Aumento del 50% sui tributi per la pubblicità, Confesercenti:
ATTUALITA'

La nota di Aloisio

Aumento del 50% sui tributi per la pubblicità, Confesercenti: "Ennesima beffa, situazione drammatica"

Siamo la città più tassata e al contempo più povera d’Italia.
Questo è un dato. Incontrovertibile. Il paradosso nefasto di un sistema che sta scientificamente smantellando il fragile tessuto economico reggino e, più in generale, quello calabrese e meridionale.
Ma come non bastasse la pressione fiscale che a Reggio si attesta alla percentuale “monstre” del 74%, alle imprese sta arrivando in questi giorni un “regalo” per festeggiare il nuovo anno gentilmente offerto dall’Amministrazione Comunale che a fronte del vincolo, data la disastrata situazione economica dell’Ente, di portare per alcuni tributi le tariffe al massimo, in questo caso ha operato una scelta non obbligata.
Infatti, in aggiunta alle tasse già insostenibili, ai servizi pressoché inesistenti, a una crisi infinita che continua a imperversare, alla concorrenza sleale dei giganti del web che pagano tributi irrisori, ecco l’ennesima bella sorpresa: un aumento del 50% sui tributi per la pubblicità.
In soldoni, i negozi dovranno sborsare per le loro insegne una cifra spropositata. Chi, ad esempio, lo scorso anno aveva pagato 1.000 euro oggi ne dovrà pagare 1.500.
Ci chiediamo se la strada giusta per uscire da un’impasse che, stando alle ultime notizie, sta purtroppo portando la città verso il baratro del dissesto, sia quella di continuare a “spremere” coloro che cercano di sopravvivere navigando a vista nel mare tempestoso di una recessione ormai inarrestabile, sostenendo con immani sacrifici buona parte della nostra asfittica economia e della poca occupazione cittadina o se, invece, non sarebbe meglio intervenire, laddove sia possibile, per ridurre le spese correnti ottimizzando i servizi.
E solo di qualche giorno fa il nostro grido d’allarme sulla condizione disperata in cui versano i piccoli commercianti ed artigiani e sulla loro decimazione degli ultimi anni.
La risposta a questa drammatica situazione non può essere certo di continuare ad aumentare ulteriormente i tributi in quella che è già la città più tartassata d’Italia. Non è una scelta equa, non è una scelta giusta e, per ultimo, non è una scelta di buon senso perché contribuirà all’aumento esponenziale delle chiusure di altri esercizi commerciali con tutte le conseguenze sociali ed economiche per i cittadini e per lo stesso Ente che, ovviamente, vedrà diminuire drasticamente la platea dei contribuenti con la consequenziale perdita di entrate.
Per tale motivo riteniamo urgente e indifferibile, e ci attiveremo immediatamente per richiederlo formalmente, l’apertura di un tavolo di crisi del commercio che veda coinvolte le Associazioni Datoriali, le Istituzioni e gli Enti preposti così da mettere in campo, in maniera organica ed efficace, tutte le possibili misure a sostegno di uno dei più importanti volani economici del nostro territorio.
Al contempo chiediamo all’Amministrazione Comunale di ritornare sui suoi passi ripristinando le vecchie tariffe sulla pubblicità in modo da dare un segnale concreto e positivo ma anche fortemente simbolico, a un settore tra i più colpiti dalla congiuntura economica attuale.
Claudio Aloisio
Presidente Confesercenti Reggio Calabria
13-02-2020 16:30

NOTIZIE CORRELATE


23-02-2020 - CRONACA

Coronavirus. Approvato decreto legge per contenere e gestire l'emergenza in Italia

Il decreto interviene in modo organico nella situazione di emergenza sanitaria internazionale dichiarata dall'Organizzazione mondiale della sanità
23-02-2020 - SPORT

Forza Reggina: 'Vincere per rimanere tranquilli' SFOGLIA LA NUOVA EDIZIONE

Reggina pronta per la Paganese
22-02-2020 - ATTUALITA'

Jole Santelli: "In Calabria operativa una task force dedicata alla gestione dell'emergenza Coronavirus"

controllati diecimila passeggeri di voli in arrivo negli scali regionali

ULTIME NEWS

CRONACA

Coronavirus. Il test ha dato esito negativo: nessun caso accertato, ma solo semplice influenza

Reggio Calabria. Nessun caso coronavirus accertato. Il test ha dato esito negativo. Non si tratta di influenza "cinese", ma di influenza B. È questo - ...
CRONACA

Coronavirus. Il caso sospetto si è registrato a Campo Calabro: riunione in Prefettura per fronteggiare eventuale emergenza

Reggio Calabria. È di Campo Calabro la paziente ricoverata al Grande Ospedale Metropolitano di Reggio ...
CRONACA

Coronavirus. Iniziative straordinarie del G.O.M. di Reggio Calabria nella gestione dell'emergenza

Reggio Calabria. In considerazione dei recenti sviluppi epidemiologici relativi all’epidemia da nuovo Coronavirus (Covid-19) per far fronte in maniera ...
CRONACA

Coronavirus. Presenta sintomi sospetti, donna ricoverata ai Riuniti di Reggio Calabria

Reggio Calabria. Ha 37 anni, non proviene da Codogno, ma dal Veneto, ed è stata ricoverata nel reparto di malattie infettive del Grande Ospedale Metropolitano. Al momento del ...
CRONACA

Ambulante abusivo più volte multato, la Polizia locale gli sequestra 700 pezzi di merce

Reggio Calabria. Nell'ambito di apposito servizio finalizzato alla tutela della leale concorrenza ed al rispetto del decoro urbano, nella giornata di oggi il servizio operativo ...
CRONACA

Coronavirus: il Sindaco di Catanzaro: "Ricoverata ha solo l'influenza"

"Non c'è alcun caso di coronavirus a Catanzaro". Lo afferma il sindaco del capoluogo calabrese, Sergio Abramo, "dopo essersi messo in contatto - é detto in un comunicato - con il ...
CRONACA

Sospetto caso Coronavirus in Calabria. La situazione attuale

Lamezia. In merito al caso sospetto di Covid19, registrato ieri sera presso l’aeroporto di Lamezia, si fa presente quanto segue. La paziente, di 26 anni, domiciliata a Catanzaro, era di ritorno da Venezia (aereo con scalo a ...
CRONACA

Bianco. Detenzione abusiva di armi: due arresti FOTO

Reggio Calabria. Nel corso di un servizio straordinario svolto nel Comune di Bianco, il personale del ...
ATTUALITA'

Carnevale in corsia al G.O.M.: consulenze gratuite e make-up per i bimbi della Oncoematologia pediatrica

Reggio Calabria. Il programma dell’evento: in bambini/adolescenti verranno accolti dalle 9.00 alle 12.30 presso la Ludoteca del Presidio Riuniti ...
ATTUALITA'

Locri. L'Amministrazione Comunale condanna l'aggressione subita dalla giornalista Mediaset Eugenia Fiore

L’Amministrazione Comunale di Locri esprime piena e incondizionata solidarietà al Direttore Mario Giordano, a tutta la redazione di ...
CULTURA

Reggio Calabria. 600 mila euro per il Castello Aragonese, la biblioteca comunale, la pinacoteca e la sala Versace

Reggio Calabria. "Una nuova luce è pronta ad illuminare il Castello Aragonese, la biblioteca comunale, la pinacoteca e la ...
CRONACA

Focus 'ndrangheta al mercato di Botteghelle: sequestrati 130 capi d'abbigliamento venduti abusivamente

Reggio Calabria. Anche nella giornata di oggi, nell'ambito del progetto focus 'ndrangheta presso il mercato Botteghelle, il personale del servizio ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

BORGOITALIA
SMASHITS
I migliori videoclip musicali del momento con il brio del Vj Filippo Lopresti
RTV NEWS PRIMA EDIZIONE
E' TUTTO CINEMA
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

Ore 21.20

L'Altra Messina
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • All’Amministrazione di Reggio Calabria
  • Fogna a cielo aperto
  • spazzatura non raccolta da tempo
  • Copiosa perdita idrica
  • U paisi i Giufa
  • spazzatura non raccolta
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
Basta vittime 106
idomotica
Italpress