Parola in codice per vittime di violenza: la proposta della psicologa reggina Frattima
ATTUALITA'

L'isolamento casalingo crea disgraziatamente la condizione 'perfetta' per compiere questi gesti di folle violenza

Parola in codice per vittime di violenza: la proposta della psicologa reggina Frattima

Il coronavirus e la violenza domestica. Due concetti apparentemente isolati che però, purtroppo, viaggiano all’unisono. Nelle ultime settimane infatti le restrizioni giustamente messe in atto in ogni paese per contenere il covid-19, hanno avuto delle tragiche conseguenze nell’ambito della violenza domestica, in particolare sulle donne.
In questo periodo di emergenza e nuove disposizioni in Italia abbiamo assistito alla cronaca di diversi omicidi, in particolare quello che ci tocca più da vicino, il femminicidio di Lorena, studentessa di medicina all’Università di Messina, strangolata ed uccisa dal suo fidanzato calabrese.
L’isolamento casalingo crea disgraziatamente la condizione “perfetta” per compiere questi gesti di folle violenza. Le donne che vivono tali situazioni di abusi nell’era del corona virus, non riescono infatti a trovare un appiglio o un piccolo aiuto per fuggire e liberarsi dalla dinamica disfunzionale.
Proprio per questo la Dottoressa Psicologa reggina Francesca Frattima, sempre in prima linea contro la violenza sulle donne, avanza una proposta già attuata da poco in Spagna. Il progetto spagnolo consiste dunque nell’utilizzare le farmacie come luogo in cui poter denunciare i maltrattamenti subiti durante le giornate di convivenza forzata.

“La decrescita della curva del virus non può e non deve far aumentare quella della violenza di genere – afferma la Dottoressa Frattima - In questo momento storico stare a casa è la migliore soluzione per la nostra salute, ma purtroppo non per tutti è così. Per alcune persone e alcune donne in particolare, casa non significa porto sicuro, ma al contrario le pareti domestiche potrebbero facilmente trasformarsi nel palcoscenico di un omicidio”.
Ma se una donna vittima di violenza non può uscire, oppure non può effettuare una telefonata, come potrebbe mai salvarsi? E’ questo l’interrogatorio che ci si pone in questo tragico periodo e a cui la Spagna ha dato una risposta proponendo la parola in codice “Mascherina 19”.
“Lì come qui, uno dei pochissimi motivi validi per giustificare la propria uscita è quello di recarsi in farmacia, luogo che potrebbe appunto diventare un’ancora di salvezza per le donne vittime di violenza. Nel momento in cui la persona pronuncia al farmacista la parola in codice Mascherina19 – spiega Frattima - scatterà subito un protocollo per cui verranno avvisate immediatamente le forze dell’ordine”.

L'idea è inizialmente nata dalla collaborazione del governo delle isole Canarie con l’associazione delle farmacie e poi è approdata anche nelle altre comunità autonome spagnole, da Madrid a Valencia. L’obiettivo è di far varcare i confini nazionali a questo nobile progetto:
“Una battaglia dunque non può sacrificare l’altra – conclude la psicologa reggina - Come donna, come madre, compagna, e come dottoressa, mi appello a tutte le farmacie della città di Reggio Calabria, agli enti istituzionali, alle associazioni antiviolenza, e a chiunque altro voglia contribuire a mettere in atto questo piano, questa piccola strategia che, tramite l’utilizzo della breve parola in codice Mascherina19, potrebbe concretamente salvare una vita”.
08-04-2020 18:20

NOTIZIE CORRELATE


01-06-2020 - ATTUALITA'

Reggio Calabria. Disservizi idrici nel comprensorio di Bocale e parte di Pellaro lato sud

Si presume che nella tarda mattinata verrà ripristinata la normale erogazione idrica
01-06-2020 - ATTUALITA'

Viceministro Cancelleri: "Sblocchiamo gli oltre 100 miliardi di euro per le infrastrutture già finanziate e poi parliamo di ponte sullo Stretto"

In questo momento preferisco concentrarmi sulle cose che possono dare immediate risposte al Paese

ULTIME NEWS

ATTUALITA'

Carenza idrica nella zona Sud della città anche al tempo del COVID-19

Reggio Calabria. All'emergenza rifiuti, si associa anche l'emergenza idrica in piena crisi sanitaria. Difatti, molti quartierti della città dello stretto, hanno i rubinetti a secco. La situazione è ...
ATTUALITA'

Ponte sullo Stretto, Santelli favorevole: "Se non ora, quando?"

"Sto seguendo con grande attenzione il dibattito nazionale sulla eventuale realizzazione del Ponte sullo Stretto. La mia posizione non è mai cambiata nel corso degli anni: sono favorevole alla costruzione di una ...
ATTUALITA'

Reggio, ad Arghillà la Targa ricordo della Seconda Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza

Reggio Calabria. A distanza esatta di 3 mesi dalla straordinaria esperienza della tappa di Reggio Calabria della 2° Marcia Mondiale per la Pace e la Nonviolenza, ...
ATTUALITA'

Coronavirus. Nessun nuovo caso positivo al Gom: si festeggia anche l'ultima dimissione VIDEO

Reggio Calabria. La ...
ECONOMIA

L'Università Mediterranea e l'AIOC affrontano i temi dell'area integrata dello Stretto e del rilancio post-Covid

Una tavola rotonda dedicata ai profili istituzionali, infrastrutturali, identitari, culturali, economici dell’area dello Stretto ...
CRONACA

Prosegue l'attività della Guardia Costiera a tutela della filiera ittica: a Bagnara sequestrati 1.200 metri di rete illegale

Nel corso dell'ultimo fine settimana - dal 29 al 31 maggio - i mezzi navali d'altura del Corpo e i team ...
ECONOMIA

Riparti Calabria: dalla Regione 10 milioni di euro ai Comuni per le famiglie in difficoltà

Detto fatto. Con decreto in via di pubblicazione, la Regione procederà nelle prossime ore al trasferimento, in favore dei Comuni calabresi, di 10 milioni di euro. ...
AMBIENTE

"Cinghiali sempre di più fuori controllo nella provincia reggina. Raddoppiati i danni rispetto a Maggio 2019"

Se si confronta il mese di maggio 2019 con quello dell’anno corrente - afferma Pietro Sirianni direttore della Coldiretti di ...
ATTUALITA'

Coronavirus. Il bollettino dell'Asp conferma: zero positivi

La Direzione Sanitaria dell'ASP di Reggio Calabria comunica che il 31 maggio 2020, sul Territorio Provinciale, sono stati sottoposti allo screening per "COVID19" 159 nuovi soggetti. Gli esami diagnostici, eseguiti presso il ...
ATTUALITA'

Coronavirus. Zero positivi per il Gom di Reggio Calabria

Reggio Calabria. La Direzione Aziendale del Grande Ospedale Metropolitano “Bianchi Melacrino Morelli” di Reggio Calabria comunica che in data odierna sono statisottoposti allo screening per CoViD-19 99 soggetti. Nessuno è ...
POLITICA

Calabria. Un solo giorno da consigliere per avere il vitalizio? Il Consiglio regionale ci ripensa VIDEO

Reggio...
ATTUALITA'

Fase 2. Campo Calabro, gli ingressi al parco monitorati elettronicamente VIDEO

Campo Calabro (Reggio Calabria). Con una ordinanza ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

REGGIOTV SALUTE
Ogni giorno al TG
RTV NEWS PRIMA EDIZIONE
SUONAVA L'ANNO
RTV NEWS EDIZIONE SERALE
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

Ore 21.20

Film
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • La dialisi e i dializzati al tempo del covid 19
  • NARCISISMO DEL SINDACO
  • Marchiatura prodotti alimentari 100% italiani
  • Carenza idrica
  • Perdita d’acqua nel tombino in via vico petrellinna n9
  • FUORIUSCITE DI FOGNA
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
Basta vittime 106
Italpress
idomotica