmente rappresentato da ...
CRONACA

'Ndrangheta, Operazione Pedigree. Blitz contro le cosche Libri e Serraino LE INTERCETTAZIONI

CRONACA

'Ndrangheta. Operazione "Pedigree". Bombardieri: "Ecco come Cortese impartiva ordini dal carcere" VIDEO

Reggio...
CRONACA

'Ndrangheta. Operazione "Pedigree": le estorsioni erano il core business della cosca Serraino VIDEO

ATTUALITA'

Coronavirus. Confcommercio e sindacati istituiscono il Comitato Territoriale Sicurezza

Il Consiglio direttivo dell’Ente Bilaterale del Terziario di Reggio Calabria composto da Confcommercio, presieduta da Gaetano Matà, e dalle OO.SS. di categoria Filcams-CGIL, ...
ATTUALITA'

Il grido d'allarme dell'Ordine dei Medici Rc: "Assistenza a rischio. Le liste d'attesa si allungano nell'indifferenza delle istituzioni"

Sanità sempre più in apnea in Calabria e l’orizzonte appare ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

AEROPLANI DI CARTA
SMASHITS
I migliori videoclip musicali del momento con il brio del Vj Filippo Lopresti
RTV NEWS EDIZIONE NOTTURNA
ASPETTANDO IL TG
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

Ore 21.25

Touchè

Ore 22.30

Strettamente Personale Stracult Edition
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • La dialisi e i dializzati al tempo del covid 19
  • NARCISISMO DEL SINDACO
  • Marchiatura prodotti alimentari 100% italiani
  • Carenza idrica
  • Perdita d’acqua nel tombino in via vico petrellinna n9
  • FUORIUSCITE DI FOGNA
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
Basta vittime 106
Italpress
idomotica