ATTUALITA'

Il mancato rinnovo del personale sanitario con contratto in scadenza il 29/02/2020, ha mandato in forte sofferenza il sistema ospedaliero

"In piena emergenza sanitaria 50 infermieri precari vengono mandati a casa: è una follia"

La carenza di personale, già presente, costringe da anni l’Azienda Ospedaliera “Bianchi-Melacrino-Morelli” a fare i salti mortali per garantire la continuità dei servizi e i livelli essenziali di assistenza. L’incubo della paralisi di interi reparti si riaffaccia. Nel febbraio 2020 le lettere, in cui si annuncia la cessazione del rapporto di lavoro, sono arrivate agli Infermieri precari del Grande Ospedale Metropolitano. Lo stesso primo cittadino, Giuseppe Falcomatà, aveva espresso la sua preoccupazione a riguardo dichiarando “Non può che preoccupare la risoluzione del rapporto con i 50 infermieri precari. Come si ricorderà, soltanto una proroga del loro contratto, scaduto lo scorso dicembre, aveva evitato la paralisi del nosocomio. Adesso la paura è di rimanere con corsie e reparti pericolosamente sguarniti”. “Insomma – conclude il sindaco metropolitano – ci si attivi in ogni maniera lecita, efficace e costruttiva affinché possano essere scongiurate condizioni di inadeguatezza capaci di mettere a rischio l’incolumità e la salute dei cittadini”. L’incubo, alla fine, si è avverato.
Il mancato rinnovo del personale sanitario con contratto in scadenza il 29/02/2020, ha mandato in forte sofferenza il sistema ospedaliero: doppi turni e richiami in servizio per garantire le basilari attività assistenziali. Le cinquanta figure fondamentali, chiamate appena pochi mesi orsono per tamponare la cronica mancanza di personale della struttura sanitaria, sono state tagliate fuori da una Direzione Generale incapace di produrre le strategie necessarie a garantire una sanità che sia in grado di mettere i cittadini di Reggio Calabria e Provincia nelle condizioni di potersi curare nel proprio territorio. Si parla di personale infermieristico che è stato adeguatamente formato ed ha prestato servizio in reparti chiave come Cardiologia, Pronto Soccorso, Oncologia e CTMO la cui sostituzione non è stata una questione puramente burocratica ma che ha necessitato di un tempo di ambientamento e che adesso si vede messo da parte a fronte di una pianta organica risicatissima.
La situazione è da considerarsi ancor più grave visto che una decisione del genere viene presa in un momento di emergenza socio-sanitaria senza precedenti nella storia Repubblicana.
È impensabile che mentre in tutto il mondo si spinge con forza per l’implementazione del personale sanitario, in una regione “delicata” come la nostra si rinunci scientemente a delle risorse umane già formate ed impiegate all’interno dell’azienda ospedaliera. Ad oggi non si parla più solamente di 50 professionisti che vedono sfumare il proprio posto di lavoro, ma di 100 braccia esperte delle quali vengono privati i cittadini della provincia di Reggio Calabria. Se la politica vuole prendersi la responsabilità di sottrarre risorse in piena emergenza COVID-19 dovrebbe quantomeno avere l’onesta intellettuale di riferirlo alla popolazione. L’auspicio è quello che il buon senso possa, alla fine, prevalere e che si garantisca tramite il reinserimento dei cinquanta professionisti il più alto livello di assistenza sanitaria possibile.
D.R.
12-03-2020 18:21

NOTIZIE CORRELATE


01-06-2020 - ATTUALITA'

Reggio Calabria. Disservizi idrici nel comprensorio di Bocale e parte di Pellaro lato sud

Si presume che nella tarda mattinata verrà ripristinata la normale erogazione idrica
01-06-2020 - ATTUALITA'

Viceministro Cancelleri: "Sblocchiamo gli oltre 100 miliardi di euro per le infrastrutture già finanziate e poi parliamo di ponte sullo Stretto"

In questo momento preferisco concentrarmi sulle cose che possono dare immediate risposte al Paese

ULTIME NEWS

ATTUALITA'

Coronavirus. Zero positivi per l'ASP di Reggio Calabria

La Direzione Sanitaria dell'ASP di Reggio Calabria comunica che il 1 giugno 2020, sul Territorio Provinciale, sono stati sottoposti allo screening per "COVID19" 39 nuovi soggetti. Gli esami diagnostici, eseguiti presso il ...
ATTUALITA'

Carenza idrica nella zona Sud della città anche al tempo del COVID-19

Reggio Calabria. All'emergenza rifiuti, si associa anche l'emergenza idrica in piena crisi sanitaria. Difatti, molti quartieri della città dello stretto, hanno i rubinetti a secco. La situazione è ...
ATTUALITA'

Ponte sullo Stretto, Santelli favorevole: "Se non ora, quando?"

"Sto seguendo con grande attenzione il dibattito nazionale sulla eventuale realizzazione del Ponte sullo Stretto. La mia posizione non è mai cambiata nel corso degli anni: sono favorevole alla costruzione di una ...
ATTUALITA'

Reggio, ad Arghillà la Targa ricordo della Seconda Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza

Reggio Calabria. A distanza esatta di 3 mesi dalla straordinaria esperienza della tappa di Reggio Calabria della 2° Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza, ...
ATTUALITA'

Coronavirus. Nessun nuovo caso positivo al Gom: si festeggia anche l'ultima dimissione VIDEO

Reggio Calabria. La ...
ECONOMIA

L'Università Mediterranea e l'AIOC affrontano i temi dell'area integrata dello Stretto e del rilancio post-Covid

Una tavola rotonda dedicata ai profili istituzionali, infrastrutturali, identitari, culturali, economici dell’area dello Stretto ...
CRONACA

Prosegue l'attività della Guardia Costiera a tutela della filiera ittica: a Bagnara sequestrati 1.200 metri di rete illegale

Nel corso dell'ultimo fine settimana - dal 29 al 31 maggio - i mezzi navali d'altura del Corpo e i team ...
ECONOMIA

Riparti Calabria: dalla Regione 10 milioni di euro ai Comuni per le famiglie in difficoltà

Detto fatto. Con decreto in via di pubblicazione, la Regione procederà nelle prossime ore al trasferimento, in favore dei Comuni calabresi, di 10 milioni di euro. ...
AMBIENTE

"Cinghiali sempre di più fuori controllo nella provincia reggina. Raddoppiati i danni rispetto a Maggio 2019"

Se si confronta il mese di maggio 2019 con quello dell’anno corrente - afferma Pietro Sirianni direttore della Coldiretti di ...
ATTUALITA'

Coronavirus. Il bollettino dell'Asp conferma: zero positivi

La Direzione Sanitaria dell'ASP di Reggio Calabria comunica che il 31 maggio 2020, sul Territorio Provinciale, sono stati sottoposti allo screening per "COVID19" 159 nuovi soggetti. Gli esami diagnostici, eseguiti presso il ...
ATTUALITA'

Coronavirus. Zero positivi per il Gom di Reggio Calabria

Reggio Calabria. La Direzione Aziendale del Grande Ospedale Metropolitano “Bianchi Melacrino Morelli” di Reggio Calabria comunica che in data odierna sono statisottoposti allo screening per CoViD-19 99 soggetti. Nessuno è ...
POLITICA

Calabria. Un solo giorno da consigliere per avere il vitalizio? Il Consiglio regionale ci ripensa VIDEO

Reggio...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

FUORI GIOCO
90 minuti di gioco e fuori... gioco
RTV NEWS EDIZIONE NOTTURNA
ASPETTANDO IL TG
A PRESCINDERE
Di Pino Toscano
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

Ore 21.20

Film

Ore 22.45

Pianeta Dilettanti Web edition
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • La dialisi e i dializzati al tempo del covid 19
  • NARCISISMO DEL SINDACO
  • Marchiatura prodotti alimentari 100% italiani
  • Carenza idrica
  • Perdita d’acqua nel tombino in via vico petrellinna n9
  • FUORIUSCITE DI FOGNA
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
Italpress
Basta vittime 106
idomotica