Reggio Calabria. Intensificati i controlli della Polizia nelle zone della movida reggina
ATTUALITA'

Per evitare assembramenti

Reggio Calabria. Intensificati i controlli della Polizia nelle zone della movida reggina

Reggio Calabria. Il graduale ritorno alla normalità dopo il lockdown, l’arrivo della bella stagione e la riapertura della attività produttive, devono necessariamente correlarsi al rafforzamento della consapevolezza, nei cittadini di Reggio Calabria e provincia, dell’importanza dei comportamenti responsabili.
Sull’argomento sono state emanate direttive dal Ministro dell’Interno e dal Capo della Polizia, ed a seguito del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica presieduto dal Prefetto Massimo Mariani, il Questore Maurizio Vallone ha disposto un’intensificazione dei servizi interforze, per il controllo del rispetto degli straordinari provvedimenti adottati dal Governo per la cd. “Fase 2” dell’emergenza da Covid-19.
Le norme mantengono fermo il divieto di assembramento di persone in luoghi pubblici o aperti al pubblico, e ribadiscono la necessità di mantenere una distanza interpersonale di sicurezza di almeno un metro.
Per attuare il rigoroso rispetto di tali prescrizioni, in particolare in quei luoghi del centro cittadino e della periferia ove si concentrano il maggior numero di locali frequentati dalla movida reggina, sono stati pianificati appositi dispositivi con l’obiettivo di assicurare l’osservanza del divieto di aggregazioni di persone e delle misure di distanziamento sociale, a garanzia del bene comune della salute pubblica.
Le norme di legge non mancano di indicare la sanzioni irrogabili nel caso in cui vengano accertate violazioni alle norme sopracitate.
Per i cittadini, l’inosservanza dei divieti di assembramento e delle prescrizioni inerenti alla distanza interpersonale comporta l’irrogazione della sanzione amministrativa del pagamento di una multa da 400 a 3.000 euro (e fino a 4.000 euro se la violazione avviene mediante l’utilizzo di un veicolo).
Gli esercenti le attività produttive che non assicurano adeguati livelli di protezione, incorreranno inoltre nella sanzione della sospensione dell’attività, fino al ripristino delle condizioni di sicurezza, per un massimo di 5 giorni (trascorsi i quali senza che sia avvenuto il ripristino, potrà essere adottata una nuova chiusura dell’attività o dell’esercizio). Se la violazione è commessa nell’esercizio di un’attività di impresa, è peraltro prevista la sanzione amministrativa accessoria della chiusura dell’esercizio o dell’attività da 5 a 30 giorni (ed in caso di reiterazione della stessa violazione, si può incorrere in una multa raddoppiata o nella chiusura dell’attività di durata massima).
Anche in attesa che venga comminata la sanzione, l’organo accertatore può disporre la chiusura dell’attività in via provvisoria, per una durata non superiore a 5 giorni.
Inoltre, laddove il mancato rispetto delle prescrizioni di legge determini, in determinati luoghi, situazioni di disordine per l’ordine e la sicurezza pubblica, il Questore di Reggio Calabria potrà avvalersi dello strumento previsto ai sensi dell’art. 100 Tulps, a mente del quale ha facoltà di sospendere la licenza di un esercizio, anche di vicinato, nel quale siano avvenuti tumulti o gravi disordini, o che sia abituale ritrovo di persone pregiudicate o pericolose o che, comunque, costituisca un pericolo per l'ordine pubblico, per la moralità pubblica e il buon costume o per la sicurezza dei cittadini. Qualora si ripetano i fatti che hanno determinata la sospensione, la licenza può essere revocata.
L’adozione di tali misure, lungi dall’essere uno strumento di controllo e/o limitazione della libertà dei cittadini, risponde al primario obiettivo di garantire la tutela della salute pubblica, in un momento in cui l’emergenza sanitaria è ancora in atto, ed è assolutamente necessario che tutti adottino un atteggiamento di profonda responsabilità nei comportamenti sociali.
22-05-2020 19:00

NOTIZIE CORRELATE


19-09-2020 - ATTUALITA'

Certificati anagrafici in tabaccheria grazie all'accordo tra comune e federazione tabaccai

In tabaccheria i certificati anagrafici
19-09-2020 - ATTUALITA'

Coronavirus. 25 nuovi casi positivi in Calabria

Il bollettino
19-09-2020 - CRONACA

Reggio Calabria e Melito di Porto Salvo: sequestri e sanzioni per 10.000 euro dei Carabinieri del NAS

I Carabinieri del NAS, in due distinte operazioni, hanno eseguito sequestri ed elevato sanzioni
19-09-2020 - CRONACA

Reggio Calabria. Sequestri e denunce da parte della Polizia Locale

Denunciate 7 persone e sequestrati 30 pezzi di merce contraffatta
19-09-2020 - POLITICA

Reggio Calabria. Problemi ai seggi, mancano scrutatori e presidenti: ritardi nell'apertura delle "stanze"

Al via oggi la costituzione dei seggi per le elezioni amministrative e referendum di domani, ma tanti scrutatori e presidenti non si sono presentati

ULTIME NEWS

CRONACA

Cavallo di ritorno. Un arresto a Melito Porto Salvo

Il 19 settembre, i Carabinieri della Compagnia di Melito di Porto Salvo (RC) hanno dato esecuzione ad una ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal Giudice per le Indagini Preliminari presso il Tribunale di Reggio Calabria, su richiesta della ...
AMBIENTE

Locri. Tanta preoccupazione per l'impianto di trattamento di rifiuti di San Leo

Locri. In merito alla spiacevole e seria problematica dell’impianto di trattamento di rifiuti di San Leo, che potrebbe essere soggetto ad un ampliamento, convinti di poter risolvere le ...
AMBIENTE

Calabria, pubblicato il report annuale sui reati venatori

Calabria. Pubblicato l'annuale rapporto del CABS sui reati venatori. Lo studio prende in esame le comunicazioni istituzionali delle forze dell'ordine, stampa accreditata, interventi delle Guardie venatorie volontarie e trae un bilancio a ...
CRONACA

Taurianova, i carabinieri salvano una donna che stava tentando il suicidio

Reggio Calabria. Una concitata telefonata al “112” di una donna in lacrime, che preannuncia di essere in procinto di togliersi la vita lanciandosi da un dirupo, forse un ultimo tentativo di cercare ...
ATTUALITA'

'Numerosi errori nella graduatoria dei medici di medicina generale'

“Numerosi errori nella stesura della graduatoria provvisoria dei medici di medicina generale”. E’ quanto denunciano in una lettera aperta indirizzata al direttore generale del Dipartimento Tutela della ...
ATTUALITA'

Scilla. Sottoscritti i contratti a tempo indeterminato dai lavoratori ex lpu ed lsu del Comune

Scilla. Si è concluso oggi l'iter di stabilizzazione dei lavoratori ex lpu ed lsu in forza dal 1998 al Comune di Scilla. Entusiasti i lavoratori, dopo ...
AMBIENTE

Degrado ed abbandono nella piazza Gebbione a Mare

Reggio Calabria. La piazza Gebbione a Mare abbandonata a se stessa. La zona, usata già da tempo quasi come area di cantiere a servizio dei lavori della parte finale del Parco Lineare Sud, versa in condizioni disastrose. Il monumento eretto nell'area ...
ATTUALITA'

A Reggio Calabria, la scuola riparte il 28 settembre

Reggio Calabria. Nella città di Reggio Calabria, la scuola riaprirà lunedì 28 settembre e non giovedì 24. È quanto prevede l’ordinanza sindacale, firmata quest’oggi, che prevede il prolungamento della ...
ATTUALITA'

"Sulla S.S.106 i cittadini vivono disagi mentre la politica pensa al Ponte sullo Stretto"

Il Ponte sullo Stretto, fantomatica “priorità infrastrutturale” per la Calabria secondo tutte le forze politiche di governo e di opposizione nazionale e ...
CRONACA

Somministrazione e vendita di alcolici ai minori. Intensificati i controlli nei luoghi della movida reggina

Reggio Calabria. Nonostante la stagione estiva volga al termine, a Reggio Calabria, ed in particolare nella zona del lungomare interessata dalla ...
ATTUALITA'

Appello ai candidati Sindaco di Reggio Calabria: "Per il diritto alla casa alloggi popolari come beni collettivi"

L’emergenza sanitaria e la grave crisi economica hanno evidenziato il fallimento della politica di privatizzazione e della ...
CRONACA

Reggio, smaltivano rifiuti pericolosi bruciandoli in un terreno: due arresti

Non accenna a diminuire la pericolosa abitudine di smaltire i rifiuti incendiandoli. I militari della stazione Carabinieri Forestale di Reggio Calabria, hanno scoperto ed arrestato in flagranza di reato ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

SUONAVA L'ANNO
AEROPLANI DI CARTA
E' TUTTO CINEMA
ASPETTANDO IL TG
Unirc 2020
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

Ore 21.20

Film
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • La dialisi e i dializzati al tempo del covid 19
  • NARCISISMO DEL SINDACO
  • Marchiatura prodotti alimentari 100% italiani
  • Carenza idrica
  • Perdita d’acqua nel tombino in via vico petrellinna n9
  • FUORIUSCITE DI FOGNA
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
Italpress
idomotica