Reggio Calabria. Orchestravano truffe assicurative, incassando ingenti rimborsi: 71 indagati [VIDEO]
ATTUALITA'

Operazione 'Golden Insurance' di guardia di finanza e polizia metropolitana

Reggio Calabria. Orchestravano truffe assicurative, incassando ingenti rimborsi: 71 indagati VIDEO

Reggio Calabria. Alle prime luci dell’alba, militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Reggio Calabria, unitamente ad agenti della Polizia Metropolitana del capoluogo reggino hanno inflitto l’ennesimo duro colpo alla criminalità infestante la città di Reggio Calabria.
Stamane, infatti, i militari della locale Compagnia Pronto Impiego, unitamente al personale della Polizia Metropolitana, hanno dato esecuzione a un’ordinanza di applicazione di misura cautelare personale agli arresti domiciliari emessa dal Giudice per le Indagini Preliminari presso il Tribunale del capoluogosu proposta della Procura della Repubblica di Reggio Calabria, diretta dal Procuratore Capo, dott. Giovanni Bombardieri – nei confronti di 2 soggetti reggini (D.F. cl’ 75 e G.C. cl’ 81), entrambi operanti nel centro cittadino, accusati a vario titolo di associazione a delinquere finalizzata a reati di falso materiale e ideologico commessi anche da pubblici ufficiali, accesso abusivo a sistema informatico/telematico, fraudolento danneggiamento dei beni assicurati e mutilazione fraudolenta della propria persona, nonché di ricettazione.
Con la medesima ordinanza, inoltre, è stato disposto l’obbligo di presentazione quotidiano alla P.G. nei confronti di un terzo soggetto (V.N. cl’ 79), anch’egli reggino, nonché il sequestro preventivo finalizzato alla confisca di un patrimonio di un valore complessivo superiore al milione di euro.
L’esecuzione delle odierne misure cautelari personali e reali rappresenta l’epilogo di articolate e complesse investigazioni - coordinate dal Procuratore Aggiunto, dott. Gerardo Dominijanni e dirette dal Sostituto Procuratore, dott. Paolo Petrolo – e condotte dalla Compagnia P.I. della Guardia di Finanza di Reggio Calabria, nonché dalla Polizia Metropolitana della medesima città.
Nello specifico, attraverso un’intensa attività investigativa, è stata riscontrata la presenza, sul territorio reggino, di uno strutturato sodalizio criminale in grado di simulare numerosissimi sinistri, pianificati nei minimi dettagli e posti in essere dagli stessi sodali, attraverso un collaudato sistema di falsificazione della documentazione sanitaria, delle pratiche assicurative, nonché di fittizie aperture di appositi conti correnti postali e bancari di appoggio temporaneo delle somme provento delle truffe.
L’organizzazione, promossa e capeggiata dal titolare di una ditta operante nel settore dell’antinfortunistica sita in questo centro cittadino - base logistica della compagine associativa ove venivano organizzati e programmati i falsi sinistri, nonché predisposta la falsa documentazione -, si è avvalsa della collaborazione di medici, impiegati di istituti di diagnostica, nonché di svariati soggetti gravitanti nell’area criminale reggina.
All’esito delle attività investigative, le risultanze emerse condivise con l’Autorità Giudiziaria inquirente, hanno consentito di portare alla luce un quadro di illeciti coinvolgente ben 71 soggetti indagati.
Analizzato l’intero scenario delineatosi nel corso dell’indagine, concordando pienamente con il quadro prospettato dai finanzieri e dagli agenti della locale Polizia Metropolitana, la Procura della Repubblica di Reggio Calabria ha richiesto l’applicazione di misure cautelari personali, nonché del sequestro preventivo, finalizzato alla confisca diretta, successivamente emesse dal Giudice competente e prontamente eseguite, nella giornata odierna, dai finanzieri reggini e dagli agenti della Polizia Metropolitana.
In esecuzione dell’odierna ordinanza applicativa di misura personale e reale, i militari e gli agenti impiegati hanno individuato i soggetti e, contestualmente, sottoposto a sequestro disponibilità finanziarie liquide e beni mobili direttamente riconducibili al promotore dell’associazione e al suo nucleo familiare pari a circa 1 milione di Euro.
Tra i beni sottoposti a sequestro, oltre a un’autovettura di lusso, vi è un’abitazione nella pittoresca Giardini Naxos (ME), una villa sita in Campo Calabro (RC), nonché somme in contanti pari a circa 620.000 €.
Elevatissima verrà mantenuta l’attenzione dei finanzieri del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Reggio Calabria, nonché della Polizia Metropolitana di Reggio Calabria affinché incresciosi episodi della specie siano evitati o prontamente repressi.
Con uno scenario sempre più in continua evoluzione, la Guardia di Finanza è impegnata a modulare la propria missione al fine di garantire un costante collegamento tra l’azione preventiva e repressiva e il dinamismo del mondo economico.
Il Corpo, dunque, opera costantemente a salvaguardia e a tutela del patrimonio – sia pubblico che privato –, dell’ordinata e civile convivenza sociale e della sicurezza pubblica, intesa anche in termini di sicurezza economico-finanziaria della collettività e dei singoli individui.
01-07-2020 08:09
Questa notizia è stata letta 3047 volte

NOTIZIE CORRELATE


20-10-2020 - ATTUALITA'

Open Green della Biblioteca di Agraria: 'L'Agricoltura Urbana in Europa', seminario web di Lionella Scazzosi e Paola Branduini

La conversazione prenderà spunto da due recenti volumi curati dalle relatrici
20-10-2020 - ATTUALITA'

Reggio Calabria. "Via Salita Zerbi nel degrado più assoluto"

Riceviamo e pubblichiamo
20-10-2020 - ATTUALITA'

Giannetta: 'Gom al collasso. Rimasti solo 7 posti letto in rianimazione'

La denuncia del Consigliere regionale di Forza Italia
20-10-2020 - ATTUALITA'

Reggina-Cosenza, scritte offensive allo Stadio Granillo. Falcomatà: "Offesa l'intera Calabria"

Striscioni sulle inferriate dello Stadio

ULTIME NEWS

SPORT

Falcone è un muro. La Reggina ci sbatte contro, il Cosenza torna a casa con un punto

Reggio Calabria. La Reggina sbatte contro il muro del Cosenza (ridotto in 10 per l'espulsione di Tiritiello) e lascia per strada altri due punti preziosi. Al “Granillo” ...
ATTUALITA'

Coronavirus. Al Gom di Reggio Calabria 6 nuovi casi positivi, 4 ricoveri e 2 dimissioni

La Direzione Aziendale del G.O.M. “Bianchi Melacrino Morelli” di Reggio Calabria comunica in data odierna sono stati sottoposti allo screening per 309 soggetti, di cui 6 ...
ATTUALITA'

Mercoledì 21 sarà attivato il distaccamento permanente dei Vigili del Fuoco di Monasterace

Giorno 21 ottobre sarà attivato il distaccamento permanente dei Vigili del Fuoco di Monasterace. Il Ministero dell’Interno in data 2 dicembre 2019 ha decretato ...
ECONOMIA

"Il Parlamento Europeo dà il via libera alla carne finta, un inganno per i consumatori e per le nostre produzioni"

La stravaganza del Parlamento Europeo non finisce di stupire! Così il Presidente di Coldiretti Calabria Franco ...
ATTUALITA'

Lazzaro. Emergenza epidemiologica e trasporto scolastico, Ancadic: "Ci vuole maggiore attenzione"

Le misure anti - Covid di trasporto pubblico del nostro Comune non rispetterebbero quanto prescritto dai DPCM. Infatti il servizio scuolabus del nostro Comune non ...
CULTURA

Reggio Calabria. Rinviato il Premio Anassilaos 2020

In considerazione dell'evoluzione dell'epidemia di coronavirus che negli ultimi giorni, oltre a diffondersi in molti paesi europei, sta colpendo in maniera grave il nostro Paese estendendosi anche in Calabria, nonché alla luce dei DPCM del 13 ...
ATTUALITA'

Arriva a Reggio Calabria 'This is my Street": la Campagna nazionale per la Sicurezza Stradale ACI-FIA

A Reggio Calabria, a conclusione della Decade of Action 2011- 2020, l’ACI lancia "This is my Street", la Campagna nazionale per la Sicurezza ...
ATTUALITA'

Reggio Calabria. Consegnati i lavori all'Istituto Panella di Reggio Calabria, intervento di oltre 340 mila euro

Reggio Calabria. Solo due città Metropolitane in Italia hanno ottenuto finanziamenti per le palestre del proprio ...
CRONACA

'Ndrangheta. Klaus Davi rinviato a giudizio, avrebbe offeso il nipote di Pesce

Il giornalista e massmediologo Klaus Davi è stato rinviato a giudizio per diffamazione. In base a quanto comunicato dal legale di fiducia del giornalista, l’avv. Francesco de Luca (Foro di ...
CRONACA

Operazione Domingo. Traffico di droga, 21 misure della Dda tra la Capitale e la Calabria VIDEO

Roma. Nelle prime ore ...
POLITICA

Tallini: "La Calabria presto al voto"

“La Calabria non può aspettare. Le emergenze causate dalla pandemia, sia di ordine sanitario sia di ordine economico, necessitano di scelte straordinarie che non possono essere assunte in un regime ordinario di prorogatio. C’è bisogno al più presto di ...
CRONACA

Coronavirus: un morto in Calabria, é il 105esimo nella regione

Un uomo di 73 anni di Casali del Manco, nel Cosentino, é morto di Coronavirus. L'uomo era stato ricoverato nell'ospedale dell'Annunziata di Cosenza il 18 ottobre, con febbre e altri sintomi riconducibili al ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

AEROPLANI DI CARTA
RTV NEWS PRIMA EDIZIONE
E' TUTTO CINEMA
SU IL SIPARIO!
Unirc 2020
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

Ore 15.45

Sport Heroes

Ore 21.30

Film
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • disservizio idrico
  • L’invidia radice di ogni male
  • L’ascensore del G. O. M.
  • Limite di velocita’
  • Mancanza di acqua
  • Spazzatura a Santa Caterina
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
Italpress
idomotica