La lettera dell'imprenditore Bonfà alla Santelli:
ATTUALITA'

"Molte cose non tornano"

La lettera dell'imprenditore Bonfà alla Santelli: "Se il buongiorno si vede dal mattino..."

Sono Damiano Bonfà, fondatore del centro commerciale “Europa 2000” e dell’Azienda Agrituristica “Donna Beatrice” operanti nel comune di Bianco, RC.
Viviamo queste giornate in isolamento e “ritiro spirituale” con ansia e preoccupazione per le nostre sorti e per la grave situazione sanitaria generale del paese con la perdita di migliaia e migliaia di vite umane alle quali deve essere rivolto il nostro pensiero e le nostre preghiere.
Ciò premesso, osservo, tuttavia, che molte cose non tornano.
Il Nord Italia ed in particolare la Lombardia, che, avrebbe, un servizio sanitario efficiente, pare non abbia insegnato nulla ai nostri amministratori, ed in particolare al nostro Governatore sig.ra Santelli, se è vero che i casi più numerosi di COVID19 sono venuti ad esistenza in quei luoghi ed è assai facile che possano replicare nelle regioni meridionali dove esiste un servizio sanitario inefficiente.
La sig.ra Santelli, dopo il DPCM che sospendeva le attività lavorative non essenziali in tutto il paese, annuncia corum populi che in Calabria “non entra più nessuno” e sull’Ansa si leggeva: “"Ho appena firmato una ordinanza che prevede, con decorrenza immediata e fino al 3 aprile 2020, il divieto di ogni spostamento delle persone fisiche in entrata e in uscita dal territorio regionale. Si potrà entrare o uscire dalla Calabria solo per spostamenti derivanti da comprovate esigenze lavorative legate all'offerta di servizi essenziali oppure per gravi motivi di salute. Ai trasgressori si applica la misura immediata della quarantena obbligatoria per 14 giorni. Lo rende noto Jole Santelli, presidente della Regione Calabria”.
Passano poche ore ed una valanga di persone si riversa su Villa San Giovanni per traghettare verso la Sicilia ed a fronte delle proteste degli amministratori siciliani restano bloccate al freddo, anche di notte, senza nessuna assistenza per oltre 72 ore.
Pur comprendendo il disagio patito da cotanta umanità viene spontaneo domandarsi: se la Calabria era bloccata e non vi poteva entrare nessuno proveniente dal Nord Italia come ha fatto tanta gente ad arrivare a Villa San Giovanni? Perché non è stato predisposto nessun posto di blocco lungo l’Autostrada e le normali strade di accesso alla regione se vi era un divieto di venire in Calabria e di lasciare i comuni dove ci si trovava?
Ma l’aspetto più grave è che non si sà quante persone giunte dal nord si sono dispersi in giro per la Calabria.
E se queste persone sono portatori di COVID19 cosa potrebbe succedere in Calabria dove esiste un servizio sanitario da terzo mondo?
La sig.ra Santelli oltre ad emanare l’ordinanza si è attivata con le Prefetture, le Questure e con tutte le altre autorità per dare attuazione concreta alla sua ordinanza?
A quanto sopra occorre aggiungere un’altra “chicca” della sig.ra Santelli.
Il 24 marzo us sulle agenzie di stampa leggiamo: “Vogliamo esprimere pubblico apprezzamento per l’adesione del proprietario di MSC, Gianluigi Aponte, alla proposta del sindaco di Gioia Tauro, Aldo Alessio, di mettere a disposizione una nave da crociera nel porto di Gioia da adibire ad ospedale per l’emergenza Covid19”. E’ quanto scrivono in una nota le segreterie regionali e territoriali di Filt-Cgil, Fit-Cisl, Ugl mare. “Grazie alla disponibilità di Aponte –prosegue la nota- come è stato fatto a Genova, anche la Calabria potrà utilizzare una nave da crociera con circa 1000 posti letto per affrontare eventuali emergenze. Ci aspettiamo che il Presidente della Regione Santelli esprima presto il proprio assenso”.
Puntuale, il giorno successivo, arriva la risposta della sig.ra Santelli: “La nave ospedale non rientra nella strategia della Regione nel contrasto al coronavirus”.
C’è da rimanere basiti! E’ così che si cautela la salute dei cittadini?
A tutti gli interrogativi di cui sopra la sig.ra Santelli dovrebbe dare una risposta anche a seguito delle sue ulteriori affermazioni: "Il sistema sanitario calabrese non può sostenere un'emergenza come quella che si registra al Nord. La nostra sanità è debole, ma comunque stiamo facendo miracoli, con significativi aumenti dei posti letto di terapia intensiva, che ci consentono di reggere, ma solo con questi numeri".
Ai cittadini calabresi non servono la sua presa d’atto che il servizio sanitario calabrese è debole ed i suoi miracoli, ma serve semplicemente una classe dirigente che si occupi non solo della riapertura di tutti gli ospedali chiusi negli ultimi anni, a cominciare da quello di Siderno, e via via di tanti altri, ma anche la vigilanza sul rispetto delle ordinanze e di non rifiutare l’aiuto di chiunque ed in particolare dell’imprenditore della MSC per dare un servizio efficiente e puntuale alle nostre comunità sul loro territorio.
Damiano Bonfà
28-03-2020 15:41

NOTIZIE CORRELATE


01-06-2020 - ATTUALITA'

Reggio Calabria. Disservizi idrici nel comprensorio di Bocale e parte di Pellaro lato sud

Si presume che nella tarda mattinata verrà ripristinata la normale erogazione idrica
01-06-2020 - ATTUALITA'

Viceministro Cancelleri: "Sblocchiamo gli oltre 100 miliardi di euro per le infrastrutture già finanziate e poi parliamo di ponte sullo Stretto"

In questo momento preferisco concentrarmi sulle cose che possono dare immediate risposte al Paese

ULTIME NEWS

ATTUALITA'

Coronavirus. Zero positivi per l'ASP di Reggio Calabria

La Direzione Sanitaria dell'ASP di Reggio Calabria comunica che il 1 giugno 2020, sul Territorio Provinciale, sono stati sottoposti allo screening per "COVID19" 39 nuovi soggetti. Gli esami diagnostici, eseguiti presso il ...
ATTUALITA'

Carenza idrica nella zona Sud della città anche al tempo del COVID-19

Reggio Calabria. All'emergenza rifiuti, si associa anche l'emergenza idrica in piena crisi sanitaria. Difatti, molti quartieri della città dello stretto, hanno i rubinetti a secco. La situazione è ...
ATTUALITA'

Ponte sullo Stretto, Santelli favorevole: "Se non ora, quando?"

"Sto seguendo con grande attenzione il dibattito nazionale sulla eventuale realizzazione del Ponte sullo Stretto. La mia posizione non è mai cambiata nel corso degli anni: sono favorevole alla costruzione di una ...
ATTUALITA'

Reggio, ad Arghillà la Targa ricordo della Seconda Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza

Reggio Calabria. A distanza esatta di 3 mesi dalla straordinaria esperienza della tappa di Reggio Calabria della 2° Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza, ...
ATTUALITA'

Coronavirus. Nessun nuovo caso positivo al Gom: si festeggia anche l'ultima dimissione VIDEO

Reggio Calabria. La ...
ECONOMIA

L'Università Mediterranea e l'AIOC affrontano i temi dell'area integrata dello Stretto e del rilancio post-Covid

Una tavola rotonda dedicata ai profili istituzionali, infrastrutturali, identitari, culturali, economici dell’area dello Stretto ...
CRONACA

Prosegue l'attività della Guardia Costiera a tutela della filiera ittica: a Bagnara sequestrati 1.200 metri di rete illegale

Nel corso dell'ultimo fine settimana - dal 29 al 31 maggio - i mezzi navali d'altura del Corpo e i team ...
ECONOMIA

Riparti Calabria: dalla Regione 10 milioni di euro ai Comuni per le famiglie in difficoltà

Detto fatto. Con decreto in via di pubblicazione, la Regione procederà nelle prossime ore al trasferimento, in favore dei Comuni calabresi, di 10 milioni di euro. ...
AMBIENTE

"Cinghiali sempre di più fuori controllo nella provincia reggina. Raddoppiati i danni rispetto a Maggio 2019"

Se si confronta il mese di maggio 2019 con quello dell’anno corrente - afferma Pietro Sirianni direttore della Coldiretti di ...
ATTUALITA'

Coronavirus. Il bollettino dell'Asp conferma: zero positivi

La Direzione Sanitaria dell'ASP di Reggio Calabria comunica che il 31 maggio 2020, sul Territorio Provinciale, sono stati sottoposti allo screening per "COVID19" 159 nuovi soggetti. Gli esami diagnostici, eseguiti presso il ...
ATTUALITA'

Coronavirus. Zero positivi per il Gom di Reggio Calabria

Reggio Calabria. La Direzione Aziendale del Grande Ospedale Metropolitano “Bianchi Melacrino Morelli” di Reggio Calabria comunica che in data odierna sono statisottoposti allo screening per CoViD-19 99 soggetti. Nessuno è ...
POLITICA

Calabria. Un solo giorno da consigliere per avere il vitalizio? Il Consiglio regionale ci ripensa VIDEO

Reggio...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

RTV NEWS PRIMA EDIZIONE
AEROPLANI DI CARTA
SMASHITS
I migliori videoclip musicali del momento con il brio del Vj Filippo Lopresti
FUORI GIOCO
90 minuti di gioco e fuori... gioco
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

Ore 21.20

Medicina in diretta

Ore 22.45

Pianeta Dilettanti Web edition
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • La dialisi e i dializzati al tempo del covid 19
  • NARCISISMO DEL SINDACO
  • Marchiatura prodotti alimentari 100% italiani
  • Carenza idrica
  • Perdita d’acqua nel tombino in via vico petrellinna n9
  • FUORIUSCITE DI FOGNA
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
Basta vittime 106
idomotica
Italpress