Reggio Calabria. Orchestravano truffe assicurative, incassando ingenti rimborsi: 71 indagati [VIDEO]
ATTUALITA'

Operazione 'Golden Insurance' di guardia di finanza e polizia metropolitana

Reggio Calabria. Orchestravano truffe assicurative, incassando ingenti rimborsi: 71 indagati VIDEO

Reggio Calabria. Alle prime luci dell’alba, militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Reggio Calabria, unitamente ad agenti della Polizia Metropolitana del capoluogo reggino hanno inflitto l’ennesimo duro colpo alla criminalità infestante la città di Reggio Calabria.
Stamane, infatti, i militari della locale Compagnia Pronto Impiego, unitamente al personale della Polizia Metropolitana, hanno dato esecuzione a un’ordinanza di applicazione di misura cautelare personale agli arresti domiciliari emessa dal Giudice per le Indagini Preliminari presso il Tribunale del capoluogosu proposta della Procura della Repubblica di Reggio Calabria, diretta dal Procuratore Capo, dott. Giovanni Bombardieri – nei confronti di 2 soggetti reggini (D.F. cl’ 75 e G.C. cl’ 81), entrambi operanti nel centro cittadino, accusati a vario titolo di associazione a delinquere finalizzata a reati di falso materiale e ideologico commessi anche da pubblici ufficiali, accesso abusivo a sistema informatico/telematico, fraudolento danneggiamento dei beni assicurati e mutilazione fraudolenta della propria persona, nonché di ricettazione.
Con la medesima ordinanza, inoltre, è stato disposto l’obbligo di presentazione quotidiano alla P.G. nei confronti di un terzo soggetto (V.N. cl’ 79), anch’egli reggino, nonché il sequestro preventivo finalizzato alla confisca di un patrimonio di un valore complessivo superiore al milione di euro.
L’esecuzione delle odierne misure cautelari personali e reali rappresenta l’epilogo di articolate e complesse investigazioni - coordinate dal Procuratore Aggiunto, dott. Gerardo Dominijanni e dirette dal Sostituto Procuratore, dott. Paolo Petrolo – e condotte dalla Compagnia P.I. della Guardia di Finanza di Reggio Calabria, nonché dalla Polizia Metropolitana della medesima città.
Nello specifico, attraverso un’intensa attività investigativa, è stata riscontrata la presenza, sul territorio reggino, di uno strutturato sodalizio criminale in grado di simulare numerosissimi sinistri, pianificati nei minimi dettagli e posti in essere dagli stessi sodali, attraverso un collaudato sistema di falsificazione della documentazione sanitaria, delle pratiche assicurative, nonché di fittizie aperture di appositi conti correnti postali e bancari di appoggio temporaneo delle somme provento delle truffe.
L’organizzazione, promossa e capeggiata dal titolare di una ditta operante nel settore dell’antinfortunistica sita in questo centro cittadino - base logistica della compagine associativa ove venivano organizzati e programmati i falsi sinistri, nonché predisposta la falsa documentazione -, si è avvalsa della collaborazione di medici, impiegati di istituti di diagnostica, nonché di svariati soggetti gravitanti nell’area criminale reggina.
All’esito delle attività investigative, le risultanze emerse condivise con l’Autorità Giudiziaria inquirente, hanno consentito di portare alla luce un quadro di illeciti coinvolgente ben 71 soggetti indagati.
Analizzato l’intero scenario delineatosi nel corso dell’indagine, concordando pienamente con il quadro prospettato dai finanzieri e dagli agenti della locale Polizia Metropolitana, la Procura della Repubblica di Reggio Calabria ha richiesto l’applicazione di misure cautelari personali, nonché del sequestro preventivo, finalizzato alla confisca diretta, successivamente emesse dal Giudice competente e prontamente eseguite, nella giornata odierna, dai finanzieri reggini e dagli agenti della Polizia Metropolitana.
In esecuzione dell’odierna ordinanza applicativa di misura personale e reale, i militari e gli agenti impiegati hanno individuato i soggetti e, contestualmente, sottoposto a sequestro disponibilità finanziarie liquide e beni mobili direttamente riconducibili al promotore dell’associazione e al suo nucleo familiare pari a circa 1 milione di Euro.
Tra i beni sottoposti a sequestro, oltre a un’autovettura di lusso, vi è un’abitazione nella pittoresca Giardini Naxos (ME), una villa sita in Campo Calabro (RC), nonché somme in contanti pari a circa 620.000 €.
Elevatissima verrà mantenuta l’attenzione dei finanzieri del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Reggio Calabria, nonché della Polizia Metropolitana di Reggio Calabria affinché incresciosi episodi della specie siano evitati o prontamente repressi.
Con uno scenario sempre più in continua evoluzione, la Guardia di Finanza è impegnata a modulare la propria missione al fine di garantire un costante collegamento tra l’azione preventiva e repressiva e il dinamismo del mondo economico.
Il Corpo, dunque, opera costantemente a salvaguardia e a tutela del patrimonio – sia pubblico che privato –, dell’ordinata e civile convivenza sociale e della sicurezza pubblica, intesa anche in termini di sicurezza economico-finanziaria della collettività e dei singoli individui.
01-07-2020 08:09
Questa notizia è stata letta 2497 volte

NOTIZIE CORRELATE


18-09-2020 - ATTUALITA'

A Reggio Calabria, la scuola riparte il 28 settembre

Lo stabilisce un'ordinanza sindacale per consentire una corretta sanificazione di molti istituti sede di seggi elettorali
18-09-2020 - ATTUALITA'

Coronavirus. L'Asp di Reggio Calabria conferma 3 nuovi casi positivi

Il bollettino del 17 Settembre
18-09-2020 - ATTUALITA'

Crollo del tetto dell'auditorium Calipari, Tallini: "Il Consiglio, parte offesa, farà valere i suoi diritti in ogni sede"

"​​​​​​​Confermiamo la netta volontà di costituirci parte civile nel processo"
18-09-2020 - ATTUALITA'

Coronavirus. In Calabria 28 nuovi casi positivi

Il bollettino
18-09-2020 - ATTUALITA'

Rifiuti. Calabria, Comieco: nel 2019 raccolte 90.825 tonnellate

Terza Reggio Calabria con 18.426 tonnellate e 33 kg per abitante

ULTIME NEWS

ATTUALITA'

'Numerosi errori nella graduatoria dei medici di medicina generale'

“Numerosi errori nella stesura della graduatoria provvisoria dei medici di medicina generale”. E’ quanto denunciano in una lettera aperta indirizzata al direttore generale del Dipartimento Tutela della ...
ATTUALITA'

Scilla. Sottoscritti i contratti a tempo indeterminato dai lavoratori ex lpu ed lsu del Comune

Scilla. Si è concluso oggi l'iter di stabilizzazione dei lavoratori ex lpu ed lsu in forza dal 1998 al Comune di Scilla. Entusiasti i lavoratori, dopo ...
ATTUALITA'

"Sulla S.S.106 i cittadini vivono disagi mentre la politica pensa al Ponte sullo Stretto"

Il Ponte sullo Stretto, fantomatica “priorità infrastrutturale” per la Calabria secondo tutte le forze politiche di governo e di opposizione nazionale e ...
CRONACA

Somministrazione e vendita di alcolici ai minori. Intensificati i controlli nei luoghi della movida reggina

Reggio Calabria. Nonostante la stagione estiva volga al termine, a Reggio Calabria, ed in particolare nella zona del lungomare interessata dalla ...
ATTUALITA'

Appello ai candidati Sindaco di Reggio Calabria: "Per il diritto alla casa alloggi popolari come beni collettivi"

L’emergenza sanitaria e la grave crisi economica hanno evidenziato il fallimento della politica di privatizzazione e della ...
CRONACA

Reggio, smaltivano rifiuti pericolosi bruciandoli in un terreno: due arresti

Non accenna a diminuire la pericolosa abitudine di smaltire i rifiuti incendiandoli. I militari della stazione Carabinieri Forestale di Reggio Calabria, hanno scoperto ed arrestato in flagranza di reato ...
CRONACA

Stignano. Precipita con l'auto in una scarpata, estratto dalle lamiere dai Vigili del Fuoco. Il VIDEO del salvataggio

Stignano (Reggio Calabria). Questa mattina intorno alle 8,30 in contrada Favaco di Stignano, la Squadra dei Vigili del Fuoco di Siderno è intervenuta per il recupero di una persona precipitata con l'autovettura in una scarpata profonda circa 8 metri, dopo aver perso il controllo del mezzo e aver sfondato il muro di cinta della strada provinciale. L'uomo, fortunatamente rimasto illeso, è stato estratto con fatica dalle lamiere del veicolo, posizionato su un fianco nella scarpata. La squadra dei Vigili del Fuoco, dopo aver messo in sicurezza l'automobile, ha estratto l'uomo di circa 84 anni, che è stato successivamente trasportato in elisoccorso al nosocomio reggino ...
ATTUALITA'

Domenica 20 e Lunedì 21 Settembre Referendum costituzionale ed elezioni comunali: come si vota

Quando si vota Domenica 20 settembre 2020, dalle ore 7.00 alle ore 23.00,e lunedì 21 settembre 2020, dalle ore 7.00 alle ore 15.00, si svolgeranno le operazioni ...
CULTURA

Inaugurato a Santo Stefano in Aspromonte un Altorilievo raffigurante Papa Stefano III

Con il progetto ARTE E CULTURA 10 e + OPERE ARTISTICHE SULLA STORIA DI SANTO STEFANO l'Amministrazione Comunale di Santo Stefano in Aspromonte ha voluto puntare per l'estate ...
ATTUALITA'

Reggio, istituito l'Osservatorio comunale sul fenomeno della violenza sulle donne

Su proposta dell'Assessore alle Politiche Sociali e alle Pari Opportunità Lucia Anita Nucera è stato istituito l'Osservatorio comunale sul fenomeno della violenza sulle ...
ATTUALITA'

Coronavirus. Al Gom di Reggio Calabria zero nuovi casi positivi

La Direzione Aziendale del G.O.M. “Bianchi Melacrino Morelli” di Reggio Calabria comunica che in data odierna sono stati sottoposti allo screening per CoViD-19 170 soggetti. Nessuno è risultato positivo al test. A ...
ATTUALITA'

Reggio Calabria. Tutto pronto per la "Notte Bianca" del Mercante in Fiera dell'Associazione Rhegium Urbis Antiqua 1908

Reggio Calabria. Dalle 8:00 alle 22:00 del 20 Settembre 2020, potrete visitare oltre 40 stand. Venite a trovarci per ...

PROGRAMMI IN EVIDENZA

SU IL SIPARIO!
BORGOITALIA
PIANETA DILETTANTI
STRETTAMENTE PERSONALE
Stracult Edition
DIRETTA STREAMING
Guarda la diretta

OGGI SU RTV

Ore 21.25

Film

Ore 22.45

Touchè
LINK UTILI
Seguici su Facebook
Guardaci su Youtube
Seguici su Twitter
Riceviamo e Pubblichiamo
Segnalazioni, proposte, commenti
  • La dialisi e i dializzati al tempo del covid 19
  • NARCISISMO DEL SINDACO
  • Marchiatura prodotti alimentari 100% italiani
  • Carenza idrica
  • Perdita d’acqua nel tombino in via vico petrellinna n9
  • FUORIUSCITE DI FOGNA
IL
METEO
Previsioni meteo per la settimana
Richiedi la copia di un video
Compila il form
ADV
idomotica
Italpress