Dopo l'inchiesta su AVR, l'invito di Luigi Tuccio:
ATTUALITA'

L'amara riflessione dell'ex assessore comunale sulle ultime vicende che scuotono nuovamente Palazzo San Giorgio

Dopo l'inchiesta su AVR, l'invito di Luigi Tuccio: "Armatevi Reggini...di matita!"

Ne uccide più la penna che la spada è aforisma assai antico, in ragione del quale è davvero forte la tentazione di scrivere per vendicare i torti subiti, godendo delle disgrazie altrui….. ma l’amore per la città ed i valori ricevuti jure ereditario, ci impongono di ragionare in chiave positiva e pensare a quello che sarà il nostro futuro.
Il tanto declamato TUEL, ossia la normativa che disciplina gli enti locali, imporrebbe alla prefettura l’avvio di un procedimento ispettivo finalizzato ad accertare l’eventuale infiltrazione mafiosa e quindi avviare la procedura che condurrebbe allo scioglimento del consiglio comunale.
Si tratta di un atto di alta amministrazione, caratterizzato da un’ampia discrezionalità del Prefetto, finalizzato ad accertare una possibile soggezione degli amministratori locali alla criminalità organizzata, dal quale prende inizio l’iter per lo scioglimento del consiglio comunale per infiltrazione mafiosa.
Ci troviamo, infatti, di fronte a tipiche fattispecie – e non solo ragioni di opportunità - che indurrebbero di accertare l’eventuale presenza mafiosa a Palazzo San Giorgio.
E’ innegabile, a tal proposito, che il Sindaco sia cognato di un soggetto indagato per reati associativi, che Vicesindaco e fedelissimi consiglieri comunali ipervotati si trovino oggi indagati, in una vicenda di spazzatura politica, addirittura dalla direzione distrettuale antimafia, in compagnia di alcuni soggetti, questi ultimi indagati per associazione mafiosa.
Sono, tuttavia, convinto, alla luce delle trascorse esperienze politico amministrative – tanto cavalcate dagli odierni amministratori - che il peggior consiglio comunale ed il peggior sindaco siano molto più produttivi ed efficienti del miglior commissario prefettizio.
Ed i fatti reggini parlano da soli, cosi come le drammatiche condizioni in cui versa la città.
Non credo, pertanto, che l’ intervento della prefettura – seppur dovuto ed auspicato - sia la panacea dei mali reggini, stante anche la ristrettezza cronologiche con le imminenti elezioni. amministrative.
Facciano, però, tesoro i reggini di quanto occorso nella nostra città negli ultimi dieci anni; da quando cioè, ai tempi della giunta Arena, la democrazia è stata scippata in virtù di un gioco di prestigio politico nelle mani di abili registi, oggi pienamente coinvolti nell’affair Palamara, intorno ai quali si è agevolmente creato il consenso che ha determinato l’attuale amministrazione.
E’, però, anche vero che le vicende giudiziarie che hanno caratterizzato recenti acquisti di politici di centrodestra e la discussa tenuta etica morale di altri rappresentanti, inducono ad avere poca fiducia nei tradizionali partiti politici, ormai totalmente sommersi dalla logica dei grandi numeri e rappresentati da chi nulla ha a che vedere con la storia reggina!
Una storia fatta di amore, passione, dolore e sacrificio che certamente non può essere inventata con magliette e mascherine colorate.
Tuttavia, ben vengano movimenti di opinioni, presenze di nuovi candidati e liste civiche che si distinguano per competenze professionali, garbo personale, storia familiare e rappresentatività sociale, al fine di arricchire la dialettica politica e la partecipazione democratica cittadina.
Ciò a prescindere dall’ormai obsoleta dicotomia destra sinistra ed in ragione di componenti valoriali, sulle quali affidare la speranza della nostra città.
Dunque: armatevi (di matita) reggini! e sappiate dare dignità e concretezza alle vostre scelte politiche, qualsivoglia esse siano; ma ricordate che sarà nel chiuso della cabina elettorale che avrete l’unica arma nelle vostre mani per ridare speranza alla nostra città, nell’auspicio che la politica sappia individuare una figura carismatica ed integerrima che abbia la libertà e la capacità di ricondurre Reggio verso un neoumanesimo che la ponga a centro geopolitico del mediterraneo e ponga l’avvio verso una nuova civiltà che da meridione sia propulsiva per tutta la Nazione.
Luigi Tuccio ex assessore del Comune di Reggio Calabria


09-06-2020 21:52

NOTIZIE CORRELATE


27-09-2020 - ATTUALITA'

Scilla. Foto del matrimonio con onde di 5 metri, diventa virale sul web

Scenario surreale che ha suscitato ironia e critiche
27-09-2020 - ATTUALITA'

Coronavirus. Nessun nuovo positivo nel reggino su 406 persone sottoposte a screening

Il comunicato della direzione sanitaria dell'Asp
27-09-2020 - ATTUALITA'

Incendio. L'assemblea permanente dei cittadini di Lazzaro chiede un incontro con il prefetto

Il comitato spontaneo continua la protesta pacifica
27-09-2020 - ATTUALITA'

Incidente mortale a Bovalino. Il cordoglio dell'associazione Basta vittime sulla strada statale 106

"Tutte le istituzioni sono moralmente responsabili dell'olocausto sulla 106"

ULTIME NEWS

ATTUALITA'

Reggio Calabria. Lo yacht a vela più grande del mondo solca le acque dello Stretto: vale 425 milioni di euro FOTO/VIDEO

Reggio Calabria. Ha solcato le acque dello Stretto, il Sayling Yacht A, barca da 425 milioni di euro, la più grande al mondo nel suo genere. La nave è a motore assistito a vela, progettato dalla Doelker Voges (per gli esterni), da Philippe Starck (per gli interni e gli esterni) e costruito da Nobiskrug a Kiel, in Germania. Il proprietario è l'oligarca russo miliardario Andrey Melnichenko, all'89° posto nella classifica delle persone più ricche al mondo. A spingere l'imponente imbarcazione di lusso, un propulsore ibrido a velocità variabile, con due eliche a passo variabile assistite da una vela a tre alberi. Gli alberi rotanti, autoportanti in fibra di carbonio, sono stati prodotti da Magma Structures a Trafalgar Wharf, Portsmouth. Doyle Sailmakers USA ha prodotto, invece, le tre vele in fibra di carbonio / taffetà completamente automatizzate. I boma sono stati costruiti a Valencia da Future Fibers. Il sartiame di questo yacht è stato sviluppato parzialmente per essere implementato su navi da carico e per essere utilizzato per uso commerciale. La nave dispone di una capsula di osservazione subacquea nella chiglia di vetro. È il più grande yacht a motore privato ...
POLITICA

Anastasi: «Onorare la memoria delle vittime dell'Eccidio nazifascista di Rizziconi»

Rizziconi (Reggio Calabria). «Anche la Calabria ha pagato il suo tributo alla ferocia nazifascista, eppure la tragedia dell’Eccidio di Rizziconi (17 morti e oltre 60 feriti) ...
ATTUALITA'

Un francobollo ricorda il Generale Carlo Alberto Dalla Chiesa

Poste Italiane comunica che oggi 27 settembre 2020 viene emesso dal Ministero dello Sviluppo Economico un francobollo ordinario appartenente alla serie tematica “il Senso civico” dedicato al Generale Carlo Alberto Dalla ...
ATTUALITA'

Coronavirus. Impennata di contagi in Calabria. 31 casi: 24 sono migranti

In Calabria ad oggi sono stati effettuati 195.309 tamponi. Le persone risultate positive al Coronavirus sono 1.952 (+31 rispetto a ieri), quelle negative sono 193.357. Territorialmente, i casi positivi sono ...
ATTUALITA'

Coronavirus, scuole chiuse a Fuscaldo in attesa dei risultati dei tamponi

A Fuscaldo scuole chiuse fino a sabato 3 ottobre. La decisione è stata presa dal sindaco Gianfranco Ramundo dopo che nella cittadina tirrenica si sono registrati alcuni casi di coronavirus e in queste ore ...
POLITICA

Ballottaggio. Federica Dieni: "Dal M5s nessuna indicazione di voto per Reggio Calabria"

«Il Movimento 5 stelle non ha mai dato indicazioni di voto per i ballottaggi delle amministrative e sarà così anche in occasione del prossimo appuntamento elettorale ...
CRONACA

Sparito bambino. La polizia lo ritrova in centro commerciale

Paura stamani a Crotone per un bambino scomparso in un centro commerciale che è stato poi ritrovato dalla polizia. La scomparsa è stata segnalata con una telefonata al 113 fatta da un passante che, vedendo una donna straniera ...
ECONOMIA

Reddito di cittadinanza, il flop dei sussidi che alimenta il lavoro nero

Febbraio, Reggio Calabria. L’uomo che si presenta all’Istituto clinico De Blasi è elegante, professionale: cravatta e completo grigio, garbato nei modi. E con garbo chiede: «Lei ha bisogno ...
AMBIENTE

Puliamo il mondo 2020, l'area della ex Capannina ripulita dai volontari 

Ripartire dalle spiagge, i litorali, dai rifiuti e dagli scarichi fognari a mare. Questo è il messaggio rivolto alla città, pronta a vivere una nuova stagione amministrativa, dai volontari che ieri ...
POLITICA

Ballottaggio Reggio, Minicuci sulla Giunta: "Niente compagni di calcetto"

Reggio Calabria. Oggi presso la sede del coordinamento provinciale di Forza Italia si é tenuta la conferenza stampa di Antonino Minicuci, candidato a Sindaco di Reggio Calabria. Minicuci, rispondendo ...
CRONACA

Maltrattamento di animali. I carabinieri scoprono canile abusivo, denunciate due persone a Vibo Valentia

Malnutriti, rinchiusi in gabbie all'aperto, all'acqua e al freddo, tra gli escrementi, la sporcizia e il cibo in decomposizione. E' la ...
CRONACA

Villa San Giovanni. 4 persone arrestate per produzione e traffico di sostanze stupefacenti

Villa San Giovanni (Reggio Calabria). Nella prima mattinata del 26 settembre, a Villa San Giovanni e Reggio Calabria, su disposizione della Procura della Repubblica presso il ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

RTV NEWS PRIMA EDIZIONE
EUREKA
Quiz Show
SU IL SIPARIO!
RASSEGNA STAMPA
Unirc 2020
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

Ore 21.20

Film
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • La dialisi e i dializzati al tempo del covid 19
  • NARCISISMO DEL SINDACO
  • Marchiatura prodotti alimentari 100% italiani
  • Carenza idrica
  • Perdita d’acqua nel tombino in via vico petrellinna n9
  • FUORIUSCITE DI FOGNA
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
Italpress
idomotica